Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2014
    Messaggi
    8
    Professione
    Ingegnere Aeronautico
    Regione
    Lazio
    Software
    CATIA V5

    Predefinito Problema Catia V 5-6 2013

    Salve a tutti, sono un nuovo utente, alle prime armi con Catia. Non so se è il luogo giusto dove aprire questo Thread, ma spero di trovare risposta ad alcuni quesiti.

    Supponiamo di voler dividere un volume in due parti. Con comando split, e tenendo entrambe le porzioni, si crea un nuovo elemento nell'albero logico (chiamato "spezza") che coincide con una delle due porzioni. Al suo interno un secondo elemento che coincide con la successiva. Io vorrei però ottenere i due elementi sullo stesso livello logico, non come riportato nell'immagine.
    gerarchia.jpg
    Un alternativa è copiare il volume iniziale, ed eseguire il comando split una volta sull originale e una volta sulla copia. Ma anche questa soluzione non mi piace.
    Infine ho trovato uno strumento che credo possa fare al caso mio, ma non so bene come utilizzarlo, ed è il comando conservare/non conservare:
    conserva.jpg
    Ora pero non capisco se ogni volta prima di uno split devo attivare il comando, o se c'è un modo per utilizzarlo come impostazione predefinita.
    Questo comando mi consente infatti di partire da un solido, utilizzare il comando split (senza tenere entrambe le estremità) e creare un elemento "spezza". Dunque posso riselezionare il solido di partenza ed eseguire nuovamente il comando split. Il risultato è di avere due elementi spezza allo stesso livello gerarchico, e mantenere operativo l elemento di partenza (cosi da poterlo riutilizzare a mio piacere).


    Un ulteriore quesito è: Se sbaglio a creare lo schizzo un piano, piuttosto che su un altro, è possibile "ruotare" il sistema di riferimento assoluto (in alto a destra) e correggere l errore senza dover fare dei copia e incolla?


    Inoltre, seguendo un tutorial su youtube, mi sono ritrovato con un "errore" che non mi consente di utilizzare il comando "Raccordo su spigolo" per arrotondare dei bordi. L'errore è la presenza di linee che non dovrebbero essere presenti, come mostrato in figura successiva:
    raccordo.jpg


    Infine, quando ho piu di un elemento PartBody, e voglio andare a modificare qualcosa, mi dice che devo selezionare il partBody su cui cerco di fare una modifica... Come si seleziona?
    partbody.jpg

    Grazie ancora a chi vorra e sapra darmi una mano!

  2. #2
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    495
    Professione
    Progettista
    Regione
    Piemonte
    Software
    CATIA V5

    Predefinito

    La prima domanda non l'ho capita...

    La seconda: selezioni lo schizzo sull'albero, tasto dx, oggetto schizzoXX, cambia il riferimento dello schizzo (e selezioni il piano nuovo)

    La terza: senza vedere cosa hai fatto nella parte, non so risponderti, magari c'è uno scollamento o una sovrapposizione...

    La quarta: se hai creato più body, devi attivare il body su cui vuoi fare la features, per cui lo selezioni dall'albero, tasto dx e definisci in oggetto di lavoro, oppure lo selezioni dalla finestra in basso (seleziona l'utensile corrente)

    ciao

  3. #3
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2014
    Messaggi
    8
    Professione
    Ingegnere Aeronautico
    Regione
    Lazio
    Software
    CATIA V5

    Predefinito

    Innanzitutto grazie per la risposta rapidissima! 2/4 va gia piu che bene! ^^

    La prima parte è associata all operazione split. Ho un volume, eseguo split rispetto una superfice che lo attraversa e posso decidere quale porzione (delle due) prendere. Se le prendo entrambe, come nella prima immagine, le due porzioni risultano concatenate nell'albero (una sottoprodotto dell'altra). Voglio trovare un modo di splittare che le ponga sullo stesso livello logico. Usare il comando conserva (seconda immagine) me lo consente, se procedo a due split successivi dello stesso volume di partenza (una volta prendo una porzione, una volta prendo l'altra). La mia domanda è: è possibile attivare di default il comando conserva? E inoltre, ci sono altri modi per effettuare uno split e ottenere le due porzioni sullo stesso livello logico (non una all'interno dell'altra).

    Per la terza domanda, ho effettuato uno schizzo in cui ho usato due archi di circonferenza separati e poi connessi con il comando collegamento. In figura evidenzio il collegamentoe i due punti che vengono connessi... quei due punti rimangono visibili anche quando esco dallo schizzo.. e si mantengono nelle estrusioni dando vita a quelle linee nere evidenziate nell'immagine del mouse postata precedentemente... ho risolto usando il comando affina curva... ma non so se è corretto...
    collegamento.png

  4. #4
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    495
    Professione
    Progettista
    Regione
    Piemonte
    Software
    CATIA V5

    Predefinito

    Prima domanda:

    (come in tutti i comandi CATIA) per attivare conserva in modo fisso, basta cliccargli sopra 2 volte, anche se te lo sconsiglio, in quanto non fa altro che mantenere visibile l'elemento su cui hai fatto un'operazione, di fatto duplicando e sovrapponendo le superfici e credimi non è un bene...
    Se vuoi rifare l'operazione per avere le due parti distinte, la prima volta lo fai normale e la seconda selezioni la superficie (che sarà nascosta) dall'albero
    Sopratutto non capisco perché vuoi avere le features sequenziali e non annidate? Lavorando l'albero diventerà una foresta, e per cercare le features non è funzionale scorrerlo e cercare, ma bisogna usare altri strumenti per la ricerca (padri/figli, oppure selezione rapida) molto più pratici.

    Terza domanda:

    Dalla descrizione mi sembra strano abbia fatto quel difetto, comunque lisciare la curva va bene.

    Ciao

  5. #5
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2014
    Messaggi
    8
    Professione
    Ingegnere Aeronautico
    Regione
    Lazio
    Software
    CATIA V5

    Predefinito

    Grazie ancora!
    Per quanto riguarda la prima domanda, se faccio normalmente il primo split e poi provo dall'albero a ripescare l oggetto intero di partenza, in qualche modo questo è connesso allo split (se nascondo lo split si nasconde anche il volume intero di partenza e viceversa). Inoltre se seleziono il volume di partenza esso non è interamente visibile, ovvero si vede la porzione coincidente con il primo split, e ci sono delle linee di costruzione che ricordano il volume iniziale, ma sono solo linee di costruzione e non mi fa procedere con un ulteriore split.. Non so a cosa sia dovuto.. La questione di avere o meno elementi annidati, condivido con te che l'avere una foresta, piuttosto che un elenco sia migliore, ma ho carcato quel tipo di risultato per essere coerente con il video tutoria. Ovviamente splittare e mantenere entrambe le porzioni rimane sicuramente molto piu comodo!

    Per la teza domanda, in effetti è strano, ma con la lisciatura si risolve il problema.. strano proprio che uscendo dallo schizzo, sparicano tutti i punti delle spline, eccetto quei due evidenziati, che in qualche modo inficiano il lavorosuccessivo... E analogamente, quando effettuo una simmetria di un pezzo e poi unisco le due parti, succede che i lati in contatto tra le porzioni iniziali (pur unendosi) rimangano evidenziati, quasi fossero spigoli.. forse è dovuto a una mancanza di continuità sulla curvatura...

    Detto questo, sei stato gentilissimo e i tuoi consigli si sono rivelati estremamente utili!

  6. #6
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2014
    Messaggi
    8
    Professione
    Ingegnere Aeronautico
    Regione
    Lazio
    Software
    CATIA V5

    Predefinito

    Niente, ho risolto quasi tutti i problemi che avevo, ma mi resta questo... quando creo un volume da una superficie con il comando spessore, e poi provo a "smussarne" un bordo, in questo caso mi da un errore credo molto grave:

    Spigolo da smussare
    bordo.png

    Errore
    errore.jpg

    Area evidenziata
    raccordo.jpg

  7. #7
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    495
    Professione
    Progettista
    Regione
    Piemonte
    Software
    CATIA V5

    Predefinito

    sembra che trovi una zona dove si "pianta"... prova a far diminuire il raggio a 0,1 se non da errore ed aumentalo gradualmente di 0,1 fino a quando da errore,
    poi dove evidenzia una superficie gialla, lì c'è qualcosa che non va, ingrandisci e cerca di capire cosa,
    altra tecnica per individuare il problema è dividere con un piano il solido, applicare il raggio e vedere in quale parte si blocca, spostando via via il piano si isola l'errore e si analizza.

    prova

  8. #8
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2014
    Messaggi
    8
    Professione
    Ingegnere Aeronautico
    Regione
    Lazio
    Software
    CATIA V5

    Predefinito

    Grazie di nuovo! provero! Ma a guardarlo da vicino non capisco... ho solo preso una superficie sweep, ci ho proiettato sopra due schizzi e li ho connessi con una curva su superficie per creare quella rotondità.. e poi ho dato spessore 0,5mm a questa superficie... una cosa stra li l ha fatta pero.. quando ho creato questa curva sulla superficie ho successivamente usato il comando "liscia curva" e stranamente questa nuova entità risultava fuori dalla superficie e ha dato problemi nello split...

    Per la connsessione curva, prossima alla zona gialla, ho usato il comado di spline, poi ho cliccato su un punto appartenente ad una proiezione 1 e sulla proiezione 1, e quindi sul punto appartenente alla proiezione 2 e sulla proiezione 2..
    spline.jpg

    e poi seguendo il tutorial https://www.youtube.com/watch?v=SCBzoTeyYz4
    ho dato una continuità sulla curvatura e modificato la "tensione" (non so bene cosa sia...)
    settings.jpg

    forse il problema, essendo una geometria complessa, si genera quando la "inspessisco".. non so bene come reagisce il programma..
    spessore.jpg

    e qui dovrei arrotondare la geomentria..
    edgefillet.jpg


    In ogni caso provero! Grazie Gianni!

  9. #9
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    495
    Professione
    Progettista
    Regione
    Piemonte
    Software
    CATIA V5

    Predefinito

    Un raggio di 0,5 su uno spessore di 0,5 ricavato da una superficie di sweep, potrebbe generare errori, magari basta modificare il raggio a 0,499 e tutto funziona, oppure prova ad aumentare lo spessore, anche lì potrebbe bastare 0,51 (prova ad SP 1 che è meglio).

    Un raggio di 0,5 su una superficie in piano di spessore 0,5 funziona bene, ma appena diventa una sweep, le cose si complicano, difficile vederle nel piccolo, ma fai delle prove aumentando i valori (per esempio superficie di spessore 100) e poi mettigli un raggio grande, vedrai che non risulterà costante ed applicabile come di solito ci si immagina.

    Risposta all'altra domanda: quando fai la lisciatura di una curva 3D, il sistema la modifica nelle 3 direzioni, quindi a volte basta poco perchè vada fuori dalla superficie di partenza, per evitare questo, nel comando lisciatura c'è l'opzione "superficie di riferimento", basta selezionarla.

    Infine l'ultima: la tensione è il parametro che definisce la rigidità della curva, di default è 1, se lo porti verso lo 0 la curva diventa più blanda, se la aumenti, la curva diventa tesa (fai delle prove, lo vedi subito)

    ciao


  • Discussioni Simili

    1. Problema connessione wms AutoCAD Map 2013
      Di Talpius nel forum Geographical Information Systems (GIS)
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 24-10-2013, 18: 14
    2. Crash all' avvio di inventor fusion 2013
      Di matteo22 nel forum Inventor
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 01-03-2013, 21: 12
    3. Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 27-10-2012, 15: 52
    4. Problema istallazione 3ds max 2013
      Di grukikko nel forum 3D studio
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 14-10-2012, 17: 24
    5. Problema con mechanical 2013
      Di Rahon nel forum Autocad Mechanical
      Risposte: 6
      Ultimo Messaggio: 14-09-2012, 09: 13

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti