ACCOPPIAMENTI COLLEGATI

Professione: progettista meccanico
Software: autocad mechanical - inventor - solidworks
Regione: emilia-romagna
#1
Ciao a tutti .
Ho due cilindri uno a fianco all'altro che lavorano in modo indipendente , vorrei che quando uno stelo è completamente fuori , quello dell'altro sia completamente dentro e viceversa .
Come posso fare , quali accoppiamenti usare ?

Per ora ho definito la corsa di uno stelo , con un accoppiamento avanzato ho infatti definito distanza massima e minima rispetto a un punto fisso , ma non saprei come legare l'altro stelo a questo per fargli fare il movimento detto sopra .

Qualcuno mi puo' aiutare ? grazie e ciao
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#2
Ciao a tutti .
Ho due cilindri uno a fianco all'altro che lavorano in modo indipendente , vorrei che quando uno stelo è completamente fuori , quello dell'altro sia completamente dentro e viceversa .
Come posso fare , quali accoppiamenti usare ?

Per ora ho definito la corsa di uno stelo , con un accoppiamento avanzato ho infatti definito distanza massima e minima rispetto a un punto fisso , ma non saprei come legare l'altro stelo a questo per fargli fare il movimento detto sopra .

Qualcuno mi puo' aiutare ? grazie e ciao

Metti un vincolo di simmetria (accoppiamenti avanzati) delle testate degli steli rispetto a un piano perpendicolare agli assi degli steli stessi, piano che posizionerai nell'assieme che contiene i cilindri e alla distanza opportuna dalla testata dei cilindri per creare il movimento che ti serve. Funziona di sicuro se i cilindri restano fissi uno rispetto all'altro. Se il movimento degli steli fa spostare i cilindri uno rispetto all'altro questo sistema potrebbe dare dei problemi a seconda del movimento relativo che fanno (angolazioni o sopostamenti assiali)
 
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2017
Regione: Friuli Venezia Giulia
#3
con le configurazioni.
in una imposti un cilindro aperto e l'altro chiuso; poi ne crei un'altra e imposti i cilindri in maniera inversa.
 
Professione: progettista meccanico
Software: autocad mechanical - inventor - solidworks
Regione: emilia-romagna
#4
Grazie delle risposte.
Non volevo usare le configurazioni ma creare qualcosa che si possa trascinare dinamicamente.
La soluzione della simmetria mi sembra che si possa usare solo se i cilindri sono "contrapposti" mentre io li ho affiancati paralleli , o ho capito male io ? .....

Chiarisco che vorrei che muovendo con il mouse uno stelo , l'altro si comporti di conseguenza ....
 

Allegati

Ivan1990

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: SolidWorks 2013
Regione: lombardia (brescia)
#5
Metti un vincolo di simmetria (accoppiamenti avanzati) delle testate degli steli rispetto a un piano perpendicolare agli assi degli steli stessi, piano che posizionerai nell'assieme che contiene i cilindri e alla distanza opportuna dalla testata dei cilindri per creare il movimento che ti serve. Funziona di sicuro se i cilindri restano fissi uno rispetto all'altro. Se il movimento degli steli fa spostare i cilindri uno rispetto all'altro questo sistema potrebbe dare dei problemi a seconda del movimento relativo che fanno (angolazioni o sopostamenti assiali)
ci avevo pensato anche io leggendo la richiesta: se posso aggiungo anche che ovviamente le corse dei due steli dovranno essere uguali , e che il vincolo di limite spostamento dovrà essere messo solo su uno dei due steli per non creare interferenze fra vincoli :finger:
 
Professione: progettista meccanico
Software: autocad mechanical - inventor - solidworks
Regione: emilia-romagna
#6
Scusate , avete ragione , ora ho capito e funziona .
In effetti il vincolo di simmetria è proprio quello che cercavo !
Grazie mille !
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#7
Grazie delle risposte.
Non volevo usare le configurazioni ma creare qualcosa che si possa trascinare dinamicamente.
La soluzione della simmetria mi sembra che si possa usare solo se i cilindri sono "contrapposti" mentre io li ho affiancati paralleli , o ho capito male io ?
no, funziona comunque, perchè il sistema vede il piano di simmetria e due facce. non importa come sono messi i cilindri.

Chiarisco che vorrei che muovendo con il mouse uno stelo , l'altro si comporti di conseguenza ....
come ti ho descritto funziona dinamicamente.
vedi l'allegato fatto al volo
 

Allegati

Ivan1990

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: SolidWorks 2013
Regione: lombardia (brescia)
#8
Grazie delle risposte.
Non volevo usare le configurazioni ma creare qualcosa che si possa trascinare dinamicamente.
La soluzione della simmetria mi sembra che si possa usare solo se i cilindri sono "contrapposti" mentre io li ho affiancati paralleli , o ho capito male io ? .....

Chiarisco che vorrei che muovendo con il mouse uno stelo , l'altro si comporti di conseguenza ....
ti spiego devi tirare in fuori tutto uno stelo, e in dentro l'altro, ora fai un piano perpendicolare all'asse degli steli, questo piano deve essere posizionato al centro che si crea fra lo stelo esterno e quello interno usando come riferimento la stessa faccia, ora quel piano usalo come riferimento della simmetria e metti come altri due riferimenti le faccie superiori dello stelo