Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 17 di 17
  1. #11
    Utente Standard L'avatar di tenerone
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    338
    Professione
    Project engineer per gioco e per diletto...
    Regione
    Ticino - Svizzera
    Software
    Creo 2.0 + Windchill
    Stef, sinceramente non riscontro tutti i tuoi problemi nella gestione dell'albero, come detto da altri se crei uno Start Part iniziale Standard già precostituito sulla base delle tue esigenze (oppure ne usi uno già esistente come ad esempio gli Start part di Fiat) dovresti essere a posto ;)
    Ing.Tenerone - Dell Inspiron 9300 17" - Toshiba Satellite C70-A-14H 17"
    I miei Padri Spirituali? Giuseppe Merosi & Vittorio Jano!

  2. #12
    Utente Senior L'avatar di stef_design
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2292
    Professione
    ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
    Regione
    Veneto - Austin (TX)
    Software
    SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da falonef Visualizza Messaggio
    noi utilizziamo anche dei modelli di base nei quali separiamo bene la modellazione solida da quella per superfici.

    L'opzione per vietare la costruzione ibrida la trovate nell'immagine allegata
    Probabilmente è una questione di abitudine.
    Io provengo da altri cad (proe e SW) e questa organizzazione non esisteva.
    Se aggiungevo un piano o estrapolavo una superficie questa veniva visualizzata dopo la feature interessata, in sucessione.

    Vi faccio un esempio (vedi immagine):
    per realizzare quel tappino (colore grigio) ho estrapolato delle superfici. Per fare chiarezza (magari un giorno il file lo prende un altro collega) ho inserito le superfici in un Gruppo Geometrico (creato da me). Mentre i piani o i punti li lascio, in un gruppo geometrico, alla fine dell'albero. Se avessi lasciato che Catia gestisse in maniera automatica le operazioni, mi avrebbe messo le superf. estrapolate nel Gruppo geometrico in fondo all'albero, insieme ai piani.

    Concettualmente questo non è corretto. Io vorrei che Catia in automatico mettesse le superfici direttamente sull'albero e non in un gruppo geometrico e che non divida solidi da superfici, in modo che chi viene dopo di me e se un giorno riapro il file, capisco immediatamente come è fatto un pezzo.

    Probabilmente io sono abituato con altri cad (Tenerone > UG come gestiva l'albero??), ma in Catia con modelli complessi devo sempre andare su e giu.

    SITUAZIONE TIPICA:
    Questo prisma dove arriva?? Ahh, si, fino ad una superficie. Dove si trova la superficie?!? Si troverà prima del prima del prisma?!? E nooo, si trova alla fine dell'albero....allora vai con il mouse fino alla fine dell'albero, visualizza la sup.., torna su fino al prisma che intanto non ricordi qual'era
    INSOMMA, UN CASINO:o
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    • Tipo File: jpg Cap.jpg (96.5 KB, 27 Visualizzazioni)
    Ultima modifica di stef_design; 18-09-2008 alle 11: 25

  3. #13
    Utente Standard L'avatar di tenerone
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    338
    Professione
    Project engineer per gioco e per diletto...
    Regione
    Ticino - Svizzera
    Software
    Creo 2.0 + Windchill
    Citazione Originariamente Scritto da stef_design Visualizza Messaggio
    (Tenerone > UG come gestiva l'albero??)
    Se non ricordo male dalla R16 alla NX1.0 tutto in sequenza, dalla 3.0 dentro i gruppi geometrici in automatico.
    Ing.Tenerone - Dell Inspiron 9300 17" - Toshiba Satellite C70-A-14H 17"
    I miei Padri Spirituali? Giuseppe Merosi & Vittorio Jano!

  4. #14
    Utente Senior L'avatar di stef_design
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2292
    Professione
    ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
    Regione
    Veneto - Austin (TX)
    Software
    SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tenerone Visualizza Messaggio
    dalla 3.0 dentro i gruppi geometrici in automatico.
    Quindi come Catia
    Aspetta: ho appena chiesto ad un mio collega che usava NX4. Smentisco, la modellazione con gruppi geometrici non esisteva in NX. Tutto era in successione. Infatti, lui si trova malissimo con l'albero di Catia.
    La politica che adottano alcuni in azienda è (sopratutto chi proviene da altri cad): per i modelli già esistenti continuare a modellare in modalità NON ibrida, per pezzi nuovi SOLO ibrido.
    Ultima modifica di stef_design; 18-09-2008 alle 12: 25

  5. #15
    Utente Standard L'avatar di tenerone
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    338
    Professione
    Project engineer per gioco e per diletto...
    Regione
    Ticino - Svizzera
    Software
    Creo 2.0 + Windchill

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stef_design Visualizza Messaggio
    Quindi come Catia
    In compenso per UG ho dei bellissimi Startpart che ti semplificano il lavoro :D
    Ing.Tenerone - Dell Inspiron 9300 17" - Toshiba Satellite C70-A-14H 17"
    I miei Padri Spirituali? Giuseppe Merosi & Vittorio Jano!

  6. #16
    Utente Senior L'avatar di stef_design
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2292
    Professione
    ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
    Regione
    Veneto - Austin (TX)
    Software
    SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tenerone Visualizza Messaggio
    In compenso per UG ho dei bellissimi Startpart che ti semplificano il lavoro :D
    Guarda questo esempio.
    IMMAGINE 1: la superficie di chiusura.1 come è fatta. Booooo...non c'è nulla dentro il body

    IMMAGINE 2: Tasto DX, Padri/Figli. E' fatta da uno sweep. Dov'è lo sweep??... dentro il Gruppo geometrico.

    IMMAGINE 3: come è fatto lo sweep. boooo. Di nuovo Padri/Figli. Da un piano...dov'è il piano. Dentro un gruppo geometrico.

    Avrei preferito che: sopra alla superficie di chiusura.1 ci fosse lo sweep e sopra allo sweep il piano. Questo è anche più logico, altrimenti per modificare un pezzo devo perdere mezza giornata solo a capire come è fatto!!!!

    Inoltre, cliccando sulla feature, vedere subito i Padri e Figli corrispondenti.
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  7. #17
    Utente Standard L'avatar di tenerone
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    338
    Professione
    Project engineer per gioco e per diletto...
    Regione
    Ticino - Svizzera
    Software
    Creo 2.0 + Windchill

    Predefinito

    Mah guarda, secondo me è tutta questione di abitudine, perlomeno io questo problema l'ho superato, + o - qualche perplessità l'ho avuta quando usavo UG passando dalle varie release, ma poi mi sono abituato.
    Probabilmente il problema risiede proprio nel fatto di avere tre possibilità, per cui ogni progettista usa quello che gli aggrada e colui che ci deve lavorare dopo si trova + in difficoltà....
    Ing.Tenerone - Dell Inspiron 9300 17" - Toshiba Satellite C70-A-14H 17"
    I miei Padri Spirituali? Giuseppe Merosi & Vittorio Jano!


  • Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

    Discussioni Simili

    1. mantenere l'albero della storia
      Di xgr81 nel forum Solid Edge
      Risposte: 10
      Ultimo Messaggio: 22-12-2008, 11: 13
    2. conservare l'albero della storia
      Di xgr81 nel forum Creo Parametric - Modellazione di parti e Lamiera
      Risposte: 14
      Ultimo Messaggio: 17-12-2008, 15: 06
    3. Come organizzate il lavoro?
      Di re_solidworks nel forum Discussioni Off Topics
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 16-12-2008, 09: 40
    4. Visualizza l'albero dei blocchi nidificati
      Di arri nel forum Autocad tools free
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 29-01-2008, 09: 16
    5. Impedire di ingrandire l'albero logico
      Di falonef nel forum CATIA V5 Infrastructure
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 10-01-2008, 13: 57

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti