Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23
  1. #1
    Utente Standard L'avatar di Daniele-san
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    457
    Professione
    Mechanical Design Engineer
    Regione
    Marche
    Software
    ProEngineer/Wildfire/Creo 2.0/Creo 3.0/Creo 4.0

    Predefinito Consiglio acquisto Celsius M730 e Nvidia Quadro k4000/k4200

    Ciao a tutti,
    Volevo un consiglio per l'acquisto di una workstation.
    Non saprei come darvi una misura di grandezza e complessità dei nostri assemblaggi, facciamo strumenti musicali professionali ed utilizziamo molta componentistica elettronica nello scambio di file Ecad.
    Solitamente abbiamo sempre utilizzato macchine Fujitsu Siemens e non abbiamo mai avuto problemi con esse per cui stavo vedendo una Celsius M730 con queste caratteristiche principali:

    S.O. Win7/8pro 64bit
    RAM >=16GB
    Processore: Intel® Xeon® E5-1660v2, 15 MB, 3.70 GHz

    GPU: Nvidia quadro k4000 oppure k4200
    C'è qualcosa di meno dispendioso con ottime caratteristiche e performance da poter utilizzare al loro posto?

    Due monitor 4/3

    Software PTC: Creo 2.0

    ---------------------------------
    Precedentemente utilizzavo:
    Celsius M710
    processore 3,5GHz
    8GB RAM WIN XPpro 64bit
    GPU Nvidia quadro 2000
    Due monito 4/3

    Con creo elements pro 5.0 e poi creo 2.0


    Ciao

  2. #2
    Utente Standard L'avatar di TAURUS77
    Iscritto dal
    2012
    Messaggi
    648
    Professione
    Ingegnere Meccanico
    Regione
    Emilia Romagna - Piemonte
    Software
    ...più vado avanti più li dimentico

    Predefinito

    Ciao Daniele-san!!
    Secondo me la cpu Intel Xeon E5-1660v2 ($1083.00 listino ufficiale intel) seppur eccellente è troppo sovradimensionata e poco sfruttata nel cad, una cpu quad core va benissimo e costa molto meno Intel Xeon Processor E5-1620 v2 ($294.00 listino ufficiale intel).
    Per la scheda video ho notato che il potenziale hardware della quadro k4200 fa paura e costa un bel pò circa 970€ forse la k2200 (costo €519) potrebbe fare al caso vostro e si avvicina parecchio alla "vecchia" quadro k4000 leggi questo link
    http://www.develop3d.com/reviews/Nvi...AE_iray_review

    Sicuramente la K2200 e molto molto più veloce della tua quadro 2000 che a sua volta è meno potente della k2000.
    Se lavoravi bene con la Quadro 2000 con la k2200 ti sembrerà di stare su un altro pianeta.
    Cooler Master Cosmos II (MSI BIG BANG XPOWER II, I7-3820_4.2GHz+Noctua NH-D14, Crucial Ballistix Tactical 64GB 1600MHz CL8, Firepro W5000, Kingston HyperX Predator 960GB M.2 PCIe, Corsair Performance Pro 256, 2x1TB Seagate Barracuda, XFX PRO 850W BE, TP-Link WDN4800+Huawei hg531s v1, Win7 Pro 64),TAmp+Piooner CS501 140Watt, Logitech WK K350, Brother MFC-j6910DW, , 2x Samsung SyncMaster T27C370, DELL Precision M6800 (I7 4800mq, Kingston HyperX Impact Black 32GB, 3xCrucial M550, Firepro M6100).

  3. #3
    Utente Standard L'avatar di Daniele-san
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    457
    Professione
    Mechanical Design Engineer
    Regione
    Marche
    Software
    ProEngineer/Wildfire/Creo 2.0/Creo 3.0/Creo 4.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da TAURUS77 Visualizza Messaggio
    Ciao Daniele-san!!
    Secondo me la cpu Intel Xeon E5-1660v2 ($1083.00 listino ufficiale intel) seppur eccellente è troppo sovradimensionata e poco sfruttata nel cad, una cpu quad core va benissimo e costa molto meno Intel Xeon Processor E5-1620 v2 ($294.00 listino ufficiale intel).
    Per la scheda video ho notato che il potenziale hardware della quadro k4200 fa paura e costa un bel pò circa 970€ forse la k2200 (costo €519) potrebbe fare al caso vostro e si avvicina parecchio alla "vecchia" quadro k4000 leggi questo link
    http://www.develop3d.com/reviews/Nvi...AE_iray_review

    Sicuramente la K2200 e molto molto più veloce della tua quadro 2000 che a sua volta è meno potente della k2000.
    Se lavoravi bene con la Quadro 2000 con la k2200 ti sembrerà di stare su un altro pianeta.
    Grazie TAURUS77,
    Infatti, apparte il processore (per il quale mi hai dato una info molto utile) stavo anche io pensando alla "quadro k2200" che non mi sembra male...
    Volevo portare la RAM da 8 a 16GB.
    Vorrei chiederti un ultimo consiglio, ho notato che tra le varie configurazioni della Celsius M730 inseriscono oltre ad un HDD 3,7 7200rpm SATA III anche un SSD da 128GB, credo serva per l'istallazione del sistema operativo e i suoi applicativi per velocizzarlo ulteriormente, mi sapresti dire se sia utile anche per Creo 2.0/3.0?
    Grazie di nuovo e buona giornata!

  4. #4
    Utente Standard L'avatar di TAURUS77
    Iscritto dal
    2012
    Messaggi
    648
    Professione
    Ingegnere Meccanico
    Regione
    Emilia Romagna - Piemonte
    Software
    ...più vado avanti più li dimentico

    Predefinito

    ottima idea di aumentare la ram a 16gb
    L'SSD da un boost prestazionale notevole con qualsiasi software i tempi di avvio del pc e di caricamento dei software sono agevolati (anche con creo) .
    Ti consiglio di prendere un SSD da 512GB visto il costo ormai ridotto per stare abbastanza largo (un ottimo prodotto al momento sembra essere i crucial m550 512gb a circa 180-200€) se vuoi risparmiare lo compri a parte e installi tutto da te. Accoppiare un SSD e un buon hd meccanico per backup e archiviazione da più fluidità al lavoro e velocizza le varie operazioni di imput output.
    Ho dato un'occhiata al sito della fujtsu e da quello che vedo nel data sheet dell'm730 la quadro k2200 non è disponibile.
    Al posto tuo prenderei una configurazione base dell'm730 e poi i vari upgrade li farei da me solitamente le case di pc tendono a aumentare notevolmente i prezzi dei singoli componenti ma forse questa è una mia fissazione in quanto cerco sempre di risparmiare ad ogni costo.
    ops dimenticavo a parità di prodotto fai dei preventivi con DELL, HP e Lenovo IBM sono anchessi ottimi prodotti chi ti offre di più al prezzo più basso....con la briscola piglia l'asso ( così si dice in gergo )
    Cooler Master Cosmos II (MSI BIG BANG XPOWER II, I7-3820_4.2GHz+Noctua NH-D14, Crucial Ballistix Tactical 64GB 1600MHz CL8, Firepro W5000, Kingston HyperX Predator 960GB M.2 PCIe, Corsair Performance Pro 256, 2x1TB Seagate Barracuda, XFX PRO 850W BE, TP-Link WDN4800+Huawei hg531s v1, Win7 Pro 64),TAmp+Piooner CS501 140Watt, Logitech WK K350, Brother MFC-j6910DW, , 2x Samsung SyncMaster T27C370, DELL Precision M6800 (I7 4800mq, Kingston HyperX Impact Black 32GB, 3xCrucial M550, Firepro M6100).

  5. #5
    Utente Standard L'avatar di Daniele-san
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    457
    Professione
    Mechanical Design Engineer
    Regione
    Marche
    Software
    ProEngineer/Wildfire/Creo 2.0/Creo 3.0/Creo 4.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da TAURUS77 Visualizza Messaggio
    ottima idea di aumentare la ram a 16gb
    L'SSD da un boost prestazionale notevole con qualsiasi software i tempi di avvio del pc e di caricamento dei software sono agevolati (anche con creo) .
    Ti consiglio di prendere un SSD da 512GB visto il costo ormai ridotto per stare abbastanza largo (un ottimo prodotto al momento sembra essere i crucial m550 512gb a circa 180-200€) se vuoi risparmiare lo compri a parte e installi tutto da te. Accoppiare un SSD e un buon hd meccanico per backup e archiviazione da più fluidità al lavoro e velocizza le varie operazioni di imput output.
    Ho dato un'occhiata al sito della fujtsu e da quello che vedo nel data sheet dell'm730 la quadro k2200 non è disponibile.
    Al posto tuo prenderei una configurazione base dell'm730 e poi i vari upgrade li farei da me solitamente le case di pc tendono a aumentare notevolmente i prezzi dei singoli componenti ma forse questa è una mia fissazione in quanto cerco sempre di risparmiare ad ogni costo.
    ops dimenticavo a parità di prodotto fai dei preventivi con DELL, HP e Lenovo IBM sono anchessi ottimi prodotti chi ti offre di più al prezzo più basso....con la briscola piglia l'asso ( così si dice in gergo )
    Grazie di nuovo TAURUS77,
    Ho ancora qualche dubbio sulle potenzialità dell'SSD sfruttato non al 100%,
    Ti spiego brevemente il motivo
    Lavorando con progetti e soprattutto librerie di componentistica memorizzati in un server in rete ho i miei dubbi sulla velocità del programma anche se Creo 2.0 è istallato nell'SSD, sbaglio?

    Per quanto riguarda la scheda grafica ho notato anche io che la k2200 non è compresa tra le opzioni disponibili ma non credo sia un problema per il rivenditore assemblare una macchina a nostro piacere.

    Per quanto riguarda Fujitsu ...si punta su questa marca perché abbiamo un rivenditore di cui siamo clienti da tempo, ma credo verranno richiesti preventivi anche per Lenovo con caratteristiche simili alla workstation Celsius M730.

    Buona serata!

  6. #6
    Utente Standard L'avatar di TAURUS77
    Iscritto dal
    2012
    Messaggi
    648
    Professione
    Ingegnere Meccanico
    Regione
    Emilia Romagna - Piemonte
    Software
    ...più vado avanti più li dimentico

    Predefinito

    Si la rete spesso fa da collo di bottiglia al software e all 'hardware ma in tutti gli altri casi i benefici dell'ssd sono evidenti e si toccano con mano.
    Cooler Master Cosmos II (MSI BIG BANG XPOWER II, I7-3820_4.2GHz+Noctua NH-D14, Crucial Ballistix Tactical 64GB 1600MHz CL8, Firepro W5000, Kingston HyperX Predator 960GB M.2 PCIe, Corsair Performance Pro 256, 2x1TB Seagate Barracuda, XFX PRO 850W BE, TP-Link WDN4800+Huawei hg531s v1, Win7 Pro 64),TAmp+Piooner CS501 140Watt, Logitech WK K350, Brother MFC-j6910DW, , 2x Samsung SyncMaster T27C370, DELL Precision M6800 (I7 4800mq, Kingston HyperX Impact Black 32GB, 3xCrucial M550, Firepro M6100).

  7. #7
    Utente Standard L'avatar di calacc
    Iscritto dal
    2011
    Messaggi
    504
    Professione
    Product Development Engineering Specialist
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    CREO Parametric 2.0 M230

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Daniele-san Visualizza Messaggio
    Lavorando con progetti e soprattutto librerie di componentistica memorizzati in un server in rete ho i miei dubbi sulla velocità del programma anche se Creo 2.0 è istallato nell'SSD, sbaglio?
    Se è possibile cercherei di evitare i colli di bottiglia della rete, non solo perché creerebbero un deficit prestazionale, ma anche perché sono rischiosi. Mettiamo che il server in questione abbia un'avaria o una manutenzione programmata per cui sia off-line: io non posso rischiare di non aprire gli assiemi per un motivo così banale...
    Preferisco farmi una copia sincronizzata delle librerie CAD sul disco locale e quando ci sono modifiche fare una sincronizzazione col server. Questo è utile anche se ci sono più utenti che attingono allo stesso server, perché si eviterebbe di sovraccaricarlo.
    Ora non so se tu riesca in modo semplice a fare questa operazione... se sei sotto PDM?

  8. #8
    Utente Standard L'avatar di Daniele-san
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    457
    Professione
    Mechanical Design Engineer
    Regione
    Marche
    Software
    ProEngineer/Wildfire/Creo 2.0/Creo 3.0/Creo 4.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da calacc Visualizza Messaggio
    Se è possibile cercherei di evitare i colli di bottiglia della rete, non solo perché creerebbero un deficit prestazionale, ma anche perché sono rischiosi. Mettiamo che il server in questione abbia un'avaria o una manutenzione programmata per cui sia off-line: io non posso rischiare di non aprire gli assiemi per un motivo così banale...
    Preferisco farmi una copia sincronizzata delle librerie CAD sul disco locale e quando ci sono modifiche fare una sincronizzazione col server. Questo è utile anche se ci sono più utenti che attingono allo stesso server, perché si eviterebbe di sovraccaricarlo.
    Ora non so se tu riesca in modo semplice a fare questa operazione... se sei sotto PDM?
    Ciao calca e grazie del tuo intervento!
    Non abbiamo un PDM..abbiamo sempre lavorato in questo modo per non lasciare progetti in locale in modo da essere accessibili da qualsiasi postazione in casi estremamente necessari.
    Fortunatamente non abbiamo mai avuto problemi con server e solitamente le manutenzioni si fanno in orari extra lavorativi e sono solitamente programmati.
    Per cui penso che sincronizzare le libreria lo scossa fare solo avendo un PDM che gestisca il sistema. È così?
    Ci sono alternative per sincronizzarla?
    Altrimenti per lavorare con un SSD per velocizzare il sistema bisognerebbe avere tutto in locale giusto?
    Saluti,

  9. #9
    Utente Standard L'avatar di calacc
    Iscritto dal
    2011
    Messaggi
    504
    Professione
    Product Development Engineering Specialist
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    CREO Parametric 2.0 M230

    Predefinito

    Io non ho l'ssd e ti assicuro che il tempo di caricamento di un assieme da locale a server raddoppia se non di più! A maggior ragione con un ssd dovrebbe esserci maggior differenza. In assenza di PDM lavorare in locale è sempre preferibile secondo me. Il PDM da qs punto di vista è solo una complicazione perché deve appoggiarsi al server per funzionare, e deve essere configurato a modo.

    Veniamo a noi... se non hai il PDM dovresti lavorare per search path, giusto? Se ti copi i file comuni da cui attingere negli assiemi in locale (librerie comm.li, gruppi std, ecc...) e indicizzi il search path non più sul server ma nella cartella locale, dovrebbe assemblarti tutte le parti senza fare errori.
    A questo punto magari ti serve solo un tool che ti permetta di sincronizzare in maniera mono o bi-direzionale qs cartelle contenenti i files standard. Io ad esempio ho impostato PureSync e mi fa una sincronizzazione automatica ogni ora.

  10. #10
    Utente Standard L'avatar di Daniele-san
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    457
    Professione
    Mechanical Design Engineer
    Regione
    Marche
    Software
    ProEngineer/Wildfire/Creo 2.0/Creo 3.0/Creo 4.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da calacc Visualizza Messaggio
    Io non ho l'ssd e ti assicuro che il tempo di caricamento di un assieme da locale a server raddoppia se non di più! A maggior ragione con un ssd dovrebbe esserci maggior differenza. In assenza di PDM lavorare in locale è sempre preferibile secondo me. Il PDM da qs punto di vista è solo una complicazione perché deve appoggiarsi al server per funzionare, e deve essere configurato a modo.

    Veniamo a noi... se non hai il PDM dovresti lavorare per search path, giusto? Se ti copi i file comuni da cui attingere negli assiemi in locale (librerie comm.li, gruppi std, ecc...) e indicizzi il search path non più sul server ma nella cartella locale, dovrebbe assemblarti tutte le parti senza fare errori.
    A questo punto magari ti serve solo un tool che ti permetta di sincronizzare in maniera mono o bi-direzionale qs cartelle contenenti i files standard. Io ad esempio ho impostato PureSync e mi fa una sincronizzazione automatica ogni ora.
    Ciao calac,
    Ti spiego come solitamente lavoriamo con il server
    (Comunque il tuo suggerimento è da prendere in considerazione e vorrei valutarlo con attenzione):

    CARTELLA DI PROGETTO in cui viene salvato l'assieme principale
    SOTTOCARTELLE dove vengono salvati i sotto assiemi e la loro rispettiva componentistica

    Inoltre..sempre sul server

    CARTELLA LIBRERIA
    SOTTOCARTELLE VARIE (comp. elettronici, meccanici standard, viteria ecc ecc)

    Tutto ciò comandato da un search path che vado a modificare aggiungendo righe ogni qual volta si parte con un nuovo progetto.

    Utilizzando pure sync dovrei crearmi tutta la struttura delle cartelle di progetto e quelle delle librerie in locale farla sincronizzare con le stesse sul server e fin qui penso di aver capito

    Al termine del progetto che fai?
    1.Cancelli tutto il lavoro che hai in locale dopo averlo sincronizzato?
    2.Fai solo un back up del progetto e lo salvi sul server
    3.nel caso in cui al punto 1. se hai necessità di riaprirlo o di prendere delle parti di cui è composto come ti comporti?

    Ciao,


  • Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Nvidia Quadro 600
      Di Trotto@81 nel forum Creo Parametric - Configurazione
      Risposte: 8
      Ultimo Messaggio: 21-09-2012, 16: 59
    2. nVIDIA Quadro FX 580
      Di Rotosan1980 nel forum Hardware
      Risposte: 10
      Ultimo Messaggio: 25-01-2011, 08: 45
    3. Nvidia Quadro FX580
      Di MarcoBi nel forum Hardware
      Risposte: 4
      Ultimo Messaggio: 28-04-2010, 16: 22
    4. Nvidia FX Quadro 1500
      Di Matteo nel forum Hardware
      Risposte: 10
      Ultimo Messaggio: 03-01-2008, 16: 43

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  
    • Il codice BB è Attivato
    • Le faccine sono Attivato
    • Il codice [IMG] è Disattivato
    • Il codice [VIDEO] è Attivato
    • Il codice HTML è Disattivato





    CAD3D.it - la community dei progettisti