Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    306
    Professione
    Progettazione Meccanica
    Regione
    Lombardia
    Software
    Solidworks / Cosmos / Floworks

    Validazione Software FEM per qualità

    Un cliente durante un'ispezione mi ha chiesto come ho dimostrato che il software che l'azienda utilizza per le simulazioni ( strutturali e CFD) "non sbaglia".

    Mi ha accettato dei confronti con dei test sperimentali dove si era anche calcolato l'errore relativo.

    Dato che non è la prima volta che sento questa storia con il software (con i report di calcolo lo faccio ormai da anni), volevo fare un documento per mettermi a posto.

    Per chi si fosse già messo a posto su questo punto della qualità:
    Mi dite cosa avete fatto, così da potermi farmi un'idea piu' precisa di che cosa ci devo mettere in modo da non farlo a sentimento (e poi revisionarlo 1000 volte)?????

    Grazie:)

  2. #2
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    201
    Professione
    ingegnere
    Regione
    FVG
    Software
    Catia v5, Solidworks, I-deas, MSC...ed altri

    Predefinito

    Vai sul sito NAFEMS e cerca di benchmark sviluppati per questo scopo. Potresti replicarli.

  3. #3
    Moderatore CAE/FEM/CFD L'avatar di Matteo
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2008
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Lombardia
    Software
    Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da andrea71 Visualizza Messaggio
    Vai sul sito NAFEMS e cerca di benchmark sviluppati per questo scopo. Potresti replicarli.
    Quoto.

    Un'altra cosa che puoi fare è cercare dei casi risolvibili analiticamente sui libri (es.piastra forata, travi varie, ...) e ripeterli con il FEM.
    MP-ProgettazioneMeccanica
    Progettazione Meccanica e Simulazione
    www.mp-progettazionemeccanica.it

  4. #4
    Utente Standard L'avatar di Vmax
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    245
    Professione
    Analista - emigrante
    Regione
    UK-Lombardia
    Software
    StarCCM+, Fluent, CFX, FlowSimulation, Ansys, Matlab...

    Predefinito

    Druck,
    scoperchi il classico vaso di Pandora.

    Non si può autocertificare nessun risultato, dovresti farlo certificare ad un ente terzo, il quale comunque al più certifica la bontà del metodo...

    Ciao
    Vmax
    - - - - -
    "Ogni problema complesso ammette sempre una soluzione semplice, veloce e ...
    ... sbagliata."

  5. #5
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    306
    Professione
    Progettazione Meccanica
    Regione
    Lombardia
    Software
    Solidworks / Cosmos / Floworks

    Predefinito

    Ok grazie a tutti.

    Vmax una cosa: hai perfettamente ragione, ma a me non si chiede di certificare la "consistenza" del metodo, a me chiede solo di verificare la bontà del software. E' un po' assurdo ma è l'esatto contrario.

    Esempio: Per validare i reports di calcolo fatti i excel devo eseguire tutti i calcoli la prima volta personalmente con la calcolatrice, confrontarli con i dati che escono da excel e verificare se sono uguali. Tutto quì, che le formule siano coerenti o no con il problema fisico è un altro discorso, che in nessun audit viene controllato (daltronde quale ispettore ha le competenze per farlo?).

    Vista così in effetti prendere i problemi classici e rifarli via FEM potrebbe essere la soluzione.

  6. #6
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    201
    Professione
    ingegnere
    Regione
    FVG
    Software
    Catia v5, Solidworks, I-deas, MSC...ed altri

    Predefinito

    Ripeto: i benchmark sviluppati dal NAFEMS (ma se ne trovano anche della NASA, solo per citare un ente "significativo") hanno proprio lo scopo di certificare il software, mica l'utilizzatore o l'uso che se ne fa.

  7. #7
    Utente Standard L'avatar di Vmax
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    245
    Professione
    Analista - emigrante
    Regione
    UK-Lombardia
    Software
    StarCCM+, Fluent, CFX, FlowSimulation, Ansys, Matlab...

    Predefinito

    In effetti è proprio assurdo.
    La certificazione di qualità si intende di regola per un processo, non per il singolo software.

    Comunque se interessa verificare che il software risolva bene ti conviene addirittura chiedere al produttore un verification manual, che molti allegano o rilasciano previa richiesta, e che contiene molti test case, così ti risparmi un po' di lavoro.

    Ciao
    Vmax
    - - - - -
    "Ogni problema complesso ammette sempre una soluzione semplice, veloce e ...
    ... sbagliata."

  8. #8
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    306
    Professione
    Progettazione Meccanica
    Regione
    Lombardia
    Software
    Solidworks / Cosmos / Floworks

    Predefinito

    OK!

    Grazie a tutti.


  • Discussioni Simili

    1. qualità JPG
      Di diliiimamo nel forum Inventor
      Risposte: 6
      Ultimo Messaggio: 11-05-2015, 16: 42
    2. Qualità di stampa in pdf
      Di bnfnrc88 nel forum AutoCAD
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 19-03-2010, 16: 09
    3. qualità ombra
      Di globo nel forum Creo Parametric - Configurazione
      Risposte: 5
      Ultimo Messaggio: 19-11-2009, 16: 31
    4. qualità vista
      Di oriano9080 nel forum Solid Edge
      Risposte: 11
      Ultimo Messaggio: 09-08-2009, 15: 55
    5. Validazione delle pieghe di lamiera in solidworks
      Di SARA8082 nel forum Solidworks
      Risposte: 9
      Ultimo Messaggio: 22-12-2008, 21: 02

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti