Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Udf Volatizzazione

  1. #1
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    4
    Professione
    Studente
    Regione
    Italia
    Software
    Fluent

    Predefinito Udf Volatizzazione

    Salve a tutti,
    sto provando a simulare una combustione in un letto fisso. La strada che sto seguendo è quella di rappresentare il letto di combustibile (biomasse) come un volume poroso. Per ottenere il rilascio di volatile da quest'ultimo ho pensato ad un UDF che liberi una determinata portata di una specie nel caso in cui la temperatura superi una T di soglia e che si interrompa dopo un certo intervallo di tempo. Ovviamente per ogni cella questo dovrebbe poter avvenire un'unica volta.
    Per quanto riguarda il controllo sulla temperatura non è un problema, ma come potrei fare a far interrompere il rilascio della specie? Un eventuale variabile riferita al tempo di inizio rilascio verrebbe riaggiornata ad ogni time step, nè tanto meno un riferimento ad una memoria esterna sarebbe opportuno, data la complessità del caso (dominio 3d da circa 400000 celle).
    Qualcuno di voi avrebbe idee in merito?
    Grazie!

    Alberto

  2. #2
    Utente Standard L'avatar di Vmax
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    245
    Professione
    Analista - emigrante
    Regione
    UK-Lombardia
    Software
    StarCCM+, Fluent, CFX, FlowSimulation, Ansys, Matlab...

    Predefinito

    Potresti tentare definendo un "budget" di specie chimica da rilasciare per ogni cella e poi aggiornare il budget sottraendo allo stesso quanto rilasciato.
    Tra l'altro questo ti consente anche di stabilire un rateo di rilascio in funzione dello "stato interno" della cella...
    Ciao
    Vmax
    - - - - -
    "Ogni problema complesso ammette sempre una soluzione semplice, veloce e ...
    ... sbagliata."

  3. #3
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    4
    Professione
    Studente
    Regione
    Italia
    Software
    Fluent

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Vmax Visualizza Messaggio
    Potresti tentare definendo un "budget" di specie chimica da rilasciare per ogni cella e poi aggiornare il budget sottraendo allo stesso quanto rilasciato.
    Tra l'altro questo ti consente anche di stabilire un rateo di rilascio in funzione dello "stato interno" della cella...
    Ciao
    Innanzitutto, ti ringrazio.
    Secondo te, che funzione potrei usare per fare ciò?
    Ciao


  • Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  



    CAD3D.it - la community dei progettisti