Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16
  1. #1
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2013
    Messaggi
    9
    Professione
    studente
    Regione
    italia
    Software
    catia v5 r20

    Predefinito Presentazione nuovo utente (newbie inside).

    Salve a tutti, sono Davide Giannico, laureando in ingegneria meccanica al Politecnico delle Marche. Devo affrontare il mio ultimo esame ed ho bisogno di alcune dritte con il Catia. Lo scopo è quello di progettare un trolley cercando di adottare delle soluzioni tecnologiche particolari con annessa una relazione tecnica, successivamente la parte orale. Cercherò di essere il più sintetico possibile. Come da titolo sono un neofita, ho cercato ovunque e tutti consigliavano il manuale del signor Dal Nobile. Manuale preso dopo aver contattato l'autore, persona di una squisitezza e cordialità uniche e rarissime al giorno d'oggi. In questo 3d spero di rivolgere domande si banali ma che possano aiutare anche altri neofiti come me. Sono a mia volta moderatore nel forum più importante di fitness in Italia ergo so cosa significa stare dietro a chi è alle prime armi.
    Ringrazio anticipatamente chiunque saprà e vorrà aiutarmi.
    P.S. Se vi scomodo non è tanto per l'esame ma soprattutto è perchè vorrei approfondire molto la conoscenza di questo software per un futuro (e sperato) impiego nel mondo del lavoro in un futuro prossimo a venire.

    I dubbi che penso siano più che banali (per questo vorrei eliminarli, per non portarmi dinanzi simili claudicanticità) li ho riscontrati disegnando questa piastra avente delle nervature di rinforzo:

    1.jpg

  2. #2
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2013
    Messaggi
    9
    Professione
    studente
    Regione
    italia
    Software
    catia v5 r20

    Predefinito

    vi descrivo come lo disegno e che dubbi ho

  3. #3
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2013
    Messaggi
    9
    Professione
    studente
    Regione
    italia
    Software
    catia v5 r20

    Predefinito

    Parto dallo sketcher, piano x-y, disegno il profilo come frutto di 2 semicirconferenze raccordate, per le dimensioni non sto qui a precisare dato che altro non è che un esercizio. Nel 2d (spero di non bestemmiare) noto differenze con il cad dell'autodesk abbastanza importanti. Il Catia lo trovo poco chiaro e macchinoso ma mi auguro che sia solo una questione di pratica.
    Parto da delle circonferenze e le taglio in semicirconferenze. Il comando Relimita non mi è chiarissimo ma riesco ad ottenere lo schizzo:

    2.jpg

    Procedo con l'estrusione del profilo, do altezza 80.

    3.jpg

    Procedo con il comando Svuotamento per creare il vuoto con la base (lascio 1mm di materiale)

    4.jpg

    Ora faccio un offset del piano x-y di 80mm e disegno le tracce delle prime nervature. Escono i primi problemi. Innanzitutto il piano x-y' coniciderà con il bordo superiore della piastra. PErchè l'ho fatto? Perchè farò le tracce delle nervature sul nuovo piano altrimenti il programma inizierà con una seire di errori e non riuscirò a farle (sicuramente per colpa mia).

    5.jpg

    ....continua....

  4. #4
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2013
    Messaggi
    9
    Professione
    studente
    Regione
    italia
    Software
    catia v5 r20

    Predefinito

    la mia prima domanda è:
    dato che le tracce per le nervature le ho fatte ad occhio, come posso fare ad usare i vincoli sul profilo già tracciato? Soprattutto,è possibile farlo? Se no, devo farle già nello schizzo iniziale?
    Fatte le nervature:

    6.jpg

    Se volessi cancellarne una delle 3 come potrei fare???

    ....domani continuo....

  5. #5
    Bannato
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    514
    Professione
    impiegato
    Regione
    sicilia
    Software
    Catia v5 e il profumo di SWX

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da davide giannico Visualizza Messaggio
    la mia prima domanda è:
    dato che le tracce per le nervature le ho fatte ad occhio, come posso fare ad usare i vincoli sul profilo già tracciato?

    Ciao Davide, gli schizzi posso essere liberi o con riferimento. Puoi creare lo schizzo base (usa la funziona arco; in generale semplifica se puoi la geometria) vincolato al sistema di assi di riferimento e poi vincola il secondo schizzo relativo alla nervatura al precedente schizzo.
    Quando uno skecth è completamente vincolato appare, in ambiente sketch in verde.cancella.JPGnervature.JPGriferimento per nervature.JPGsketch nervature.JPG



    Soprattutto,è possibile farlo? Se no, devo farle già nello schizzo iniziale?
    Fatte le nervature:

    6.jpg

    Se volessi cancellarne una delle 3 come potrei fare???

    ....domani continuo....
    fammi sapere se e cosa non è chiaro.

    ciao

  6. #6
    Bannato
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    514
    Professione
    impiegato
    Regione
    sicilia
    Software
    Catia v5 e il profumo di SWX

    Predefinito

    Ti allego direttamente il part così te lo guardi un po'.. con la r20 dovresti aprirlo. Io ho la 19.esempio nervature.7znervature.JPG

  7. #7
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2013
    Messaggi
    9
    Professione
    studente
    Regione
    italia
    Software
    catia v5 r20

    Predefinito

    Sei uno spettacolo!!! Grazie mille, ora mi ci metto subito al lavoro!

  8. #8
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2013
    Messaggi
    9
    Professione
    studente
    Regione
    italia
    Software
    catia v5 r20

    Predefinito

    bene, in primis ho visto che hai centrato il tutto nell'origine e questo mi aiuta con la questione dei vincoli. Effettivamente con l'arco quantomeno ho una linea continua.
    Domanda: Con l'autocad se avessi avuto 2 spezzate le avrei potute unire in modo da avere un unico elemento, con il Catia è possible farlo?
    Grazie Panormus!

  9. #9
    Bannato
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    514
    Professione
    impiegato
    Regione
    sicilia
    Software
    Catia v5 e il profumo di SWX

    Predefinito

    quello che fai con autocad è più che fattibile con Catia, la questione ê il come, ma vedrai che presto farai a meno di autocad.
    se mi spieghi meglio che vuoi fare ti suggerisco con maggior precisione..
    in genere, in ambiente schizzo qualsiasi elemento, tratto, segmento può essere unito o concatenato ad altro.

  10. #10
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2013
    Messaggi
    9
    Professione
    studente
    Regione
    italia
    Software
    catia v5 r20

    Predefinito

    riverso qui tutti i miei dubbi :)
    Ho fatto le due circonferenze concentriche, per raccordarle perfettamente ovvero per far partire il raccordo dall'incrocio fra asse orizzontale e circonferenza,come posso fare?
    1.jpg


  • Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Nuovo Utente
      Di The_Matrix nel forum NX (Unigraphics)
      Risposte: 44
      Ultimo Messaggio: 18-09-2012, 16: 16
    2. Presentazione nuovo utente Microstation
      Di legnano nel forum Microstation
      Risposte: 8
      Ultimo Messaggio: 12-08-2010, 10: 35
    3. Consigli per un nuovo utente!
      Di mercurio nel forum NX (Unigraphics)
      Risposte: 5
      Ultimo Messaggio: 06-04-2010, 16: 20
    4. Presentazione utente Valente
      Di Valente nel forum Solid Edge
      Risposte: 4
      Ultimo Messaggio: 11-02-2010, 15: 00
    5. Sito nuovo utente nuovo
      Di apple nel forum Creo Parametric (ex Pro/E)
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 20-12-2007, 19: 13

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti