Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 35

Discussione: feature su parte (ST5)

  1. #21
    Utente Standard L'avatar di Buio1977
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    128
    Professione
    progettista
    Regione
    Toscana
    Software
    3.6.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da delki Visualizza Messaggio
    In effetti ho provato, e con le PMI ricavate nella parte, non le riesci a vedere nella tavola dell'assieme. Ti allego un esempio fatto con gli schizzi, no nè il massimo magari, ma potrebbe darti una mano.
    Grazie x la prova, ma non va bene, in quanto dovrei andare a mettere manualmente i nomi di tutti i codici!

  2. #22
    Utente Standard L'avatar di Buio1977
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    128
    Professione
    progettista
    Regione
    Toscana
    Software
    3.6.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da vespa_83 Visualizza Messaggio
    nel draft inserisci un richiamo testo, nella tendina ti salvi con nome le impostazioni per richiamarle in futuro es.: "Nome file", il richiamo testo sarà tipo:
    "%{Nome file (nessuna estensione)|G}"

    click su un bordo e secondo click per la posizione del testo. fine


    Comunque anche io preferisco la pallinatura invece di rimpilzare di scritte le viste.
    Non va bene così! Come hai scritto te, è come sto facendo adesso!!! Equivale ad una pallinatura manuale!!!
    L'ottimale sarebbe invece di creare un solo assieme iniziale di mattonelle (x es. una fila verticale...), e a queste, inserire o le PMI o i richiami di testo (tipo: "%{Nome file (nessuna estensione)|G}).
    Poi con il revision manager mi creo tutte le varie copie della fila verticale, ne modifico la larghezza, ma comunque dovrebbero mantenere la possibilità di vedere il codice! Così quando vado a fare i prospetti x i montatori, ho già le viste con i codici sopra riportati, e non dovrei eseguire la pallinatura manuale!
    Allego un'immagine semplificata di quanto devo realizzare. I prospetti da fare sono in realtà molto più grandi...
    grazie a tutti!
    esempio.jpg

  3. #23
    Moderatore L'avatar di Be_on_edge
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2758
    Professione
    Progettazione
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Solid Edge

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Buio1977 Visualizza Messaggio
    Non va bene così! Come hai scritto te, è come sto facendo adesso!!! Equivale ad una pallinatura manuale!!!
    L'ottimale sarebbe invece di creare un solo assieme iniziale di mattonelle (x es. una fila verticale...), e a queste, inserire o le PMI o i richiami di testo (tipo: "%{Nome file (nessuna estensione)|G}).
    Poi con il revision manager mi creo tutte le varie copie della fila verticale, ne modifico la larghezza, ma comunque dovrebbero mantenere la possibilità di vedere il codice! Così quando vado a fare i prospetti x i montatori, ho già le viste con i codici sopra riportati, e non dovrei eseguire la pallinatura manuale!
    Allego un'immagine semplificata di quanto devo realizzare. I prospetti da fare sono in realtà molto più grandi...
    grazie a tutti!
    esempio.jpg
    Proposta: Utilizzare un foglio excel per creare la griglia delle mattonelle ?
    Vantaggi: con qualche piccola automazione avresti la griglia da stampare con lo schema di montaggio mattonelle.
    Svantaggi: non hai il 3D del tuo assieme.

    Possibili sviluppi: automatizzare la creazione del 3D utilizzando la mappa excel.

    Ciao
    Francesco
    Cintura nera di solid edge

  4. #24
    Utente Standard L'avatar di Buio1977
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    128
    Professione
    progettista
    Regione
    Toscana
    Software
    3.6.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Be_on_edge Visualizza Messaggio
    Proposta: Utilizzare un foglio excel per creare la griglia delle mattonelle ?
    Vantaggi: con qualche piccola automazione avresti la griglia da stampare con lo schema di montaggio mattonelle.
    Svantaggi: non hai il 3D del tuo assieme.

    Possibili sviluppi: automatizzare la creazione del 3D utilizzando la mappa excel.

    Ciao
    Grazie x l'idea, ma preferisco usare il 3D: si aggiorna automaticamente in caso di modifiche, oltre le mattonelle ho altri assiemi, e quindi mi serve il 3D x altre viste generali, assonometrie, ecc.

    La cosa che mi suona strana è che solid edge non abbia una funzione x una cosa così semplice! Basterebbe che le PMI funzionassero a dovere, o che si potesse fare delle lavorazioni (scavo o estrusione) con il codice del pezzo!
    Possibile che non sia possibile???
    Grazie comunque a tutti!

  5. #25
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    952
    Professione
    disegnatore
    Regione
    Romagna
    Software
    Solid Edge

    Predefinito

    è una cosa molto specifica quindi va trattata come tale.

    Purtroppo le PMI - che sono fatte allo scopo - non funzionano se metti il richiamo sul part e lo visualizzi sull'asm (ho appena fatto diverse prove).

    Puoi chiedere una richiesta di miglioria tramite il rivenditore:
    se dal draft richiamo una Vista PMI dell'assieme che visualizza PMI inseriti dentro la parte, le PMI della parte non compaiono nel draft.

    Ma i tempi di sviluppo alla solidedge sono troppo lunghi.

    Anche io, come ha detto be_on_edge, utilizzerei un programma esterno, anche se richiederebbe diverse ore di sviluppo, dove uno si compila una tabella che gli fa anche da anteprima con un po' di proporzioni.

    Scrivere sul 3d implica avere un profilo fatto di linee, cerchi e spline.
    Ritengo più opportuno "scrivere" su schizzi (che puoi mostrare o meno, da vista\visualizza\proprietà\Visualizza\opzione elenco parti), ci sono vantaggi e svantaggi, per te sono click in più ma nell'ottica di poter visualizzare su un asm le scritte (definendo spessore e colore) e su un altro asm no.... io ti consiglio questo.

    forse esistono già delle macro atte allo scopo ma bisognerebbe consultare i forum esteri.

    Lo sviluppo di una macro che piazza uno schizzo in basso a sinistra riportante i carattari in sequenza di una variabile stringa, andrebbe sviluppato in 2-3 giorni, a grandi linee:
    - si prepara un part "font" con 26 schizzi con le 26 lettere.
    - quando lancio la macro, cancello lo schizzo "scritta" esistente e la ricreo,
    - apro il part "font", entro nello schizzo, copio
    - incollo e applico la spaziatura da sinistra.

    Forse ci vuole più tempo a preparare il part "font", ma gli intoppi sono sempre dietro l'angolo.
    Non ho mai fatto cose simili dove si entra nelle feature schizzo e si edita il profilo figlio, quindi mi è difficile dare qualche dritta.

  6. #26
    Utente Standard L'avatar di Buio1977
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    128
    Professione
    progettista
    Regione
    Toscana
    Software
    3.6.0

    Predefinito

    ... mi sembra di capire che l'unico modo rimane la pallinatura manuale!

  7. #27
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    952
    Professione
    disegnatore
    Regione
    Romagna
    Software
    Solid Edge

    Predefinito

    riflettendoci per sviluppare una macro è più semplice creare una autopallinatura personalizzata su una vista selezionata

  8. #28
    Moderatore L'avatar di Be_on_edge
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2758
    Professione
    Progettazione
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Solid Edge

    Predefinito

    Comunque tornando alla richiesta iniziale puoi sempre creare uno scavo con il codice sulla mattonella.
    Non è automatizzabile ma è pochi più click dell'inserire una PMI.
    Nello schizzo dello scavo devi utilizzare il profilo testo.

    Ciao
    Francesco
    Cintura nera di solid edge

  9. #29
    Utente Standard L'avatar di Buio1977
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    128
    Professione
    progettista
    Regione
    Toscana
    Software
    3.6.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Be_on_edge Visualizza Messaggio
    Comunque tornando alla richiesta iniziale puoi sempre creare uno scavo con il codice sulla mattonella.
    Non è automatizzabile ma è pochi più click dell'inserire una PMI.
    Nello schizzo dello scavo devi utilizzare il profilo testo.

    Ciao
    Ma mi prende il codice in automatico? A me non riesce, devo inserirlo manualmente? sarebbe perfetto!

  10. #30
    Moderatore L'avatar di Be_on_edge
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2758
    Professione
    Progettazione
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Solid Edge

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Buio1977 Visualizza Messaggio
    Ma mi prende il codice in automatico? A me non riesce, devo inserirlo manualmente? sarebbe perfetto!
    Lo devi inserire manualmente nel testo del profilo testo.

    Ma ora voglio ragionare su un punto.

    Il montatore ha il disegno con la visione delle mattonelle da montare su ognuna delle quali c'è il codice.
    Cerca il codice nell'elenco dei disegni.
    Trova il disegno.
    Vede le dimensioni.
    Trova la mattonella.
    La monta.

    Il procedimento in sé non mi sembra molto comodo per chi deve montare.

    Se invece del codice ci fosse un numero progressivo, che in una tabella è in sequenza, al fianco della quale ci fosse il codice e le misure della mattonella non sarebbe meglio ?
    Il montatore vede un numero e nella tabella trova immediatamente tutte le informazioni.

    Fai prima tu a fare il disegno e fa prima lui a leggerlo e di conseguenza a montare.

    Ci sarà un motivo se la pallinatura esiste ed è normata dalle uni
    Francesco
    Cintura nera di solid edge


  • Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Copiare feature in una parte nuova
      Di rubo825 nel forum Creo Parametric - Modellazione di parti e Lamiera
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 13-05-2011, 09: 10
    2. Ridefinire Feature di parte in Assieme WF4
      Di faguide nel forum Creo Parametric - Modellazione di parti e Lamiera
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 24-06-2010, 12: 58
    3. Feature di parte Su Assieme-Dove sono sul PRT?
      Di Cla nel forum Creo Parametric - Assemblaggio
      Risposte: 4
      Ultimo Messaggio: 23-09-2009, 15: 28
    4. Esportare solo alcune feature della parte
      Di stefon nel forum Creo Parametric - Modellazione di parti e Lamiera
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 23-04-2009, 20: 01
    5. impossibile specchiare una parte intersecata da una feature di assieme
      Di Giovanbattista nel forum Creo Parametric - Assemblaggio
      Risposte: 4
      Ultimo Messaggio: 17-07-2008, 14: 05

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti