Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15
  1. #1
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    7
    Professione
    studente universitario
    Regione
    toscana
    Software
    SolidWorks - Unigraphics

    Predefinito NX 9: Problema caricamento assembly e clonazione

    Buonasera a tutti,
    sono un utente NX da circa due anni e da poco sono passato alla versione NX9.

    Avrei bisogno di un supporto da utenti più esperti in merito a due problemi cercando di essere il più chiaro possibile:

    1) Come gestire la clonazione di assiemi complessi:

    la mia tipica soluzione di lavoro è la seguente:

    io lavoro sdoppiando i file del modello 3D e del 2D dunque per ogni componente (assieme) ho da gestire due file.

    situazione tipica è : assieme1 + tavola con assieme 2 (contente assieme 1) con relativa tavola

    nel momento in cui clono l'assieme 2 e la sua tavola non ho alcun problema ma vorrei sapere se esiste la possibilià o un altra strategia che mi permetta di clonare l'assieme 2 con relativa tavola (e dunque anche assieme 1) portandomi dietro anche la tavola dell'assieme 1 che chiaramente non è letta direttamente dall'assieme1

    spero di essere stato chiaro.

    2) E' capitato a qualcuno di voi di notare che NX9 non permette di sostituire nelle cartella di lettura di un file di assieme file con lo stesso nome?

    nelle precedenti versioni spesso mi capitava che per necessità ero costretto o avevo bisogno di modificare un singolo componente e dopo averlo fatto, sostituivo semplicemente il file nella cartella; avendo conservato lo stesso nome l'albero di assieme si aggiornava tranquillamente e non avevo problemi

    adesso con NX9 questo giochino non mi riesce e sebbene il nuovo file abbia lo stesso nome non mi viene letto dall'assieme.

    qualcuno sa se si tratta di una impostazione modificabile o se la nuova versione tiene traccia in qualche altro modo delle origini dei file.

    Grazie mille a tutti

  2. #2
    Utente Standard L'avatar di ceschi1959
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    819
    Professione
    progettista
    Regione
    veneto
    Software
    UG 11 - NX11 TC10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alulecia Visualizza Messaggio
    Buonasera a tutti,
    sono un utente NX da circa due anni e da poco sono passato alla versione NX9.

    Avrei bisogno di un supporto da utenti più esperti in merito a due problemi cercando di essere il più chiaro possibile:

    1) Come gestire la clonazione di assiemi complessi:

    la mia tipica soluzione di lavoro è la seguente:

    io lavoro sdoppiando i file del modello 3D e del 2D dunque per ogni componente (assieme) ho da gestire due file.

    situazione tipica è : assieme1 + tavola con assieme 2 (contente assieme 1) con relativa tavola

    nel momento in cui clono l'assieme 2 e la sua tavola non ho alcun problema ma vorrei sapere se esiste la possibilià o un altra strategia che mi permetta di clonare l'assieme 2 con relativa tavola (e dunque anche assieme 1) portandomi dietro anche la tavola dell'assieme 1 che chiaramente non è letta direttamente dall'assieme1

    spero di essere stato chiaro.

    2) E' capitato a qualcuno di voi di notare che NX9 non permette di sostituire nelle cartella di lettura di un file di assieme file con lo stesso nome?

    nelle precedenti versioni spesso mi capitava che per necessità ero costretto o avevo bisogno di modificare un singolo componente e dopo averlo fatto, sostituivo semplicemente il file nella cartella; avendo conservato lo stesso nome l'albero di assieme si aggiornava tranquillamente e non avevo problemi

    adesso con NX9 questo giochino non mi riesce e sebbene il nuovo file abbia lo stesso nome non mi viene letto dall'assieme.

    qualcuno sa se si tratta di una impostazione modificabile o se la nuova versione tiene traccia in qualche altro modo delle origini dei file.

    Grazie mille a tutti
    1) Non mi è completamente chiaro l'utilizzo del termine 'clonare' perché se adoperi il comando clone assembly il problema ce l'hai già al primo livello nel senso che, se non hai un gestionale, riesci a clonare il modello ma non la tavola. Quest'ultima la devi riassociare a mano.
    2) Non mi risulta, anche se quando dici alla fine della frase 'tiene traccia dell'origine del file' mi viene da pensare più alle load options.

