Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    306
    Professione
    Progettazione Meccanica
    Regione
    Lombardia
    Software
    Solidworks / Cosmos / Floworks

    Recuperare proprietà da parti derivate

    Una vasta serie di componenti che devo disegnare sono ricavati da forgiato e hanno sempre una gestione del tipo:

    1. Parte Finita (File parte con importato il grezzo forgiato ed aggiunte le lavorazioni)
    1.1 Forgiato Grezzo

    Il codice del forgiato e' presente nella parte forgiato come proprietà personalizzata e fin quì tutto ok.

    Quello che mi si chiede, e non ho idea di come fare, e' andare a richiamare questa proprieta' (del grezzo), nella tavola del finito, ossia richiamare una proprieta' di un file importato.

    Esiste un modo????
    Grazie a tutti




  2. #2
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    18
    Professione
    Progettista
    Regione
    FriuliVG
    Software
    SolidWorks

    Predefinito

    Quello che farei al posto tuo per queste situazioni sarebbe di utilizzare un singolo file sia per il forgiato che per il finito. Lo puoi fare utilizzando le configurazioni.
    In sostanza crei il tuo forgiato. Crei una nuova configurazione che chiamerai "FINITO" o in qualunque altro modo ti aggrada. In questa configurazione crei le tue lavorazioni. In questo modo potrai avere un singolo file che contiene sia il forgiato che il finito ed eventuali stati intermedi, se vuoi gestirne.
    Il file potrà avere proprietà comuni a tutte le configurazioni e proprietà specifiche di ciascuna configurazione.
    La messa in tavola potrà fare riferimento a qualsivoglia configurazione del modello e accedere alle proprietà della configurazione rappresentata.
    Così potresti avere una messa in tavola per il forgiato ed un'altra per il finito. Entrambe fanno riferimento allo stesso modello e aggiornano automaticamente i cartigli con le proprietà che ti interessano.
    Spero di essere stato chiaro

    Satchmo

  3. #3
    Utente Standard L'avatar di Strumpf
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    749
    Professione
    progettazione meccanica, industrial design, reverser engineering...
    Regione
    Veneto, Schio - (VI)
    Software
    SolidWorks, Rhino, NX

    Predefinito

    Satchmo, sarrei d'accordo con la tua soluzione ma solo nel caso il semilavorato/grezzo fosse UNO, e il finito derivato fose UNO.
    Da un cliente dove lavoro usano UN semilavorato anche per 10-15 finiti, loro hanno una bella macro per compliazione delle proprieta e sarebbe molto semplice copiarle, ma comunque non si fa ;)

    In genere, in mia esperienza, le due cose sono assolutamente distinte, il semilavorato ha le sue proprieta e il suo foglio mentre il finito le sue.

    per es. nella tavola di SML speccifico tutto quello che lo riguarda, materiale, trat....
    nella tavola del finito meto nota che il pezzo deriva da tale SML e quindi specifico solo le proprieta del finito, quindi non ripeto materiale, il codice...
    chi si interessa di queste cose va a vedere il foglio del SML, il codice naturalmente e diverso in questi casi.

    Un altra soluzione potrebbe essere quella di inserire entrambe parti nello stesso foglio (tanto da qualche parte dovrai specificare cosa va fatto sul SML e cosa sul finito) e quindi le proprieta le recuperi dalla vista che vuoi.

    Un altra soluzione potrebbe essere con dei macro/programini esterni fatti aposta, (si trovano in giro su internet, non ne ho sul pc perche non ne ho mai avuto bisogno) oppure tramite un PDM
    Libero professionista e privato di tempo libero.
    Puoi credere di farcela, o di non farcela, in entrambi casi hai ragione. - H. Ford
    CSWP
    Allegria!:D
    http://www.bddesign.it - progettazione, reverse engineering
    http://www.daliborbalic.com - fotografia

  4. #4
    Utente Senior L'avatar di cubalibre00
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    1159
    Professione
    Progettazione meccanica
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    NX3;NX6 e SW2009

    Predefinito

    Quello che non capisco è che (se mi sbaglio correggimi) se usi la 2008, perché non usi proprio una delle novità della 2008 ?

    Alessandro

  5. #5
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    306
    Professione
    Progettazione Meccanica
    Regione
    Lombardia
    Software
    Solidworks / Cosmos / Floworks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Strumpf Visualizza Messaggio
    Satchmo, sarrei d'accordo con la tua soluzione ma solo nel caso il semilavorato/grezzo fosse UNO, e il finito derivato fose UNO.
    Da un cliente dove lavoro usano UN semilavorato anche per 10-15 finiti, loro hanno una bella macro per compliazione delle proprieta e sarebbe molto semplice copiarle, ma comunque non si fa ;)

    In genere, in mia esperienza, le due cose sono assolutamente distinte, il semilavorato ha le sue proprieta e il suo foglio mentre il finito le sue.

    per es. nella tavola di SML speccifico tutto quello che lo riguarda, materiale, trat....
    nella tavola del finito meto nota che il pezzo deriva da tale SML e quindi specifico solo le proprieta del finito, quindi non ripeto materiale, il codice...
    chi si interessa di queste cose va a vedere il foglio del SML, il codice naturalmente e diverso in questi casi.

    Un altra soluzione potrebbe essere quella di inserire entrambe parti nello stesso foglio (tanto da qualche parte dovrai specificare cosa va fatto sul SML e cosa sul finito) e quindi le proprieta le recuperi dalla vista che vuoi.

    Un altra soluzione potrebbe essere con dei macro/programini esterni fatti aposta, (si trovano in giro su internet, non ne ho sul pc perche non ne ho mai avuto bisogno) oppure tramite un PDM
    Quoto in pieno, 15 finiti derivati dallo stesso grezzo è molto ottimistico nel mio caso. E' difficile fare una stima in quanto si lavora per commessa, ma sono piu' centinaia che decine.

    Quoto il fatto che mettere sulla tavola il codice del grezzo è uno schifo (tanto viene gestito tutto dall'ERP), ma è una procedura che adesso non posso cambiare (purtroppo).

    cubalibre00 scusa, ma di cosa stai parlando? Se ci fosse una funzionalità per gestire questo sarei ben contento di utilizzarla!
    La 2008 è la prima versione di SWX che utilizzo (ho cambiato lavoro da poco), e di SWX non sono quindi certo un esperto, soprattutto per questi tipi di funzioni....:):)


  • Discussioni Simili

    1. associare proprieta' a parti
      Di cacciatorino nel forum OneSpace Designer Modeling
      Risposte: 5
      Ultimo Messaggio: 26-04-2010, 15: 49
    2. Visibilità parti derivate in disegno
      Di GiGa nel forum Inventor
      Risposte: 5
      Ultimo Messaggio: 26-08-2009, 11: 59
    3. Modifica parti derivate
      Di lorenzo.o nel forum Inventor
      Risposte: 9
      Ultimo Messaggio: 18-02-2009, 12: 12
    4. Errori nelle viste di configurazioni derivate
      Di Druck nel forum Solidworks
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 22-12-2008, 14: 54
    5. Report proprietà parti
      Di vinz72 nel forum Solidworks
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 11-09-2008, 10: 10

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti