Buongiorno a tutti. Sono un utilizzatore di proè creo da diversi anni. Imposto i progetti con lo skeleton cercando di applicare con intelligenza la parametrizzazione. Adesso mi trovo una azienda di macchine utensili (torni verticali) che utilizza creo direct 18 con un pdm. Mi lascia molto perplesso l'impossibilità di impostare o skeleton, la mancanza totale di parametri, e , Dulcis in fundo , una gestione della distinta base che mi fa cascare i gioiellini.... possibile che non si possa impostare i parametri prima di immettere il progetto in tavola? Con winchill ho tutto sotto controllo da subito. Qui fanno un progetto "impostato" per poi ricontrollare tutto durante la messa in tavola , e alla fine "Smontano" lassismo per caricare tutto del, database. Un delirio di tempo buttato via. Cè qualcuno che mi può aiutare a capire come impostare una distinta base con i parametri nei file?
Grazie