  3. #3
    Utente Standard L'avatar di ceschi1959
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    819
    Professione
    progettista
    Regione
    veneto
    Software
    UG 11 - NX11 TC10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ceschi1959 Visualizza Messaggio
    1) Non mi è completamente chiaro l'utilizzo del termine 'clonare' perché se adoperi il comando clone assembly il problema ce l'hai già al primo livello nel senso che, se non hai un gestionale, riesci a clonare il modello ma non la tavola. Quest'ultima la devi riassociare a mano.
    2) Non mi risulta, anche se quando dici alla fine della frase 'tiene traccia dell'origine del file' mi viene da pensare più alle load options.
    Questo per correggere il mio post precedente: al posto di gestionale leggasi PLM o PDM.

  4. #4
    Utente Senior L'avatar di The_Matrix
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    1797
    Professione
    Industry Leader - Automotive & Machinery
    Regione
    Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
    Software
    NX10/TC10/4GD

    Predefinito

    Se sostituisci un componente con un altro, stai creando un problema perchè NX tiene conto dell'UID che è diverso per ogni "File New" che fai...
    Quindi 2 componenti "quasi uguali" non lo sono per NX perchè hanno diverso UID.
    Invece 2 componenti potrebbero essere completamente diversi, ma avere stesso UID perchè derivano da un Save As, oppure da un Template se lo hai creato.
    Prova ad attivare l'opzione "Allow Replacement" nelle Load Options.

    In alternativa, metti il nuovo componente nella stessa directory, magari con R2 nel nome e poi utilizza il comanto Replace Component con l'opzione Mantain Relationship.

    Per mantenere anche le Mating devi usare i nomi alle facce.
    BG UgoverALL - Siemens PLM

  5. #5
    Utente Senior L'avatar di The_Matrix
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    1797
    Professione
    Industry Leader - Automotive & Machinery
    Regione
    Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
    Software
    NX10/TC10/4GD

    Predefinito

    Per quanto riguarda il problema del Cloning, ti linko una parte della documentazione...
    Non ho avuto agio di fare un test.

    - In the import main dialog pick add assembly and then the model part.
    - In main pick add part and add the drawing part
    - On the numbering tab select 'username' and then press 'Exceptions'
    - Pick the model part and OK the dialog.
    - Give it a name and use the mouse to copy the name. set the rev and OK the dialog OK the attributes dialog
    - On the numbering tab select 'username' and then press 'Exceptions'
    - select the drawing and OK the dialog
    - PASTE the name of the model in the Name
    - set the type to 'specification and give the specification a name.
    - OK the dialog.
    - On the Main tab press execute without checking dry run.
    BG UgoverALL - Siemens PLM

  6. #6
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    7
    Professione
    studente universitario
    Regione
    toscana
    Software
    SolidWorks - Unigraphics

    Predefinito

    Buonasera a tutti

    grazie delle risposte.

    per rispondere a "ceschi1959" vorrei invitare tutti ad usare il comando clone per il quale non occore un gestionale (PLM che sia) in quanto a differenza del SAVE AS mantiene le tavole associate e consente di cambiare il nome (dunque come il save as) a tutti i file che si vuole tirare in gioco .

    Il save as funziona bene quando nello stesso prt si costruisce sia il 3d che il 2d.

    ho fatto diverse prove e con il comando clone sono riuscito ad ottenere ciò che volevo.
    cerco di spiegarmi meglio con un esempio:

    in generale su i Plm la gestione dei 3d e dei 2d avviene associando ad ogni componente due file con nomi quasi uguali (di solito stesso numerico e sigle per differenziarli tipo 1_Cad e 1_DRW) e allo stesso modo se si tratta di assiemi .....ai quali si associano numeri di revisione progressivi che possono cambiare a secondo delle esigenze per tutti o solo per lacuni dei componenti.

    per fare un smepio

    file 1_Cad (3d di una ruota)
    file 1_drw -----> assembly che legge file 1_CAD ------>su questo file è prodotta il 2d del 3d della ruota

    file 2_Cad------> 3d del cerchio della ruota file 1 (nessun 2d necessario)

    file 4_CAD------> assembly contente diversi 1_CAD e 2_CAD
    file 4_DRW------>assembly contente il file 4 (dunque tutti i 3d ) su cui produco il relativo 2d


    dunque ho il 4-DRW che è un assembly che legge tutti i file a meno del 1_drw

    il comando clone permette in unica operazione di cambiare tutti i nomi ai file in gioco con 4_drw , dunque portare avanti gli indici di revisioni senza alterarne legami vincoli ed associazione della tavola.

    ed adesso ho scoperto che se nella stessa operazione di clonazione del 4_drw aggiungo anche l'1_drw posso con una unica operazione clonare tutti i file che mi interessano.

    Con il solo Save as non potrei farlo: avrei bisogno di save as diversi e distinti più diversi replace in assembly che porterebbero a perdere relazioni di vincolo e di associazioni delle tavole.

    Il comando clone ha poi utilissime opzioni che permettono in modo automatico di escludere componenti dall'aoperazione o di sostituirne con altri.

    Provare per credere....è utilissimo

    Dunuqe alla mia 1) domanda in qualche modo sono riuscito a rispondermi.


    Alla domanda due non sono riuscito ancora a darmi una risposta:
    l'opzione allowed replacement delle load option non funziona.

    nella versione 8 non succedeva ma confrontando le impostazioni delle due versioni non sono riuscito a trovare le diffrenze,
    a meno che non sia una evoluzione della versione e che non ci sia nulla da fare.

    Spero che qualcuno trovi la risposti

    Grazie a tutti

  7. #7
    Utente Standard L'avatar di ceschi1959
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    819
    Professione
    progettista
    Regione
    veneto
    Software
    UG 11 - NX11 TC10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alulecia Visualizza Messaggio
    Buonasera a tutti

    grazie delle risposte.

    per rispondere a "ceschi1959" vorrei invitare tutti ad usare il comando clone per il quale non occore un gestionale (PLM che sia) in quanto a differenza del SAVE AS mantiene le tavole associate e consente di cambiare il nome (dunque come il save as) a tutti i file che si vuole tirare in gioco .

    Il save as funziona bene quando nello stesso prt si costruisce sia il 3d che il 2d.

    ho fatto diverse prove e con il comando clone sono riuscito ad ottenere ciò che volevo.
    cerco di spiegarmi meglio con un esempio:

    in generale su i Plm la gestione dei 3d e dei 2d avviene associando ad ogni componente due file con nomi quasi uguali (di solito stesso numerico e sigle per differenziarli tipo 1_Cad e 1_DRW) e allo stesso modo se si tratta di assiemi .....ai quali si associano numeri di revisione progressivi che possono cambiare a secondo delle esigenze per tutti o solo per lacuni dei componenti.

    per fare un smepio

    file 1_Cad (3d di una ruota)
    file 1_drw -----> assembly che legge file 1_CAD ------>su questo file è prodotta il 2d del 3d della ruota

    file 2_Cad------> 3d del cerchio della ruota file 1 (nessun 2d necessario)

    file 4_CAD------> assembly contente diversi 1_CAD e 2_CAD
    file 4_DRW------>assembly contente il file 4 (dunque tutti i 3d ) su cui produco il relativo 2d


    dunque ho il 4-DRW che è un assembly che legge tutti i file a meno del 1_drw

    il comando clone permette in unica operazione di cambiare tutti i nomi ai file in gioco con 4_drw , dunque portare avanti gli indici di revisioni senza alterarne legami vincoli ed associazione della tavola.

    ed adesso ho scoperto che se nella stessa operazione di clonazione del 4_drw aggiungo anche l'1_drw posso con una unica operazione clonare tutti i file che mi interessano.

    Con il solo Save as non potrei farlo: avrei bisogno di save as diversi e distinti più diversi replace in assembly che porterebbero a perdere relazioni di vincolo e di associazioni delle tavole.

    Il comando clone ha poi utilissime opzioni che permettono in modo automatico di escludere componenti dall'aoperazione o di sostituirne con altri.

    Provare per credere....è utilissimo

    Dunuqe alla mia 1) domanda in qualche modo sono riuscito a rispondermi.


    Alla domanda due non sono riuscito ancora a darmi una risposta:
    l'opzione allowed replacement delle load option non funziona.

    nella versione 8 non succedeva ma confrontando le impostazioni delle due versioni non sono riuscito a trovare le diffrenze,
    a meno che non sia una evoluzione della versione e che non ci sia nulla da fare.

    Spero che qualcuno trovi la risposti

    Grazie a tutti
    Il comando clone, con tutte le sue eccezioni, lo adopero da almeno 20 anni (non è cambiato da allora!!!) e ribadisco il concetto che il comando clone non viene usato per un'operazione MASSIVA di save as, con tavole comprese, ma per altri scopi. La prima domanda che ti ho posto, forse era posta male: la domanda corretta è: cosa devi fare? Perché hai la necessità di 'clonare' un assieme?
    Per il secondo quesito: potrebbe essere quello che dice The_Matrix, e in qel caso ti esce un messaggio che dice (vado a memoria) la parte non è quella originale (o una cosa simile), trovo che sia più probabile un discorso di load options.

    Ciao

  8. #8
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    7
    Professione
    studente universitario
    Regione
    toscana
    Software
    SolidWorks - Unigraphics

    Predefinito

    Buongiorno a tutti,

    scusami ceschi1959 non volevo essere presuntuoso, al contrario.

    La necessità di clonare un assieme con relative tavole mi deriva dal fatto che l'avanzamento degli indici di revsione delle tavole si riflettono anche nella nomenclatura dei file: fare il save as di una tavola di un grosso assieme è facile ma quando oltre al save as del prt della tavola devo sostituire uno o più componenti o cambiare i nomi a tutti i componeti dell'assieme diventa complicato con il save as; ancora di più se poi i singoli componenti soo a loro volta legati ai prt dei loro 2d, a quel punto con il saveas a me personalmente risulta molto difficile e mi è capitato di fare errori .

    Ne approfitto per chiederti anche quale sia allora il corretto utilizzo del comando clone.

    Per il secondo problema anche io credo che sia legato al settaggio delle load option maa ho ancora trovato quello giusto.

    Grazie

  9. #9
    Utente Standard L'avatar di ceschi1959
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    819
    Professione
    progettista
    Regione
    veneto
    Software
    UG 11 - NX11 TC10

    Predefinito

    Supponi di avere un assieme con dentro n modelli (singole parti e/o sottoassiemi) ognuno dei quali associato al suo relativo drafting che può avere un nome qualsiasi (generalmente nome-parte_dwg oppure nome_parte_drf o quello che vuoi), come fai a clonare tutto, parti, assiemi e sottoassiemi mantenendo l'associatività in assieme (eventuali link, assembly constraint e così via) e l'associatività delle singole tavole? Certo che lo puoi fare con il comando clone assembly ma lo devi fare più o meno a manina settare e caricare ogni singolo file... Non certo una procedura a prova di errore.
    Un uso 'corretto' dei comandi non esiste a mio avviso: un comando lo puoi usare come vuoi se raggiungi il risultato voluto nel tempo voluto.
    Ultimo, anche le load options: indica quali hai utilizzato.

    Ciao

  10. #10
    Utente Senior L'avatar di The_Matrix
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    1797
    Professione
    Industry Leader - Automotive & Machinery
    Regione
    Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
    Software
    NX10/TC10/4GD

    Predefinito

    A dire il vero io il comando CLONE lo uso proprio per i motivi che elenca @alulecia.
    Ho un assembly con certi componenti e voglio fare un nuovo prodotto conservando il 90% degli stessi, rifacendone alcuni da zero e altri invece come revisione ....
    mi sempre il comando perfetto.

    PS. Il comando Clone lo hanno rifatto in NX10. (se non ricordo male)
    BG UgoverALL - Siemens PLM


  • Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Problema caricamento parti TOOLBOX
      Di Sp4rk0 nel forum Solidworks
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 11-08-2015, 11: 26
    2. Problema nel caricamento Engeneering Data
      Di tommyv nel forum Ansys
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 15-07-2011, 16: 08
    3. problema di caricamento file batch
      Di salvatore87 nel forum Ansys
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 05-10-2010, 14: 28
    4. Clonazione
      Di simlaz nel forum NX (Unigraphics)
      Risposte: 6
      Ultimo Messaggio: 10-08-2009, 09: 55
    5. Problema caricamento file di forma .shx
      Di sandrix nel forum AutoCAD
      Risposte: 9
      Ultimo Messaggio: 17-02-2009, 18: 13

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti