Visualizza Risultati Sondaggio: Che penso di questa tecnologia

Partecipanti
36. Non puoi votare in questo sondaggio
  • La prossima rivoluzione del CAD - Siete fortissimi

    11 30.56%
  • Bella! UoA è veramente un figo

    11 30.56%
  • Le solite cose...

    5 13.89%
  • 'na caxxata...

    4 11.11%
  • Voglio il mitico rigidissimo Pro/E!!!

    5 13.89%
Pagina 6 di 7 PrimaPrima ... 4567 UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 67
  1. #51
    Utente Junior L'avatar di pro-matteo
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    23
    Professione
    progettista
    Regione
    italia
    Software
    pro-E , pro_mechanica , pro_mechanism Design, Algor , Cocreate OSD

    Predefinito

    sono onorato di essere ''quotato'' da un mostro sacro come ugoa...
    la mia unica speranza per il futuro è che ptc integri una tecnologia simile nelle prossime release, anche perchè spero che l'acquisto di co-create non sia solo una mossa commerciale, ma spero si siano convinti che se presto non si adeguano gli esploderà letteralmente una bomba in mano quando solid edge con la nuova tecnologia verrà digerito dagli utenti.
    sapevo che in osd c'è un modulo parametrico opzionale, ma non l'ho mai visto.
    per ora, di sicuro, visto la concorrenza come si muove, non farò l'aggiornamento alla wf4...spero solo che ptc + co-create tirino fuori qualcosa di simile.
    qualcuno ha qualche notizia a proposito?
    si vocifera qualcosa nel mondo ptc + cocreate o sarò condannato per l'eternità ad usare i 2 poli opposti della progettazione?
    perchè è destabilizzante dover usare il piu rigido dei parametrici a volte, mentre alte volte dover usare un software che ragiona come si stesse modellando un pezzo di plastilina....per favore ditemi che ci sono speranze....

  2. #52
    UGoverALL
    Visitatore

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pro-matteo Visualizza Messaggio
    sono onorato di essere ''quotato'' da un mostro sacro come ugoa...
    la mia unica speranza per il futuro è che ptc integri una tecnologia simile nelle prossime release, anche perchè spero che l'acquisto di co-create non sia solo una mossa commerciale, ma spero si siano convinti che se presto non si adeguano gli esploderà letteralmente una bomba in mano quando solid edge con la nuova tecnologia verrà digerito dagli utenti.
    sapevo che in osd c'è un modulo parametrico opzionale, ma non l'ho mai visto.
    per ora, di sicuro, visto la concorrenza come si muove, non farò l'aggiornamento alla wf4...spero solo che ptc + co-create tirino fuori qualcosa di simile.
    qualcuno ha qualche notizia a proposito?
    si vocifera qualcosa nel mondo ptc + cocreate o sarò condannato per l'eternità ad usare i 2 poli opposti della progettazione?
    perchè è destabilizzante dover usare il piu rigido dei parametrici a volte, mentre alte volte dover usare un software che ragiona come si stesse modellando un pezzo di plastilina....per favore ditemi che ci sono speranze....
    Ho sentito dire che in WF4 forse c'è una roba tipo "Pull Face"...
    Sicuramente se PTC non prende il meglio di OSD per integrarlo in Pro/E è un delitto...

    UoA

  3. #53
    Utente Junior L'avatar di pro-matteo
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    23
    Professione
    progettista
    Regione
    italia
    Software
    pro-E , pro_mechanica , pro_mechanism Design, Algor , Cocreate OSD

    Predefinito

    io ho scaricato la demo di wf4.....rispetto a wf3 le migliorie non sono moltissime, obiettivamente, anche se mi scoccia dirlo....anche perchè se ci limitiamo ad un ''pull face'' o roba simile pseudo-esplicita, mi sa che in ptc non hanno capito quanto è grosso il macigno che gli sta venendo addosso....

  4. #54
    Mod. Creo e Reverse Eng. L'avatar di maxopus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    6101
    Professione
    Progettista meccanico
    Regione
    Marche (PU)
    Software
    Creo Parametric

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da UGoverALL Visualizza Messaggio
    Ah Ah, Ciao Techno... ancora non sei riuscito a buttare nel ce.sso il mer.done di NX?

    Rigido non è in senso dispregiativo, ma descrive una caratteristica: in molti la amano...
    Rigido significa:
    - Avere un sketcher che va sempre quotato tutto: questo significa non poter usare lo sketch per fare "studi".
    - Avere un assembly che va vincolato tutto: difficile nell'aeropace e nell'automobile.
    - Lavorare solo in parametrico: non sarà un caso che nessuna industria automotive e aerospace usi in modo massiccio ProE come "core CAD".
    - Non avere un sistema di modellazione "diretta"
    etc

    Come sai comunque, le caratteristiche di ProE piacciono a tanti, come a tanti piacciono quelle di sistemi più "flessibili" come NX o V5.

    Dai, insisti e magari il tuo Direttore te lo compra sto benedetto Pro/E così finalmente fai un salto quantico nella qualità del tuo lavoro...
    Caro Beppe ... forse è da molto che non usi Pro/E:

    Lo sketch non devi quotarlo tutto, è quotato di suo e puoi modificarlo come ti pare perchè le quote inserite le blocchi solo se vuoi.
    Conosco una grande azienda lombarda che fa prevalentemente concept e anche industrializzazione ... e usano Pro/E.

    Nell'assembly puoi lasciare i componenti non posizionati e spostarli a "mano" ... nessuno ti obbliga a usare i vincoli di posizionamento.

    Con questa "pugnetta" del direct modeling la state facendo lunga ... la zuppa.
    Voglio vedere quando ai clienti occorreranno i dati di progetto cosa gli fornirete :)
    Non fatemi domande, non so fare.

  5. #55
    UGoverALL
    Visitatore

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maxopus Visualizza Messaggio
    Caro Beppe ... forse è da molto che non usi Pro/E:

    Lo sketch non devi quotarlo tutto, è quotato di suo e puoi modificarlo come ti pare perchè le quote inserite le blocchi solo se vuoi.
    Conosco una grande azienda lombarda che fa prevalentemente concept e anche industrializzazione ... e usano Pro/E.

    Nell'assembly puoi lasciare i componenti non posizionati e spostarli a "mano" ... nessuno ti obbliga a usare i vincoli di posizionamento.

    Con questa "pugnetta" del direct modeling la state facendo lunga ... la zuppa.
    Voglio vedere quando ai clienti occorreranno i dati di progetto cosa gli fornirete :)
    Ciao Caro,
    tutto bene?

    - Sketch. In NX puoi importare nello sketch migliaia di linee e lasciarle li oppure vincolarne alcune o anche tutte... non credo che questo sia possibile in Pro/E.
    Che utilità ha? A fare "studi" di fattibilità in cui vai a mescolare linee esplicite e linee parametriche.

    - Assembly. Bene... vedi che il progresso serve a qualcosa. :)

    Comunque, noi pensiamo che la Synch Tech sia il futuro... (Direct Modeling + Parametrico) e che approcci "unilaterali" stile Pro/E (solo parametrico) e OSD/SC (Solo contestuale) non saranno vincenti.
    Vedremo...

    UoA

  6. #56
    Stefano_ME30
    Visitatore

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maxopus Visualizza Messaggio
    ...Voglio vedere quando ai clienti occorreranno i dati di progetto cosa gli fornirete :)
    Non capisco, intendi dati progetto riferiti al nuovo approccio o dati di progetto riferiti al singolo progetto?

    P.S.: voglio capire bene bene
    :)

  7. #57
    UGoverALL
    Visitatore

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pro-matteo Visualizza Messaggio
    io ho scaricato la demo di wf4.....rispetto a wf3 le migliorie non sono moltissime, obiettivamente, anche se mi scoccia dirlo....anche perchè se ci limitiamo ad un ''pull face'' o roba simile pseudo-esplicita, mi sa che in ptc non hanno capito quanto è grosso il macigno che gli sta venendo addosso....
    Guarda,
    Come ho già detto in altre occasioni, se resti ancorato al concetto "parametrico" classico (Sketcher, Features, Assembly etc) non so veramente che ci possiamo ancora inventare se non modificare quel che c'è, rallentarlo (perchè ad ogni nuova versioni sti prodotti vanno sempre + piano...), fare operazioni cosmetiche...

    UoA

  8. #58
    Mod. Creo e Reverse Eng. L'avatar di maxopus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    6101
    Professione
    Progettista meccanico
    Regione
    Marche (PU)
    Software
    Creo Parametric

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano_ME30 Visualizza Messaggio
    Non capisco, intendi dati progetto riferiti al nuovo approccio o dati di progetto riferiti al singolo progetto?

    P.S.: voglio capire bene bene
    :)
    Ciao Ste ... intendo dire quanto segue:
    che i parametri non sono solo quella cosa che ti rendono rigido il progetto.
    Per parametri si intendono anche quelle entità matematiche, geometriche o relazionali che servono a gestire e "quantificare" la commessa.
    Forse non conoscendo il mondo "esplicito o contestuale" non riesco a comprenderne tutte le sfumeture ma ... per il mio modo di vedere, se ad una entità non associo una quota o una relazione mi riuscirà difficile poi poter trasmettere tutte le informazioni agli altri compartimenti aziendali (ufficio acquisti, tempi e metodi, produzione ... ecc . ecc.).
    Non fatemi domande, non so fare.

  9. #59
    SE_CP
    Visitatore

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maxopus Visualizza Messaggio
    Ciao Ste ... intendo dire quanto segue:
    che i parametri non sono solo quella cosa che ti rendono rigido il progetto.
    Per parametri si intendono anche quelle entità matematiche, geometriche o relazionali che servono a gestire e "quantificare" la commessa.
    Forse non conoscendo il mondo "esplicito o contestuale" non riesco a comprenderne tutte le sfumeture ma ... per il mio modo di vedere, se ad una entità non associo una quota o una relazione mi riuscirà difficile poi poter trasmettere tutte le informazioni agli altri compartimenti aziendali (ufficio acquisti, tempi e metodi, produzione ... ecc . ecc.).
    Personalmente non penso che il metodo normalmente apportato dal parametrico sia rispecchiabile tal quale in un contesto "contestuale" (scusate il gioco di parole).
    Il parametrico così come il contestuale ha le sue metodiche di condivisione per quanto riguarda i dati ed i meta-dati.
    Presumo che tutte quelle realtà strutturate nel contestuale come OSD (che er-president mi perdoni se dico una caxxata) abbiano le loro metodiche di condivisione.
    Il parametro per definizione è una costante che vincola una funzione così come una relazione.
    Per come mi sembra di aver inteso il tuo discorso è forse più appropriato parlare di variabili più che di parametri, in quanto esse cambiano il loro valore a seconda del contesto.
    In ambedue i casi sono comunque "numeri" che seguono la vita del prodotto, la condizionano e ne giustificano l'esistenza.
    In ambito contestuale tutte queste informazioni esistono ugualmente pur assumendo forme diverse.

  10. #60
    Stefano_ME30
    Visitatore

    Predefinito

    hmmm
    Anche nel contestuale esiste la possibilita' di fornire informazioni (quotatura 3D, come minimo), esiste sempre la possibilita' di mettere le variabili sul modello 3D e poi c'e' il modulo per la quotatura e la Tolleranza.
    Il problema e' che sono poco integrati tra loro (il giorno che vedro' un CAD con tutta la gestione delle variabili nel modulo Tolleranze faro' i salti di gioia).
    Io penso che facendo un foro in una parete in pressione non conta tanto sapere le variabili del foro (per quanto importanti), ma conoscere lo spessore residuo della parete dietro il foro (informazione critica di progetto).
    Il parametrico puo' assolvere a questo compito, ma dipende da chi imposta le variabili non dal CAD in se'.
    Sono d'accordo che sul fronte della quotatura (integrata con le tolleranze) in 3D c'e' molto da lavorare.
    Le Quote sono le vere informazioni del progetto, i parametrici hanno fallito (in parte) pensando che vincolando tutto con delle "quote" (parametri) era possibile poi avere le Quote (dati di progetto) in automatico.
    Vero (in parte), ma poi ci si e' "persi" in un "mare" di parametri.
    :)


  • Pagina 6 di 7 PrimaPrima ... 4567 UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Tecnologia Meccanica
      Di scoprire nel forum Studenti ingegneria meccanica
      Risposte: 10
      Ultimo Messaggio: 19-07-2009, 23: 49
    2. Tecnologia Object
      Di robonave nel forum Stampa 3D / Prototipazione Rapida
      Risposte: 5
      Ultimo Messaggio: 17-03-2009, 12: 31
    3. tecnologia dello sci
      Di cliff23 nel forum Progettazione meccanica - forum generale
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 21-02-2009, 00: 00
    4. Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 05-11-2008, 14: 12
    5. Tecnologia M.I.M.
      Di CobraWLF nel forum Progettazione meccanica - forum generale
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 15-04-2008, 17: 24

    Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 200 Giorni: 0

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti