Ansys.com


Pagina 4 di 14 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 138
  1. #31
    Utente Senior L'avatar di marcof
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3587
    Professione
    appiccico francobolli con lo schiacciasassi
    Regione
    Modena
    Software
    solidworks 2013 SP 5.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PiegatoreSolidworks Visualizza Messaggio
    Salve Andrea, avrei un altra curiosità: é possibile configurare un file in modalità aperta e chiusa in modo da poterlo richiamare a piacimento in ambiente di assieme (come con Sw configurazioni?).
    Quello che chiedi sono preorgative dei modellatori parametrici, con i quali da una tabella dati ottieni automaticamente tutte le configurazioni dello stesso file salvate internamente ecc. ecc.
    Come vedi dalle risposte di Andrea-Overcam i punti 1-2-3-4-5-7 non sono replicabili tra i due cad. Sono proprio due mondi diversi.
    "Ragazzo, il forum funziona come il computer: se immetti monnezza esce monnezza, ma moltiplicata di un fattore n
    Quindi accontentati di quello che è uscito, perchè è la logica conseguenza di quello che hai immesso"
    ©Meccbell

  2. #32
    Utente Standard L'avatar di PiegatoreSolidworks
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    440
    Professione
    piegatore e disegnatore notturno...
    Regione
    Toscana
    Software
    Solidworks 2012 sp4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marcof Visualizza Messaggio
    Quello che chiedi sono preorgative dei modellatori parametrici, con i quali da una tabella dati ottieni automaticamente tutte le configurazioni dello stesso file salvate internamente ecc. ecc.
    Come vedi dalle risposte di Andrea-Overcam i punti 1-2-3-4-5-7 non sono replicabili tra i due cad. Sono proprio due mondi diversi.

    Ancora non ho avuto modo di mettermi a leggere con attenzione, ma il fatto di non essere parametrico me lo ero proprio dimenticato!

  3. #33
    Utente Standard L'avatar di PiegatoreSolidworks
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    440
    Professione
    piegatore e disegnatore notturno...
    Regione
    Toscana
    Software
    Solidworks 2012 sp4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea - Overcam Visualizza Messaggio
    Ciao Marco,
    non conosco SolidWorks nello specifico, ma prendendo dal sito di SW le informazioni sulla configurazione di assieme ti rispondo.

    Innanzitutto non c'è un ambiente di assemblaggio ed uno di modellazione, ma un ambiente misto, in cui puoi creare un assieme anche dopo aver creato le singole parti (è questo il bello del direct modeling!). Puoi fare modifiche di un elemento anche nell'assieme. Si può salvare un unico file che racchiude assieme e le sue parti (anche sviluppi e messa in tavola), oppure salvare le parti come file separati. Ma si può anche incorporare nel file principale le parti "uniche" ed inserire i componenti riutilizzabili come file esterni.



    1)Si salvano le varie versioni (con apposita funzione di salvataggio nuova versione). Si può fare anche un confronto (markup) tra le versioni, in modo da colorare automaticamente le variazioni con diversi colori.
    2)Si possono inserire nuove parti, nasconderle, sostituirle. Non si può agire sulle funzioni... perché non esistono!
    3)Come sopra, non c'è una distinzione tra quello che si può fare in una parte e in un assieme. Sono lo stesso ambiente!
    4)Si può duplicare un assieme nello stesso file, spegnere l'originale e variare la copia rendendola indipendente
    5)Non ci sono lavorazioni
    6)La versione esplosa è collegata al progetto e alla messa in tavola
    7)Dal punto di vista della documentazione delle nuove versioni si utilizza il markup3D che fa delle diapositive con una colorazione differenziata sulle variazioni di progetto (dimensioni, area, nuovi elementi...). Dal punto di vista della condivisione dei file si possonno esportare automaticamente delle versioni compattate di un assieme, per trasferire ad un collega un unico file che contiene tutto!

    No Marco, non si possono vendere versioni "vecchie", ma magari ne parliamo in altra sede.
    Ho un ulteriore caso da segnalare che mi ha fatto penare in SW12.
    http://www.cad3d.it/forum1/threads/4...491#post352491
    In questo caso sarebbe stato fattibile velocemente l'assieme?
    Grazie.

  4. #34
    Utente Standard L'avatar di Andrea - Overcam
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    156
    Professione
    Ingegnere presso Overcam
    Regione
    Piemonte
    Software
    SpaceClaim SMO+ version e LogiTRACE

    Predefinito

    Occorrono circa 10 minuti.
    Fase 1:
    Disegnare la sezione esterna (quella più piccola) e il percorso che deve seguire (loft o sweep con sezione costante, in SpaceClaim si chiama Blend). Viene così creata la superficie esterna.
    fase1.jpg
    Fase 2:
    Tagliare tramite piani la superficie in 3 parti
    fase2.jpg
    Fase 3:
    Stirare le sezioni centrali con l'apposita funzione in trascina "bordo perno". Adesso abbiamo 3 superfici con sezioni non costanti
    fase3.jpg
    Fase 4:
    Visto che lo spessore è 1,5mm, arrotondare gli spigoli con raggio 1,5mm sugli interni, 3mm sugli esterni (questo può essere fatto successivamente in lamiera, in automatico, ma io preferisco lavorare sulle superfici e non sul solido in questi casi).
    Capture.jpg
    Fase 5:
    Trascinare la superficie di 1,5mm in modo da ottenere il solido "lamiera" e quindi sviluppare
    Capture.jpg

    Se hai le idee chiare è semplice!!!
    Progettazione parti in lamiera e meccaniche
    www.overcam.it

  5. #35
    Utente Standard L'avatar di PiegatoreSolidworks
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    440
    Professione
    piegatore e disegnatore notturno...
    Regione
    Toscana
    Software
    Solidworks 2012 sp4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea - Overcam Visualizza Messaggio
    Occorrono circa 10 minuti.
    Fase 1:
    Disegnare la sezione esterna (quella più piccola) e il percorso che deve seguire (loft o sweep con sezione costante, in SpaceClaim si chiama Blend). Viene così creata la superficie esterna.
    fase1.jpg
    Fase 2:
    Tagliare tramite piani la superficie in 3 parti
    fase2.jpg
    Fase 3:
    Stirare le sezioni centrali con l'apposita funzione in trascina "bordo perno". Adesso abbiamo 3 superfici con sezioni non costanti
    fase3.jpg
    Fase 4:
    Visto che lo spessore è 1,5mm, arrotondare gli spigoli con raggio 1,5mm sugli interni, 3mm sugli esterni (questo può essere fatto successivamente in lamiera, in automatico, ma io preferisco lavorare sulle superfici e non sul solido in questi casi).
    Capture.jpg
    Fase 5:
    Trascinare la superficie di 1,5mm in modo da ottenere il solido "lamiera" e quindi sviluppare
    Capture.jpg

    Se hai le idee chiare è semplice!!!
    Grazie Andrea, già da qui si intuisce che è tutto molto rapido e pratico. La sua soluzione non è proprio "corretta", visto che non esiste un piano parallelo alla superficie superiore nel punto di congiungimento dei 3 pezzi. Immagino comunque che, anche eseguendo in disegno come dico io, sia tutto molto più veloce che con Solidworks (è questo che mi ha "intoppato" nel disegnare il modello con SW12!!). Tuttavia, per questo specifico caso, può essere accettabile una soluzione semplificata da aggiustare in fase di saldatura!
    Grazie ancora, Marco.

  6. #36
    Utente Standard L'avatar di Andrea - Overcam
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    156
    Professione
    Ingegnere presso Overcam
    Regione
    Piemonte
    Software
    SpaceClaim SMO+ version e LogiTRACE

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marcof Visualizza Messaggio
    Quello che chiedi sono preorgative dei modellatori parametrici, con i quali da una tabella dati ottieni automaticamente tutte le configurazioni dello stesso file salvate internamente ecc. ecc.
    Per rispondere a marcof (che mi era sfuggito ) SpaceClaim è parametrico. Semmai non è feature based (non riesegue le operazioni svolte, che quindi non sono moficabili), ma si agisce sulla geometria così com'è, e non ci sono lavorazioni (cioè non si possono creare delle relazioni tipo "vite-foro parte A-foro parte B-rondella-dado". È un parametrico perchè non solo una volta fatto un cilindro posso modificarne "direttamente" il diametro e la lunghezza, ma posso rendere tali dimensioni "parametri" (gruppi in SpaceClaim) modificabili da tabella. Quindi da una tabella dati (pannello gruppi) si editano le dimensioni e si ottengono diverse configurazioni.
    Progettazione parti in lamiera e meccaniche
    www.overcam.it

  7. #37
    Utente Senior L'avatar di marcof
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3587
    Professione
    appiccico francobolli con lo schiacciasassi
    Regione
    Modena
    Software
    solidworks 2013 SP 5.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea - Overcam Visualizza Messaggio
    Occorrono circa 10 minuti.
    (cut)
    Se hai le idee chiare è semplice!!!
    Citazione Originariamente Scritto da PiegatoreSolidworks Visualizza Messaggio
    Grazie Andrea, già da qui si intuisce che è tutto molto rapido e pratico. La sua soluzione non è proprio "corretta", visto che non esiste un piano parallelo alla superficie superiore nel punto di congiungimento dei 3 pezzi. Immagino comunque che, anche eseguendo in disegno come dico io, sia tutto molto più veloce che con Solidworks (è questo che mi ha "intoppato" nel disegnare il modello con SW12!!). Tuttavia, per questo specifico caso, può essere accettabile una soluzione semplificata da aggiustare in fase di saldatura!
    Grazie ancora, Marco.
    Beh, il modello che ha fatto Andrea-Overcam non è certo come quello che hai postato tu, con quelle lavorazioni nelle giunzioni, scarichi ecc. E' poco più di un abbozzo.
    Sarebbe interessante mettere questo esempio di modellazione lamiere nella sezione apposita di confronto tra i vari cad e vedere come gli utenti dei parametrici e dei contestuali creano il modello piegato e sviluppato, come sono gestibili le modifiche, in quanto tempo si fanno e quanto si può modificare.

    [mode provocazione ON]
    Secondo me nelle modifiche che riguardano parametri fissi di quella grondaia, tipo angoli tra i tre elementi, lunghezze, misure delle sezioni dei profili o addirittura cambi di forma delle sezioni dei profili, un parametrico seppellisce qualsiasi contestuale.
    [mode provocazione OFF]

    "Ragazzo, il forum funziona come il computer: se immetti monnezza esce monnezza, ma moltiplicata di un fattore n
    Quindi accontentati di quello che è uscito, perchè è la logica conseguenza di quello che hai immesso"
    ©Meccbell

  8. #38
    Utente Senior L'avatar di marcof
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3587
    Professione
    appiccico francobolli con lo schiacciasassi
    Regione
    Modena
    Software
    solidworks 2013 SP 5.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea - Overcam Visualizza Messaggio
    Per rispondere a marcof (che mi era sfuggito ) SpaceClaim è parametrico. Semmai non è feature based (non riesegue le operazioni svolte, che quindi non sono moficabili), ma si agisce sulla geometria così com'è, e non ci sono lavorazioni (cioè non si possono creare delle relazioni tipo "vite-foro parte A-foro parte B-rondella-dado". È un parametrico perchè non solo una volta fatto un cilindro posso modificarne "direttamente" il diametro e la lunghezza, ma posso rendere tali dimensioni "parametri" (gruppi in SpaceClaim) modificabili da tabella. Quindi da una tabella dati (pannello gruppi) si editano le dimensioni e si ottengono diverse configurazioni.
    Credo di avere capito quali siano le capacità di modifiche a partire da "quote" di spaceclaim.
    Io però intendevo "parametrico" nell'accezione di un "cad parametrico", feature based, history based con annessi e connessi (vincoli ecc) e con tutte le prerogative di modellazione e modifica che un cad contestuale non possiede. Ovviamente vale anche il contrario.
    "Ragazzo, il forum funziona come il computer: se immetti monnezza esce monnezza, ma moltiplicata di un fattore n
    Quindi accontentati di quello che è uscito, perchè è la logica conseguenza di quello che hai immesso"
    ©Meccbell

  9. #39
    Utente Standard L'avatar di Andrea - Overcam
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    156
    Professione
    Ingegnere presso Overcam
    Regione
    Piemonte
    Software
    SpaceClaim SMO+ version e LogiTRACE

    Predefinito

    Si, si avevo capito, molti (compreso io qualche anno fa) pensavo che SpaceClaim non fosse "parametrico", ma poi mi sono ravveduto. I vincoli d'assieme ci sono. I termini corretti che hai usato sono feature based o history based (che sono l'opposto di modellazione diretta), ma nell'uso comune si dice anche "parametrico", sebbene sia un termine sbagliato.

    Comunque sicuramente (e qui mi trovate d'accordo) è più semplice realizzare il pezzo in SC che modificarlo una volta fatto tutto cambiando sezione o percorso (anche se credo che pure SW avrebbe difficoltà se cambiassi da omega a doppio T). Per questo motivo ho detto "è semplice se hai le idee chiare" proprio perché ci stai poco, 10 minuti, ma se cambi totalmente sezione o percorso allora meglio rifare gran parte del lavoro impiegando 8 minuti piuttosto che tentare di modificare. In definitiva se hai a che fare sempre con lo stesso modello da "riconfigurare" meglio un "feature based", ci metti di più per crearlo, ma meno a modificarlo sostanzialmente. Se invece hai sempre modelli diversi o devi fare piccole modifiche meglio un "direct modeling". Chiaramente secondo la mia opinione/esperienza.

    p.s.: Io ho usato il metodo per superfici (con i relativi limiti nelle giunzioni), ma le lavorazioni nel pezzo che ha messo Piegatore (che si chiama pure Marco) non le ho messe soltanto perché mi sembravano superflue (ma non sono un Piegatore, quindi potrei sbagliarmi, heheheh! Anzi se me le spieghi imparo qualcosa), non perché non si possano fare. Ci si impiega 1-2 minuti in più per fare 1 delle 4 sezioni interessate. In alternativa c'è un metodo alternativo, cioè lasciare un unico solido e fare i tagli con gli strumenti in lamiera
    modifica lavorazioni.jpg
    Progettazione parti in lamiera e meccaniche
    www.overcam.it

  10. #40
    Moderatore SolidEdge L'avatar di cacciatorino
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    9051
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
    Software
    SolidEdge CoCreate Salome-Meca

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea - Overcam Visualizza Messaggio
    Si, si avevo capito, molti (compreso io qualche anno fa) pensavo che SpaceClaim non fosse "parametrico", ma poi mi sono ravveduto. I vincoli d'assieme ci sono. I termini corretti che hai usato sono feature based o history based (che sono l'opposto di modellazione diretta), ma nell'uso comune si dice anche "parametrico", sebbene sia un termine sbagliato.

    Integro la domanda nel senso che penso intendesse marcof:

    E' possibile attivare o disattivare alcune lavorazioni del modello? Per esempio un'asola, una tasca, un perno etc. Negli "history based" esiste sempre una variabile di soppressione che permette di inibire selettivamente tutte le lavorazioni; c'e' un equivalente in SC?



    stimarchetti.altervista.org - Progettazione Meccanica


  • Pagina 4 di 14 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. SpaceClaim API
      Di Matteo nel forum SpaceClaim
      Risposte: 6
      Ultimo Messaggio: 25-03-2015, 12: 23
    2. SpaceClaim per l'analisi CFD
      Di Matteo nel forum SpaceClaim
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 09-02-2012, 19: 18
    3. SpaceClaim 2011 (R7)
      Di Matteo nel forum SpaceClaim
      Risposte: 46
      Ultimo Messaggio: 20-04-2011, 16: 27
    4. SpaceClaim 2009+ SP2
      Di Matteo nel forum SpaceClaim
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 24-04-2010, 15: 49
    5. SpaceClaim 2009 - SP2
      Di Matteo nel forum SpaceClaim
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 06-09-2009, 11: 29

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  



    CAD3D.it - la community dei progettisti