Accoppiamento con distanza tra due corpi

floppyes

Utente Junior
Professione: studente
Software: Solidworks 2013
Regione: Veneto
#1
Ciao a tutti!

Ho un problema con un accoppiamento che non riesco a risolvere. La parte rappresentata in rosso è una specie di chiavetta, fissata con un supporto ad un albero in grado di ruotare per 30°. La parte verde invece è una flangia, inserita all'interno dello stesso albero in grado di compiere anch'essa una rotazione di 30 gradi.

Io ho bisogno di far muovere la chiavetta per 20 gradi fino a quando arriva a contatto con la superficie della flangia. Una volta che è contatto la chiavetta continua a ruotare per altri 10 gradi facendo però spostare anche la flangia. Quello che non riesco ad impostare è la rotazione "a vuoto" di 20 gradi, ed inserire successivamente il movimento della flangia quando le due superfici sono a contatto.

Voi sapreste dirmi che tipo di accoppiamento utilizzare? Perché io ho provato con quello lineare impostando l'angolo, ma quando la chiavetta ruota anche la flangia ruota assieme, quindi ottengo una rotazione unica. Io invece ho bisogno che per i primi 20 gradi la flangia resti fissa, e si muova solo quando viene a contatto con la chiavetta.

cattura mov.PNG
1) Parte in cui chiavetta ruota di 20 gradi mentre la flangia resta ferma
2) Parte in cui la chiavetta è a contatto con la flangia e quindi al fa ruotare di 10 gradi.

Grazie
Buona serata
Ciaoo :)
 
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2017
Regione: Friuli Venezia Giulia
#2
usa l'accoppiamento limite e poi il rilevamento collisioni.
ovviamente gli angoli non saranno tra i due componenti ma tra un componente e una geometria estranea al movimento (un piano dell'assieme per esempio). in questa maniera la flangia rimarra libera e indipendente ma non si potrà spostare oltre i 30° e ugualmente la chiavetta che però a contatto con la flangia la trascinerà fino al limite di entrambi, visto che questo coincide.
 

floppyes

Utente Junior
Professione: studente
Software: Solidworks 2013
Regione: Veneto
#3
Ciao!

Grazie per la risposta! Una sola domanda. Io adesso ho identificato la collisione con lo strumento apposito, ma come faccio ad impostare che la chiavetta continui con lo spostamento?

Perché in sposta componente io ruoto a mano la chiavetta, quando tocca la superficie della flangia mi rileva la collisione, però quando esco dal property manager non ho l'accoppiamento salvato.

Come posso fare per trasformare questa collisione in un accoppiamento?

Grazie mille :biggrin:
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#4
....
Come posso fare per trasformare questa collisione in un accoppiamento?
non puoi...
Il rilevamento delle collisioni serve quando trascini in modo dinamico a mano i componenti dell'assieme.
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#5
Puoi farlo con due accoppiamenti limite: uno per limitare la rotazione della flangia rispetto a un piano esterno dell'assieme e l'altro per limitare la rotazione dell'albero rispetto alla flangia.
Studiati il file per capire come impostare gli angoli giusti. Io l'ho fatto al volo lasciando a te il compito di ottimizzare la geometria per non toglierti il divertimento :smile:

View attachment albero+flangia limite angolo.rar


[youtube]u1LZz_Eihjk[/youtube]
 

floppyes

Utente Junior
Professione: studente
Software: Solidworks 2013
Regione: Veneto
#6
Ciao!

Grazie mille gentilissimo, verificando con i tuoi accoppiamenti ho capito l'errore. In pratica sbagliavo sempre a selezionare la faccia di riferimento. Adesso sono riuscito ad accoppiare tutto quanto alla perfezione!

Grazie ancora :biggrin: