Ansys.com


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16
  1. #1
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    5
    Professione
    pensionato
    Regione
    liguria
    Software
    explorer

    Predefinito Costruzione caldaia a pellets

    Sto cercando delle informazioni e consigli.Ho costruito una caldaia a pelletes, tipo marina ,ma non riesco a risolvere il problema della temperatura ,non mi riesce di far superare i 45 gradi ,,nonostante aumenti il pelletes e il flusso aria ,il bruciatore di mia costruzione,la sua regolazione è manuale ,non perfetta ,ma funziona discretamente,La caldaia contiene circa 40 litri acqua ,ho l'impanto di riscaldamento a pavimento,A dire la verità la casa la riscaldo,ma vorrei risolvere quel problema,perchè credo che potrei migliorere il suo rendimento,,se qualche anima gentile,volesse rispondere ,gli sarei molto grato ,,un saluto cordiale allo staff ,del forum , e a tutti i partecipanti ,,angelin

  2. #2
    Mod. Creo e Reverse Eng. L'avatar di maxopus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    6094
    Professione
    Progettista meccanico
    Regione
    Marche (PU)
    Software
    Creo Parametric

    Predefinito

    Da un certo punto di vista ti è andata bene, nei riscaldamenti a pavimento è quella la temperatura massima da tenere.
    Se riuscirai ad aumentare la temperatura dell'acqua dovrai fare in modo di tenerla sempre non oltre i 45° nell'impianto a pavimento.
    Ti serve anche per l'acqua sanitaria ?
    Io ho un camino a legna e pellet, però lo utilizzo con l'impianto a radiatori e l'acqua ha una temperatura che va dai 50 ai 75 gradi.
    Non fatemi domande, non so fare.

  3. #3
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    5
    Professione
    pensionato
    Regione
    liguria
    Software
    explorer

    Predefinito

    Un grazie di cuore per la risposta,,certo sapevo che per un impianto a pavimento ,non si deve andare oltre quella temperatura ,però il mio problema era comprendere il motivo per cui non riesco ad aumentare la temperatura,Per il momento non mi serve per il sanitario ,volevo mettere un boiler ,,però sino a che avrò questo problema non lo metto.Sicuramente avrai dei parametri a cui attenerti ,per il bruciatore,,io cerco di regolare il mio in modo manuale però mi rendo conto che non potrò farlo rendere nel modo migliore, però cosi ,,come dire,,,a naso ,,fa un caldo ,che l'acqua dovrebbe andare altro che 45 gradi,,,dispersione di calore non cè ,,,il tiraggio è buono,,,probabilmente cè qualche fattore tecnico,,non corretto che io purtroppo,,non sò trovare..Grazie ancora e buon anno ,,,Edilio

  4. #4
    Mod. Creo e Reverse Eng. L'avatar di maxopus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    6094
    Professione
    Progettista meccanico
    Regione
    Marche (PU)
    Software
    Creo Parametric

    Predefinito

    Ciao Edilio,
    la termotecnica non è il mio campo.
    Vediamo se qualche persona competente nei prossimi giorni riuscirà a darti una risposta che risolva il tuo problema.
    Buon anno.
    Non fatemi domande, non so fare.

  5. #5
    Moderatore L'avatar di gfrank
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3363
    Professione
    Libero professionista
    Regione
    Lombardia
    Software
    Vari

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Angelin Visualizza Messaggio
    Un grazie di cuore per la risposta,,certo sapevo che per un impianto a pavimento ,non si deve andare oltre quella temperatura ,però il mio problema era comprendere il motivo per cui non riesco ad aumentare la temperatura,Per il momento non mi serve per il sanitario ,volevo mettere un boiler ,,però sino a che avrò questo problema non lo metto.Sicuramente avrai dei parametri a cui attenerti ,per il bruciatore,,io cerco di regolare il mio in modo manuale però mi rendo conto che non potrò farlo rendere nel modo migliore, però cosi ,,come dire,,,a naso ,,fa un caldo ,che l'acqua dovrebbe andare altro che 45 gradi,,,dispersione di calore non cè ,,,il tiraggio è buono,,,probabilmente cè qualche fattore tecnico,,non corretto che io purtroppo,,non sò trovare..Grazie ancora e buon anno ,,,Edilio
    Dovresti fornire indicazioni tecniche su come avviene il riscaldamento (scambio termico) dell'acqua, se esiste un accumulo, su come è gestita la distribuzione dell'acqua, se ci sono termostati, pompe di circolazione e valvole di regolazione, ecc..
    In linea di massima il problema potrebbe essere i:
    -la ridotta superficie di scambio termico tra bruciatore e acqua del riscaldamento (bollitore/serpentina)
    - la presenza di una pompa di circolazione che "muove" troppo velocemente l'acqua nel circuito

    Se l'impianto è dimensionato correttamente, fermando l'impianto e la pompa, l'acqua dovrebbe andare in ebollizione.

  6. #6
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    2
    Professione
    impiegato tecnico
    Regione
    Lombardia
    Software
    Windows /Step7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Angelin Visualizza Messaggio
    Sto cercando delle informazioni e consigli.Ho costruito una caldaia a pelletes, tipo marina ,ma non riesco a risolvere il problema della temperatura ,non mi riesce di far superare i 45 gradi ,,nonostante aumenti il pelletes e il flusso aria ,il bruciatore di mia costruzione,la sua regolazione è manuale ,non perfetta ,ma funziona discretamente,La caldaia contiene circa 40 litri acqua ,ho l'impanto di riscaldamento a pavimento,A dire la verità la casa la riscaldo,ma vorrei risolvere quel problema,perchè credo che potrei migliorere il suo rendimento,,se qualche anima gentile,volesse rispondere ,gli sarei molto grato ,,un saluto cordiale allo staff ,del forum , e a tutti i partecipanti ,,angelin
    Si possono avere informazioni su come l'hai costruita ? Piacerebbe anche a me provarci

  7. #7
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    5
    Professione
    pensionato
    Regione
    liguria
    Software
    explorer

    Predefinito

    Ciao Umbi ,guarda se debbo dire la verità non so come spiegarmi ,ti posso dire che ho preso l'idea dal sito dei fratelli Tatano ( caldaie a pellets),dalle foto si vede bene come viene fatta la costruzione,io l'ho costruita leggermente piu' piccola ,da come si puo vedere nelle foto,ma il principio è lo stesso,,sul davanti si vedono i tubi saldati, sul retro i tubi sfociano in una intercapedine in cui il calore passando nei tubi batte nella paratia esterna contenente anchessa acqua ,poi il calore prosegue sempre nell'intercapedine ,sopra il fascio tubiero,la strada del calore fa una esse,per sfociare nel camino,posato sopra l'intercapedine,,,mi rendo conto che la mia spiegazione non è molto chiara ,ma non so fare meglio ,,Il lamierino spesso 2'5mm,i tubi diametro 5 cm spessore 3mm,,Ciao Umbi un saluto cordiale ,se vuoi ancora notizie,scrivi ,,Angelin,,

  8. #8
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    5
    Professione
    pensionato
    Regione
    liguria
    Software
    explorer

    Predefinito

    Ciao Umbi ,guarda se debbo dire la verità non so come spiegarmi ,ti posso dire che ho preso l'idea dal sito dei fratelli Tatano ( caldaie a pellets),dalle foto si vede bene come viene fatta la costruzione,io l'ho costruita leggermente piu' piccola ,da come si puo vedere nelle foto,ma il principio è lo stesso,,sul davanti si vedono i tubi saldati, sul retro i tubi sfociano in una intercapedine in cui il calore passando nei tubi batte nella paratia esterna contenente anchessa acqua ,poi il calore prosegue sempre nell'intercapedine ,sopra il fascio tubiero,la strada del calore fa una esse,per sfociare nel camino,posato sopra l'intercapedine,,,mi rendo conto che la mia spiegazione non è molto chiara ,ma non so fare meglio ,,Il lamierino spesso 2'5mm,i tubi diametro 5 cm spessore 3mm,,Ciao Umbi un saluto cordiale ,se vuoi ancora notizie,scrivi ,,Angelin,,

  9. #9
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    2
    Professione
    impiegato tecnico
    Regione
    Lombardia
    Software
    Windows /Step7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Angelin Visualizza Messaggio
    Ciao Umbi ,guarda se debbo dire la verità non so come spiegarmi ,ti posso dire che ho preso l'idea dal sito dei fratelli Tatano ( caldaie a pellets),dalle foto si vede bene come viene fatta la costruzione,io l'ho costruita leggermente piu' piccola ,da come si puo vedere nelle foto,ma il principio è lo stesso,,sul davanti si vedono i tubi saldati, sul retro i tubi sfociano in una intercapedine in cui il calore passando nei tubi batte nella paratia esterna contenente anchessa acqua ,poi il calore prosegue sempre nell'intercapedine ,sopra il fascio tubiero,la strada del calore fa una esse,per sfociare nel camino,posato sopra l'intercapedine,,,mi rendo conto che la mia spiegazione non è molto chiara ,ma non so fare meglio ,,Il lamierino spesso 2'5mm,i tubi diametro 5 cm spessore 3mm,,Ciao Umbi un saluto cordiale ,se vuoi ancora notizie,scrivi ,,Angelin,,
    Grazie delle info. In realtà pensavo che ci fosse una specie di KIT assemblando parti aftermarket ! Perchè il prezzo di una caldaia a pellet (sempre sopra i 2700 euro) oggi mi sembra un pò alto in rapporto a quello che ti danno !! E parlo di una caldaia senza pompe od altro, in pratica una stufa con scambiatore di calore ad acqua invece che aria.

  10. #10
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    5
    Professione
    pensionato
    Regione
    liguria
    Software
    explorer

    Predefinito

    Ciao Umbi ,,e be costano abbastanza.Io mi sono anche interessato ,da varie librerie se vi fosse qualche manuale ,di caldaie a pellets ma non ho trovato nulla,Ho cercato anche consulenze,ma niente,per il momento..Ciao un saluto


  • Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Caldaia a vapore o altro
      Di flfn nel forum Solidworks
      Risposte: 4
      Ultimo Messaggio: 03-12-2010, 18: 54
    2. schema tubi e caldaia
      Di riccardot5765 nel forum Creo Parametric (ex Pro/E)
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 19-10-2010, 22: 04
    3. Manutenzione obbligatoria della caldaia
      Di lucacort nel forum Discussioni Off Topics
      Risposte: 7
      Ultimo Messaggio: 12-10-2010, 11: 33
    4. costruzione camma Pro/e
      Di feny nel forum Creo Parametric - Modellazione di parti e Lamiera
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 16-02-2010, 13: 54
    5. Costruzione di tubi
      Di Cast16 nel forum Solid Edge
      Risposte: 6
      Ultimo Messaggio: 24-09-2008, 09: 03

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  



    CAD3D.it - la community dei progettisti