Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    168
    Professione
    Progettista
    Regione
    Marche
    Software
    Proe 2001, WF5, Creo 2.0

    Predefinito Pilotare la "Posizione corrente" di un vincolo di connessione

    Salve,
    sapete se il valore di "Posizione corrente" di un vincolo di connessione abbia un "nome" per essere richiamato esternamente?

    Tra i parametri di connessione di default trovo:
    TRANSLATION1_STATIC_FRICTION
    TRANSLATION1_KINETIC_FRICTION
    TRANSLATION1_RESTITUTION
    TRANSLATION1_MINIMUM_LIMIT
    TRANSLATION1_MAXIMUM_LIMIT
    TRANSLATION1_ZERO_POSITION

    ma non quello relativo alla "Posizione corrente", possibile che non ci sia?
    Grazie mille

  2. #2
    Utente Senior L'avatar di DANI-3D
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    1174
    Professione
    PROGETTISTA MECCANICO
    Regione
    TOSCANA
    Software
    PRO-E WF5

    Predefinito

    Ciao,
    Anch' io ho lo stesso problema, inoltre ho un' altra esigenza. Avrei bisogno di variare i parametri: TRANSLATION1_MINIMUM_LIMIT
    TRANSLATION1_MAXIMUM_LIMIT
    di una parte tramite le relazioni dell' assieme di montaggio per adattarli a delle situazioni che si presentano di volta in volta.
    Solo due cose sono infinite : l'universo e la stupidità. E non sono sicuro della prima.
    (Albert Einstein)

  3. #3
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    168
    Professione
    Progettista
    Regione
    Marche
    Software
    Proe 2001, WF5, Creo 2.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da DANI-3D Visualizza Messaggio
    Ciao,
    Anch' io ho lo stesso problema, inoltre ho un' altra esigenza. Avrei bisogno di variare i parametri: TRANSLATION1_MINIMUM_LIMIT
    TRANSLATION1_MAXIMUM_LIMIT
    di una parte tramite le relazioni dell' assieme di montaggio per adattarli a delle situazioni che si presentano di volta in volta.
    Ciao,
    provo a risponderti: per poter gestire i parametri di connessione nelle relazioni, bisogna utilizzare una loro sintassi (ad esempio: TRANSLATION_MINIMU_LIMIT:CONN_11:123=100)
    Per poterle individuare e inserire in una relazione ti suggerisco di:
    - Aprire la finestra delle relazioni.
    - Espandere l'elenco posizionato in basso dei parametri, cliccando su "Parametri locali"
    - Cambiare il "Criterio di filtraggio" in "Tutti i sottolivelli inclusi quelli correnti"
    - Individuare il parametro voluto
    - inserirlo nella relazione facendo tasto dx sopra il suo NOME (Non sopra la corrispondente voce "Proprietario") e selezionando la voce "Inserisci nelle relazione".

    Spero di esserti stato utile, ciao.

  4. #4
    Utente Senior L'avatar di DANI-3D
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    1174
    Professione
    PROGETTISTA MECCANICO
    Regione
    TOSCANA
    Software
    PRO-E WF5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MORENO100 Visualizza Messaggio
    Spero di esserti stato utile, ciao.
    Ciao, utilissimo, eccome. Grazie.

    Mi mancavano alcuni passaggi e non ero mai riuscito ad arrivare ad importare questi parametri.
    Speriamo che si possa gestire anche la posizione corrente.
    Solo due cose sono infinite : l'universo e la stupidità. E non sono sicuro della prima.
    (Albert Einstein)

  5. #5
    Utente Senior L'avatar di DANI-3D
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    1174
    Professione
    PROGETTISTA MECCANICO
    Regione
    TOSCANA
    Software
    PRO-E WF5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MORENO100 Visualizza Messaggio
    Ciao,
    provo a risponderti: per poter gestire i parametri di connessione nelle relazioni, bisogna utilizzare una loro sintassi (ad esempio: TRANSLATION_MINIMU_LIMIT:CONN_11:123=100)
    Per poterle individuare e inserire in una relazione ti suggerisco di:
    - Aprire la finestra delle relazioni.
    - Espandere l'elenco posizionato in basso dei parametri, cliccando su "Parametri locali"
    - Cambiare il "Criterio di filtraggio" in "Tutti i sottolivelli inclusi quelli correnti"
    - Individuare il parametro voluto
    - inserirlo nella relazione facendo tasto dx sopra il suo NOME (Non sopra la corrispondente voce "Proprietario") e selezionando la voce "Inserisci nelle relazione".

    Spero di esserti stato utile, ciao.

    Ciao, ciao

    Avrei da lavorare con i parametri di connessione per ottimizzare il movimento di alcuni pezzi in un assieme. Il problema è che non riesco più a visualizzarli tra i parametri locali per inserirli nelle relazioni.
    Cosa può essere successo ? Eppure ripeto i passaggi che ho fatto tante volte, come indicato da Moreno.
    Grazie per i consigli
    Solo due cose sono infinite : l'universo e la stupidità. E non sono sicuro della prima.
    (Albert Einstein)


  • Discussioni Simili

    1. [Schizzo] Ridefinire vincolo "includi"
      Di cacciatorino nel forum Solid Edge
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 30-07-2013, 10: 32
    2. Risposte: 7
      Ultimo Messaggio: 27-03-2013, 14: 32
    3. Risposte: 7
      Ultimo Messaggio: 28-02-2013, 00: 55
    4. Connessione che "salta".
      Di GP. nel forum Discussioni Off Topics
      Risposte: 19
      Ultimo Messaggio: 20-11-2010, 00: 48
    5. Pilotare i valori di sketch 2D con i valori in "Misura"
      Di cadmaster nel forum CATIA V5 CATPart
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 16-04-2008, 13: 28

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  
    • Il codice BB è Attivato
    • Le faccine sono Attivato
    • Il codice [IMG] è Disattivato
    • Il codice [VIDEO] è Attivato
    • Il codice HTML è Disattivato





    CAD3D.it - la community dei progettisti