Protolabs


Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Telelavoro Cam

  1. #1
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    359
    Professione
    Disegnatore progettista
    Regione
    Sicilia
    Software
    Autocad - Solidworks 2015/2016 -3ds Max-Photoshop-Sony Vegas

    Predefinito Telelavoro Cam

    Salve a tutti,
    ho un quesito da porvi, secondo voi è fattibile affidare a persone esterne all'azienda l'elaborazione del cam?
    In azienda fondamentalmente programmano a bordo macchina (tornio e fresa) qualsiasi pezzo 2d e anche pezzi semplici in 3d, ma a volte capitano pezzi con forme complesse e sono costretti a rifiutare il lavoro. Il titolare non vuole investire in corsi e/o assunzione di nuovo personale in quanto i lavori di cam in 3d rappresentano una parte minima del fatturato aziendale, però se fosse possibile affidare esternamente la parte cam magari ci potrebbe fare un pensierino.
    Ovviamente tenete presente che loro sono in grado di capire gestire e modificare percorsi, quindi eventuali modifiche si potrebbero fare direttamente sul posto dal personale dell'azienda.
    Voi che ne pensate?

  2. #2
    Utente Standard L'avatar di rinato
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    423
    Professione
    creo problemi
    Regione
    veneto
    Software
    visi

    Predefinito

    si può sicuramente organizzare, ma dovresti trovare un ufficio tecnico, già "cam_munito", comunque comodo da ragionarci a 4 occhi quando serve. Mi sembra che diventi complicato concordare staffaggi particolari o comunque cose non banali con Skipe.
    A meno che non gli forniate sempre TUTTO il 3D ( pezzo, grezzo, morsa/staffe, ostacoli, libreria utensili/mandrini, cinematica ecc).
    Accade anche che la finitura sia da rieseguire perchè certe quote non sono state ancora raggiunte nella realtà: nuovo p.ut. "solo da qui a qui" ecc.

    Tu pensa se poi si verifica una collisione: eh, ma l' utensile era più corto...eh, ma la staffa in più mi smorza le vibrazioni...vai un pò a questionare con già solo con un calabrese ( solo a titolo d'esempio, non ce l'ho con nessun dei suddetti ). Ecc.
    Se poi i vs. pezzi in 3D son tutte piramidi a gradoni fissate al piano magnetico, è tutto più praticabile.

    Nella fattispecie cosa lavorate?

    Saluti, rinato.
    Doc: Non stai pensando quadrimensionalmente, Martin.
    Martin: Mi riesce difficile!

  3. #3
    MOD.Stampi e manuf.indust L'avatar di SHIREN
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2058
    Professione
    Perito Ind.mecc.MODELLI E ATTREZZATURE PER FONDERIE STAMPI-PROTOTIPI INDUSTRIALI
    Regione
    NAPOLI
    Software
    "ah capa"

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tantocattivo Visualizza Messaggio
    Salve a tutti,
    ho un quesito da porvi, secondo voi è fattibile affidare a persone esterne all'azienda l'elaborazione del cam?

    Voi che ne pensate?
    Ciao Tantocattivo
    nel caso che una azienda si affidi esternamente è
    obbligo da parte della azienda a cui si affida il lavoro
    svolgere la propria attività all'interno dell'officina meccanica o azienda che affida il lavoro
    il tutto può riguardare anche una parte del lavoro
    nel senso che si avvia il lavoro ci si rimane il necessario all'interno dell'officina
    si verifica che tutto procedi bene
    i percorsi cam in telelavoro inviati con e-mail senza rendersi conto dell'operatività dell'officina
    sono tendenzialmente pericolosi
    grazie mille

  4. #4
    Utente Standard L'avatar di rinato
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    423
    Professione
    creo problemi
    Regione
    veneto
    Software
    visi

    Predefinito

    oltretutto, di solito, ci sono le personalizzazioni del "postprocessor" : cioè quello che serve/piace all' operatore, che il cammista potrebbe anche non saper attivare, e che quelli assistenza potrebbero farsi pagare a parte...come ovviamente il postp di base per la/le tue macchine ( Fanuc, Heidenain, Siemens, Hurco...? )

    Secondo me un piccolo CAM, non necessariamente Tebis et similia, potreste valutarlo. Vedo che hai solidworks: suppongo tu abbia già considerato i loro moduli integrati per il CAM. sarebbero ideali perché limiti i cambi di linguaggio, ma se la casistica è limitata, un CAM autonomo potrebbe bastare. Lo piazzi in officina, lo affidi al più smanettone, e quella volta al mese che serve puoi sfruttarlo, anche se ci mettesse il doppio del tempo di calcolo o di p.ut. di un CAM completo.
    (Se cerchi cam 3D free esiste pure qualcosa...)

    Tieni poi conto di una cosa: esistono dei programmi che verificano l' ISO generato per la CNC. Cioè non simulano il p.ut. ancora da prostprocessare, ma l' ISO finale, soprattutto per verificare gli svincoli, le rotazioni 4° e 5° asse ecc. ( p.e. io conosco di nome Vericut, ma ne esisteranno sicuramente altri). Un ufficio tecnico che ti seguisse in "outsourcing non presidiato" dovrebbe, dal proprio punto di vista avere anche un programma del genere, per pararsi il cosiddetto. E a quel punto quanto ti potrebbe chiedere?
    Saluti, rinato.
    Doc: Non stai pensando quadrimensionalmente, Martin.
    Martin: Mi riesce difficile!

  5. #5
    Utente Senior
    Iscritto dal
    2013
    Messaggi
    1256
    Professione
    Progettista/Disegnatore
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Inventor/Rhinoceros/Creo Direct Modeling

    Predefinito

    Dipende anche dai lotti da produrre.
    Se si tratta di pochi pezzi la vedo un po complicata per le motivazioni già espresse da altri, se parliamo di nmila pezzi forse è più fattibile.
    Chi ti fa il CAM deve poi venire in azienda, provare il tutto e metterlo a punto, poi si affida il lavoro all'operatore.

  6. Il seguente utente ha ringraziato TECNOMODEL per questo post

    SHIREN (29-07-2016)

  7. #6
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2012
    Messaggi
    2
    Professione
    programmatore/operatore cnc
    Regione
    emilia romagna
    Software
    cimatron E12

    Predefinito

    Beh noi in officina abbiamo 3 postazioni cam con cimatron e12 e nonostante tutto spesso ci affidiamo ad un libero professionista che ci prepara i p.u. E poi ci manda il file da eseguire in macchina. E abbastanza organizzato propio da programmatore . Con tanto di montaggi descritti alla perfezione con disegni dei attrezzi da fare se neccesario ecc, se uno e' bravo puo' puoi tranquillamente commissionare il lavoro... Se vuoi puoi contattarmi in pvt... Ti posso dare delle dritte. Ciao ciao

  8. #7
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    359
    Professione
    Disegnatore progettista
    Regione
    Sicilia
    Software
    Autocad - Solidworks 2015/2016 -3ds Max-Photoshop-Sony Vegas

    Predefinito

    Ragazzi, ho letto le vostre considerazioni e le ho girate al titolare, grazie dell'aiuto! Cmq giusto per precisare, loro già conoscono benissimo il linguaggio, è dare i percorsi in 3d a mente che gli viene difficile (in alcuni casi impossibile). Quindi l'eventuale fase di tuning la saprebbero gestire benissimo.
    Vi aggiornerò ^_^

  9. #8
    Utente poco attivo L'avatar di kitesurfer
    Iscritto dal
    2016
    Messaggi
    5
    Professione
    Service CAM
    Regione
    Veneto
    Software
    Worknc

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tantocattivo Visualizza Messaggio
    Salve a tutti,
    ho un quesito da porvi, secondo voi è fattibile affidare a persone esterne all'azienda l'elaborazione del cam?
    In azienda fondamentalmente programmano a bordo macchina (tornio e fresa) qualsiasi pezzo 2d e anche pezzi semplici in 3d, ma a volte capitano pezzi con forme complesse e sono costretti a rifiutare il lavoro. Il titolare non vuole investire in corsi e/o assunzione di nuovo personale in quanto i lavori di cam in 3d rappresentano una parte minima del fatturato aziendale, però se fosse possibile affidare esternamente la parte cam magari ci potrebbe fare un pensierino.
    Ovviamente tenete presente che loro sono in grado di capire gestire e modificare percorsi, quindi eventuali modifiche si potrebbero fare direttamente sul posto dal personale dell'azienda.
    Voi che ne pensate?
    Ti rispondo per esperienza diretta, la ns. azienda si occupa di service cam esterno, i ns. clienti ci girano le matematiche e noi provvediamo a consegnare il file per la macchina postprocessato con tutte le sue stampate quotate.

    Noi principalmente lavoriamo nel settore degli stampi, quindi i modelli sono sempre abbastanza complessi.

    L'operatore mette in macchina il grezzo, lo centra, lancia i programmi e il gioco è fatto!

    Se c'è la necessita, ci occupiamo anche di disegnare e "fresare" gli elettrodi.

    Nella fase iniziale del rapporto con il cliente (se non usa lo stesso software cam) bisogna impostare le varie macchine, portautensili, utensili. E se necessario creare i postprocessor.

    Questo tipo di servizio permette alle aziende di non caricare costi relativi al cam (licenze, dipendenti, corsi vari, aggiornamenti...).

    Spero di esserti stato utile.
    Se hai bisogno di altro sono qui.

  10. #9
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2016
    Messaggi
    21
    Professione
    Tecnico
    Regione
    Veneto - Emilia
    Software
    autodesk

    Predefinito

    Il service Cam è pratica diffusissima, soprattutto nei distretti dello Stampo. Da sempre.
    Tutti i problemi elencati nei messaggi precedenti hanno solo due cause: incoerenza ed imprecisione.

    Dopo un decennio nel quale si è cercato di portare tutta la programmazione cam all'interno dell'Azienda (spesso riuscendoci), in alcuni ambiti c'è un ritorno al servizio esterno, ovviamente con necessità e peculiarità diverse rispetto 3 lustri fa.


  • Discussioni Simili

    1. Telelavoro - Disegnare in remoto
      Di max2 nel forum Hardware
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 10-11-2011, 10: 19
    2. Telelavoro
      Di pino68 nel forum Discussioni Off Topics
      Risposte: 5
      Ultimo Messaggio: 08-05-2008, 23: 40

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti