Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: COMPONENTE vs PRODOTTO

  1. #1
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    59
    Professione
    ing
    Regione
    campania
    Software
    catia v5 r18

    Predefinito COMPONENTE vs PRODOTTO

    chiedo scusa se vi ammorbo con domande banali ma vorrei evitare di costruire una casa su fondamenta di sabbia.

    qualcuno potrebbe spiegarmi la differenza fra componente e prodotto?

    in questo esempio http://attach.mynl.it/img?id=ODI1NA viene inserito un componente costituito da tre parti, mi domando:

    - perchè quelle tre parti non sono state inserite direttamente nel prodotto principale ma si è preferito inserirle tramite il componente Set1?
    - è solo per motivi formali o ci sono esigenze sostanziali?

    sarebbe diverso se quelle tre parti invece che a dipendere da un componente dipendessero da un prodotto come nella modifica http://attach.mynl.it/img?id=ODI1NQ?

    e quindi in conclusione quando si usa un componente e quando un prodotto?

    grazie
    Ultima modifica di gdl1969; 21-11-2008 alle 11: 19

  2. #2
    Utente Standard L'avatar di torniaccio
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    272
    Professione
    Tra un'interruzione e l'altra modello qualcosa, ma cosa?
    Regione
    Lazio
    Software
    CatiaV5 ProE AutoCAD Inventor 2013 64bit

    Predefinito

    Ciao gdl,
    ti rispondo punto per punto:

    - perchè quelle tre parti non sono state inserite direttamente nel prodotto principale ma si è preferito inserirle tramite il componente Set1? è un sotto assieme di comodo che non viene salvato in un file differente; mettiamo l'ipotesi di avere un sistema di piastre che si ripete n volte all'interno di un assieme complesso, senza creare questo sotto assieme saresti costretto a inserire n volte n1 componenti ... e la cosa diventa pesante da gestire . Immagina invece di creare questo piccolo sottoassieme (set) e di ripetere QUESTO set n volte ... piu facile vero? Ora pensa di dover aggiungere un componente per ogni gruppo di staffe senza l'uso del set ... dovresti aggiungerle una ad una per n volte ... ... pesante! Se invece hai usato il set, lo aggiungi NEL set ed in automatico compare ovunque il set era stato inserito e posizionato.
    - è solo per motivi formali o ci sono esigenze sostanziali? credo di averti già risposto ... è una tecnica di assemblaggio non una cosa obbligatoria
    - in conclusione quando si usa un componente e quando un prodotto? ... ibid ... all'interno di un prodotto hai questa possibilità di crearti dei sottoprodotti per tua utilità e semplificazione del lavoro senza dover altrimenti creare altri file di sottoassieme.


    Spero di averti risposto con chiarezza e semplicità.

    Ciao
    "... fai agli altri quello che vorresti fosse fatto a te ..."

  3. #3
    Moderatore CATIA V5 L'avatar di falonef
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    1658
    Professione
    PLM Support Expert (Consumer Goods)
    Regione
    Svizzera
    Software
    CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10

    Predefinito

    la differenza sostanziale è che con il componente puoi strutturare meglio le parti nel tuo assemblaggio finale.

    nel caso di componente puoi rastrellare le varie parti in un dossier. Esempio pratico gli elementi standard (viti, bulloni ecc.) inserendoli in un componente potrai in base alle tue esigenze visualizzarle o nasconderle in un batter d'occhio. Altra possibilità molto piu importante: il componente non viene gestito da V5 come file fisico. Difatti se provi a verificare la gestione di salvataggio, troverai tutti i files che V5 salva da qualche parte ma il componente in questione invece no. Questo é allocatio direttamente nel tuo assemblaggio superiore e basta.

    In piu un piccolo consiglio:
    Componente = simbolo senza foglio bianco sullo sfondo => quindi niente documento da salvare e gestire

    Prodotto = simbolo con foglio bianco sullo sfondo => quindi documento da salvare e gestire
    Solo lottando capisci chi sei!
    Ruba il mestiere! Impara i trucchi e ricordali!


