wittenstein.it


Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 25
  1. #1
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    21
    Professione
    progettista
    Regione
    f.v.g.
    Software
    Solid Edge - TruTops - ActCut

    Predefinito Esportazione DXF da DFT

    Un saluto a tutti gli utenti del forum;

    l'azienda con la quale collaboro produce "in casa" i lamierati (le c.d. "carpenterie") che costituicono la parte strutturale dei propri prodotti (macchinari di complemento per gli impianti di climatizzazione e VMC). Ne consegue che all'U.T. è demandato il compito (una volta perfezionata la fase meramente progettuale) di generare i profili in .DXF da utilizzare negli ambienti CAM e le tavole grafiche (generalmente .PDF) di supporto agli addetti.
    Visto che una singola macchina può arrivare ad avere anche un centinaio di componenti in lamiera, la fase di "rilascio" di tali specifiche, in se ripetitiva e "noiosa", richiederebbe anche molto tempo se non venisse coadiuvata da procedure di automazione (che, tra l'altro, una volta collaudate eliminano il rischi di "distrazioni" da parte dell'operatore).
    In questo senso un semplice "strumentino" come il "Batch.exe" a corredo di Solid Edge, si è rivelato di grande utilità, dal momento che i .PDF vengono generati correttamente per i due fogli prescelti del .DFT (dopo aver "inizializzato" l'applicazione con una singola generazione manuale) e, tutto sommato, anche per quanto riguarda i .DXF la cosa potrebbe essere molto soddisfacente se non fosse per il fatto che ogni .DFT deve essere aperto dalla procedura con attivo il foglio appropriato, il che equivale a dover aprire manualmente ogni singolo .DFT e verificare che il salvataggio venga effettuato proprio su quel determinato foglio (inficiando così, di fatto, buona parte dell'automatismo).
    Sono finalmente arrivato al punto.
    Un'occhiata all'SDK di Solid Edge mi fa presumere che non sia proprio peregrina l'ipotesi di mettere a punto una "routine" che svolga anche quella parte di "lavoro sporco" ma nessuno dell'U.T. (o esterno conosciuto) si è detto in grado di cimentarsi con reale competenza nell'elaborare il codice, senza contare il fatto che rimarrebbe comunque il problema della compilazione, non essendo l'azienda attrezzata in tal senso.
    Forse gli utenti del forum sanno fornirmi una qualche indicazione su dove, eventualmente, poter reperire qualcosa di "pre-confezionato".

    Un ringraziamento anticipato e, di nuovo, un saluto.


    P.S. - Nei riferimenti della sezione "macro", al forum tedesco, sembrava ci fosse quello che faceva perfettamente al caso mio, forse anche in maniera più efficiente del batch.exe: mi riferisco alla macro DFT2DXF ma non riesco proprio ad ottenere un risultato (anche se lei sembra "macinare" qualcosa ...)

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Be_on_edge
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2553
    Professione
    Progettazione
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Solid Edge

    Predefinito

    Per fare quello che chiedi basta aggiungere una riga al codice di batch.exe

    Se hai voglia e tempo di cimentarti nella modifica scarica Visual Studio Express che è gratuito.

    Io ho iniziato con una piccola macro per aprire i DFT ed oggi ho perso il conto di tutti gli strumenti che mi sono fatto.
    Il bello è che te li realizzi esattamente come ti servono.

    Altrimenti se mi spieghi quale foglio si deve selezionare provo a modificartelo io o a scrivere una piccola procedura.

    Ciao
    Francesco
    Cintura nera di solid edge

  3. #3
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    21
    Professione
    progettista
    Regione
    f.v.g.
    Software
    Solid Edge - TruTops - ActCut

    Predefinito

    grazie Be_on_edge,

    oltre che per la gentile disponibilità a venire incontro alle mie problematiche, anche per l'incoraggiamento a "far-da-se" (la voglia ci sarebbe anche ...) e per il piccolo indizio "buttato lì" ...
    Premetto che le mie conoscenze di programmazione si limitano al basic di OpenOffice, ma seguendo il tuo consiglio ho installato Visual Studio ed ho iniziato a curiosare nel progetto; non posso certo dire di averlo compreso a fondo ma credo di aver capito (correggimi, magari) che il modulo "Batch_frm.Designer.vb" definisce la maschera ed i suoi controlli mentre il "Batch_frm.vb" contiene le chiamate operative.
    Tra quest'ultime si direbbe che la "centrale" sia la "cmdProcess_Click" in cui, ad un certo punto, pare di capire che le modalità di apertura (di stampa, di salvataggio ecc.) di un file di SE risiedano nelle "ApplicationGlobalConstants". Nelle righe di codice a cui mi riferisco (195-201) lo spunto sulla casella "Load inactive" della maschera produrrebbe un effetto opposto a quello che si otterrebbe spuntando la casella "Aggiorna i collegamenti all'apertura" nella scheda "Generale" delle opzioni di SE in ambiente draft.
    Suppongo, per analogia, che il comportamento di Batch sia perciò uniformato ai valori di tali costanti globali e che, avendo l'"opportunità" di impostare "opportunamente" l'"opportuna" costante, si possa indirizzare il comportamento stesso.

    Un'altra cosa osservata in varie prove è che la conversione dei .DFT in .DXF avviene sulla base delle impostazioni del file .INI (seacad.ini) nel quale, alla riga che definisce il "Model Space Export Mode" , un valore "0" definisce l'esportazione del solo foglio attivo mentre un valore "1" esporta tutti i fogli.
    Forse "SolidEdgeDraft.DraftPrintSheetsPerPageConstan ts" c'entrano qualcosa?

    Mi farebbe molto felice, da parte tua, un semplice "fuochino..."

    Ciao

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Be_on_edge
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2553
    Professione
    Progettazione
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Solid Edge

    Predefinito

    Dunque il parametro "seApplicationGlobalSessionDraftOpenInactive" serve per caricare il draft attivo o disattivo.
    Solitamente questa opzione serve per caricare il file più velocemente a discapito di perdita di funzionalità.

    La riga che devi considerare è questa (397)

    Codice:
    objDoc.SaveAs(NewFilename)

    Il file viene salvato con il nome "NewFilename" costruito precedentemente il quale comprende l'estensione file desiderata (nel tuo caso .dxf). Da programmazione infatti il tipo di conversione è determinato appunto dall'estensione.

    Nel tuo caso devi aggiungere prima di questa riga le operazioni da eseguire che ti servono per la tua conversione, ovvero andare a selezionare il foglio opportuno (non mi hai mai spiegato quale è la discriminante).

    Ad esempio se voglio selezionare il foglio numero 1 andrò ad aggiungere la riga:


    Codice:
    If FileExtension = "dxf" Then objDoc.Sheets.Item(1).Activate()
    objDoc.SaveAs(NewFilename)
    L'ho scritto senza provare quindi potrebbero esserci degli errori.

    Fammi sapere

    Ciao
    Francesco
    Cintura nera di solid edge

  5. #5
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    21
    Professione
    progettista
    Regione
    f.v.g.
    Software
    Solid Edge - TruTops - ActCut

    Predefinito

    Ri-grazie,

    aggiungendo la riga e variando il parametro del metodo "item" sono riuscito a compilare due .exe che mi esportano ciascuno il foglio prescelto.
    In realtà ho dovuto effettuare diversi tentativi per individuare il parametro corretto poiché, evidentemente, tale parametro è il numero indice storico della intera "collezione" (taluni disegni mi davano "count" 14, taluni 16, pur essendoci nella "Section" 0 sempre e solo cinque fogli ed uno solo nella "Background") e non il riferimento che viene mostrato in "tooltip".
    Comunque, adesso che ho "rotto-il-ghiaccio", proverò anche a modificare la maschera in modo da poter scegliere estemporaneamente il foglio, magari anche sulla base della proprietà "Number".

    Grazie di nuovo e, nel caso riuscissi a combinare qualcosa di buono, metterò a disposizione di tutti il risultato

    Ciao

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Be_on_edge
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2553
    Professione
    Progettazione
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Solid Edge

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fiza Visualizza Messaggio
    Ri-grazie,

    aggiungendo la riga e variando il parametro del metodo "item" sono riuscito a compilare due .exe che mi esportano ciascuno il foglio prescelto.
    In realtà ho dovuto effettuare diversi tentativi per individuare il parametro corretto poiché, evidentemente, tale parametro è il numero indice storico della intera "collezione" (taluni disegni mi davano "count" 14, taluni 16, pur essendoci nella "Section" 0 sempre e solo cinque fogli ed uno solo nella "Background") e non il riferimento che viene mostrato in "tooltip".
    Comunque, adesso che ho "rotto-il-ghiaccio", proverò anche a modificare la maschera in modo da poter scegliere estemporaneamente il foglio, magari anche sulla base della proprietà "Number".

    Grazie di nuovo e, nel caso riuscissi a combinare qualcosa di buono, metterò a disposizione di tutti il risultato

    Ciao
    tieni presente che il foglio lo puoi selezionare anche in base al nome e non solo al numero.
    Ovvero sostituendo item(1) con item("nome foglio")
    Francesco
    Cintura nera di solid edge

  7. #7
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    871
    Professione
    disegnatore
    Regione
    Romagna
    Software
    Solid Edge

    Predefinito

    Scusate, ma i dxf sviluppati non sarebbe meglio esportarli direttamente dallo Sheet Metal ?

    Riferimento Fogli della sezione "Fogli di lavoro" in draft
    objDoc.Sections.WorkingSection.Sheets

    Probabilmente le Viste se sono di uno sviluppato hanno una Proprietà che le identifica (collezione DrawingViews), se tu volessi iterare ogni Foglio e ogni Vista di ogni foglio

  8. #8
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    21
    Professione
    progettista
    Regione
    f.v.g.
    Software
    Solid Edge - TruTops - ActCut

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da vespa_83 Visualizza Messaggio
    Scusate, ma i dxf sviluppati non sarebbe meglio esportarli direttamente dallo Sheet Metal ?
    In effetti, e nessuno all'U.T. ci aveva pensato, per quanto rigarda lo sviluppo con le linee di piega il risultato è decisamente migliore.
    Sono bastate un paio di prove di compatibilità (assegnando la Key-word BEND_ANGLE all'angolo incluso, poiché TruTops Bend assume quest'ultimo) ed il passaggio attraverso il Draft si è rivelato del tutto superfluo ed inutilmente dispendioso.
    (Diverso il discorso per lo sviluppo con i contorni di taglio perché vi è la necessità di contrassegnare con appropriate simbologie features quali fori filettarti e\o fori imbutiti etc.)

    Al fine di automatizzare anche questa procedura, ho provato, quindi, la "sample" "...SheetMetal.SaveAsFlat", ma il risultato è stato un .DXF dello stesso nome del .psm ma privo di geometrie visibili e dati di piega (pur se delle stesse dimensioni di quello correttamente generato da SE)

    Confesso di essere troppo "pivello" per capire ... (ho provato in tutti i modi, sia variando le opzioni di trattamento, sia anche eliminando del tutto la campitura sviluppata esistente ed il messaggio è "impossibile sviluppare la geometria")

    P.s. Sto utilizzando ST8

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Be_on_edge
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2553
    Professione
    Progettazione
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Solid Edge

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fiza Visualizza Messaggio
    In effetti, e nessuno all'U.T. ci aveva pensato, per quanto rigarda lo sviluppo con le linee di piega il risultato è decisamente migliore.
    Sono bastate un paio di prove di compatibilità (assegnando la Key-word BEND_ANGLE all'angolo incluso, poiché TruTops Bend assume quest'ultimo) ed il passaggio attraverso il Draft si è rivelato del tutto superfluo ed inutilmente dispendioso.
    (Diverso il discorso per lo sviluppo con i contorni di taglio perché vi è la necessità di contrassegnare con appropriate simbologie features quali fori filettarti e\o fori imbutiti etc.)

    Al fine di automatizzare anche questa procedura, ho provato, quindi, la "sample" "...SheetMetal.SaveAsFlat", ma il risultato è stato un .DXF dello stesso nome del .psm ma privo di geometrie visibili e dati di piega (pur se delle stesse dimensioni di quello correttamente generato da SE)

    Confesso di essere troppo "pivello" per capire ... (ho provato in tutti i modi, sia variando le opzioni di trattamento, sia anche eliminando del tutto la campitura sviluppata esistente ed il messaggio è "impossibile sviluppare la geometria")

    P.s. Sto utilizzando ST8
    Nelle opzioni di "Salva come sviluppato" devi abilitare cosa deve essere esportato e su quale livello.

    Dove lavoro io in ogni caso gli sviluppati li facciamo creare dal software delle piegatrici; gli passiamo la geometria del modello (legge il formato ACIS) ed in base alla piegatrice, materiale, coltelli e cave utilizzate viene calcolato lo sviluppato.

    Se dovessi generare lo sviluppato con Solid Edge partirei anch'io dal modello 3D.
    Per tutte le informazioni extra fa fede il disegno in formato PDF facilmente visualizzabile.

    Ciao
    Francesco
    Cintura nera di solid edge

  10. #10
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    21
    Professione
    progettista
    Regione
    f.v.g.
    Software
    Solid Edge - TruTops - ActCut

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Be_on_edge Visualizza Messaggio
    Dove lavoro io in ogni caso gli sviluppati li facciamo creare dal software delle piegatrici; gli passiamo la geometria del modello (legge il formato ACIS) ed in base alla piegatrice, materiale, coltelli e cave utilizzate viene calcolato lo sviluppato.
    Purtroppo (... o per fortuna ...) l'azienda non dispone del modulo di conversione da 3D, ma sono riuscito ad aggirare il problema aggiungendo delle colonne personalizzate alla tabella pieghe di Solid Edge, tramite le quali (con le giuste key-word, ricavate "spiando" il file di geometria generato in Tops e salvato in .dxf) riesco passare al modulo di simulazione anche gli utensili ed i fattori di accorciamento ricavati dalle ns. tabelle sperimentali (implementati anche in SE come fattore neutro). Tutto ciò, praticamente, dal 3D di SE e salvando in .dxf da comando.
    Mi sarebbe anche garbato riuscire a passare la sequenza di piegatura, ma quel "testone" di Tops vuole farlo per primo lui, con i suoi algoritmi che possono andare anche bene per un terzista che deve produrre il più in fretta possibile e magari lavora in totale automatismo, ma risultano approssimativi per chi guarda alla qualità (... e forse anche alle dita dei suoi piegatori ...).

    Divagazioni a parte, ho cercato di capire cosa inceppava il "SaveAsFlat" e l'ho provato col file citato tra i commenti del codice ("FanPlate.psm" nella dir Training), e tutto ha funzionato a meraviglia.
    Quando però ho cominciato a modificare la parte, è andata bene solo con l'aggiunta di fori semplici e scavi: con fori filettati, lembi semplici, lembi multipli e pieghe aggiunte il problema si ripresentava.
    Infine l'ho provato con un .psm riesumato dagli archivi aziendali e creato con una versione geometrica precedenta a quella del "FanPlate". Anche in questo caso "fiasco"!

    Voi cosa ne pensate?

    Ciao


  • Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Esportazione .plt o .hp-gl/2
      Di andreabs91 nel forum Solidworks
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 03-07-2013, 08: 58
    2. esportazione DXF
      Di vito72 nel forum CATIA V5 vari
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 01-04-2011, 14: 45
    3. Esportazione pdf
      Di zetadierre nel forum VectorWorks
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 26-08-2009, 16: 08
    4. Esportazione IGS
      Di roberto67 nel forum AutoCAD
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 02-02-2009, 17: 51
    5. esportazione
      Di strangelittle_girl nel forum Alias Studio
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 19-08-2008, 22: 59

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  




    CAD3D.it - la community dei progettisti