Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 36 di 36
  1. #31
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    16
    Professione
    Disegnatore-Progettista
    Regione
    Campania
    Software
    CATIA V5

    Predefinito

    in realtà anche io
    ma in Pro/E esiste la possibilità di farlo
    dovrebbero implementarlo anche in CATIA
    Ci sentiamo

  2. #32
    Utente Standard L'avatar di silente
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    224
    Professione
    Uff. tecnico
    Regione
    Novara
    Software
    CREO 1.0

    Predefinito

    credo che andrea abbia ragione...

    devi creare un altra part...

    silente
    Prima legge delle modifiche
    Qualsiasi informazione che comporti un cambiamento nel progetto sara' trasmessa al progettista dopo - e soltanto dopo - che tutti i disegni sono stati completati (Meglio conosciuta col nome di Legge dell' "Adesso me lo dicono!")

  3. #33
    Utente Senior L'avatar di stef_design
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2292
    Professione
    ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
    Regione
    Veneto - Austin (TX)
    Software
    SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MAXUS Visualizza Messaggio
    Si, ma solo la prima parte. Se noti, ed e' chiaro anche nelle tue due figure, il refresh te lo chiede anche se la funzione regolabile/rigido e' ancora attiva. Quindi il comando non sblicca i vincoli ma ti permette di renderli temporaneamente flessibili. (e questa e' la prima parte della funzionalita') come ti spiegavo prima.

    Poi c'e' la seconda. Se tu dall'assieme superiore disattivi i vincoli del sottoassieme che vuoi rende flessibile limitatamente ai movimenti che ti servono, il refresh non te lo chiede piu' (se poi apri il file del sottoassieme regolabile in una nuova finestra vedrai che in realta' nessun vincolo e' stato disattivato, perche' e' nell'assieme superiore che hai effettuato tutte queste operazioni e non nel sottoassieme PIPPO).

    Puoi infine aggiungere nell'assieme principale i vincoli che hai disabilitato relativamente al sottoassieme PIPPO e cosi' riesci a muovere particolati che sarebbero vincolati nel sottoassieme direttamente dall'assieme superiore.

    Spero di essermi spiegato un po' meglio.
    Buona giornata.
    CIAO. :)

    Tornando all'assieme flessibile. Se ho un "Nuovo Componente" in stato flessibile, se vincolo le parti all'interno poi non posso più editare i vincoli perchè catia non me lo permette.
    Come mai
    Ci sono delle controindicazioni nel vincolare componenti in stato flessibile
    ciao:)
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  4. #34
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    31
    Professione
    Meccanica
    Regione
    F.V.G.
    Software
    V4-V5 / SE v14

    Predefinito

    Ciao Stef,
    prova ad aprire l'assieme regolabile in una nuova finestra: diventerá normale. A questo punto lo vincoli come di consueto, salvi e chiudi. Quando ritorni su PIPPO.catproduct, product1 é sempre regolabile. A questo punto esendo attivo PIPPO,product puoi disattivare i vincoli d'assieme di product1 (quelli che vicolano i movimenti che vuoi rendere liberi) e rimetti questi vincoli appena cancellati sotto PIPPO.product.

    Ricordati che se tu riattivi i vincoli disattivati in product1, quelli appena messi in PIPPO.product daranno errore, e dovrai diattivarli o cancellarli.
    CIAO

  5. #35
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    31
    Professione
    Meccanica
    Regione
    F.V.G.
    Software
    V4-V5 / SE v14

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da kernel03 Visualizza Messaggio
    in realtà anche io
    ma in Pro/E esiste la possibilità di farlo
    dovrebbero implementarlo anche in CATIA
    Ci sentiamo
    Ciao, :)

    solo un'idea: realizza la tua molla, nominala o codificala e poi salvala come catalogo (all'interno dell'ambiente part c'é un dischetto colorato grigetto/azzurrino che serve a questo). Importi da catalogo la molla due volte e dovresti avere la possibilitá di poter variare l'altezza delle molle in modo indipendente l'una dall'altra.

    Non l'ho ancora provata ma ricordo un qualcosa di simile.
    Che ne dite?
    Ciao

  6. #36
    Utente Senior L'avatar di stef_design
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2292
    Professione
    ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
    Regione
    Veneto - Austin (TX)
    Software
    SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MAXUS Visualizza Messaggio
    Ciao Stef,
    prova ad aprire l'assieme regolabile in una nuova finestra: diventerá normale. A questo punto lo vincoli come di consueto, salvi e chiudi. Quando ritorni su PIPPO.catproduct, product1 é sempre regolabile. A questo punto esendo attivo PIPPO,product puoi disattivare i vincoli d'assieme di product1 (quelli che vicolano i movimenti che vuoi rendere liberi) e rimetti questi vincoli appena cancellati sotto PIPPO.product.

    Ricordati che se tu riattivi i vincoli disattivati in product1, quelli appena messi in PIPPO.product daranno errore, e dovrai diattivarli o cancellarli.
    CIAO
    Ciao Maxus, forse non mi sono spiegato bene.

    Non riesco ad aprile l'asieme flessibile, perchè non è un assieme.
    Ti spiego. Ho un assieme grande con all'interno tanti Part. Ho inserito un "Nuovo Componete" (icona dell'ingranaggio), che non è un vero componente, ma una sorta di gruppo (infatti l'ho chiamato comp.scheda potenza). Lo uso per mettere la minuteria varia. Questo "gruppo" l'ho reso flessibile, così i componenti all'interno del "gruppo" li posso gestire in maniera indipendente.
    Ora un componente del "gruppo" (il cavetto blu) lo voglio vincolare ad un altro dello stesso "gruppo" (il faston grigio).
    Catia me lo permette di fare. Ma una volta che voglio editare il vincolo per ricconnetterlo con un altro, Catia non me lo lascia fare. Non mi visualizza il tasto Riconnetti.
    Come mai, perchè il "Gruppo" è flessibile

    P.S. secondo te c'è qualche controindicazione nel vincolare tra loro componenti in un "Gruppo" flessibile
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    • Tipo File: jpg à.jpg (373.1 KB, 14 Visualizzazioni)
    Ultima modifica di stef_design; 06-02-2008 alle 13: 53


  • Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234

    Discussioni Simili

    1. Risposte: 11
      Ultimo Messaggio: 20-10-2017, 14: 36
    2. Lunghezza flessibile
      Di jungleland89 nel forum Inventor
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 30-09-2010, 10: 22
    3. Come faccio a creare un elemento rigido con Femap v9.2?
      Di Desco nel forum Pre-Post processing (Femap, GiD, Hypermesh, GLView, ...)
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 01-04-2009, 15: 03
    4. Bolla su Flessibile
      Di tecnico03 nel forum Creo Parametric - Messa in tavola
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 30-01-2009, 16: 13
    5. proiezioni su assieme flessibile
      Di spino85 nel forum Inventor
      Risposte: 10
      Ultimo Messaggio: 13-01-2009, 09: 57

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti