Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Super Moderatrice
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    1377
    Professione
    SuperModeratrice
    Regione
    Reggio Emilia
    Software
    ND

    Predefinito Importazione STEP con superfici aperte

    fabrizio_brescia 21.12.15 15:31

    Buongiorno a tutti, so che e' un argomento gia' trattato, pero' voglio chiedere un parere riguardo ad una idea magari insensata riguardo alla modifica diretta di file step. Per il nostro lavoro abbiamo la necessita' di controllare le interferenze fra le schede elettroniche ed i contenitori che vengono disegnati dai clienti. Ci capita sempre che o il nostro modello 3d del pcb, oppure il modello 3d step del cliente abbiano parti aperte e che quindi, non essendo solidificati, non possano essere presi come riferimento per i controlli automatici. Correggere le imprecisioni diventa complesso e fra l'altro esula dalle nostre competenze specifiche.
    Ho guardato la struttura del file step, e mi sono chiesto se e' cosi' importante, quantomeno per noi (diverso per uno stampista) avere oggetto con risoluzione alla 15 ma cifra decimale. Questa risoluzione probabilmente non e' ben gestita in fase di importazione, quindi vorrei avere un vostro parere circa l'eventualita' di scrivere un programma che apra il file step (e' un ascii, quindi semplice) e che sostituisca le coordinate "vere" con gli stessi numeri approssimati alla ennesima cifra decimale che io decidero'. In questo modo secondo voi ipotizzando di avere solo 5 decimali , l'importazione potrebbe essere migliore?

    Grazie per le osservazioni

  2. #2
    Super Moderatrice
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    1377
    Professione
    SuperModeratrice
    Regione
    Reggio Emilia
    Software
    ND

    Predefinito

    folle76 21.12.15 16:03

    Ciao.
    A parte che si può lavorare sulla tolleranza di importazione, io consiglio sempre di solidificare il modello. Se si tratta di parti modellate a CAD tramite funzioni solide lo STEP non può fare così schifo. Anche quando ho lavorato importando STEP con raccordi variabili, sweep e altre superfici sono sempre riuscito a solidificare. Certo bisogna conoscere bene l'IMPORT DATA DOCTOR. Potresti postare un file di esempio (il più complicato e brutto che hai) così posso stimare quanto ci vuole a ripararlo?

  3. #3
    Super Moderatrice
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    1377
    Professione
    SuperModeratrice
    Regione
    Reggio Emilia
    Software
    ND

    Predefinito

    fabrizio_brescia 21.12.15 21:47

    Ho guardato le varie configurazioni ed i vari menu di WF3 ma non ho trovato nulla che permettesse di impostare le tolleranze di importazione. Modificare , chiudendo le superfici, dello step potrebbe anche essere possibile, ma siccome il lavoro e' sempre in evoluzione (il meccanico del mio cliente lo aggiorna seguendo le variazioni del mio circuito stampato) sarebbe troppo dispendioso tutte le volte lavorare per renderlo solidificabile. Mi chiedo pero' a cosa sia dovuto il problema. Ho dato una occhiata al file ascii dello STEP, sono tante linee che identificano punti 3D e poi funzioni che li uniscono. Non ho un modello aperto semplice, adesso cerchero' di crearlo, pero' credo che le coordinate scritte siano esatte, ovvero dove finisce una superficie ne inizia un' altra , anche se con molti decimali i valori sono sempre coerenti. probabilmente e' il cad che importando i punti ed utilizzandoli genera errori, nel senso che non riesce a costruire le curve che passano esattamente per i punti specificati nello step, cosi 2 curve che in teoria dovevano essere esattamente affiancate risultano essere anche di poco staccate (cosi' io credo, ma e' una mia supposizione)
    Forse limitando i decimali il cad potrebbe riuscire a costruire meglio le curve, e' una ipotesi. Ho comunque notato che il problema si presenta maggiormente se la parte e' complessa
    Infatti anche le mie schede con pochi componenti vengono esportate regolarmente, poi se metto anche gli stessi componenti, ma in numero molto maggiore, si presentano le aperture anche su parti che prima erano perfettamente chiuse.
    Per verificarlo dovrei avere uno step di una parte semplice, tipo un cubo o un cilindro che risulti aperto... domani provo a costruirlo, poi postero' dei file per i vostri commenti

    Grazie


  • Discussioni Simili

    1. Scalare un modello fatto di superfici aperte
      Di LordKelvin nel forum CATIA V5 vari
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 01-09-2014, 10: 17
    2. Importazione step: problema con step e template
      Di animaledizona nel forum Solid Edge
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 26-02-2013, 10: 04
    3. Importazione STEP
      Di cacciatorino nel forum Solid Edge
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 08-01-2012, 17: 48
    4. Superfici aperte: problema
      Di cavallipurosangue nel forum Solidworks
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 14-03-2009, 11: 56
    5. Importazione STEP da UG
      Di cadborto nel forum Solidworks
      Risposte: 4
      Ultimo Messaggio: 22-09-2008, 14: 52

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  
    • Il codice BB è Attivato
    • Le faccine sono Attivato
    • Il codice [IMG] è Disattivato
    • Il codice [VIDEO] è Disattivato
    • Il codice HTML è Disattivato





    CAD3D.it - la community dei progettisti