• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

...a breve mi tocca...

bazzy

Utente Standard
Professione: Produttore
Software: Solid Edge
Regione: Toscana
#1
...installare la Velocity Series (o non si chiamava ST) appena arrivata o quasi (ieri).
Devo essere sincero, non ho il coraggio di mettermi ad imparare le novità!!! :wink:
 

SE_CP

Guest
#2
Manca il coraggio o manca la voglia?
Comunque se non vuoi fare il passaggio puoi installare comunque la ST e continuare ad usare SE con il metodo tradizionale.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#4
...un po' tutte e due, sarà l'età che AVANZA!??! :wink:

(ad essere sincera, mi fa un po' fatica anche reimpostare tutti i collegamenti e le barre degli strumenti ad ogni nuova release..)
Ma fate un'installazione di prova oppure avete deciso di aggiornare tutte le stazioni? e se si, vi aspettate miglioramenti passando a ST?
Te lo chiedo per curiosita', io da libero professionista non posso fare altro che aggiornare quando me lo chiedono i clienti....
 

bazzy

Utente Standard
Professione: Produttore
Software: Solid Edge
Regione: Toscana
#5
Ma fate un'installazione di prova oppure avete deciso di aggiornare tutte le stazioni? e se si, vi aspettate miglioramenti passando a ST?
Te lo chiedo per curiosita', io da libero professionista non posso fare altro che aggiornare quando me lo chiedono i clienti....
...si, si, TUTTE le stazioni, cioè... 1!!! :finger:
sono anni che cerco di togliermi dall'assistenza, anche se fino ad oggi non è che ne sono così deluso (a parte la spesa sostanziosa).
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#6
...si, si, TUTTE le stazioni, cioè... 1!!! :finger:
sono anni che cerco di togliermi dall'assistenza, anche se fino ad oggi non è che ne sono così deluso (a parte la spesa sostanziosa).
Io resto abbonato solo per gli aggiornamenti (anche perche' l'abbonamento della licenza D&D e' abbastanza economico), perche' i problemi me li risolvo da solo, solo una volta effettivamente mi hanno aiutato a risolvere un problema che avevo. Le altre volte si trattava solo di problemi che poi si rivelavano bug o mancanze del programma....

Alla ST per adesso non ci vado, l'assenza dell'albero delle feature mi convince molto poco, e ancor peggio l'interfaccia "Ribbon".....

A proposito: ma se gli schermi moderni sono 16/9, le barre degli strumenti non era meglio metterle di lato invece che sopra? Cosi' come hanno fattto resta un'area grafica con rapporto 324/8, buona per chi progetta cartiere o laminatoi....

Ciao.
 

bazzy

Utente Standard
Professione: Produttore
Software: Solid Edge
Regione: Toscana
#7
Io resto abbonato solo per gli aggiornamenti (anche perche' l'abbonamento della licenza D&D e' abbastanza economico), perche' i problemi me li risolvo da solo, solo una volta effettivamente mi hanno aiutato a risolvere un problema che avevo. Le altre volte si trattava solo di problemi che poi si rivelavano bug o mancanze del programma....

Alla ST per adesso non ci vado, l'assenza dell'albero delle feature mi convince molto poco, e ancor peggio l'interfaccia "Ribbon".....

A proposito: ma se gli schermi moderni sono 16/9, le barre degli strumenti non era meglio metterle di lato invece che sopra? Cosi' come hanno fattto resta un'area grafica con rapporto 324/8, buona per chi progetta cartiere o laminatoi....

Ciao.
...in realtà anche io sono abbonato solo agli aggiornamenti... ed ora è la volta dell'aggiornamento alla ST.
credo che la mia svogliatezza nell'installarlo dipena anche dai forti dubbi che anche io nutro su questa nuova versione.
anche se, ad onor del vero, fino ad oggi sono sempre stato soddisfatto
 

SE_CP

Guest
#8
...in realtà anche io sono abbonato solo agli aggiornamenti... ed ora è la volta dell'aggiornamento alla ST.
credo che la mia svogliatezza nell'installarlo dipena anche dai forti dubbi che anche io nutro su questa nuova versione.
anche se, ad onor del vero, fino ad oggi sono sempre stato soddisfatto
SOTTOLINEO: al di là dell'interfaccia discutibile, sembra che si sia impiantata l'idea che per forza si deve utilizzare la tecnologia Sincrona nella nuova versione.
ERRORE: la versione ST prevede la possibilità di utilizzare la nuova tecnologia. Gli utenti possono continuare a modellare con il metodo classico "storico" e cominciare ad approcciare alla nuova tecnologia. Anzi: è sconsigliato piantare tutto e ricominciare da 0. La Synchronous Tecnology può essere inserita gradatamente e non è detto, nè tanto meno scritto, che sostituirà il metodo classico.
 

Focus

Moderatore
Staff Forum
Professione: Odio il sitema italiota e gli italioti di professione.
Software: Solid Edge
Regione: Toscana
#9
Alla ST per adesso non ci vado, l'assenza dell'albero delle feature mi convince molto poco, e ancor peggio l'interfaccia "Ribbon".....
Ciao.
Come ripetuto più volte l'albero delle features esiste sempre, è la storia delle features che non c'è più.
Ti quoto al 150% per quel che riguarda la nuova interfaccia al momento preferisco quella vecchia.:wink:

Ciao
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#10
La Synchronous Tecnology può essere inserita gradatamente e non è detto, nè tanto meno scritto, che sostituirà il metodo classico.
Speriamo, ma non e' che mi fidi tanto....
Probabilmente lo sviluppo sara' fatto nel senso di aggiugnere nuove ficiursss alla modalita' ST e la modalita' classica verra' mantenuta solo per compatibilita' senza essere piu' sviluppata.

ciao
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#11
Come ripetuto più volte l'albero delle features esiste sempre, è la storia delle features che non c'è più.
Era precisamente alla storia che mi riferivo con quello che ho detto, mi scuso per non essere stato piu' preciso.
 

SE_CP

Guest
#12
Ciao Caccia,
il fraintendimento stà proprio qui.
Il concetto fondamentale che non passa è che la Sync è diventata di per sè uno strumento aggiuntivo.
Non valutate la Sync come una sostituzione alla modellazione di SE ma un'alternativa.
Probabilmente la migrazione alla Sync avverrà per decorso naturale in quanto saranno gli utenti stessia smettere di utilizzare il metodo tradizionale. Stiamo comunque parlando di tempi piuttosto lunghi; ad occhio e croce più o meno una decina d'anni.
Questa concezione di modellazione collaborativa fra parametrico ed esplicito è avvenuta esattamente in un momento in cui era necessaria una pesante innovazione non tanto in termini di comandi/feature ma di prassi. Si è inboccata una strada che punta ad ottenere il medesimo fine ma con un'alternativa procedurale.
Comunque sia il tradizionale ed il sincrono andranno avanti in parallelo quindi le eventuali nuovi features/opzioni saranno presenti in ambedue gli ambienti: al momento comunque la bilancia è dalla parte del tradizionale, sia per features presenti che per casistica di modellazione.

[CONSIDERAZIONI PERSONALI: ON]
Secondo il mio modesto parere, l'intento è quello di dirigersi verso un formato ibrido nel quale lo stesso formato file sarà contestualizzato ai dati gestiti e non viceversa. L'idea che mi sono fatto è quella di un Solid Iges o Solid Step o Solid Ebasta in cui i dati trattati avranno una forma univoca che potrà essere un derivato di Iges, Step o Parasolid o addirittura uno di questi. Starà alla "intelligenza" del programma considerare delle "superfici" come generatrici di una protrusion piuttosto che un cutout e via dicendo.
Già una parte di queste cose sono tutt'ora funzionanti nella ST, qual'ora modifico un bodyfeature senza aggiungere features.
[CONSIDERAZIONI PERSONALI: OFF]
 

SE_CP

Guest
#13
Come ripetuto più volte l'albero delle features esiste sempre, è la storia delle features che non c'è più.
Ti quoto al 150% per quel che riguarda la nuova interfaccia al momento preferisco quella vecchia.:wink:

Ciao
Vero ma hanno un significato diverso: quelle che nel trad sono features vere e proprie, nella st identificano dei faces-set (gruppi di facce): il faces-set "scavo" non è una lavorazione ma superfici che identificano lo scavo stesso. Secondo me strada facendo il pathfinder assumerà forme nettamente diverse; sicuramente al momento sono state mantenute le "features" come definizioni per aiutare il passaggio da trad a sync.