  4. #4
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    59
    Professione
    ing
    Regione
    campania
    Software
    catia v5 r18

    Predefinito

    grazie ad entrambi.

    però non mi è ancora molto chiara la differenza fra componente e prodotto.

    mi sembra di capire che per me non c'è nessuna differenza nell'usare l'uno o l'altro, la differenza invece sarebbe per catia.

    con il componente lui salva le singole parti indipendetemente mentre con il prodotto li salva unite creando un file apposito, ho capito bene?

    ciao

  5. #5
    Utente Standard L'avatar di torniaccio
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    272
    Professione
    Tra un'interruzione e l'altra modello qualcosa, ma cosa?
    Regione
    Lazio
    Software
    CatiaV5 ProE AutoCAD Inventor 2013 64bit

    Predefinito

    Sicuramente conosci le matriosche, allora: il prodotto è la matriosca più grande dove dentro vanno a finire le altre matriosche ovvero i componenti.
    Ora, il prodotto è la scatola virtuale dove tu vai ad infilare e a montare tra loro i vari componenti che possono essere catpart, cioè pezzi singoli, oppure a loro volta altri prodotti.

    Se hai ancora dubbi non esitare, siamo tutti qui per imparare.

    Ciao
    "... fai agli altri quello che vorresti fosse fatto a te ..."

  6. #6
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    59
    Professione
    ing
    Regione
    campania
    Software
    catia v5 r18

    Predefinito

    e io so de coccio e quindi approfitto.

    forse è meglio fare riferimento ad un caso concreto.

    facendo riferimento alle due immagini dello stesso esempio postato nel mio primo messaggio cosa è preferibile usare i componenti o i prodotti? e perchè?

    ciao

  7. #7
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    245
    Professione
    chairwarmer
    Regione
    .
    Software
    utilizzato dal CAD

    Predefinito

    E via, ci provo anch'io.
    Caso concreto: prova a pensare a CHI viene dopo il progetto, cioe' chi deve leggere, gestire e "produrre" i codici di una DISTINTA.
    Tieni conto che uno degli attori e' l'ufficio acquisti, che NON sa (e non gli interessa sapere) che cos'e' una VITE e COME e' fatta, ma sa che e' SOLTANTO il CODICE "Vite TC M6 L20" che dovra' ORDINARE in quantita' 100 (al prezzo migliore)
    Senza immaginare oggetti 'spaziali' guarda il monitor che hai di fronte.
    E' composto da n OGGETTI.
    Immagina di essere un montatore in catena di assemblaggio; riceveresti una serie di OGGETTI gia' montati (sottogruppi) che dovresti avvitare con altri OGGETTI al telaio del monitor.
    Ora, ogni sottogruppo avrebbe SICURAMENTE un CODICE (ovviamente c'e' qualcuno che lo ha gia' impostato ed indicato in distinta) e a te verrebbe detto di assemblare il codice 123 (uno dei sottogruppi) con il codice 456 (guarda caso, un altro sottogruppo) per andare a definire (a tua, spesso, insaputa) il codice (padre di questi altri due) 789 assieme al telaio.
    I SOTTOGRUPPI descrivono il SENSO dei Prodotti.

    E i componenti?
    Ecco io sono il fornitore delle viti e dei bulloni che devi montare; il tuo collega progettista li ha considerati nell'assieme (a me deve dire QUANTI e a te DOVE e COME montarli....il tuo capo ti dira' quando e in quanto tempo, ma questo e' un altro aspetto).
    E' chiaro che, per me, per te e per il tuo collega progettista interessa piu' che altro sapere la QUANTITA' e riuscire a GESTIRE a video e nell'assieme in CATIA, questi "microassiemi" vite-bullone , in maniera furba e snella. Viti e bulloni sono stati RAGGRUPPATI in un CONTENITORE di COMODO che NON DEVE avere un CODICE (ogni codice ha un COSTO, deve avere senso e si usa solo quando e' necessario, n.d.r.) perche' a me (fornitore) NON ordineranno IL CODICE 987, ma 100 viti e 100 bulloni di un certo tipo.
    Ecco un'altra interpretazione del senso di Prodotti e Componenti.
    La vita è troppo breve, per bere del vino cattivo. (G.E. Lessing)


  • Discussioni Simili

    1. presentazione prodotto
      Di KLA#27 nel forum Inventor
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 04-02-2010, 13: 45
    2. Ptc Winchill Pdmlink 8.0: Prodotto
      Di FERRERO nel forum PLM/PDM/EDM
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 27-10-2008, 09: 28
    3. configuratore di prodotto on line php e/o JS
      Di thinkID70 nel forum Discussioni Off Topics
      Risposte: 13
      Ultimo Messaggio: 16-07-2008, 15: 21
    4. [Recuperato] I configuratori di prodotto 3d
      Di RUGGIUNO nel forum Modelli 3D e risorse varie dedicate ai progettisti meccanici
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 21-02-2008, 13: 06
    5. Progettazione prodotto
      Di 3dwarrior nel forum Ricerca di lavoro
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 28-01-2008, 21: 15

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti