Pagina 5 di 14 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 138
  1. #41
    Utente Standard L'avatar di Andrea - Overcam
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    156
    Professione
    Ingegnere presso Overcam
    Regione
    Piemonte
    Software
    SpaceClaim SMO+ version e LogiTRACE

    Predefinito

    No, ma credimi non è un problema (a meno di lavorazioni associate tra pezzi come vite, foro, dado associati tra loro).
    Mi spiego meglio. In SpaceClaim non c'è traccia di lavorazioni particolari come asole, tasche o altro nell'albero struttura (simile al vostro albero delle features, ma che riporta l'elenco delle geometrie presenti, componenti, solidi, superfici, curve). Fanno parte della geometria e se le voglio modificare utilizzo lo sketch 2D, il trascinamento, o lo sposta. Per sopprimere tutto ciò che mi hai detto è sufficiente premere il pulsante "riempi" invece. Posso riempire fori, asole, tasche, smussi, raccordi, estrusioni/protusioni, asole, e tutto ciò che "complica" la geometria. Posso anche selezionare un foro e selezionare automaticamente tutti i fori uguali (vedi figura).

    riempi.jpg

    Niente di speciale, ma FUNZIONA ANCHE CON UN MODELLO IMPORTATO, come uno STEP del quale non abbiamo alcuna storia... ecco dove tentenna un feature based.

    Uniche eccezioni a questo (del tutto non necessarie, ma le hanno inserite per gli affezionatissimi) sono i fori particolari (svasati, ciechi, filettati) e le lavorazioni sulla lamiera come forme di punzoni (asole, griglie, tasche) e spigoli lavorati (smussi, scantonature, raccordi), che in figura vedete colorati perché modificabili non con trascina, ma modificando le proprietà della lavorazione (ma io le faccio alla vecchia maniera che secondo me rimane la migliore!).
    lavorazioni.jpg
    Progettazione parti in lamiera e meccaniche
    www.overcam.it

  2. #42
    Moderatore SolidEdge L'avatar di cacciatorino
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    9057
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
    Software
    SolidEdge CoCreate Salome-Meca

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea - Overcam Visualizza Messaggio
    Mi spiego meglio. In SpaceClaim non c'è traccia di lavorazioni particolari come asole, tasche o altro nell'albero struttura (simile al vostro albero delle features, ma che riporta l'elenco delle geometrie presenti, componenti, solidi, superfici, curve). Fanno parte della geometria e se le voglio modificare utilizzo lo sketch 2D, il trascinamento, o lo sposta. Per sopprimere tutto ciò che mi hai detto è sufficiente premere il pulsante "riempi" invece. Posso riempire fori, asole, tasche, smussi, raccordi, estrusioni/protusioni, asole, e tutto ciò che "complica" la geometria. Posso anche selezionare un foro e selezionare automaticamente tutti i fori uguali (vedi figura).
    Per cui e' un'operazione irreversibile. Quello che sto facendo con il riempi e' una cancellazione della lavorazione, non una sua disattivazione.



    stimarchetti.altervista.org - Progettazione Meccanica

  3. #43
    Utente Standard L'avatar di Andrea - Overcam
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    156
    Professione
    Ingegnere presso Overcam
    Regione
    Piemonte
    Software
    SpaceClaim SMO+ version e LogiTRACE

    Predefinito

    Si, giusto. Posso però, prima di cancellare l'asola, copiarla (ctrl+c) per poi "incollarla". Ma a che serve disattivare un'asola e poi riattivarla?
    Progettazione parti in lamiera e meccaniche
    www.overcam.it

  4. #44
    Moderatore SolidEdge L'avatar di cacciatorino
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    9057
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
    Software
    SolidEdge CoCreate Salome-Meca

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea - Overcam Visualizza Messaggio
    Si, giusto. Posso però, prima di cancellare l'asola, copiarla (ctrl+c) per poi "incollarla". Ma a che serve disattivare un'asola e poi riattivarla?
    Mah, per esempio per valutare varianti progettuali, oppure per alleggerire il modello durante la progettazione (per esempio una ruota dentata con 200 denti: sopprimi la dentatura e poi la riattivi solo per la messa in tavola).



    stimarchetti.altervista.org - Progettazione Meccanica

  5. #45
    Utente Standard L'avatar di Andrea - Overcam
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    156
    Professione
    Ingegnere presso Overcam
    Regione
    Piemonte
    Software
    SpaceClaim SMO+ version e LogiTRACE

    Predefinito

    Per le valutazioni su varianti progettuali io farei tutte le lavorazioni, poi le disabilito riempendo e salverei come nuova versione. Per alleggerire la ruota dentata su SpaceClaim esiste il comando "rendi leggero"... te lo fa vedere, ma non te lo fa modificare... però (non ricordo dove sta mannaggia!) c'è anche un interessante articolo che compara i cad 3D più famosi proprio su un particolare con albero motore etc... risulta che SC è tra i primi 3 più leggeri (perché ovviamente non utilizza le features).
    Progettazione parti in lamiera e meccaniche
    www.overcam.it

  6. #46
    Utente Senior L'avatar di marcof
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3590
    Professione
    appiccico francobolli con lo schiacciasassi
    Regione
    Modena
    Software
    solidworks 2013 SP 5.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea - Overcam Visualizza Messaggio
    Si, si avevo capito, molti (compreso io qualche anno fa) pensavo che SpaceClaim non fosse "parametrico", ma poi mi sono ravveduto. I vincoli d'assieme ci sono. I termini corretti che hai usato sono feature based o history based (che sono l'opposto di modellazione diretta), ma nell'uso comune si dice anche "parametrico", sebbene sia un termine sbagliato.
    I vincoli d'assime di cui parli riguardano quelli per lassemblaggio di parti separate rendendo coincidenti facce, assi, bordi ecc oppure sono anche vincoli intesi come riferimenti alla geometria tra le parti per cui è possibile fare della modellazione top-down dove una parte padre ne comanda una figlia e non ci sono mai possibilità di interferenze modificandone una delle due?

    Comunque sicuramente (e qui mi trovate d'accordo) è più semplice realizzare il pezzo in SC che modificarlo una volta fatto tutto cambiando sezione o percorso (anche se credo che pure SW avrebbe difficoltà se cambiassi da omega a doppio T) Per questo motivo ho detto "è semplice se hai le idee chiare" proprio perché ci stai poco, 10 minuti, ma se cambi totalmente sezione o percorso allora meglio rifare gran parte del lavoro impiegando 8 minuti piuttosto che tentare di modificare..
    Bisogna vedere di volta in volta, per cui è chiaro che nell'esempio della grondaia di lamiera passare da un profilo a omega ad uno completamente diverso potrebbe interferire con le funzioni di sviluppo, lacerazioni ecc, sia con SC che con SWX (o SE, Creo ecc) ma se crei ad esempio uno sweep o un loft anche complesso i profili o i percorsi puoi quasi sempre modificarli anche pesantemente (usando la testa eh...) che alla fine si rigenera tutto come si deve. Fai l'omega poi lo cambi in cerchio (e non è nemmeno necessario cancellare la vecchia geometria ma basta convertirla al volo in linee di costruzione) e quando esci hai invece della grondaia un tubo. Con SC cancelli tutto e rifai. Con SWX ci metti 5 secondi e con SC ti servono da capo i 10 minuti che avevi impiegato la prima volta, e se poi vuoi passare al profilo quadrato via che ti servono di nuovo i 10 minuti. Ho estremizzato ma il concetto mi pare chiaro.


