Ansys.com


Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    RUGGIUNO
    Visitatore

    Predefinito Nec lancia un monitor da 4 megapixel +++

    Nec lancia un monitor da 4 megapixel
    Trenta pollici e una risoluzione di 2.560x1.600 pixel. Questi i numeri dell'LCD3090WQXi, il nuovo Nec Multisync per applicazioni professionali

    Il nuovo modello di punta della gamma di monitor NEC è un 30" con caratteristiche sulla carta davvero impressionanti.

    L'LCD3090WQXi è basato su un pannello H-IPS, evoluzione della tecnologia sviluppata da Hitachi nel 1996 per superare i limiti di angolo visivo dei normali LCD TN. La variante H-IPS nasce nel 2006 e rispetto alla tecnologia originaria garantisce una retroilluminazione più omogenea e minori aberrazioni cromatiche.

    Il nuovo NEC, che ha una risoluzione di 2.560x1.600 pixel e una superficie attiva di 641x401 mm, è progettato per applicazioni in cui la rispondenza cromatica è fondamentale, ma anche per il CAD e le scene in movimento.

    La resa cromatica è assicurata da uno spazio colore del 100% rispetto all'NTSC e del 97,8% rispetto all'RGB di Adobe. In più il NEC è equipaggiato con una tecnologia autonoma di calibrazione che agisce senza bisogno del PC. Il sistema sfrutta infatti un sensore esterno che collegato alla presa USB del monitor stesso permette di eseguire in qualsiasi momento la procedura di calibrazione, correggendo la curva gamma servendosi delle tabelle look-up interne a 12 bit. Per configurazioni basate su più monitor è anche possibile trasferire da un display a un altro le stesse impostazioni di taratura.
    La fluidità nelle applicazioni di video editing con immagini in rapido movimento spesso non si concilia con questo tipo di schermi. NEC assicura però che il suo nuovo gioiello è perfettamente in grado di svolgere bene anche questo compito, grazie a in tempo di risposta di 6 ms grigio su grigio e di 12 ms tr+tf (rise time + fall time).C'è naturalmente anche il supporto all'HDCP attraverso le due connessioni DVI-I e DVI-D.

    Gli altri dati dichiarati parlano di un angolo di visuale di 178 gradi in tutte le direzioni senza perdita di resa cromatica, di un contrasto di 1000:1 e una luminosità di 350cd/m2.

    Il prezzo di questo giocattolo è di 2595 euro e se volete intonarlo all'ufficio potete comprarlo tutto nero o in bianco con cornice argentata.

  2. #2
    RUGGIUNO
    Visitatore

    Predefinito

    L’unico sistema di compattazione rifiuti a energia solare al mondo progettato con il software SolidWorks

    Capace di compattare molti metri cubi di rifiuti in tempo brevissimo, il compattatore solare BigBelly® riduce dell’80% le emissioni dovute alla raccolta dei rifiuti.

    23/04/2008 - Padova — La tutela dell’ambiente e il problema della gestione efficiente dei rifiuti sono argomenti molto attuali oggi, e fa questa consapevolezza nasce il compattatore BigBelly®. Progettato interamente con il software CAD 3D SolidWorks® , è il primo e unico al mondo ad essere provvisto di un sistema di alimentazione ad energia solare. Il BigBelly è utilizzato presso centri commerciali, servizi di ristorazione a traffico elevato, stadi, sale da concerto, parchi e spiagge in tutto il mondo.

    1,20 in altezza e 135 kg di peso, BigBelly utilizza esclusivamente l’energia del sole per compattare e immagazzinare una quantità di immondizia cinque volte superiore a contenitori della stessa misura. La macchina utilizza più di 560 kgf per compattare i rifiuti a scadenze prestabilite, sino al riempimento completo. Molti comuni, ove la raccolta dei rifiuti negli spazi pubblici come i parchi doveva avvenire due volte al giorno, possono adesso svuotare BigBelly una sola volta alla settimana, risparmiando in tal modo le spese e le emissioni dei camion della nettezza urbana. L’azienda produttrice, BigBelly Solar ha sede a Needham e ha adottato il software SolidWorks per ottimizzare il progetto della macchina e accelerarne lo sviluppo, al fine di soddisfare la domanda.

