Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Moderatore SolidEdge L'avatar di cacciatorino
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    9341
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
    Software
    SolidEdge CoCreate Salome-Meca

    Predefinito messa in tavola contenitore

    Devo fare una messa in tavola un po' particolare:

    ho una guida catena in polizene, che una volta montata sul telaio assumera una curvatura molto ampia, per cui ho pensato di farla costruire dritta e poi sia adagera' sul telaio avvitandola con viti svasate.

    La parte e' modellata in 3d come curvata, e per fare la messa in tavola come parte rettilinea, ho messo nella parte un contenitore, dentro al quale ho modellato la geometria non curvata.

    Ora, quando a vado a mettere in tavola, riesco a far vedere il contenitore, ma non riesco a nascondere la parte "padre".

    Mi potete suggerire una soluzione?



    stimarchetti.altervista.org - Progettazione Meccanica

  2. #2
    Utente Standard L'avatar di Kaji
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    467
    Professione
    Disegnatore CAD e progettista meccanico
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    PTC Modeling 19.0 PE2 CdM, poco Inventor e Documenta

    Predefinito

    Non ho capito molto bene, praticamente nell'assieme si vede la parte curva, ma la messa in tavola la fai della parte dritta che è dentro il contenitore all'interno della parte curva?
    Se è così potevi evitare il contenitore ed usare il comando Fine-Stock che funziona solo per le parti e non per i gruppi, quindi una volta che fai la messa in tavola in annotation non puoi usare il comando gestione parti; io in questi casi faccio la tavola partendo direttamente dalla parte grezza, nel tuo caso quella dritta, poi ovviamente quando carico la parte finita, cioé quella curva, comunque lui automaticamente mi carica anche il grezzo contenuto al suo interno
    Potrai copiare il mio volto, potrai imitare la mia voce, potrai anche usare il mio nome;
    ma tu ed io saremo sempre due persone diverse ed è questa la tua ricchezza.

  3. #3
    Moderatore SolidEdge L'avatar di cacciatorino
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    9341
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
    Software
    SolidEdge CoCreate Salome-Meca

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Kaji Visualizza Messaggio
    Non ho capito molto bene, praticamente nell'assieme si vede la parte curva, ma la messa in tavola la fai della parte dritta che è dentro il contenitore all'interno della parte curva?
    Se è così potevi evitare il contenitore ed usare il comando Fine-Stock che funziona solo per le parti e non per i gruppi, quindi una volta che fai la messa in tavola in annotation non puoi usare il comando gestione parti; io in questi casi faccio la tavola partendo direttamente dalla parte grezza, nel tuo caso quella dritta, poi ovviamente quando carico la parte finita, cioé quella curva, comunque lui automaticamente mi carica anche il grezzo contenuto al suo interno
    Ma la parte grezza la metti in un contenitore? E cosi' facendo il cartiglio come lo compili? Non ti prende i dati dal grezzo invece che dal finito?



    stimarchetti.altervista.org - Progettazione Meccanica

  4. #4
    Utente Standard L'avatar di Kaji
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    467
    Professione
    Disegnatore CAD e progettista meccanico
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    PTC Modeling 19.0 PE2 CdM, poco Inventor e Documenta

    Predefinito

    Sì la parte grezza la mettevo dentro un contenitore che a sua volta è nella parte finita, ora questa "procedura" si può evitare con il comando Fine-Stock che lega in modo analogo il finito ed il grezzo senza dover creare un contenitore che faccia da tramite, però vale solo le parti singole e non per i gruppi.
    Per quanto riguarda la distinta il mio PDM dà la possibilità di assegnare a più "solidi" lo stesso codice parte, in questo caso occorre che finito e grezzo abbiano lo stesso codice parte e come documento 3D siano uno variante dell'altro, quindi automaticamente quando tu fai la distinta lui la compila con le parti giuste e questa procedura la seguo anche per i gruppi, noi diamo stesso codice, a saldato e lavorato, e salviamo il disegno come tavola 1 e tavola 2
    Potrai copiare il mio volto, potrai imitare la mia voce, potrai anche usare il mio nome;
    ma tu ed io saremo sempre due persone diverse ed è questa la tua ricchezza.


  • Discussioni Simili

    1. Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 07-08-2012, 15: 44
    2. messa in tavola
      Di simolrg nel forum Thinkdesign
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 20-06-2012, 17: 09
    3. PRO-E Messa in tavola
      Di d_bordin nel forum Creo Parametric - Messa in tavola
      Risposte: 5
      Ultimo Messaggio: 10-05-2012, 16: 50
    4. messa in tavola NX 7.5
      Di eduardocicalesi nel forum NX (Unigraphics)
      Risposte: 7
      Ultimo Messaggio: 06-12-2010, 18: 57

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti