Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Fattore K

  1. #1
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    135
    Professione
    Libero professionista
    Regione
    Lombardia
    Software
    Inventor/solid work

    Predefinito Fattore K

    questo valore cosi importante nella lamiera , chi ha gia trovato il bandolo della matassa ?

  2. #2
    Utente Senior L'avatar di Ilario
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2813
    Professione
    Disegnatore CAD
    Regione
    E. Romagna
    Software
    Inventor, AutoCAD

    Predefinito

    Prova a vedere qui se trovi qualcosa di utile: http://www.cad3d.it/forum1/showthrea...hlight=FATTORE

    Comunque il fattore K è un valore che dipende dal materiale e dallo spessore, se cerchi in google fattore k (anche come "fattore neutro") per le lamiere, si trova qualcosa a livello teorico per il calcolo. Però occhio che dipende anche dal fornitore della piega della lamiera, in genere per spessori piccoli (fino a 30/10 - 40/10) il valore più corretto per ottenere lo sviluppo è 0.273 (non prenderlo per oro colato, ma fino ad adesso è il valore che a me ha dato lo sviluppo più corretto da mettere in tavola), ma se il fornitore è in possesso di un cad 3D apposito per le lamiere, è meglio se gli fornisci la matematica 3D e lo sviluppo se lo ricava lui in base alla sua piegatrice.
    Combatto tra passione ed obbligo....

  3. #3
    Utente Senior
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    1674
    Professione
    -
    Regione
    piemonte/lombardia
    Software
    Catia V5 -Inventor simulation 2012

    Predefinito

    scusa ma vuole dire sta domanda?

    il K è legato al materiale e alla macchina su cui viene eseguita la lavorazione, se intendi questo...

  4. #4
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    135
    Professione
    Libero professionista
    Regione
    Lombardia
    Software
    Inventor/solid work

    Predefinito

    Io voglio dire sinceramente , che la macchina e poco influente sullo sviluppo , al massimo le cose piu inportanti sono la cava ed il punzone che possono essere scielti baipassando le regole base date dal fornitore .
    Altra cosa veramente importante è il materiale quello si di sicuro , sopprattuto legato alla qualita della lamiera , ma quello che non capisco è come mai non si riesca a standardizzare tale tabella

  5. #5
    Utente Senior L'avatar di Ilario
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2813
    Professione
    Disegnatore CAD
    Regione
    E. Romagna
    Software
    Inventor, AutoCAD

    Predefinito

    Posso drti per esperienza che la stessa lamiera data ad un fornitore o un'altro in base a dei loro parametri di "esperienza" cambia sviluppo.... poi se tu sai qualcosa che noi non sappiamo... comunque l'hai detto tu stesso il perchè non si può standardizzare:

    al massimo le cose piu inportanti sono la cava ed il punzone che possono essere scielti baipassando le regole base date dal fornitore
    Combatto tra passione ed obbligo....

  6. #6
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    200
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    Inventor

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da design77 Visualizza Messaggio
    Io voglio dire sinceramente , che la macchina e poco influente sullo sviluppo , al massimo le cose piu inportanti sono la cava ed il punzone che possono essere scielti baipassando le regole base date dal fornitore .
    Altra cosa veramente importante è il materiale quello si di sicuro , sopprattuto legato alla qualita della lamiera , ma quello che non capisco è come mai non si riesca a standardizzare tale tabella
    Il fattore K è deteminato da: Materiale, Spessore, Raggio di curvatura.

    ed è il raggio di curvatura che viene definito dal tipo di CAVA/PUNZONE usato, e dato che non vi è un punzone univoco da usare, ma si può scegliere in un range, lo sviluppo cambia, anche di molto con spessori grossi o con un numero di piege elevato.
    Comunque se hai l'officina in casa dopo un pò di prove uno standard lo trovi, mal che vada ricorri ad una tabella di piega.....

    A meno che, tu non definisca nel disegno la CAVA/PUNZONE, come si fa per pieghe con raggi di curvatura specifici.


  • Discussioni Simili

    1. Fattore di lewis
      Di davide75 nel forum Progettazione meccanica - forum generale
      Risposte: 19
      Ultimo Messaggio: 02-10-2014, 21: 46
    2. fattore di scale
      Di kionn nel forum Creo Parametric - Modellazione di parti e Lamiera
      Risposte: 7
      Ultimo Messaggio: 09-03-2011, 17: 00
    3. Ritiri di Piega e Fattore K
      Di themole nel forum Solidworks
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 13-01-2011, 15: 51
    4. quale fattore di piega?
      Di tecmec nel forum Solid Edge
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 28-06-2009, 15: 01
    5. Tabella fattore neutro K
      Di mastersteel© nel forum Solid Edge
      Risposte: 12
      Ultimo Messaggio: 21-02-2008, 13: 18

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti