Ansys.com


Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: convergenza ansys wb

  1. #1
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    11
    Professione
    studente
    Regione
    italia
    Software
    ansys

    convergenza ansys wb

    salve a tutti,
    qualcuno mi sa dire qual'è il criterio di convergenza di ansys wb?????
    cosa si intende per affinamento adattivo????

    non posso scrivere nella mia tesi che wb fa tutto in automatico e non so quale sia la teoria che c'è dietro!!!
    grazie mille
    Valentina

  2. #2
    Utente Standard L'avatar di Zaxxon
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    118
    Professione
    Progettista Termico e Strutturale
    Regione
    Abruzzo
    Software
    Ansys, CFX, Icem CFD, Flotherm

    Predefinito

    Basta consultare l'help in linea di ansys,
    c'è scritto tutto.

    ZaxX

  3. #3
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    11
    Professione
    studente
    Regione
    italia
    Software
    ansys

    Predefinito zz method

    anche se non è stato poi cosi immediato come a volte sembra...ho trovato: si chiama zz method...

  4. #4
    Utente Standard L'avatar di Vmax
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    245
    Professione
    Analista - emigrante
    Regione
    UK-Lombardia
    Software
    StarCCM+, Fluent, CFX, FlowSimulation, Ansys, Matlab...

    Predefinito

    I criteri di convergenza fondamentalmente dipendono dal tipo di analisi che esegui. Il consiglio è capire bene la teoria che sta alla base del solutore impiegato e i conseguenti criteri di convergenza. Il metodo di Zienkiewicz e Zhu è una possibilità, ma non l'unica.

    In merito all'affinamento adattivo: in generale si tratta di stabilire una opportuna norma dell'errore che viene mappato sulla soluzione ottenuta allo step 0, dopodichè la mesh viene affinata con varie metodologie (p, h, r, e combinazioni), che dipendono dal tipo di solutore, laddove l'errore è grande, e si procede con uno step successivo e così via, fino a che o la norma è piccola sotto una certa soglia, oppure il valore di certe variabili non si modifica più.
    Ultima modifica di Vmax; 11-04-2008 alle 01: 36
    Vmax
    - - - - -
    "Ogni problema complesso ammette sempre una soluzione semplice, veloce e ...
    ... sbagliata."

  5. #5
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    11
    Professione
    studente
    Regione
    italia
    Software
    ansys

    Predefinito scusa se quoto...

    Scusami se quoto e posso sembrare un tantino troppo meticolosa ma non mi sono chiare alcune cose...e non saprei come altro chiederti di spiegarmi quello che mi hai scritto:


    Citazione Originariamente Scritto da Vmax Visualizza Messaggio
    I criteri di convergenza fondamentalmente dipendono dal tipo di analisi che esegui.

    la mia analisi è di tipo statico - strutturale

    Il consiglio è capire bene la teoria che sta alla base del solutore impiegato

    il solutore è ANSYS WB??Se così fosse dove trovo scritto almeno il nome della teoria che mi dovrei andare a studiare??

    e i conseguenti criteri di convergenza. Il metodo di Zienkiewicz e Zhu è una possibilità, ma non l'unica.

    Uguale...quali sono gli altri metodi/dove posso trovare scritto quali sono??

    In merito all'affinamento adattivo: in generale si tratta di stabilire una opportuna norma dell'errore che viene mappato sulla soluzione ottenuta allo step 0, dopodichè la mesh viene affinata con varie metodologie (p, h, r, e combinazioni), che dipendono dal tipo di solutore, laddove l'errore è grande, e si procede con uno step successivo e così via, fino a che o la norma è piccola sotto una certa soglia, oppure il valore di certe variabili non si modifica più.

    Dalla guida di Ansys non riesco a capire quello che si intende dire con questa frase:
    " Vista la flessibilità del solutore, non è possibile quantificare esattamente l'effetto di una particolare selezione di precisione sui risultati di un problema arbitrario. La precisione è correlata soltanto alla rappresentazione della geometria; l'aumento delle preferenze richieste di precisione non implica una definizione del materiale e delle condizioni ambientali più precise. I risultati conversi specificati, tuttavia, non hanno lo stesso livello di precisione dei criteri percentuali."

    Grazie mille per la pazienza!!;)


  6. #6
    Utente Standard L'avatar di Vmax
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    245
    Professione
    Analista - emigrante
    Regione
    UK-Lombardia
    Software
    StarCCM+, Fluent, CFX, FlowSimulation, Ansys, Matlab...

    Predefinito

    La teoria a cui mi riferisco è quella degli elementi finiti in senso lato con la quale, dalle domande che ponevi, mi pareva di capire che tu non avessi particolare dimestichezza.

    Nel merito dei tuoi quesiti, ciò che intendo dire è che non esiste "il criterio di convergenza" o "l'algoritmo di soluzione", ce ne sono molti e molto diversi a seconda del problema, anche se tu dici "analisi statica strutturale", cambia se ci sono o meno contatti, plasticizzazioni o grandi spostamenti, oppure se le matrici sono sopra una certa dimensione, oppure condizionate in un certo modo , etc etc
    Quasi sempre gli algoritmi più idonei in una certa situazione vengono correttamente scelti automaticamente dal software, il che rende il tipo di controllo e di descrizione dell'errore sulla soluzione come lo intendi tu estremamente aleatorio (che in altri termini è quello che dice il manuale).
    In linea di principio può essere possibile, almeno fino ad un certo punto, descrivere gli algoritmi di soluzione e di valutazione dell'errore per esempio partendo dal log di soluzione della tua simulazione specifica, tuttavia è una pratica che ti sconsiglio per due ragioni:
    1 -la cosa potrebbe richiedere parecchio tempo anche ad un utente molto esperto
    2 - essendo Ansys codice chiuso e proprietario, difficilmente avrai la possibilità di ricostruire esattamente l'algoritmo, in quanto ogni produttore inserisce variazioni (che chiamano ottimizzazioni) più o meno importanti sui metodi "standard" che trovi in letteratura.

    Per concludere, a meno che tu non stia facendo un lavoro intitolato "Analisi degli errori, degli estimatori e della convergenza nel codice di calcolo Ansys Workbench", il consiglio è: procedi con la verifica della tua analisi mediante gli strumenti che il codice di calcolo ti mette a disposizione e le buone pratiche, senza perder tempo a "fare le pulci" al codice. Verificando l'analisi dimostrerai di essere in grado di usare il calcolo agli elementi finiti con cognizione di causa e di non accettare acriticamente i risultati del software, il che a mio modo di vedere è già abbondantemente sopra la media e sicuramente meglio di un copia-incolla dal "theory reference".

    Ciao
    Ultima modifica di Vmax; 12-04-2008 alle 00: 47
    Vmax
    - - - - -
    "Ogni problema complesso ammette sempre una soluzione semplice, veloce e ...
    ... sbagliata."

  7. #7
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    11
    Professione
    studente
    Regione
    italia
    Software
    ansys

    Predefinito parole utili

    grazie delle parole utili,

    è un mio difetto quello di andare alla ricerca della pulce in tutto ciò che non conosco... poi perdo di vista l'obiettivo che avevo in partenza ...(la laurea)...

    il problema era capire perchè la mia soluzione convergeva in un caso, e non convergeva in un altro...poi (anche se non ne sono del tutto sicura...) penso di aver fatto convergere entrambe le soluzioni modificando i parametri della mesh...

    grazie ancora


  • Discussioni Simili

    1. Convergenza soluzione non lineare
      Di Luca97 nel forum Ansys
      Risposte: 24
      Ultimo Messaggio: 10-04-2012, 16: 36
    2. Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 06-01-2012, 01: 06
    3. problema convergenza scambiatore di calore
      Di house831 nel forum Fluent
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 09-07-2010, 22: 32
    4. analisi convergenza
      Di shyrlie nel forum Ansys
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 06-04-2008, 17: 43
    5. [Recuperato] Airfoil: problemi di convergenza!
      Di RUGGIUNO nel forum CAE/FEM/CFD forum generale
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 17-02-2008, 17: 11

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  



    CAD3D.it - la community dei progettisti