    “L’aumento dei prezzi per le materie prime ci ha costretti a riesaminare i nostri primi modelli”, afferma Jeff Satwicz, direttore di prodotto a BigBelly Solar. “Le funzionalità per la lavorazione delle lamiere e l’analisi dei carichi con COSMOWorks™ ci ha permesso di ridurre del 30% l’uso dei materiali, non solo facendoci risparmiare sui costi, importante per una giovane azienda come la nostra, ma anche confermando la nostra filosofia ecologica”.

    L’unità, che accumula l’energia solare anche a cielo coperto e nuvoloso, può essere azionata per un giorno intero con l’equivalente di energia necessaria per dorare una fetta di pane con il tostapane. Inoltre, può operare per otto anni con l’equivalente di energia necessaria per percorrere 1,5 km con un camion della nettezza urbana. Questi risultati che hanno del miracoloso sono in parte dovuti alle comunicazioni sul progetto stabilite da BigBelly Solar con i partner di produzione e i fornitori.

    La maggior parte dei fornitori di BigBelly Solar utilizza SolidWorks e può dunque condividere i modelli grazie a eDrawings®, lo strumento di comunicazione progettuale. eDrawings consente di inviare e ricevere modelli 3D e disegni 2D dei progetti in modo che possano essere visualizzati, ruotati e annotati come se si avesse tra le mani il prototipo fisico. “È importante parlare la stessa lingua con clienti e partner, per capirsi senza malintesi e scendere nei più minimi dettagli”, afferma Satwicz.

    BigBelly Solar ha da poco annunciato la disponibilità di alcune unità per la raccolta differenziata, utilizzabili a fianco del BigBelly o come unità autonome, per coloro che desiderino proporre soluzioni ancor più ecologiche alla raccolta dei rifiuti. Sviluppate in SolidWorks, le unità di riciclaggio BigBelly hanno un aspetto simile al BigBelly, ma presentano aperture diverse per l’inserimento di lattine e bottiglie e/o per prodotti cartacei.

    “Il successo del “movimento verde” si misura in piccoli passi”, afferma Jeff Ray, CEO di SolidWorks. “BigBelly è un ottimo esempio di innovazione a fronte del problema globale dell’efficiente gestione del problema rifiuti, e la sua rapida adozione negli USA e in altri paesi può dimostrare che si possono trovare modi alternativi per ridurre l’impatto sull’ambiente …un BigBelly alla volta”.

    BigBelly Solar si è affidata a CADD Edge, rivenditore autorizzato SolidWorks, per la formazione continua sul software, l’installazione e l’assistenza.

    BigBelly Solar
    Fondata nel 2003 a Needham, MA, BigBelly Solar sviluppa sistemi per la compattazione dei rifiuti per aiutare i comuni, le università, i parchi, i giardini zoologici, gli enti dei trasporti pubblici e i grandi magazzini e centri commerciali a risparmiare sui costi e ridurre l’impatto ambientale della raccolta rifiuti. Il BigBelly è il primo sistema di compattazione dei rifiuti al mondo ad essere totalmente alimentato a energia solare. I BigBelly sono già in opera in oltre 35 città negli USA e in 15 paesi nel mondo. Per ulteriori informazioni visitare (www.bigbellysolar.com)
    CADD Edge, Inc.
    CADD Edge detiene il marchio di Mechanical Engineering Productivity Machine™, un’innovativa soluzione con cui i progettisti sono in grado di realizzare prodotti creativi della massima qualità in brevissimo tempo. Personalizzata per SolidWorks alla luce di ogni applicazione industriale, questa “macchina” dalle alte prestazioni consta di quattro componenti – auditing, implementazione, addestramento multilivello e utility software – operanti in totale sinergia per assistere le aziende spinte dal desiderio di primeggiare nelle rispettive industrie. Per ulteriori informazioni, telefonare al numero +1 508 475 2900 o visitare (www.caddedge.com).

    SolidWorks Corporation
    SolidWorks Corporation, un’azienda del gruppo Dassault Systèmes S.A. (NASDAQ: DASTY, Euronext Paris: 13065, DSY.PA), sviluppa e commercializza prodotti software per la progettazione, l’analisi e la gestione dei dati di prodotto. In veste di principale fornitore di tecnologia CAD 3D, offre un software intuitivo le cui elevate prestazioni promettono la massima efficienza e la creazione di prodotti innovativi. Per informazioni dettagliate, novità e per una dimostrazione online del prodotto, visitare il sito (www.solidworks.com) oppure telefonare direttamente alla società al numero verde +1 800 693 9000 (USA e Canada, internazionale: +1 978 371 5000).

    # # #

    SolidWorks ed eDrawings sono marchi depositati, COSMOSXpress è un marchio commerciale di SolidWorks Corporation. Altri nomi di marca e di prodotto sono marchi dei rispettivi titolari. Copyright (c) 2008 SolidWorks Corporation.


    Per ulteriori informazioni:

    Sound Public Relations
    Corso di Porta Romana, 2
    20122 Milano
    Tel 02 80649.1
    www.soundpr.it

  3. #3
    RUGGIUNO
    Visitatore

    Predefinito

    Master in Yacht Design

    Aperte le iscrizioni al Master di II Livello in Yacht Design.

    23/04/2008 - Partirà a Giugno il Master di II Livello in Yacht Design dell’Università di Camerino in collaborazione con il BIC Omega.
    Il master si pone l’obiettivo di formare professionisti con specifiche competenze operative nel design (exterior ed interior), nella progettazione CAD/CAM, nella modellizzazione e prototipazione e nella produzione di imbarcazioni da diporto a vela o a motore, navi, yacht.
    Per ulteriori informazioni visitate il sito web dedicato www.masteryachtdesign.it oppure contattate direttamente il BIC Omega (sito web: www.bicomega.it tel: 0861/80561 – 0861/805647).



    Link: http://www.masteryachtdesign.it

  4. #4
    RUGGIUNO
    Visitatore

    Predefinito

    3-D IMAGING: video game e realtà virtuale la Francia si prepara per il futuro

    Nell’ambito delle attività di 3-D imaging, il settore del video game ha avuto in Francia un considerevole sviluppo. Nel 2007, il mercato francese del video game ha raggiunto i due miliardi di euro, con un incremento del 10% rispetto all’anno precedente.

    Tre editori francesi figurano già fra i 15 più importanti di video game, Vivendi Universal Games, UbiSoft e Atari/Infogrames, così come due dei principali produttori di giochi per cellulari, Gameloft e Zenops. Una sessantina di studi indipendenti (Darkworks, WideScreen Games, Hydravision, Quantic Dreams, Monte Cristo ecc.) offrono regolarmente le proprie conoscenze e competenze tecniche a produttori di tutto il mondo.

    Fra i soggetti esteri interessati a questo settore, la società statunitense Electronic Arts, la cui affiliata francese ha sede a Lione e vanta un organico di 60 persone. Studi e produttori di Regno Unito, Giappone e Corea del Sud hanno scelto la Francia come trampolino di lancio per il mercato europeo: Codemasters, Koei France, Konami France, Namco Bandai, NCSoft, Freeze Interactive, e Gravity.

    Sostenere l’industria del video game costituisce una priorità per il governo francese e il “crédit d’impôt création” (credito d’imposta per la creazione di nuove imprese) intende essere un incoraggiamento in tal senso: infatti, consente di detrarre sino al 20% dei costi di produzione di giochi particolarmente innovativi. Peraltro, la Francia ha introdotto il miglior sistema di credito d’imposta esistente in Europa per industrie che intendano investire in progetti di R&S, prevedendo, per il primo anno, la possibilità di rimborso del 50% dei costi sostenuti per R&S.

    Nel settore audiovisivo, la Francia gode di un riconoscimento a livello mondiale per la competenza nella produzione di film; lo testimoniano per il passato la sua tradizione cinematografica e, per il presente, studi quali Buff o Mikros.

    Il 3-D imaging trova anche applicazione nell’industria. La società di software Catia, detenuta da Dassault Systèmes, è leader mondiale nel CAD (computer-assisted design) ed ha creato una piattaforma del tutto virtuale del nuovo jet Falcon 7X di Dassault. Nell’industria automobilistica, Peugeot Citroën SA ha creato CAVE, un sistema di immersione a 3-D. La società danese ESoft Systems, specializzata nella visualizzazione avanzata (effetto 360 gradi) di proprietà su siti Internet di beni immobili, ha scelto proprio la Francia per la recente apertura del suo primo ufficio internazionale.

    I cluster si preparano per il futuro sostenendo notevolmente la ricerca e l’educazione in questo settore, come nel caso di Cap Digital in Ile-de-France e Imaginove in Rhône-Alpes e dei centri di IT e comunicazione (ad esempio, Images et Réseaux in Bretagna).

    “La produzione di immagini a 3-D si basa sostanzialmente su una tecnologia digitale altamente qualificata, favorita dalla mobilità di fattori di produzione, quale personale molto competente, di cui la Francia certamente dispone. La Francia ha ampia disponibilità di talenti creativi e innovativi nel settore delle nuove tecnologie”, dichiara Philippe Favre, CEO di Invest in France Agency.

  5. #5
    RUGGIUNO
    Visitatore

    Predefinito

    Al via il nuovo centro per i prototipi industriali a Calenzano (Fi)
    Il 9 maggio si inaugura il centro dove le aziende del territorio potranno utilizzare i più moderni e avanzati macchinari per la creazione di modelli e prototipi


    E’ tutto pronto per il Centro per l’innovazione tecnologica di Calenzano (Firenze) , dove le aziende del territorio potranno utilizzare i più moderni e avanzati macchinari per la creazione di modelli e prototipi, per il collaudo e la valutazione dei propri prodotti.
    L’inaugurazione ufficiale si terrà venerdì 9 maggio, alla presenza delle istituzioni e delle imprese che hanno sostenuto il progetto.

    Il laboratorio ha sede in via Vittorio Emanuele 32, presso il Centro Arte e Design (CAD) e sarà gestito dalla società consortile ProMoDesign, costituita il 24 luglio scorso da Comune di Calenzano, Corso di Laurea in Design Industriale, Cna Toscana Prato e Firenze, Cassa di Risparmio di San Miniato e le aziende Progecta Srl e Targetti Sankey Spa.
    Il taglio del nastro si terrà in mattinata, mentre sarà possibile visitare il centro venerdì pomeriggio e per tutta la giornata di sabato, quando si terranno visite guidate ogni mezz’ora.


    21.04.2008

  6. #6
    RUGGIUNO
    Visitatore

    Predefinito

    ProgeSOFT ha scelto l'energia pulita di LifeGate

    Como, progeSOFT, leader del software CAD a basso costo, ha aderito a LifeGate® Energia Rinnovabile, scegliendo così di alimentare la propria struttura con energia 100% rinnovabile. La scelta di passare alle fonti rinnovabili segna per progeSOFT un impegno tangibile a favore della tutela ambientale e la reale volontà di rendere le proprie attività meno impattanti sul sistema ecologico.

    18/04/2008 - Como, progeSOFT, leader del software CAD a basso costo, ha aderito a LifeGate® Energia Rinnovabile, scegliendo così di alimentare la propria struttura con energia 100% rinnovabile.
    La scelta di passare alle fonti rinnovabili segna per progeSOFT un impegno tangibile a favore della tutela ambientale e la reale volontà di rendere le proprie attività meno impattanti sul sistema ecologico.

    Ad ora il 90% circa dell’energia elettrica prodotta in tutto il mondo deriva da fonti energetiche convenzionali (petrolio, carbone, gas…), ma queste sostanze – oltre ad essere la principale fonte d'inquinamento atmosferico - sono progressivamente destinate ad esaurirsi.

    Con LifeGate® Energia Rinnovabile ProgeSOFT eviterà l’emissione di 18,6 tonnellate di CO2 l’anno e la combustione di 56 barili di petrolio.

    "E' un onore per progeSOFT essere partecipe del progetto LifeGate®", ha dichiarato Dino Spatafora Dir. Comm. Italia, "nel nostro piccolo abbiamo il dovere di correggere e migliorare le nostre abitudini di consumo energetico perché le fonti rinnovabili non si esauriscono mai e hanno la connaturata caratteristica di rinnovarsi sempre".

    progeSOFT (www.progesoft.it):
    E’ la software house specializzata nello sviluppo e nella distribuzione di software CAD (Computer Aided Design) da oltre 20 anni. E’ un membro fondatore dell’ITC (IntelliCAD Technology Consortium) e presente nel comitato esecutivo dell’ITC.

    LifeGate (www.lifegate.it):
    LifeGate, piattaforma, network e advisor per lo sviluppo sostenibile, promuove uno nuovo stile di vita e un modello economico people planet profit. La divisione LifeGate energia rinnovabile è l’unico fornitore in Italia esclusivo di energia pulita, riconosciuto dall’Authority.

    Link: progeSOFT

  7. #7
    RUGGIUNO
    Visitatore

    Predefinito

    Il VOCABOLARIO JERSEY
    RUGGIUNO EDITORE è orgoglioso di presentare la più grande opera editoriale mai pubblicata fin dai tempi della BIBBIA,grazie ai suoi potenti mezzi è riuscito là dove nessun altro è mai riuscito,riunendo infatti le menti più brillanti del pianeta,insigni studiosi e affermati scienziati come:VIGZ, OLDWARPER, ILARIO, MAXOPUS, MBT, IPDESIGN(non ha potuto per un impegno urgente)può finalmente svelare il significato della scrittura più oscura di tutti i tempi nel VOCABOLARIO JERSEY.
    Vogliamo qua ricordare la famosa dottoressa JERSEY che fu la prima a scoprire degli antichi reperti con sopra incisi degli strani ed indecifrabili geroglifici in quel di PAVIA,dove si trasferì e morì senza però riuscire nell’ardua impresa di svelare il significato degli stessi.
    Proprio in suo onore è stato dato il nome al DIZIONARIO JERSEY per ricordare il suo esempio, aver sacrificato tutta la sua esistenza in nome di un valore più alto: LA CONOSCENZA.
    Ricordiamo che il VOCABOLARIO JERSEY uscirà in tutte le lingue,ma poiché siamo in ITALIA qui uscirà in ITALIANO.
    Ecco a voi la traduzione ITALIANO-GEROGLIFICO
    scheccia- sketch
    maccia -match
    suippa -sweep
    trimma -trim
    scanna- scanner
    direttorio -directory
    minidisco -floppy disk
    schermo -monitor
    disco rigido -hard disk-
    tastiera -keyboard
    scheda madre -mother board
    appiccia 'sta cazzarola di periferica senza tante menate -plug and play
    tracciatore -plotter
    l'instradatore -router
    il comandante -task manager


  • Discussioni Simili

    1. motore C10 lancia
      Di salvatore87 nel forum Modelli 3D e risorse varie dedicate ai progettisti meccanici
      Risposte: 5
      Ultimo Messaggio: 02-08-2010, 01: 28
    2. Lancia Stratos
      Di Zanna91 nel forum Automotive
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 15-07-2010, 13: 15
    3. Dassault Systèmes lancia V6R2009x
      Di cad3d nel forum Notizie importanti (appariranno in Home page)
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 18-02-2009, 19: 19
    4. Benetton lancia Designing in Teheran
      Di gfrank nel forum Progetti e concorsi.
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 12-01-2009, 16: 45
    5. Open Office lancia l'editor pdf
      Di gerod nel forum Software freeware di utilizzo generale
      Risposte: 10
      Ultimo Messaggio: 17-11-2008, 16: 18

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  



    CAD3D.it - la community dei progettisti