Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Consiglio per acquisto

  1. #1
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    60
    Professione
    operatore cnc
    Regione
    toscana
    Software
    visicam-autocad

    Predefinito Consiglio per acquisto

    Salve a tutti la nostra è una azienda che lavora nel comparto olio e gas (compressori,turbine,ecc.)avevo bisogno di capire visto che stiamo decidendo per l'acquisto del nosto primo cad cam per lavorazioni 5 assi se tebis è così fantastico come mi dicono o se anche lui ha i suoi difetti.Dalla dimostrazione che ci hanno fatto mi è sembrato molto semplice e intuitivo nonche performante messo a confronto con mastercam e visicam non ho ancora visto delcam che mi hanno detto essere un buon prodotto.Se qualcuno avesse qualche dritta da darmi sarei ben felice di ascoltarlo.grazie.

  2. #2
    Utente Junior L'avatar di PopeYe
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    54
    Professione
    tecnico truciolaio
    Regione
    Emilia
    Software
    cad-cam-cnc

    Predefinito

    Sono tutti molto 'semplici e intuitivi' fino a che non si cominciano ad utilizzare... oppure fino a che non se ne utilizza un altro migliore. Sicuramente Tebis è uno dei migliori nel suo campo (un pò meno nel costo).
    Lavorate in 5 assi continui oppure in 3+2 ? perchè la cosa cambia di parecchio.
    I vostri programmatori sono all'altezza di utilizzare software di alto livello?
    Hanno molto tempo da dedicare all'apprendimento?
    I cnc sono di ultima generazione?
    Le tecnologie utilizzate in officina sono di alto livello?
    L'esperienza mi dice che i software di alto livello ti fanno fare molte + cose ma ad un costo decisamente + alto (costo, apprendimento, messa a punto, cnc performanti, esecuzione post-processor), mentre quelli ad un livello minore di solito creano meno problemi al primo impatto ma quando poi si prende confidenza e si pretende qualcosa in + ci si impantana in mille problemi.
    Io dico sempre che è come con le macchine utensili, ogni macchina ti da vantaggi e svantaggi a secondo di quello che fai e di come lo fai.
    Qui si vede molto la bravura e la perspicacia delle persone che acquistano questi strumenti (macchine o software che siano).
    Comunque quando decidete, prima fatevi fare una prova sul campo, gli date il 3d e gli fate fare le lavorazioni 'come volete voi' ripeto: COME VOLETE VOI (vedrete che sorprese), poi con un post generico (che tutti hanno) sistemate un pò il part-program manualmente e 'buttate' tutto in macchina, se alla fine non vi viene voglia di cacciarli fuori a bastonate allora forse l'acquisto è da fare...
    Se poi conoscete qualche azienda che lo utilizza e potete andare a fare una sbirciata allora sarebbe ottimo.
    A me la valutazione e la scelta di un cam adeguato alle mie lavorazioni è costato un anno di demo, fiere ecc...
    Pensa che per una cosa banalissima come i sovrametalli diversificati da lasciare sul pezzo (in tornitura) , tra 10-15 cam che ho visto, lo faceva solo uno, gli altri facevano tutti la stessa cosa: dovevi creare un percorso diverso per ogni diametro con sovrammetallo diverso, figurati te che palle lavorare così.
    E qui non c'entra niente il livello del software ma solo il 'livello' della testa che lo ha creato.
    Buon lavoro!

  3. #3
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    60
    Professione
    operatore cnc
    Regione
    toscana
    Software
    visicam-autocad

    Predefinito

    Ciao popeye grazie dei tuoi consigli,
    putroppo il tempo a mia disposizione non è molto perchè la macchina ce la dovrebbero consegniare tra un mesetto al massimo e quindi sono costretto a bruciare un poco le tappe cercando di centrare l'oggetto giusto nel minor tempo possibile.Purtoppo ho a che fare con persone che danno molta più importanza alla qualità della macchina che a quella del software apllicato mentre io sono convinto che queste due cose siano imprescindibili.
    La macchina posso dire solo che è un moriseiki di ultimissima generazione ed ha tutte le carte in regola per essere una macchina ad alte prestazioni con controllo numerico di ultimissima generazione.Le dimensioni dei pezzi da lavorare possono arrivare fino al metro di diametro e sono particolari di tipologia diversa perchè in alcuni casi sono sufficenti lavorazioni in 3+2 assi ed altre sono necessarie lavorazioni in5 assi continui.Per quello che riguarda il personale ci sono io che mi occupo ormai da circa 20 anni di programmazione macchine cnc ma mai a 5 assi ma questo non mi spaventa,sono piuttosto preuccupato di non riuscire a valorizzare le capacità della macchina.
    mi hai detto che tebis è uno dei migliori ma le alternative secondo te quali potrebbero essere?
    Per curiosità qual'è quel cam di tornitura al quale ti riferivi?
    ciao e grazie

  4. #4
    Utente Junior L'avatar di PopeYe
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    54
    Professione
    tecnico truciolaio
    Regione
    Emilia
    Software
    cad-cam-cnc

    Predefinito

    La macchina sicuramente è la cosa + importante (al limite il software si può anche cambiare...), con Tebis vai tranquillo che è sicuramente uno dei migliori cam in commercio oltretutto hanno anche delle consolle da interfacciare al cn per poter permettere all'operatore di verificare la lavorazione ed eventualmente di modificarla (senza dover sempre rompere le scatole al programmatore ... ottimo direi), altri validi sono Delcam (ottima assistenza... dicono), Openmind, Worknc, UG (utilizzato in GE... forse lavori per loro? non so se utilizzano anche il cam di UG), Catia (molto utilizzato per il 5X continuo), Pro-E, poi i 'classici' ma non meno tosti Mastercam, Featurecam, Edgecam, Esprit, Solidcam, Gibbscam ecc... (i primi dovrebbero essere di fascia alta, i secondi di livello 'inferiore', magari poi è solo nel prezzo )
    Come vedi ce n'è per tutti i gusti e tasche, io non ho trovato male Topsolid della Missler (in Francia credo che sia tra i primi), molto valido sia in fresatura che tornitura, non è di facile approccio (bisogna avere un pò di nozioni di cad 3d) ma una volta che si è imparato ad utilizzare bene vai alla grande, Mori-Seiki oltretutto è un loro partner.
    Di diverso, confronto agli altri cam è che si lavora sempre nell'ambiente macchina, è anche molto versatile nelle lavorazioni di tipo tradizionale (chissà perchè con i cam le la cose semplici diventano complicate, mà...).
    Comunque quando hai focalizzato il prodotto, fatti fare una demo su un tuo pezzo con le lavorazioni come le faresti tu.
    Poi, visto che il post-processor è la cosa + importante dopo il software, fatti dare tempi certi per averne uno ottimizzato, normalmente per le giapponesi dovrebbero averli già belli pronti.
    Il cam di tornitura di cui ti parlavo è Goelan, fratello minore di Topsolid ma non per questo meno valido, è molto adatto per lavorazioni classiche di tornitura e fresatura (non controlla però la cinematica della m.u.), ha un'interfaccia molto bella, di facile appendimento, ottimo come cam da 'officina'.
    Fa conto, comunque, che tutti i cad-cam hanno uno sviluppo enorme di anno in anno.
    In alcune aziende, poi, ne hanno addirittura + di uno proprio perchè ognuno ha il suo punto di forza.
    Tanto per curiosità, che sigla ha la macchina che ti appresti ad utilizzare, così la vado avedere sul loro sito.
    Buona scelta, e mi raccomando, quando hai deciso posta i tuoi giudizi.

  5. #5
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    60
    Professione
    operatore cnc
    Regione
    toscana
    Software
    visicam-autocad

    Predefinito

    Il modello della macchina è NMV 8000 DCG iso50 ed è stata presentata quest'anno in bimu
    come ampliamento della gamma NMV ,se ci dai un'occhiata mi farebbe piacere avere una tua impressione,
    per quanto riguarda il cam ho ristretto il campo a tebis o delcam e da quello che mi dici dovrei cascare in piedi comunque ma il venditore della mori ci tiene che prenda in considerazione il cam della vero visicam del quale è appena uscita una nuova versione che rivoluziona il metodo di lavarazione rispetto alle versioni precedenti,devo dire che a me non convince molto anche perchè ho avuto modo di collaborare con una azienda che lo usa e non mi è sembrato niente di eccezzionale.Cosa ne pensi?
    Ciao e grazie ancora.

  6. #6
    Utente Junior L'avatar di PopeYe
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    54
    Professione
    tecnico truciolaio
    Regione
    Emilia
    Software
    cad-cam-cnc

    Predefinito

    Quelli di visicam me li ricordo ancora, volevano vendermelo in giornata dopo una demo di un paio d'ore concludendo con: se firmi adesso c'è un forte sconto altrimenti ... , che dire, l'approccio non è stato dei migliori.
    Comunque so che è parecchio utilizzato nel campo degli stampi, adesso ho visto sul loro sito che hanno acquisito altri cam tipo PEPS, per il resto non saprei, ci sarebbe da provarlo sul campo.
    La macchina è sicuramente tosta, anche se come tutti i centri verticali hanno il limite nella poca corsa in Z, io preferisco di più le orizzontali perchè ti permettono + corsa anche se credo che costano notevolmente di + .
    Io sono abituato a lavorare anche sul singolo pezzo, dove l'attrezzaggio incide parecchio, se si fa un pò di serie di solito vanno anche bene, altrimenti si tribula un pò nei piazzamenti.
    Pensa che uno della mia zona ne ha rivenduta una simile (penso fosse un Mazak) perchè non riusciva a farla rendere come credeva, forse non ne aveva 'solamente' le capacità (non sarebbe il primo).
    Se avete il lavoro 'giusto', lo fanno sicuramente in modo egregio.
    Una domanda, ma l'avete presa con attacco ISO50 o HSK (= molta rigidità con giri + alti)?
    Visto che l'alta velocità è il punto forte di queso tipo di m.u. è molto meglio quest' ultimo con naturalmente un mandrino ad alti giri (di solito 16000 per HSK100 e 20000 per HSK63).
    Altra domanda... avevate per caso valutato anche le DMG ?

  7. #7
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    60
    Professione
    operatore cnc
    Regione
    toscana
    Software
    visicam-autocad

    Predefinito

    Hai fatto centro,che bello sarebbe stato un cinque assi orizzontale,soprattutto per chi come noi ha problemi di evaquazione truciolo, senza avere il pensiero di dover svincolare per svuotare dal truciolo,ma quanto costano,e poi sono delle montagne non finiscono mai, troppo grandi per noi.
    L'attacco del mandrino è un BT50 a doppio contatto per mandrini tipo big plus che dovrebbero garantire una maggior rigidità,lo so costano uno sproposito ma la macchina era in pronta consegna e quindi...,i giri mandrino sono quelli standard 10000 ma credo che per noi siano sufficenti.Il mazak l'abbiamo valutato anche noi ma poi no l'abbiamo preso perchè era un po limitato come corse ma il prezzo era allettante,le DMG mi intrigano molto ma un nostro vicino ne aveva una(5 assi opzione di tornitura....)ed ha avuto un sacco di problemi,per colpa sua a sentire loro,per colpa della macchina a sentire lui..Boooo abbiamo pensato meglio non rischiare,inoltre da bravi tedeschi montano il siemens che a me pare un po' legnoso come sistema anche se baso la mia esperienza su due torni ormai forse un pò datati.
    Se hai qualche esperienza in più sarei curioso di saperne qualcosa anch'io.

  8. #8
    Utente Junior L'avatar di flash point
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    21
    Professione
    programmatore cam
    Regione
    lombardia
    Software
    tebis

    Predefinito

    ciao endrio se decidi di acquistare tebis sappi che farai un ottimo acquisto e se ti serve una mano sono qui.ciao


  • Discussioni Simili

    1. consiglio su acquisto cam
      Di ixx nel forum CAM forum generale
      Risposte: 7
      Ultimo Messaggio: 18-10-2010, 23: 20
    2. Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 25-09-2010, 17: 20
    3. Consiglio acquisto software cad
      Di Simed79 nel forum CAD per l'architettura a confronto
      Risposte: 6
      Ultimo Messaggio: 23-07-2009, 12: 42
    4. Consiglio acquisto manuale revit
      Di mikela nel forum Revit
      Risposte: 25
      Ultimo Messaggio: 06-07-2009, 13: 03
    5. consiglio per acquisto
      Di rocchio nel forum Creo Parametric (ex Pro/E)
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 03-12-2008, 10: 31

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti