Milano, 9 maggio 2008 – Think3, fornitore dell’unica tecnologia in grado di coniugare gli ambiti progettuali di concept, sviluppo e realizzazione del prodotto, annuncia il rilascio della versione 2008.1 della linea di prodotti CAD, ThinkDesign Suite e PLM, thinkPLM Suite.

Con ThinkDesign Suite la multinazionale ha voluto semplificare l’offerta CAD aggregando le molteplici funzioni disponibili in 4 soluzioni principali: ThinkDesign Engineeringper il mondo della meccanica; ThinkDesign Tooling rivolto ad attrezzisti e tecnici; ThinkDesign Styling per chi ha spiccate esigenze di design e ThinkDesign Professional che raccoglie tutte le funzionalità della tecnologia think3 in un’unica soluzione.

Novità anche per l’offerta di Product Lifecycle Management di think3, thinkPLM Suite, che ora offre l’integrazione con Outlook e Solid Edge e presenta una revisione totale dell’applicazione WebTeam permettendo l’uploading a un database thinkteam remoto.

ThinkDesign Suite
La nuova versione 2008.1 introduce miglioramenti in tutte le aree del prodotto: nuova gestione dei livelli e del workplane, funzioni verticali per gli stampi, ambiente tavola potenziato per velocizzare le operazioni di dettagliatura. Il Renderer è stato completamente rivisto per renderlo più potente e facile da utilizzare: le funzionalità che erano del modulo thinkreal vengono ereditate dalle foundation Engineering, Styling e Professional attraverso una rinnovata interfaccia grafica e realizzando nel contempo un’unificazione tra le impostazioni del rendering statico e quello dinamico. Potenziate notevolmente anche le funzioni di Interactive Solid Modeling (ISM, Modellazione Solida Interattiva), introdotte con thinkdesign 2007.

Tra le novità più importanti in ThinkDesign Engineering va segnalato il nuovo modulo di Tubing (Tubazione), set di funzioni per la definizione di strutture di tubi: definito il percorso 3D, sarà possibile determinare un sistema di tubi, inserendo automaticamente elementi di collegamento sia nelle comuni intersezioni che in quelle a T.
Interessante anche l’applicazione X-Camme per la progettazione di camme piane e cilindriche. Una raffinata interazione tra l’interfaccia grafica think3 per l’inserimento dei dati e il motore di calcolo basato su Microsoft Excel permette di elaborare e ottenere automaticamente il modello 3D e tutti i valori necessari per la produzione delle camme.
ThinkDesign Tooling apporta miglioramenti alle funzionalità di Compensator, potente soluzione per il calcolo della compensazione del ritorno elastico della lamiera. I miglioramenti riguardano il caricamento delle mesh, il calcolo, il check, l’estrazione di curve e punti col vantaggio di avere un risultato ancora più performante e ottimizzato nel rispetto della forma iniziale.

Nuovo il modulo Die Design nell’ambito della progettazione degli stampi per la lamiera: offre strumenti funzionali per definire la sagoma di taglio dei lembi della forma da stampare (Cutting Line) e per effettuare le compensazioni locali e mirate per il ritorno elastico (GSM Spined Twist).

ThinkDesign Styling presenta significativi miglioramenti al comando Rake-Sweep (Estrusione con Raschiatoio). E' stata introdotta la possibilità di selezionare un insieme di superfici da utilizzare soltanto come seconda guida; è possibile selezionare un lato (o entrambi) dove la superficie estrusa sarà generata se la sezione non è posizionata su un estremo della prima guida. E' ora disponibile il nuovo Rotational Sweep (Estrusione di rotazione) che consente di creare superfici di estrusione rotazionale ruotando un insieme di sezioni attorno ad un asse che può essere specificato direttamente o scelto per default dal programma. Opzionalmente, si può specificare un insieme di curve guida che le superfici rotazionali dovranno seguire. Inoltre, vengono individuate e indicate tramite specifico messaggio le autointersezioni.

ThinkDesign Suite offre anche un prodotto stand-alone, ThinkDesign Modifier, dedicato alla modifica di solidi e superfici importati da altri sistemi CAD attraverso GSM (Global Shape Modeling) e ISM (Interactive Solid Modeling).

thinkPLM Suite
La suite per il Product Lifecycle Management di think3 ora si caratterizza per l’integrazione con Microsoft Outlook. L’integrazione di thinkteam con il prodotto di gestione della posta elettronica di Microsoft completa la serie relativa all’ambiente Microsoft Office che vedeva già supportate le applicazioni Word, Excel e PowerPoint. Le mail relative a una certa attività o commessa possono essere archiviate nel database di thinkPLM assegnando le informazioni utili ai fini di ricerche, gestione dei processi di revisione e modifica ecc.

WebTeam, l’applicazione che permette di accedere a un database thinkteam remoto tramite web, ora permette non solo il download di documenti e informazioni ma anche l’uploading. Oggetto di una revisione totale, ora offre un’interfaccia “task driven” particolarmente innovativa che ne rende più facile l’utilizzo.
Alla ricca serie di prodotti CAD supportati e integrati da thinkPLM Suite si aggiunge Solid Edge. Anche gli utilizzatori di questo prodotto di modellazione ora potranno ricevere gli enormi benefici della soluzione PLM di think3.