    In definitiva se hai a che fare sempre con lo stesso modello da "riconfigurare" meglio un "feature based", ci metti di più per crearlo, ma meno a modificarlo sostanzialmente. Se invece hai sempre modelli diversi o devi fare piccole modifiche meglio un "direct modeling".
    Bisognerebbe che provassi un cad come SC per rendermene conto, ma mi sono passate queste paturnie. Da tempo :-).
    Quello che però non capisco, per quanto riguarda la creazione da zero (e semplificando), è perchè tu debba fare prima di me a creare ad esempio un tubo a serpentina. devi fare il profilo della sezione, devi fare il percorso elicoidale, devi impostare le dimensioni di profilo e sezione esattamente come faccio io. Solo che ho l'impressione che io a cambiare diametro del tubo, spessore della parete, passo dell'elicoide, diametro dell'elicoide numero di spire o lunghezza impiego poi una frazione del tempo che impieghi tu. Digito 5 o 6 quote e rigenero il modello in mezzo secondo.
    Sono poi dell'idea che difficilmente le modifiche richiedono di passare da una pompa centrifuga a un nastro trasportatore, per cui se le modifiche sono all'interno dello stesso "genere" di prodotto, ovvero pompa più grande, numero maggiore di palette ecc, piuttosto che nastro trasportatore più lungo, meno largo ecc allora le modifiche di un modello cad "parametrico" ben fatto stracciano qualsiasi contestuale.

    IMHO il principale vantaggio è la leggerezza dei modelli quindi la possibilità di gestire assiemi molto grandi. Sulla gestione dei modelli importati mi sembra che funzioni di modellazione diretta di SE e NX annullino del tutto i vantaggi dei contestuali.
    "Ragazzo, il forum funziona come il computer: se immetti monnezza esce monnezza, ma moltiplicata di un fattore n
    Quindi accontentati di quello che è uscito, perchè è la logica conseguenza di quello che hai immesso"
    ©Meccbell

  7. #47
    Utente Senior L'avatar di marcof
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3590
    Professione
    appiccico francobolli con lo schiacciasassi
    Regione
    Modena
    Software
    solidworks 2013 SP 5.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea - Overcam Visualizza Messaggio
    Per le valutazioni su varianti progettuali io farei tutte le lavorazioni, poi le disabilito riempendo e salverei come nuova versione.
    Se le varianti sono tre devi creare tre file e sostituirli ogni volta nell'assieme? Quindi nel caso delle parti in fusione con il grezzo e il lavorato a macchina devi fare due files?
    "Ragazzo, il forum funziona come il computer: se immetti monnezza esce monnezza, ma moltiplicata di un fattore n
    Quindi accontentati di quello che è uscito, perchè è la logica conseguenza di quello che hai immesso"
    ©Meccbell

  8. #48
    Utente Standard L'avatar di Andrea - Overcam
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    156
    Professione
    Ingegnere presso Overcam
    Regione
    Piemonte
    Software
    SpaceClaim SMO+ version e LogiTRACE

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marcof Visualizza Messaggio
    I vincoli d'assime di cui parli riguardano quelli per lassemblaggio di parti separate rendendo coincidenti facce, assi, bordi ecc oppure sono anche vincoli intesi come riferimenti alla geometria tra le parti per cui è possibile fare della modellazione top-down dove una parte padre ne comanda una figlia e non ci sono mai possibilità di interferenze modificandone una delle due?
    I vincoli d'assieme riguardano l'assemblaggio (in pratica quando sposti una parte o crei un meccanismo gli elementi rimangono vincolati).
    Quando sposti un oggetto o una sua parte puoi selezionare però più oggetti insieme. Es: seleziono con un box di selezione 2 fori coassiali 1 vite e un dado e li sposto a destra di 50mm. Oppure allungo una trave e sposto insieme gli ultimi 2 fori e una squadretta. O ancora aumento l'altezza di un armadietto, spostando insieme il top, le maniglie, allungando fianchi, retro e sportelli.

    Citazione Originariamente Scritto da marcof Visualizza Messaggio
    Bisogna vedere di volta in volta, per cui è chiaro che nell'esempio della grondaia di lamiera passare da un profilo a omega ad uno completamente diverso potrebbe interferire con le funzioni di sviluppo, lacerazioni ecc, sia con SC che con SWX (o SE, Creo ecc) ma se crei ad esempio uno sweep o un loft anche complesso i profili o i percorsi puoi quasi sempre modificarli anche pesantemente (usando la testa eh...) che alla fine si rigenera tutto come si deve.
    Quello che non funziona infatti, è la modifica di superfici particolari, per esempio un anello con brillante a sezione quadrata che s'attorciglia (sweep o loft) lo riesco a creare con SpaceClaim, ma non posso più variare il diametro dell'anello in base alle dimensioni delle dita, cosa che invece un feature based fa egregiamente visto che è come se ricostruisse tutto dalla prima operazione ripetendo tutto.

    Citazione Originariamente Scritto da marcof Visualizza Messaggio
    Fai l'omega poi lo cambi in cerchio (e non è nemmeno necessario cancellare la vecchia geometria ma basta convertirla al volo in linee di costruzione) e quando esci hai invece della grondaia un tubo. Con SC cancelli tutto e rifai. Con SWX ci metti 5 secondi e con SC ti servono da capo i 10 minuti che avevi impiegato la prima volta, e se poi vuoi passare al profilo quadrato via che ti servono di nuovo i 10 minuti. Ho estremizzato ma il concetto mi pare chiaro.
    Si, concordo, ci stai di meno, ma solo se hai le idee chiare... certo se cambi da omega a cerchio forse non le avevi proprio chiare! HEhhehehe!

    Citazione Originariamente Scritto da marcof Visualizza Messaggio
    Bisognerebbe che provassi un cad come SC per rendermene conto, ma mi sono passate queste paturnie. Da tempo :-).
    Quello che però non capisco, per quanto riguarda la creazione da zero (e semplificando), è perchè tu debba fare prima di me a creare ad esempio un tubo a serpentina. devi fare il profilo della sezione, devi fare il percorso elicoidale, devi impostare le dimensioni di profilo e sezione esattamente come faccio io.
    Ci starei meno su certe cose, e su altre ci staremmo lo stesso tempo.
    Motivi per cui SC impiega meno tempo a creare certe particolari/assemblaggi:
    -Non metti i vincoli durante la progettazione
    -Usi 2-3 comandi, niente menu a cascata
    -Puoi creare un assieme mentre modelli un particolare (per esempio puoi suddividere un unico solido in più particolari)
    -Vedi cosa stai facendo mentre lo fai in modo interattivo (niente comandi X+, misure, vincoli e poi invio e vedi cosa ha fatto!)
    -Puoi sfruttare un DXF con le 3 viste per trasformarlo in solido, in alcuni casi puoi impiegare 2-3 minuti per fare una figura abbastanza complessa
    -Ha comandi intuitivi, perciò è proprio più rapido il flusso "problema-pensiero-azione-soluzione". Cioè, per quello che è la mia esperienza, non rimani imbrigliato a pensare "Ok... e come faccio? Con quale funzione?"

    Però secondo me il focus non è su quale sistema è più rapido (che poi a fare cosa? Dipende!), ma:
    -Modifichi un 3D (e sfrutti un 2D) come se lo avessi fatto tu <---- questo è il primo fondamentale vantaggio, il motivo per cui nasce
    -Crei un prototipo più rapidamente <---- niente assemblaggi e vincoli durante la modellazione, rimane solo la parte "ludica" e creativa
    -Un neofita in 2 giorni è in grado di creare geometrie abbastanza complesse, quindi è particolarmente indicato per chi non è un progettista a tempo pieno, e non ha il tempo di imparare un feature based.
    -Se sono un terzista, devo aprire i modelli di un mio Cliente, modificarli leggermente e lavorarli (es. sviluppo lamiera per taglio e piega) per una questione di costi e tempi è di gran lunga la soluzione ottimale. Gli altri software sarebbero meno indicati e più costosi (fanno più del necessario)

    Citazione Originariamente Scritto da marcof Visualizza Messaggio
    Sono poi dell'idea che difficilmente le modifiche richiedono di passare da una pompa centrifuga a un nastro trasportatore, per cui se le modifiche sono all'interno dello stesso "genere" di prodotto, ovvero pompa più grande, numero maggiore di palette ecc, piuttosto che nastro trasportatore più lungo, meno largo ecc allora le modifiche di un modello cad "parametrico" ben fatto stracciano qualsiasi contestuale.
    Quando un potenziale cliente mi chiede il dimostrativo di SC io prima gli chiedo di cosa si occupa l'azienda per cui progetta. Se la risposta è "produciamo pompe centrifughe e abbiamo bisogno di un CAD per progettare le diverse versioni di una pompa" gli rispondo "Si orienti verso SW, SE, PROE, ... "
    SC sarebbe sicuramente inadatto. Discorso diverso se si progettano strutture, telai, etc. Che sono di gran lunga più adatti a SC

    Citazione Originariamente Scritto da marcof Visualizza Messaggio
    IMHO il principale vantaggio è la leggerezza dei modelli quindi la possibilità di gestire assiemi molto grandi. Sulla gestione dei modelli importati mi sembra che funzioni di modellazione diretta di SE e NX annullino del tutto i vantaggi dei contestuali.
    Fanno la stessa cosa, ma c'è un discreto vantaggio di costo da parte di SC! Abbiamo clienti che importano una geometria STEP dei clienti e premono "sviluppa" un centinaio di volte al giorno, alcune di queste volte sono costretti a cambiare una piega con una saldatura o viceversa, o modificare qualcosina. Sono sicuro che allo stesso prezzo non ci sia una soluzione migliore.
    Progettazione parti in lamiera e meccaniche
    www.overcam.it

  9. #49
    Utente Standard L'avatar di Andrea - Overcam
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    156
    Professione
    Ingegnere presso Overcam
    Regione
    Piemonte
    Software
    SpaceClaim SMO+ version e LogiTRACE

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marcof Visualizza Messaggio
    Se le varianti sono tre devi creare tre file e sostituirli ogni volta nell'assieme? Quindi nel caso delle parti in fusione con il grezzo e il lavorato a macchina devi fare due files?
    Bah... non saprei posso fare diverse cose:
    -Copia e incolla dello stesso solido 3 volte sullo stesso componente, semplifico con riempi le 2 copie, e "nell'assieme" spengo uno o l'altro solido per vedere quali sono le differenze
    -I componenti possono essere file fisicamente separati dall'assieme oppure versioni interne (quindi tutti o alcuni componenti salvati internamente al file assieme, cosa che probabilmente non in tutti i CAD possono fare). Pertanto posso salvare 3 assiemi diversi con le 3 varianti, oppure salvare l'assieme con 3 componenti varianti che poi spengo a mio piacimento.
    Progettazione parti in lamiera e meccaniche
    www.overcam.it

  10. #50
    Utente Standard L'avatar di PiegatoreSolidworks
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    440
    Professione
    piegatore e disegnatore notturno...
    Regione
    Toscana
    Software
    Solidworks 2012 sp4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea - Overcam Visualizza Messaggio
    ....Anzi se me le spieghi imparo qualcosa...
    Diciamo che si capisce bene se, invece che "tirare" il bordo di 20mm si fa di 200mm. Non si riescono ad accoppiare le 3 parti insieme perchè si forma una differenza angolare elevata, non 1,6° come nel caso che ha realzzato lei (cioè quello che chiedevo e ho realizzato anche io con SW). Da li io ho deciso di sistemare l'assime creando delle superfici (su solido) parallele ai bordi superiori del profilo (del profilo iniziale a omega) in modo che l'accoppiamento dei 3 spezzoni risultasse giusto, ma tutto ciò mi ha complicato e allungato il lavoro su solidworks. Poi, come ripeto, nel mio specifico caso va bene tutto anche perchè il pezzo è stato consegnato prima che io lo disegnassi, ma volendo imparare a disegnare la soluzione corretta è quella che ho postato io, la più complessa!

    Se non mi sono spiegato bene, come penso, faccio un esempio pratico...


  • Pagina 5 di 14 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. SpaceClaim API
      Di Matteo nel forum SpaceClaim
      Risposte: 6
      Ultimo Messaggio: 25-03-2015, 12: 23
    2. SpaceClaim per l'analisi CFD
      Di Matteo nel forum SpaceClaim
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 09-02-2012, 19: 18
    3. SpaceClaim 2011 (R7)
      Di Matteo nel forum SpaceClaim
      Risposte: 46
      Ultimo Messaggio: 20-04-2011, 16: 27
    4. SpaceClaim 2009+ SP2
      Di Matteo nel forum SpaceClaim
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 24-04-2010, 15: 49
    5. SpaceClaim 2009 - SP2
      Di Matteo nel forum SpaceClaim
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 06-09-2009, 11: 29

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  




    CAD3D.it - la community dei progettisti