Pagina 7 di 10 PrimaPrima ... 56789 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 94
  1. #61
    Utente Standard L'avatar di ilgioma
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    132
    Professione
    RSP
    Regione
    Siena
    Software
    Solidworks 2010 Cinema4d

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ozzy Visualizza Messaggio
    Io mi ero fermato alla 2005, ricordo che avevo fatto una miriade di prove sia su iges che su step e avevo provato anche come hai fatto tu,esportarlo in step e ri importarlo in step sempre dentro solid,non sempre andava,però meglio lo step era sicuramente meglio che l'iges.:D
    Questa era una cosa che mi dava mooolto fastidio.
    Sinceramente lo trovo anche io piuttosto fastidioso, perchè spesso dopo aver generato dei modelli corretti devo aspettare che gli stampisti ai quali affido i lavori di produzione aprano il mio file e mi inviino nuovamente il loro per riscontrare le correzioni.
    Questo sinceramente mi fa perdere molto tempo e spesso non posso portare avanti 2 lavori concatenti insieme cosa che senza questi problemi sarebbe più che possibile!!

    Leo

  2. #62
    Moderatore SWX, Navale L'avatar di sampom
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3690
    Professione
    Progettazione/Costruzione macchine e impianti
    Regione
    Piemonte (CN)
    Software
    SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da oTToLeoP Visualizza Messaggio
    ho aperto l'igs che ho postato è ho fatto delle sez radiali,il valore non cambia, posto un video ...... era questa la richiesta? .... altrimenti non ciò capito na mazza

    http://www.omnicad.com/cad3d/sez.swf
    No oTTo
    la sezione non deve essere radiale ma "normale" alla direzione di sweep (perpendicolare all'angolo dell'elica insomma..) e la misura presa tra le due facce perpendicolarmente, non sull'asse longitudinale (o generatrice) del cilindro. Ed in questa sezione le facce dovrebbero risultare delle LINEE RETTE di uguale lunghezza, simmetriche rispetto allasse di rivoluzione, parallele tra loro ed "in quadro".
    E' questo che finora non siamo riusciti ad ottenere; la misura in qualche modo si aggiusta, ma le facce risultano sempre delle "superfici avvolte" e non ricavate da un taglio netto di fresa a candela. L'ortogonalità ed il parallelismo si perdono, non sono linee ma curve varie o spline ecc ecc.

    Penso che non ne andremo più a capo di sta cosa.. almeno fino al prossimo crash del server .. sempre se qualcuno recuperi ancora la discussione..:D

    Saluti
    Marco

  3. #63
    oTToLeoP
    Visitatore

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sampom Visualizza Messaggio
    No oTTo
    la sezione non deve essere radiale ma "normale" alla direzione di sweep (perpendicolare all'angolo dell'elica insomma..) e la misura presa tra le due facce perpendicolarmente, non sull'asse longitudinale (o generatrice) del cilindro. Ed in questa sezione le facce dovrebbero risultare delle LINEE RETTE di uguale lunghezza, simmetriche rispetto allasse di rivoluzione, parallele tra loro ed "in quadro".
    E' questo che finora non siamo riusciti ad ottenere; la misura in qualche modo si aggiusta, ma le facce risultano sempre delle "superfici avvolte" e non ricavate da un taglio netto di fresa a candela. L'ortogonalità ed il parallelismo si perdono, non sono linee ma curve varie o spline ecc ecc.

    Penso che non ne andremo più a capo di sta cosa.. almeno fino al prossimo crash del server .. sempre se qualcuno recuperi ancora la discussione..:D

    Saluti
    Marco


    ... scusate sono stato un piciu (sciocco... ) :) .... domattina posto file ... sorry :o

  4. #64
    Super Moderatrice
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    1377
    Professione
    SuperModeratrice
    Regione
    Reggio Emilia
    Software
    ND

    Predefinito [Archivio] Fresatura elicoidale su cilindro

    Trovato il thread completo :)
    (anche se la discussione originale era "nata" su Solid Edge :)
    File Allegati File Allegati

  5. #65
    Super Moderatrice
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    1377
    Professione
    SuperModeratrice
    Regione
    Reggio Emilia
    Software
    ND

    Predefinito

    Alex(To)
    20-11-2006, 12.06.14

    Mi vergogno un po' ma oggi sono in palla! Devo fare una camma su di un clilindro, praticamente una cava che si avvolge per 1/4 di giro e salendo di un tot di mm. Il mio problema è sui due estremi della stessa che devono essere due diametri.
    Non so se mi sono spiegato, è più semplice a farsi che a dirsi
    La lavorazione di fresa non è nient'altro che un'ingresso con una fresa Ø6, uno spostamento dell'asse fresa lungo l'asse del cilindro e una rotazione di 90°del cilindro stesso e poi l'uscita della fresa.

    Fatto sta che non ci riesco.
    Help me

    Mod1: Il meglio che mi viene in mente è nell'immagine allegata, ma non è giusto perchè le pareti risultano coniche.



    siou
    20-11-2006, 13.27.01

    Ciao,
    sono di corsa faccio il turno 14-22 .
    Ti mando quello che ho fatto chissà se srvirà.

    roberto.
    (sono di primo pelo ma mi voglio allargare)



    Alex(To)
    20-11-2006, 14.16.09

    Ciao,
    sono di corsa faccio il turno 14-22 .
    Ti mando quello che ho fatto chissà se srvirà.
    roberto.
    (sono di primo pelo ma mi voglio allargare)
    Purtroppo no :-(



    dador
    20-11-2006, 15.08.21

    Potresti per favore allegare direttamente il .par zippato ?
    Grazie !



    Be_On_Edge
    20-11-2006, 16.30.26

    Che cosa non va bene nel percorso elicoidale ?
    C'è un metodo un pò macchinoso passando dal psm, ma magari basta usare bene lo scavo elicoidale.
    Ciao



    Alex(To)
    21-11-2006, 11.22.09

    Scusatemi, non mi sono arrivate le notifiche di risposta (perchè?)
    Allego il file così come mi sono fermato ora, noterete i fianchi inclinati della fresatura dati dallo scavo normale alla curva.



    siou
    24-11-2006, 05.46.18

    Ciao Alex,
    Sei riuscito?
    Mi interessa.
    La strada maestra è quella consigliata da Be_On_Edge il problema è
    "magari basta usare bene lo scavo elicoidale"!
    Aiutatemi.
    Roberto



    Myface
    24-11-2006, 10.20.34

    Mi vergogno un po' ma oggi sono in palla! Devo fare una camma su di un clilindro, praticamente una cava che si avvolge per 1/4 di giro e salendo di un tot di mm. Il mio problema è sui due estremi della stessa che devono essere due diametri.
    Non so se mi sono spiegato, è più semplice a farsi che a dirsi
    La lavorazione di fresa non è nient'altro che un'ingresso con una fresa Ø6, uno spostamento dell'asse fresa lungo l'asse del cilindro e una rotazione di 90°del cilindro stesso e poi l'uscita della fresa.
    Fatto sta che non ci riesco.
    Help me
    Mod1: Il meglio che mi viene in mente è nell'immagine allegata, ma non è giusto perchè le pareti risultano coniche.
    Consolati abbiamo lo stesso problema anche con l'inventor: le superfici della cava risultano leggermente distorte e nn rispecchiano la realtà di una fresa a candela che lavora l'albero in quel modo. Sto provando strade alternative ma per il momento..



    siou
    24-11-2006, 12.21.14

    Ma!!!!!!!!



    Myface
    24-11-2006, 13.22.51

    Ma!!!!!!!!
    Bene ma con che programma lo hai generato?



    Marcof
    24-11-2006, 13.51.48

    Ma!!!!!!!!
    Ne approfitto per chiederti alcune cose, che questa dello scavo elicoidale ha girato parecchie volte per i forum...

    Ci dici la sequenza e tipo delle feature?
    Hai provato a verificare il parallelismo delle facce dello scavo in una sezione con il piano passante per l'asse dell'ipotetica fresa a candela e normale all'intersezione dell'elicoide in quel punto?
    Hai provato a fare un assemblaggio vincolando un cilindo del diametro della fresa a candela in modo che questo sia tangente alle facce della cava e abbia l'asse passante per l'asse dell'albero fresato? Dovrebbe potersi muovere come farebbe la fresa a candela durante la lavorazione.
    Se hai fatto l'assemblaggio hai fatto una verifica delle interferenze?

    Potresti postare il modello in parasolid o step?

    Una sola osservazione sull'immagine che hai postato: non mi convincono i bordi visibile sul fondo della cava in corrispondenza dell'entrata e dell'uscita della "fresa"

    Dovrei avere finito....per ora :-)

    ciao e grazie



    stefano_ME30
    24-11-2006, 14.03.49

    So' per certo che OSD lo fa'!
    Non so come, ma lo fa'!
    :-)

    P.S.: provate a dire di no e poi mi "scateno"!
    :-)



    Marcof
    24-11-2006, 15.33.38

    So' per certo che OSD lo fa'!
    Non so come, ma lo fa'!
    :-)
    ....e poi, i fatti ti cosano ! [cit.]
    :-)

    ciao
    P.S. Se per caso i fatti ti "cosassero" per davvero, posta un'immagine o uno step che questo scavo elicoidale comincia a "stracciare i maroni" :-) (tanto per restare in tema romagnolo)



    Alex(To)
    24-11-2006, 17.51.45

    Ma porca miseria, dovrebbe essere molto semplice da realizzare, avendo il comando opportuno :-(
    Non si tratta altro di far scorrere uno scavo circolare di un certo Ø lungo un certo percorso e normalmente al piano del cilindro nel singolo punto.

    Ehmm, si capisce poco ma dovrebbe essere semplice



    stefano_ME30
    24-11-2006, 18.38.03

    ....e poi, i fatti ti cosano ! [cit.]
    :-)
    ciao
    P.S. Se per caso i fatti ti "cosassero" per davvero, posta un'immagine o uno step che questo scavo elicoidale comincia a "stracciare i maroni" (tanto per restare in tema romagnolo)
    Io non c'entro niente ma sul sito http://www.cocreateusers.org (nostra "casa madre") hanno postato a luglio lo stesso "stracciamarroni" e questa e' la soluzione proposta da uno "bravo" ;-)

    stefano
    P.S.: che dite "cosa" o non "cosa"?



    Marcof
    24-11-2006, 18.48.54

    Io non c'entro niente ma sul sito http://www.cocreateusers.org (nostra "casa madre") hanno postato a luglio lo stesso "stracciamarroni" e questa e' la soluzione proposta da uno "bravo"
    Capisco che con i contestuali si va molto di fantasia ;-), ma la procedura non è che sia molto chiara. Ha fatto l'offset della superficie creata dalle due elicoidi?
    E poi, quello "bravo" ha provato a schiaffarci dentro un cilindro :-) dello stesso diametro dell'ipotatica fresa e a vedere se rimane tangente a tutte e due le superfici mantenendo contemporaneamenDe l'asse coincidente con quello del tuBBo ?

    stefano
    P.S.: che dite "cosa" o non "cosa"?
    Secondo me non "cosa" perchè quel "bagaglio" che ha usato per fare il "buco" c'aveva i fianchi "sbilenchi" :-)

    ciao



    Marcof
    24-11-2006, 18.54.41

    Ma porca miseria, dovrebbe essere molto semplice da realizzare, avendo il comando opportuno
    Non si tratta altro di far scorrere uno scavo circolare di un certo Ø lungo un certo percorso e normalmente al piano del cilindro nel singolo punto.
    Proprio perchè è molto semplice è difficile !.....:-)

    Se lo fai con una feature di taglio bisogna fare scorrere un profilo rettangolare che parte da un piano normale all'estremo dell'elicoide, curando che durante il percorso non faccia rotazioni strane e perda l'orientamento. Ci vogliono le gurve guida giuste e i parametri di tangenza col percorso messi come si deve.
    Se lo fai sottraendo un solido il discorso è uguale, deve essere stato creato perfettamente in guida lungo l'elicoide. Idem per le superfici.
    Chi ha tempo per smanettare si faccia avanti....

    ciao

  6. #66
    Super Moderatrice
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    1377
    Professione
    SuperModeratrice
    Regione
    Reggio Emilia
    Software
    ND

    Predefinito

    stefano_ME30
    24-11-2006, 19.15.13

    Capisco che con i contestuali si va molto di fantasia ;-), ma la procedura non è che sia molto chiara. Ha fatto l'offset della superficie creata dalle due elicoidi?
    Esatto, prima le "linee guida" poi la surf e poi il solido da inspessimento.

    E poi, quello "bravo" ha provato a schiaffarci dentro un cilindro dello stesso diametro dell'ipotatica fresa e a vedere se rimane tangente a tutte e due le superfici mantenendo contemporaneamenDe l'asse coincidente con quello del tuBBo ?
    Ma che caxxo ne so'?!?!?! Io sono "Il presidente" mica uno qualsiasi!!!!

    Secondo me non "cosa" perchè quel "bagaglio" che ha usato per fare il "buco" c'aveva i fianchi "sbilenchi"
    ciao
    Ma che fai critichi?!?!

    ;-)



    Be_On_Edge
    24-11-2006, 20.19.49

    Allora non ho solidedge sotto mano al momento, vedo di postare un esempio il prima possibile:

    - Creare cilindro
    - Creare scavo elicoidale, in questa fase non ci interessa la forma della sezione ma solo il bordo che andreamo adublicare con "curva derivata"
    - Eliminare le facce create dallo scavo elicoidale con "elimina faccia"
    - Creare schizzo rettangolare che rappresenta l'ngombro della fresa"
    - Scavo di scorrimento dove si usa la curca derivata come percorso e lo schizzo come sezione.
    - Se dovesse essere necessario utilizzare l'asse del cilindro per forzare l'orientamento della sezione durante lo scorrimento.

    Ciao



    siou
    24-11-2006, 22.27.12

    X Myface.
    Con SE.
    Ti invio file zippato.
    Ciao.
    roberto.



    siou
    24-11-2006, 23.01.14

    Ciao Marcof,
    Ma!!! è perchè ho molti dubbi su quello che ho fatto e mi sembra che Tu hai beccato gli errori.
    Dalla pasata discussione "fresatura" di Marveric e praticamente risolta da 3D-BO ho provato e riprovato ad eseguire quello che hanno fatto ma non sono riuscito ad eseguire la camma in questione.
    Nella zona delle curve non c'è la profondità costante (su una fresatura di 6 mm rilevo una differenza di soli 0,02mm ed i fianchi non sono perpendicolari).
    Ho provato ad eseguire lo scavo di scorrimento con singolo percorso
    e due sezioni trasversali uguali all'inizio ed alla fine , nulla.
    Ho provato con due percorsi , nulla.
    Smanetto solo da quando mi sono iscritto a questo forum che è il mio pane ; il companatico sono le esercitazioni di SE e la guida.
    Proverò ancora.
    Ho molta speranza in Be_On_Edge (la vera guida contestuale di SE).
    Ciao,
    roberto.



    Marcof
    25-11-2006, 00.01.56

    Ciao Marcof,
    Ma!!! è perchè ho molti dubbi su quello che ho fatto e mi sembra che Tu hai beccato gli errori.
    Ho scaricato il tuo file e l'ho controllato aggiungendo un po' di geometria per fare sezioni e due cilindri diametro 6 mm: non funziona.
    Ovviamente io non ho la storia di modellazione e le feature perchè uso SWX.
    Allego alcune immagini senza commenti perchè ora non ho tempo ma si commentano da sole.... ;-)

    Dalla pasata discussione "fresatura" di Marveric e praticamente risolta da 3D-BO ho provato e riprovato ad eseguire quello che hanno fatto
    Ho visto la discussione..... quel metodo funziona solamente se il cerchio usato per creare le due curve guida con il primo scavo viene traslato mantenendo costante l'orientamento rispetto al percorso, altrimenti siamo punto e a capo !
    Nel fine settimana provo a farlo così con SWX, che questa fresatura elicoidale ha mi ha veramente frantumato gli zebedei ! :-)
    ciao



    siou
    25-11-2006, 11.19.35

    "C'è un metodo un pò macchinoso passando dal psm"
    in questa discussione da Be_On_Edge.

    Ciao a Tutti:
    Questa volta non mollo.

    Chissà se è cosi' che intendeva.
    roberto



    siou
    26-11-2006, 05.28.59

    Buon giorno,
    Così lo scavo dovrebbe avere le pareti a 90° e profonde della stessa missura su tutta la lunghezza della curva guida come se fosse una fresa a candela ......ma poi ?????
    saluti
    roberto



    tecnomarca
    26-11-2006, 10.25.58

    Ciao Siou
    ho dato un occhiata al tuo file e riscontro due errori:

    1) larghezza cava 25 che cala sul fondo a 24.85
    2) l'angolo del piano normale all'elica è diverso da quello teorico
    teorico 32.48° misurato sul tuo modello 32.27°
    dati elica D=100 P=200 1/4 di giro
    nonostante questo errore sull'angolo la lunghezza dell'elica è corretta 93.10

    Osservando il tuo file non trovo nessun errore di costruzione, o meglio anch'io costruirei lo scavo così come hai fatto tu.
    Resta il fatto che gli errori ci sono nonostante un procedimento "apparentemente" corretto.

    Nel fine settimana provo a farlo così con SWX, che questa fresatura elicoidale ha mi ha veramente frantumato gli zebedei !

    Potresti, per cortesia, verificare con SWx angolo e lunghezza dell'elica con i parametri usati da SIOU di cui sopra.

    Buona giornata a tutti



    siou
    26-11-2006, 11.43.19

    Grazie Tecnomarca per la risposta,
    se non Ti disturba mi potresti chiarire i seguenti dubbi?

    - per il Tuo punto 1) allego due immagini.

    - per il Tuo punto 2) per la prima parte non ci arrivo ,e va bene, per la seconda ho modificato i parametri per ottenere una cava interasse 50 mm per su 1/4 di giro , allego file.

    - e dopo ! ....sempre nello stesso file ho inserito una cava che non mi sembra rispecchi la vera lavorazione meccanica della fresa.

    Grazie mille ed anche diecimila .
    roberto

    ps (ma riuscirò un giorno a dare e non solo ricevere?)



    tecnomarca
    27-11-2006, 08.07.45

    se non Ti disturba mi potresti chiarire i seguenti dubbi?
    Magari! Qualcosa non mi torna, ma non del tuo lavoro, intendiamoci.
    Tutte le eliche che costruisco hanno l'angolo del piano normale sballato rispetto al valore teorico. Sbagliato il procedimento? Mah!

    Prova a misurare la tua cava col comando distanza minima prendendo le curve di guida della sezione e vedrai che la larghezza della cava varia da 25 a 24.85, mentre le misure che hai fatto ti danno 25 e 25, per me (ma voglio verificarlo con calma) l'errore è da attribuire al fatto che il piano normale alla curva, quello sul quale giace la sez. non è nella posizione corretta. Mi chiedo si sbaglia il sistema? Ci sbagliamo noi nella procedura? Sto prendendo un ABBAGLIO io?


    Ciao a tutti e buona giornata.



    Marcof
    27-11-2006, 14.45.51

    Tutte le eliche che costruisco hanno l'angolo del piano normale sballato rispetto al valore teorico.
    Sbagliato il procedimento? Mah!
    Probabilmente è sbagliato il procedimento, nel senso che servirebbero più curve guida per mantenere l'orientamento del profilo.
    Questo però significa che l'errore non lo fai tu ma il cad. Se nelle opzioni della sweep seleziono l'opzione per mantenere l'orientamento del profilo rispetto alla curva lui, che costa 7500 euro, lo deve fare e poche pugnette ! ;-) altrimenti che correggano il testo dell'opzione del comando in " mantieni l'orientamento un tanto al braccio" ;-)
    Appena ho un po' di tempo verifico quella cosa che mi avevi chiesto nell'altro post

    ciao




    tecnomarca
    27-11-2006, 16.19.50

    Se nelle opzioni della sweep seleziono l'opzione per mantenere l'orientamento del profilo rispetto alla curva lui...cut
    Temo che per quanto riguarda SE non sia un problema di sweep, ma di calcolo dell'elica che non rispetta la giusta inclinazione.
    Comunque apro una chiamata, sai com'è gli euri che pago sono buoni e sono pure tanti, quindi o mi spiegano come realizzare correttamente un'elica oppure sistemano il programma.

    Sempre ben felice se qualcuno arriva a una conclusione diversa dalla mia.

    Appena ho un po' di tempo verifico quella cosa che mi avevi chiesto nell'altro post
    Se hai tempo, grazie .-) comunque, per quanto mi riguarda, questa cosa prosegue con la chiamata in assistenza ed eventualmente vi aggiornerò.

    Ciao a tutti



    Be_On_Edge
    27-11-2006, 20.31.02

    Buon giorno,
    Così lo scavo dovrebbe avere le pareti a 90° e profonde della stessa missura su tutta la lunghezza della curva guida come se fosse una fresa a candela ......ma poi ?????
    saluti
    roberto
    Mi sembra che non hai inserito l'asse di rotazione per lo scorrimento.
    Magari impostando quello il profilo va a posto.
    Domani vedo di postare un esempio.

    Ciao

  7. #67
    Super Moderatrice
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    1377
    Professione
    SuperModeratrice
    Regione
    Reggio Emilia
    Software
    ND

    Predefinito

    siou
    27-11-2006, 21.10.17

    Grazie a Tutti per le Vs. risposte.
    Buona serata.
    roberto



    Marcof
    28-11-2006, 23.41.38

    In allegato il modello di SIOU con aggiunta la mia cava elicoidale.

    Dunque, ho provato facendo una sweep, senza curve guida ma solamente con l'elica come percorso, impostando "segui il percorso.
    Al di la dei numeri che ti riporto dopo, il risultato è che il profilo d'intersezione delle pareti della cava col piano normale all'elica non sono segmenti rettilinei ma spline.
    Ho smanettato un po' con le millanta opzioni della sweep ma senza risultato.

    1) larghezza cava 25 che cala sul fondo a 24.85

    A me passa da 25,0000 a 24.98307 dopo un giro completo con i parametri che hai indicato

    2) l'angolo del piano normale all'elica è diverso da quello teorico
    teorico 32.48° misurato sul tuo modello 32.27°

    sul mio l'angolo è 32.48° sia all'inizio che alla fine dell'elica.

    dati elica D=100 P=200 1/4 di giro
    nonostante questo errore sull'angolo la lunghezza dell'elica è corretta 93.10

    Sul modello (importato) di SIOU la lunghezza dell'elica mi risulta di
    93.10480207mm, la mia elica, con gli stessi parametri, misura 93.10436727 mm.
    Io son niubbo, non capisco una mazza di programmazione, di kernel e emmenicoli vari, di matematica conosco bene (moooolto bene) le tabelline, ma mi vien da ridere a pensare che due cad che insieme costano 15.000 euro, diconsi quindicimila euro, non sono capaci di fare due eliche uguali e scazzano la misura già alla quarta cifra decimale. ROTFL ! in proporzione io quando lavoro a mano sono molto più preciso, giuro !
    ARIDAAAAATEME LI SOLDIIIIII !! ;-)

    ciao
    Marco



    UGoverAll
    29-11-2006, 01.18.28

    Dopo essere stato cazziato da Marco, visto che cazzeggiavo...
    Visto che all'una di notte le idee potrebbero essere annebbiate...
    Ho fatto un cilindro di Diametro 50 e lunghezza 150.
    Poi ho realizzato un'elica.
    Poi ho effettuato uno scavo largo 12mm e profondo 3mm.
    ... ovviamente il riferimento è rispetto al centro della curva, quindi all'esterno è + bassa...
    Il file è SCAVO_1.X_T
    Non so se mi sono avvicinato...
    Poi, per perfezionare la cosa, ma ripeto, non so se ho afferrato bene il problema, ho sostituito la faccia inferiore dello scavo con una parallela alla superficie esterna di 3 mm.
    Il file è SCAVO_2.X_T

    Mi sembra talmente banale che sicuramente non ho capito qualcosa del problema che avete posto...

    UoA



    siou
    29-11-2006, 02.46.11

    Sono le due e trenta dellla notte o del mattino ?
    Sono anziano.
    Potrei andare in pensione che forse è meglio.
    Capisco poco , o meglio un ....!
    Ma prima mi piacerebbe sapere come si fannno delle cave elicoidali (dimensionlmente corrette) o di percorso su una superfice cilindrica.

    Natralmente con SE.
    Ciao,
    roberto.

    PS. si dice prima di chiedere controllare nel forum se c'è già l'argomento , io ci ho provato sopratutto " fresatura di Marvic "
    ma a tutto oggi nebbia.
    Ditemi solo che il problema risiede nel percorso quando non è normale o parallelo all'asse del cilindro.
    Si può disegnare il percorso che si desidera sulla superfice del cilindro?



    stefano_ME30
    29-11-2006, 08.16.01

    Dopo essere stato cazziato da Marco, visto che cazzeggiavo...
    Visto che all'una di notte le idee potrebbero essere annebbiate...
    Ho fatto un cilindro di Diametro 50 e lunghezza 150.
    Poi ho realizzato un'elica.
    Poi ho effettuato uno scavo largo 12mm e profondo 3mm.
    ... ovviamente il riferimento è rispetto al centro della curva, quindi all'esterno è + bassa...
    Il file è SCAVO_1.X_T
    Non so se mi sono avvicinato...
    Poi, per perfezionare la cosa, ma ripeto, non so se ho afferrato bene il problema, ho sostituito la faccia inferiore dello scavo con una parallela alla superficie esterna di 3 mm.
    Il file è SCAVO_2.X_T
    Mi sembra talmente banale che sicuramente non ho capito qualcosa del problema che avete posto...
    UoA
    Caro Lei, potrebbe usarmi la cortesia di postare un "neutro" oppure un paio di "immaginette" dell'oggetto?
    Grazie in anticipo e la prego di perdonare i "poveracci" che al di la' dello STEPPONE non vedono nulla!

    stefano
    P.S.: ma le misure, dove le hai prese?
    :-)



    stefano_ME30
    29-11-2006, 08.19.15

    In allegato il modello di SIOU con aggiunta la mia cava elicoidale.
    Dunque, ho provato facendo una sweep, senza curve guida ma solamente con l'elica come percorso, impostando "segui il percorso.
    Al di la dei numeri che ti riporto dopo, il risultato è che il profilo d'intersezione delle pareti della cava col piano normale all'elica non sono segmenti rettilinei ma spline.
    Ho smanettato un po' con le millanta opzioni della sweep ma senza risultato.
    A me passa da 25,0000 a 24.98307 dopo un giro completo con i parametri che hai indicato
    sul mio l'angolo è 32.48° sia all'inizio che alla fine dell'elica.
    Sul modello (importato) di SIOU la lunghezza dell'elica mi risulta di
    93.10480207mm, la mia elica, con gli stessi parametri, misura 93.10436727 mm.
    Io son niubbo, non capisco una mazza di programmazione, di kernel e emmenicoli vari, di matematica conosco bene (moooolto bene) le tabelline, ma mi vien da ridere a pensare che due cad che insieme costano 15.000 euro, diconsi quindicimila euro, non sono capaci di fare due eliche uguali e scazzano la misura già alla quarta cifra decimale. ROTFL ! in proporzione io quando lavoro a mano sono molto più preciso, giuro !
    ARIDAAAAATEME LI SOLDIIIIII !!
    ciao
    Marco
    Anche Lei esimio!
    Dato che per i "sordi" che le hanno "spillato" le hanno dato la possibilita' di salvare in formato eDrawings, potrebbe darci la possibilita' di valutare la "panoramicità" del suo prodotto?

    Grazie
    stefano
    P.S.: cio' i marroni "girati", si vede?
    :-)



    tecnomarca
    29-11-2006, 09.08.00

    Prima di tutto grazie Marcof, grazie UGoA.
    In serata guarderò con interesse le vostre prove.

    Non ho ancora aperto la chiamata in assistenza perchè dopo aver letto l'ultimo messaggio di Be_on_Edge (la sua competenza va oltre le mie possibilità) aspettavo, se ha tempo, il suo parere.

    ho fatto altre prove:
    -l'elica costruita con la versione 15 di SE da l'angolo di 32.48°(corretto) ma la sweep (una curva, una sezione) non segue l'elica.
    -Costruendo una "curva per tabella", calcolando i punti con excel, questa non si sovrappone alla curva costruita da SEv18 (si evidenzia una differenza).
    -Utilizando la "curva per tabella" (perchè io sono nato prima di "lui") come percorso, la sweep non mantiene la sezione normale alla curva (perchè "lui" di coccio è e di coccio rimane)

    A me passa da 25,0000 a 24.98307 dopo un giro completo con i parametri che hai indicato
    altra cosa che devo verificare a modo: questa differenza aumenta con l'aumentare della profondità della cava.

    Sul modello (importato) di SIOU la lunghezza dell'elica mi risulta di
    93.10480207mm, la mia elica, con gli stessi parametri, misura 93.10436727 mm.
    la mia calcolatrice da 10€ "sentenzia" un 93,10479446 scusatemi, ho spacciato il valore per corretto ma hai ragione tu.

    Per SIOU
    al momento con SE non siamo riusciti a costruire uno scavo utilizzando una sweep con una curva elicoidale di guida ed una sezione.

    Buona giornata a tutti



    Be_On_Edge
    29-11-2006, 10.12.42

    Scusate il ritardo ma in questo periodo ho 1000 cose da fare.

    Ecco i 2 esempi. Il primo è la correzzione del modello di SIOU dove ho inserito l'asse di rotazione della sezione, il secondo è un esempio di modellazione passando per PSM. Probabilmente in questa situazione il modello PSM non è quello che si vuole ma magari può servire a qualcuno per altre modellazioni.

    Lascio a voi verificare se l'esempio 1 corrisponde a quello che cercate. Fatemi sapere anche perchè ho seguito con discontinuità questa discussione.

    Ciao



    stefano_ME30
    29-11-2006, 10.34.10

    A "noiantri" proprio niente eh!??!
    :-)

    P.S.:metti lo steppone...metti lo steppone!
    :-)

  8. #68
    Super Moderatrice
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    1377
    Professione
    SuperModeratrice
    Regione
    Reggio Emilia
    Software
    ND

    Predefinito

    Marcof
    29-11-2006, 12.24.23

    A "noiantri" proprio niente eh!??!
    P.S.:metti lo steppone...metti lo steppone!
    Ecco qui, mi ero proprio scordato di "voantri", chiedo venia. te ne ho messi due, uno col solido e uno solo curve.
    "divertisciti" e fai sapere anceh a "noantri" cosa ne "scavi" fuori :-)

    ciao
    Marco



    stefano_ME30
    29-11-2006, 12.30.20

    Ecco qui, mi ero proprio scordato di "voantri", chiedo venia. te ne ho messi due, uno col solido e uno solo curve.
    "divertisciti" e fai sapere anceh a "noantri" cosa ne "scavi" fuori
    ciao
    Marco
    hambehh!!!!
    :-)



    Marcof
    29-11-2006, 12.39.41

    Scusate il ritardo ma in questo periodo ho 1000 cose da fare.
    Stavo giusto per farti scrivere un sollecito dell'ufficio legale :-)

    Ecco i 2 esempi. Il primo è la correzzione del modello di SIOU dove ho inserito l'asse di rotazione della sezione,
    Il primo IMHO non è corretto, sul piano normale alla curva che vedi nell'immagine la misura della cava cambia dalla base alla sup del cilindro e le intersezioni col piano sono delle spline e non dei segmenti rettilinei.

    ciao



    Ozzy
    29-11-2006, 15.54.51

    Ok ho provato anche io con pro/e.
    Questi sono i miei risultati.

    larghezza cava spigolo inf:25
    larghezza cava spigolo sup:25.0228
    Altezza cava tutti spigoli esterni:12.0046
    Altezza cava massimo spigolo:12.3503
    Lunghezza curva elica:93.1048
    Angolo elica:32.4816

    Considerazione: Non è fattibile secondo me avere la lunghezza spigolo inferiore rispetto a quello superiore uguale..Chi mi dimostrerà il contrario è molto bravo! :-)
    Posto lo step.
    Salut



    Gbs
    29-11-2006, 15.56.58

    Ok ho provato anche io con pro/e.
    Questi sono i miei risultati.
    larghezza cava spigolo inf:25
    larghezza cava spigolo sup:25.0228
    Altezza cava tutti spigoli esterni:12.0046
    Altezza cava massimo spigolo:12.3503
    Lunghezza curva elica:93.1048
    Angolo elica:32.4816
    Considerazione: Non è fattibile secondo me avere la lunghezza spigolo inferiore rispetto a quello superiore uguale..Chi mi dimostrerà il contrario è molto bravo!
    Posto lo step.
    Salut
    un dubbio sorge spontano....
    ma se alzi la precisione, cosa succede? Tutti i cad approssimano in base alla precisione, quindi....



    luciojim
    29-11-2006, 16.06.43

    Ci avevo provato anch'io con catia,
    ma senza risultato :-(



    Ozzy
    29-11-2006, 16.14.23

    un dubbio sorge spontano....
    ma se alzi la precisione, cosa succede? Tutti i cad approssimano in base alla precisione, quindi....
    è già pompata al max Gbs,sono d'accordo con te che approssima,ma fino a un certo punto,è proprio una cosa di costruzione,è normale che la cava sotto sia corretta a 25 e quella sopra no,perchè il taglio avviene sul cilindro e quindi la linea retta diventa arco perchè è sviluppata su di esso,se misuro la corda mi da anche 25... :-)



    oTToLeoP
    29-11-2006, 16.17.14

    ma.... io ci ho capito ben poco.

    Comunque ci provo
    sembrerebbe trattarsi di una cava costante elicoidale su un cilindro dove lo spessore e la distanza delle pareti deve rimanere costante?


    fig.1 la cava
    fig.2 la prova del 9



    Ozzy
    29-11-2006, 16.17.56

    Un altra cosa.

    La costruzione di Marcof è anche corretta,anche su quella la corda è di 25 mentre l'arco è di 25.0219.
    L'unica cosa che non capisco è che l'altezza degli spigoli esterni varia,non sono tutti uguali.




    Marcof
    29-11-2006, 16.48.38

    ma.... io ci ho capito ben poco.
    Comunque ci provo
    sembrerebbe trattarsi di una cava costante elicoidale su un cilindro dove lo spessore e la distanza delle pareti deve rimanere costante?
    fig.1 la cava
    fig.2 la prova del 9
    postieresti un iges con le superfici tagliate inmodo da avere un coso come nelle immagini che ho postato io e gli altri.
    Cos' me lo importo e lo misuro. magari se devi indicarmi qualche settaggio particolare per importare l'iges al meglio evito poi di dire che anche il tuo non funzia ;-)
    Se tu (e tutti quelli che ci proveranno) lo rifacessi con i parametri usati all'inizio del thread sarebbe l'ideale. Dati elica D=100 P=200 1/4 di giro.
    grassie....

    P.S non ho capito come fai la prova del 9, ma l'inserimento del cilindro lo puoi fare anche se la geometria dei fianchi non è perfettamente allineata, tanto quello non si spezza come farebbe la fresa candela, stretta nel mandrino, nella stessa condizione di allineamento.... :-)



    cletus
    29-11-2006, 17.55.01

    Vabbé, mi ci butto anch'io, uso ProE2001. Noto però le seguenti cose:
    - la larghezza minima del fondo cava è 24,6829 (più o meno nella zona centrale della lavorazione) mentre è 25 alle estremità
    - simulando il movimento della fresa a candela mi trova interferenze sul percorso (fig.2)
    Allego steppone.



    Marcof
    29-11-2006, 20.13.23

    Ho fatto un cilindro di Diametro 50 e lunghezza 150.
    Poi ho realizzato un'elica.
    Poi ho effettuato uno scavo largo 12mm e profondo 3mm.
    ... ovviamente il riferimento è rispetto al centro della curva, quindi all'esterno è + bassa...
    Il file è SCAVO_1.X_T
    Non so se mi sono avvicinato...
    Io l'ho importato in SWX e presumo che non ci siano problemi di conversione con Parasolid, almeno spero.
    Ho creato un assieme con il tuo cilindro scavato, ho inserito un cilindretto diametro 12 con l'asse perpendicolarea quello del cilindro principale e il centro della faccia inferiore coincidente. Poi l'ho messo tangente alla faccia cello scavo che vedi in giallo. Fin qui tutto bene, nel senso che il cilindretto-fresa si muove nella cava apparentemente come farebbe nella realtà. Ho verificato e non ci sono interferenze.
    Se però metto anche un vincolo di tangenza sulla faccia opposta dello scavo mi da errore (vedi figura 2)
    Ho poi fatto una cavità nel cilindro principale sottraento quello piccolo e il risultato è quello che vedi in figura 3. Sul fondo lo scavo è più stretto, ergo le due facce delle superfici elicoidali non sono "parallele"
    Il bello è che se faccio un rileva interferenze mi dice che è tutto a posto....

    Mi sembra talmente banale che sicuramente non ho capito qualcosa del problema che avete posto...
    Anche a me sembrava banale.... :-(

    ciao
    Marco



    tecnomarca
    30-11-2006, 08.31.38

    Ho visto le varie prove già commentate da Marcof.
    Posto alcune immagini per chi non riesce a seguire la discussione:

    Sull'albero Ø100 che ruota rispetto a sul asse dobbiamo ricavare con una fresa Ø25 che avanza del passo 200 una cava fonda 10. L'asse della fresa è normale l'asse del pezzo.

    Come si vede dalle immagini il risultato ottenuto è molto diverso dalla realtà.
    I fianchi della cava devono essere in tangenza con la fresa e non lo sono, la larghezza della cava deve essere costante 25 nella sua profondità e non lo è...

    Spero sia chiaro.
    Buona giornata a tutti.



    Be_On_Edge
    30-11-2006, 08.59.24

    Molti anni fa partecipai ad un corso di IDEAS e mi ricordo abbastanza chiaramente che c'era la possibilità di disegnare l'utensile e il percorso che faceva per lavorare il materiale. Sarebbe interessante se qualcuno sul forum che ha a disposizione questo cad avesse tempo di fare questa prova e vederne i risultati.

    Ciao



    Ozzy
    30-11-2006, 09.16.08

    Molti anni fa partecipai ad un corso di IDEAS e mi ricordo abbastanza chiaramente che c'era la possibilità di disegnare l'utensile e il percorso che faceva per lavorare il materiale. Sarebbe interessante se qualcuno sul forum che ha a disposizione questo cad avesse tempo di fare questa prova e vederne i risultati.
    Confermo e quoto alla grande! :-)



    tecnomarca
    30-11-2006, 09.41.25

    Come si vede dalle immagini il risultato ottenuto è molto diverso dalla realtà.
    I fianchi della cava devono essere in tangenza con la fresa e non lo sono, la larghezza della cava deve essere costante 25 nella sua profondità e non lo è...
    Non è proprio così, per effetto dell'inclinazione dell'elica 32.48° la sezione di tangenza con la fresa è spostata rispetto all'asse del cilindro di una certa quantità. Il punto superiore, inferiore e il centro del cilindro formano sul piano del Ø100 un triangolo. Per effetto della rotazione i due punti seguono traiettorie diverse generando una "svasatura".
    Voglio verificare su carta la cosa. Per ora mi taccio.

    (perdonatemi le eventuali cavolate )
    Buona gionata.

  9. #69
    Super Moderatrice
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    1377
    Professione
    SuperModeratrice
    Regione
    Reggio Emilia
    Software
    ND

    Predefinito

    stefano_ME30
    30-11-2006, 09.51.22

    A mio "modesto" parere la lavorazione citata potrebbe essere paragonata alla costruzione di una molla con la spira a sezione rettangolare.
    Ora, se prendo un profilo rettangolo, con le facce parallele, e lo "torco" intorno ad un asse a formare una molla, che le facce si "deformino" e non siano piu' parallele e' corretto (sarebbe esattamente cosi' nella realta' a causa delle deformazioni "a freddo").
    Diverso e' il caso della fresa a candela. Ma in questo caso servirebbe una "sottrazione" booleana tra il percorso teorico della fresa e l'albero.
    Mi sembra di capire che quando si chieda al CAD (tutti?) di fare lo sviluppo del percorso, positivo o negativo che sia (sottrendo materiale o aggiungendolo) interpreti sempre la lavorazione come una "deformazione a freddo di una molla" e non come una "fresatura" del materiale.

    ciaux



    Osakabonda
    30-11-2006, 10.11.35

    A mio "modesto" parere la lavorazione citata potrebbe essere paragonata alla costruzione di una molla con la spira a sezione rettangolare.
    Pare anche a me, però poi si storcono le pareti, pochi centesimi se la cava ha un'altezza di poch millimetri.

    Pensavo una cosa, però non avendo più il CAD a disposizione non so se sia realmente fattibile o che cosa ne venga fuori, ma ricordo che con inventor potevo disegnare il mio schizzo e poi proiettarlo sulla superfice cilindrica, ora se disegno la mia cava ad un'altezza tot con una lunghezza - larghezza tot ed una inclinazione di tot gradi cosa succede se la proietto sulla superfice cilindrica???? dopo estrudo (creo la mia tasca) di profondità tot che succede?????

    Boh??
    Vabbè dai non fateci caso :-)



    Gbs
    30-11-2006, 10.25.30

    Ciao
    in questo esempio appare chiaro perchè far correre una sezione rettangolare lungo una traiettoria elicoidale, non è come far scorrere un cilindro.
    Nel primo caso la base della fresa è piatta, nel secondo invece, è un ellisse.
    Dico una ca..ata?
    Non sono i cad a mal interpretare la lavorazione, ma noi.
    Il comando corretto per ottenere il risultato, dovrebbe essere qualcosa tipo "sottrai volume lungo la traiettoria" invece di "sottrai area lungo traiettoria".
    In proe, utensile(volume) lungo traiettoria, non c'è. Mi pare ci sia in NX.
    allego lo step



    Gbs
    30-11-2006, 11.07.21

    la lavorazione corretta dovrebbe essere qualcosa tipo questo.
    ho usato un incremento dell'utensile di 0.5 mm

    UGOA mi confermi l'esistenza della feature "tool lungo traiettoria"?
    allego lo step



    Ozzy
    30-11-2006, 11.10.08

    Sono d'accordo con te Gbs,ma dipende anche da come vuoi orientare questa benedetta fresa,i risultati possono essere molteplici e ogni macchina lavora secondo i propri parametri,ecco perchè è anche inutile spaccarsi il cervello a disegnare cose di questo tipo.



    stefano_ME30
    30-11-2006, 12.03.41

    Sono d'accordo con te Gbs,ma dipende anche da come vuoi orientare questa benedetta fresa,i risultati possono essere molteplici e ogni macchina lavora secondo i propri parametri,ecco perchè è anche inutile spaccarsi il cervello a disegnare cose di questo tipo.
    Che sia un "campo minato" sono d'accordo, che sia inutile non direi.
    :-)



    Ozzy
    30-11-2006, 13.10.48

    Che sia un "campo minato" sono d'accordo, che sia inutile non direi.
    Inutile nel senso che lascia un pò il tempo che trova,non so se mi segui..
    Dico questo perchè dove lavoro io ci sono le lotte per modellare in 3D 1:1 gli utensili,con taglienti e relativi angoli di spoglia.(stesso discorso della cava elicoidale).
    Io ti posso dire che ci ho sbattuto la testa e alla fine è inutile solo perchè quando comandi gli utensili al fornitore ognuno usa i suoi parametri e sinceramente non gliene frega nulla del tuo bel 3D.
    Questo intendevo dire con quella frase,perchè penso che alla fine tutto è sempre utile! :-)



    stefano_ME30
    30-11-2006, 13.19.22

    Inutile nel senso che lascia un pò il tempo che trova,non so se mi segui..
    Dico questo perchè dove lavoro io ci sono le lotte per modellare in 3D 1:1 gli utensili,con taglienti e relativi angoli di spoglia.(stesso discorso della cava elicoidale).
    Io ti posso dire che ci ho sbattuto la testa e alla fine è inutile solo perchè quando comandi gli utensili al fornitore ognuno usa i suoi parametri e sinceramente non gliene frega nulla del tuo bel 3D.
    Questo intendevo dire con quella frase,perchè penso che alla fine tutto è sempre utile!
    Per me questa della fresatura elicoidale ha "mostrato" un limite generalizzato su tutti i CAD. Il che e' gia' un risultato importante.
    Sono sicuro che queste "imprecisioni" trascurabili a livello di una fresa da 6 o da 8 mm, comunque esistono e, secondo me, andrebbero risolte perche' fanno parte del "modo di ragionare" del motore interno del CAD. E piu' e' preciso, il motore, e meno problemi ti troverai modellando (e soprattutto modificando) i modelli esistenti. Noi vediamo solo la "superficie" del problema, ma chissa' quale conseguenze potrebbe avere un problema simile nel momento in cui crei o modifichi raccordi complessi.

    cya



    Marcof
    30-11-2006, 18.44.46

    Dopo essere stato cazziato da Marco, visto che cazzeggiavo..
    No, no, il mio era solo un invito ad unirvi al club dello "scavo elicoidale".... :-)

    ciao
    Marco



    Marcof
    30-11-2006, 18.53.39

    Per me questa della fresatura elicoidale ha "mostrato" un limite generalizzato su tutti i CAD.
    Ok, allora propongo come motto del club dello "scavo elicoidale" questo: "ARIDAAAAATECE LI SORDIIIII!"

    Sono sicuro che queste "imprecisioni" trascurabili a livello di una fresa da 6 o da 8 mm, comunque esistono e, secondo me, andrebbero risolte perche' fanno parte del "modo di ragionare" del motore interno del CAD. E piu' e' preciso, il motore, e meno problemi ti troverai modellando (e soprattutto modificando) i modelli esistenti. Noi vediamo solo la "superficie" del problema, ma chissa' quale conseguenze potrebbe avere un problema simile nel momento in cui crei o modifichi raccordi complessi.
    Egregio presidente, non posso che apporvare e sottoscrivere.
    Mi chiedo, e non è il mio caso, quando si costruiscono geometrie complesse di cinematismi che poi nella realtà devono funzionare quanto queste "magagne" creino problemi.
    Ad esempio il fatto che, almeno su SWX, non venga rilevata interferenza tra la fresa e lo scavo è IMHO piuttosto grave. Però se tenti di vincolare tangente la fresa dentro la sua sede se le due facce non sono abbastanza vicine ti viene segnalato errore, se invece la piazzi vicinissima alla superfice elicoidale ti prende il vincolo di tangenza e la fresa si muove bella bella come nella realtà e come se niente fosse.

    ciao
    Marco



    Marcof
    30-11-2006, 19.01.21

    Inutile nel senso che lascia un pò il tempo che trova,non so se mi segui..
    Si, ma se devi fare un cinematismo con quell'elicoide e lo scavo su un albero di 50 mm di diametro invece che essere profondo 6 e largo 10 mm deve essere profondo 20 mm sai che casino che vien fuori. Prova a farlo e vedi le pareti dell'elicoide come sono.

    Se costruisci un modello complesso che poi deve essere lavorato con un centro di lavoro e le tue elicoidi non sono le elicoidi reali che avevi progettato numericamente, poi il perno nello scavo lo inserisci con la feature "matello grosso", pilotato dalla funzione "montatore nerboruto e cattivo" e non credo che poi il movimento del cinematismo sarà dei più fluidi.....;-)

    IMHO sono errori non gravi, gravissimi !

    ciao
    Marco

  10. #70
    Super Moderatrice
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    1377
    Professione
    SuperModeratrice
    Regione
    Reggio Emilia
    Software
    ND

    Predefinito

    tecnomarca
    30-11-2006, 20.17.15

    Eccomi,
    Io sono giunto alle seguenti conclusioni:

    1)l'immagine dello sviluppo della lavorazione mostra che non è poi un errore del cad ma salta fuori proprio così (come già detto da GBS)
    La condizione che si cercava non esiste perchè per esistere le rette degli sviluppi delle eliche a Ø80 e Ø100 dovrebbero sovrapporsi ma in quel caso varierebbe il passo dell'elica.
    2) l'immagine 3D mostra un tentativo di ricreare l'effettivo percorso che fa la fresa (lo riesco a ottenere solo con gli scalini ) Occorre una funzione che permetta di sottrarre guidando un solido (come già detto da altri)
    allego modello Parasolid.

    Tutto rigorosamente di corsa se ho scritto, fatto, detto qualche fesseria
    sorry! ;-)
    ciao



    Marcof
    30-11-2006, 22.34.07

    Eccomi,
    Io sono giunto alle seguenti conclusioni:
    1)l'immagine dello sviluppo della lavorazione mostra che non è poi un errore del cad ma salta fuori proprio così (come già detto da GBS)
    La condizione che si cercava non esiste perchè per esistere le rette degli sviluppi delle eliche a Ø80 e Ø100 dovrebbero sovrapporsi ma in quel caso varierebbe il passo dell'elica.
    Stasera son cotto e non è che mi sia chiaro me è molto interessante anche se non capisco in quale posizione lungo il percorso venga a trovarsi il mio profilo di partenza (e soprattutto perchè) per generale una cava con le pareti non parallele. magari ci guarderò meglio.
    Mi pare comunque evidente che le feature che mancano oggi nei cad (aspetto smentite) sono quelle che sottraggono materiale mediante lo scorrimento di un solido, che è poi quello che succede quando si fanno dei trucioli in officina.....
    Quindi mi chiedo: a cosa ca.....spita serve l'elica e tutte le funzioni collegate allo scorrimento di un profilo lungo un percorso se i risultati che si ottengono non solo non sono reali ma sono anche leggermente differenti da un cad all'altro?
    Che la matematica sia diventata un opinione come l'informatica?

    ciao
    Marco
    P.S. gran bel thread.....



    Marcof
    01-12-2006, 00.21.29

    L'ultimo esempio poi la pianto, che tra l'altro a me gli scavi elicoidali non servono a una cippa ! ;-)

    Ho fatto uno scavo molto profondo per accentuare il problema poi ho inserito il cilndro che si pensava dovesse essere equivalente alla fresa. Il cilindro è stato vincolato tangente alla faccia rossa e al solito con l'asse perpendicolare all'albero scanalato.
    Poi ho fatto una cavità nell'albero sottraendo il cilindro. Il risultato sono le facce gialle :-(
    Perchè se il cilindro interseca la faccia rossa SWX mi consente di inserirlo tangente senza darmi errore?
    Allego file x_t e step.

    ciao
    Marco
    P.S. Basta, rinuncio e mi dimetto dal club dello scavo elicoidale ! :-)



    Osakabonda
    01-12-2006, 01.29.44

    P.S. Basta, rinuncio e mi dimetto dal club dello scavo elicoidale !
    NOOOOOOO, non puoi!!!!!!!
    Stai per essere proclamato membro onorario del club dello scavo elicoidale!!!!! :-)



    stefano_ME30
    01-12-2006, 08.57.10

    L'ultimo esempio poi la pianto, che tra l'altro a me gli scavi elicoidali non servono a una cippa !
    Ho fatto uno scavo molto profondo per accentuare il problema poi ho inserito il cilndro che si pensava dovesse essere equivalente alla fresa. Il cilindro è stato vincolato tangente alla faccia rossa e al solito con l'asse perpendicolare all'albero scanalato.
    Poi ho fatto una cavità nell'albero sottraendo il cilindro. Il risultato sono le facce gialle
    Perchè se il cilindro interseca la faccia rossa SWX mi consente di inserirlo tangente senza darmi errore?
    Allego file x_t e step.
    ciao
    Marco
    P.S. Basta, rinuncio e mi dimetto dal club dello scavo elicoidale !
    Ma tu.....lo sai cosa e' la Massoneria?!?!?!
    :-)



    vigz
    01-12-2006, 09.23.53

    Originalmente inviato da Marcof
    ciao
    Marco
    P.S. Basta, rinuncio e mi dimetto dal club dello scavo elicoidale !
    nooo, mi volevo iscrivere anch io. :-)



    tecnomarca
    01-12-2006, 09.27.57

    Quello che ci confonde, è il pensare che la sweep una curva una sezione generi sul modello la situazione reale. Non è così.
    Con la sweep abbiamo sempre generato una condizione "falsa" rispetto alla realtà. L'ispezione che facciamo rispetto al piano di 32.48°, che è per costruzione normale all'inclinazione dell'elica sulla quale si genera il bordo superiore della cava, è apparentemente corretta. Con la rotazione del cilindro Ø100 il bordo superiore si genera in modo corretto rispetto a quello che ci aspettiamo ma il bordo inferiore si sposta sull'elica di inclinazione maggiore e quindi si riporta nella posizione corretta solo dopo una certa rotazione (1.81° per dati dell'esempio) per la sua inclinazione determinata dal Ø80 e necessariamente si deve stringere. Quando riportiamo sul modello il cilindro "fresa" l'effetto è la "smangiucchiata" che fai vedere nelle immagini.
    La sweep non risolve il problema.
    Nella realtà la fresa nel suo movimento occupa lo spazio della superficie del mio modello "scalinato", togliendo il suo volume. Una funzione che permette di ottenere questa situazione in SE non c'è quindi... ciccia.

    L'ultimo esempio poi la pianto, che tra l'altro a me gli scavi elicoidali non servono a una cippa !
    Idem! (tanti "cubi" e qualche "cilindro")

    Indipendentemente da "metodi e valori" più o meno "corretti", della prove fatte mi sento di dire a coloro che stanno valutando l'acquisto di un 3D:

    Potete certo comprare un CAD da 8000 euri (meno sconto che però chiedi comunque al commerciale perchè manco sotto tortura te lo dico ;-) ) per simulare la lavorazione di una fresa su uno scorrimento elicoidale, ma se ci tenete alla vostra integrità psico-fisica NON FATELO.(:-) x10^9)

    Buona giornata a tutti



    Be_On_Edge
    01-12-2006, 10.21.41

    Nella realtà la fresa nel suo movimento occupa lo spazio della superficie del mio modello "scalinato", togliendo il suo volume. Una funzione che permette di ottenere questa situazione in SE non c'è quindi... ciccia.
    Ti disegni i cilindri e li sottrai con operazione booleana. Si ottiene così lo stesso effetto scalino, dipendente da quanti cilindri vengono disegnati.



    stefano_ME30
    01-12-2006, 10.26.55

    Ti disegni i cilindri e li sottrai con operazione booleana. Si ottiene così lo stesso effetto scalino, dipendente da quanti cilindri vengono disegnati.
    Si e poi ti disegni la "carta smeriglio" e ci dai una "spianata"!
    :-)
    Bello il CAD "on real mode"!!!
    :-)



    Ozzy
    01-12-2006, 10.42.04

    Si e poi ti disegni la "carta smeriglio" e ci dai una "spianata"!
    Bello il CAD "on real mode"!!!
    AH ah ah.
    Magari ci fosse...
    Chi sa usare vericut vi farà vedere come risolvere questo dilemma...:-)



    tecnomarca
    01-12-2006, 11.08.19

    Ti disegni i cilindri e li sottrai con operazione booleana. Si ottiene così lo stesso effetto scalino, dipendente da quanti cilindri vengono disegnati.
    E' esattamente ciò che ho fatto "campitura lungo la curva" tipo di trasformazione "completo (dalla superficie)" solo che per tanti elementi usi, non ottieni lo "scorrimento" della fresa ma una serie di forature "orientate" diventando un'altra lavorazione.
    In più, già con 1000 elementi, il calcolo della booleana diventa interminabile.
    Inoltre resta da chiarire, per SE, l'errore sull'inclinazione 32.27° contro 32.48°(calcolato correttamente dagli altri CAD) non riscontrato nella prova fatta con la V15 (pre-modifica comando sweep)

    Con tutto il rispetto che ho per il prodotto SE, per chi me lo ha venduto e mi chi mi fa assistenza, credo che sia più corretto dire " manca il comando" ed eventualmente aprire una "richiesta di implementazione".

    Ciao a tutti.


  • Pagina 7 di 10 PrimaPrima ... 56789 ... UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. scavo non riuscito
      Di Alejandro Paz nel forum Solid Edge
      Risposte: 8
      Ultimo Messaggio: 16-01-2009, 12: 56
    2. Scavo inclinato
      Di Bayhard nel forum Solid Edge
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 20-11-2008, 19: 37
    3. scavo su cilindri
      Di Bayhard nel forum Solid Edge
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 12-11-2008, 12: 08
    4. [Recuperato] Creare una molla elicoidale
      Di Oldwarper nel forum Solidworks
      Risposte: 6
      Ultimo Messaggio: 15-10-2008, 14: 46
    5. Creare SCAVO ELICOIDALE per punta! HELP
      Di Boro83 nel forum Solid Edge
      Risposte: 10
      Ultimo Messaggio: 01-03-2008, 10: 14

    Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 200 Giorni: 0

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti