Ciao a tutti,
è un quesito che mi sono sempre posto, ma che non ho mai approfondito, ma effettivamente mi tornerebbe comodo.
Ho incominciato a guardarci, ma non ho trovato risposta, chiedo a voi se vi è mai servito e se per caso ne siate venuti fuori.

Nel' editor stili dell'ambiente .idw, se si va a vedere la zona "quote", tab "Note e direttrici", si possono impostare le varie annotazioni automatiche riferite (in questo caso) alle direttrici di riconoscimento dei fori e delle filettature.
Io mi sono impostato, come molti di voi immagino, le vari annotazioni per i diversi tipi di fori o fori filettati, ma ho sempre visto alcune voci che non sono mai riuscito a capire come cavolo fargliele saltar fuori con riconoscimento automatico..... I famigerati "Fori Prefilettatura".
Si può benissimo impostare la nota automatica di un foro prefilettatura, ma come cavolo si fa a modellarlo in ambiente 3D in modo che poi in tavola venga riconosciuto come tale?
Vi allego lo stamp per chiarire meglio cosa intendo.
Immagine.png

P.S.: so che in ambiente 3D (.ipt o .iam che sia) c'è l'impostazione in "impostazioni documento" tab "modellazione" -> "Diametro foro filettato" dove si può impostare il metodo di modellazione dei fori filettati, ma anche impostandolo in quel modo, la nota non me la riconosce comunque come foro prefilettatura in tavola....

Spero di essermi spiegato, in caso contrario cercherò di chiarire meglio...