Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2012
    Messaggi
    13
    Professione
    Apprendista
    Regione
    Piemonte
    Software
    Catia V5 r19

    Predefinito Gancio e superfici... che pazienza...

    Buongiorno.
    Sto affrontando le superfici su visi (il sample l'ho "risolto" perfettamente, quindi come funzionano i vari comandini lo sò, è il come applicarli in determinate situazioni che ancora mi sfugge..)

    per farlo ho una tavola da realizzare, un 2D di un gancio con 4 sezioni + 1 del corpo del gancio.

    io su visi ho disegnato il 2D del gancio, ho disegnato le 4 sezioni e le ho messe in posizione. il mio obbiettivo sarebbe fare uno sweep per sezioni lungo il profilo del gancio.
    problemi:
    il profilo è chiuso. ho provato a farne uno aperto ma dice che i segmenti (dato che è un pezzo di fusione ho dovuto realizzare dei raggi e adattarli un minimo mettendoli in tangenza) non sono uniti e di rivedere la tollerenza. io ho provato a mettere una tolleranza più alta e niente, ho provato a fare "unisci/connetti curve" e mi dice che le curve sono gia connesse, ho provato a proiettarlo sul piano e niente. insomma di fare questo profilo aperto non c'è verso. il mio obbiettivo era di realizzare 2 profili aperti (dei 2 lati del gancio) così da usarli come binari e usare le sezioni come generatrici. ma non riesco...

    uno screen..
    Cattura.PNG

    ho messo le superifici sulle sezioni per facilitare la comprensione dello screen.

    un'altra cosa che ho tentato (con scarsi risultati...) è di mettere solo metà sezione (per il lungo) così da estrudere una superficie più semplice per poi specchiare il tutto. ma niente.. (in pratica dallo screen ho traslato i profili sull'asseZ fino al punto medio, e poi ho cancellato la metà negativa)

    qualche suggerimento?
    io sono arrivato alla conclusione che sto realizzando il lavoro al contrario e male... un pò come guidare una macchina dal bagagliaio e non trovare i pedali...

    p.s.
    lasciate perdere il foro sul gancio che tanto avrei realizzato dopo. è proprio il meno.

  2. #2
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2012
    Messaggi
    13
    Professione
    Apprendista
    Regione
    Piemonte
    Software
    Catia V5 r19

    Predefinito

    aggiornamento:
    ancora niente.
    sono riuscito a unire la curva 2D del gancio, con il comando "concatena" e ho creato i 2 profili aperti...ma non riesco a svilupparlo con nessun tipo di superficie...e dire che ho fatto anche attenzione a creare i profili tutti nello stesso verso in modo tale da non avere superfici auto-intersecanti ma ancora niente..

    nessuno di voi ha mai realizzato un gancio..?

  3. #3
    Utente Standard L'avatar di rinato
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    437
    Professione
    creo problemi
    Regione
    veneto
    Software
    visi

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da antog89 Visualizza Messaggio
    aggiornamento:
    ancora niente.
    sono riuscito a unire la curva 2D del gancio, con il comando "concatena" e ho creato i 2 profili aperti...ma non riesco a svilupparlo con nessun tipo di superficie...e dire che ho fatto anche attenzione a creare i profili tutti nello stesso verso in modo tale da non avere superfici auto-intersecanti ma ancora niente..

    nessuno di voi ha mai realizzato un gancio..?
    ciao, non ho sottomano vsi, ma mi pare che ci siano diverse opzioni per gestire le sezioni della swept ( del tipo parrallelo/ortogonale ). Forse quello che ti serve è lì. Purtroppo non ho esperienza di ganci, ma così, ad occhio, direi che forse la disposizione delle sezioni non ti aiuta. Non puoi prepararle già normali alla curva guida? Credo sarebbe più logico, anche dal punto di vista del dimensionamento strutturale dell' oggetto, ma questo è ovviamente un altro discorso.
    Un altro approccio potrebbe essere di tenere le sezioni "spigolose" e applicare i raccordi degli spigoli solo dopo, alla fine. Non sò per gli altri sw, ma con visi conviene tenersi i raccordi per ultimi. E valutare bene in che ordine applicarli, nel caso di oggetti complessi, perchè il risultato cambia.
    E direi che la punta del gancio richiederà una modellazione dedicata, non collegabile alla swept.
    Buon lavoro.
    Doc: Non stai pensando quadrimensionalmente, Martin.
    Martin: Mi riesce difficile!

  4. #4
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2012
    Messaggi
    13
    Professione
    Apprendista
    Regione
    Piemonte
    Software
    Catia V5 r19

    Predefinito

    eccomi. dunque mi è stato spiegato qual'era il problema ma (nonostante è stato fatto davanti ai miei occhi) a casa poi sul mio progetto non funziona.... ennesimo errore. (ma un manuale fatto, veramente, bene di visi esiste? porca miseria non è possibile perdere il senno per ogni menata quando magari dovevi solo invertire l'ordine di selezione!! il sw in se non dice quasi niente! bho... rispetto a rhino o autocad su visi non c'è veramente niente....)
    ...eeh.. dunque.
    la curva del profilo del gancio, seppur in tangenza e unita con il concatena curve, va comunque riparametrizzata. Fatto questo si procede con la superficie per sezioni in 2 direzioni. la prima prende tutte le varie sezioni e l'altra le 2 curve del gancio. l'ho visto fare davanti ai miei occhi e veniva molto bene (tranne che per quella curva stretta interna del gancio.. lì probabilmente bisogna creare una nuova sezione).
    ci provo io..... facendo gli stessi identici passi e questo è il risultato.

    Le curve esterne non sono adatte per una superficie da sezioni bi-direzionale

    non sò che dire...
    ho anche rifatto tutto, creandomi solo metà sezione. metto lo screen. (mi è stato fatto vedere proprio così)
    gancio2.PNG
    Comunque ho provato anche a farlo a spigoli vivi per poi raccordare dopo ma posso fare solo raccordi uniformi, c'è un modo per raccordare con raggiatura variabile? eh sì, per la punta del gancio pensavo di crearmi una sferetta, tanto quello è un arco perfetto (nel senso è l'arco di una circonferenza, lo trimmato dopo. se facessi "estendi curva" riformerebbe la circonferenza.). dato che è tutto in tangenza, se (come dovrebbe fare) mi tira fuori questa benedetta superficie, poi con l'unione dovrei avere la punta in tangenza. in teoria.

    se doveste essere a conoscenza di manuali cartacei e non, tutorial, e quant'altro fatemelo sapere. io ho solo i PDF della vero...e spiegano ben poco.

    grazie di tutto. è dura trovare supporto su questi software...

    p.s.
    per la cronaca.
    avete presente il file che si trova dentro la cartella "sample/cad" che ti fa vedere tutte le possibili superfici? ecco l'ho risolto in 2 secondi... questo per dire che il "come si usano" lo sò.. è il "perchè non funzionano" che non capisco...

  5. #5
    Utente Standard L'avatar di rinato
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    437
    Professione
    creo problemi
    Regione
    veneto
    Software
    visi

    Predefinito

    ciao antog89, mi spiace ma non ho molta dimestichezza con sup. così elaborate, sicchè saperti dire perchè non funzionano non mi riesce. Anche se il sopetto che le curve piane, oltre ad essere riparametrizzate, debbano essere senza spigoli (o non razionali o altro, che tanto è tutto nello stesso menù) a questo punto mi viene.
    Però sono quasi sicuro che non devi arrivare sulla punta, ma fermarti anche solo 1/10 prima, perchè lì la sup. cambia logica per assimilarsi ad una sfera e terminare in un punto anzichè in una sezione. Ma bisognerebbe aver visto la dimostrazione...

    Per i raccordi variabili, il comando è dopo "raccordi" e "smussi", ma direi che non c' entra nulla con quello che ti serve, visto che l' esercizio si svolge su principi diversi.

    Volendo aggirare l' ostacolo, potresti fare il gancio a pezzi, non nel senso di martellare il pc , ma di scomporre le 2 curve piane nei tratti definiti dalla posizione delle sezioni, usare il comando "sup da 2 direttrici/2 generatrici", ottenere degli spezzoni di gancio e poi raccordardarli con superfici tangenti o veri e propri raccordi. Ma sarebbe solo un aggirare l' ostacolo, un' estrema ratio e il risultato sarebbe diverso oltre che più laborioso.

    Un manuale cartaceo l'ho visto come minimo 10 anni fa, poi più nulla. E non chiedermelo nemmeno in pdf scansionato perchè si riferiva a tutt' altra interfacccia.

    Per curiosità: che versione stai usando?
    Doc: Non stai pensando quadrimensionalmente, Martin.
    Martin: Mi riesce difficile!

  6. #6
    Utente Standard L'avatar di rinato
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    437
    Professione
    creo problemi
    Regione
    veneto
    Software
    visi

    Predefinito

    anche eliminare i vertici rindondanti potrebbe aiutare. Però è strano che non sia stato necessario nella dimostrazione.
    Doc: Non stai pensando quadrimensionalmente, Martin.
    Martin: Mi riesce difficile!

  7. #7
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2012
    Messaggi
    13
    Professione
    Apprendista
    Regione
    Piemonte
    Software
    Catia V5 r19

    Predefinito

    Sto usando visi 19 (sò che è uscita la 20, al corso però uso la 17... capirai che casino ogni volta esportare e importare gli step...).
    sì, avevo provato a farlo a pezzi ma non mantiene la tangenza tra i vari "pezzi". e come se non bastasse con l'insegnante (che poi insegnante non è, ma un professionista che si è prestato per il corso) funzionava e a me no.
    in effetti potrebbe anche darsi che la 19 è più rognosa ma mi sembra strano di solito è proprio il contrario (per questo sono su 19).

    vertici rindondanti: ok mi serve una pillola flash su questo :D. cosa sono i vertici lo sò, il significato di ridondanza anche ma... in pratica cosa sarebbero? più vertici che descrivono lo stesso punto? come rimuoverli?

    comunque no non mi pare che lui abbia fatto nient'altro. l'unica cosa che ha fatto è stata:
    disegnare il 2D
    riparametraizzare le curve (senza toccare nulla con le impostazioni di default)
    fare la superfici per sezioni in 2 direzioni. (qui premeva CTRL durante la selezione. con o senza a me non cambia nulla).

    per quanto riguarda la punta non la tocco, parto proprio dal punto di intersezione tra la curva del gancio e l'asse dall'arco della punta. provo a tenermi ancora un pelino indietro.

    lunedì avrò modo di chiedergli meglio, ma sarà l'ultima lezione. peccato che non siamo riusciti a vedere i profili cam, anzi tutto il cam... mi toccherà trovare materiale da solo, ma faccio prima a programmare un nuovo software data la scarsità di informazioni a riguardo..

    p.s.
    non c'entra nulla, ma vi posto giusto un modello d'esercizitazione che ho fatto in pochi minuti.. e sfrutta proprio le superifici 1 direttrice 2 generatrici.
    Cattura1.PNG
    ne ho fatti parecchi, di uno mi sono divertito anche a fare l'animazione dell'esploso su 3DS max (in auto-key). per dire che la modellazione in genere non è proprio un problema. sono queste situazioni il problema.

    p.s.2
    intanto vado a rifarmi per l'ennesima volta il 2D del gancio e delle sezioni. me ne faccio 4 copie, e provo ogni volta sulle curve "intatte" invece di pacioccare troppo sulle stesse.

  8. #8
    Utente Standard L'avatar di rinato
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    437
    Professione
    creo problemi
    Regione
    veneto
    Software
    visi

    Predefinito

    ciao,
    1: la versione era solo per curiosità , mica per altro. Comunque non è detto che la versione più nuova sia migliore, certi difetti sono duri a morire.

    2: se devi passare da una versione recente di visi ad una più vecchia, non devi necessariamente passare per step, ma se esporti/salvi in parasolid (che è alla base di visi) c'è un flag:" esporta per reimportazione in visi", così il file resta in un formato nativo ed è meno probabile che si corrompa ( poi nella V17 devi usare l' importa da parasolid...). Mentre se passi dal vecchio al nuovo avrai già visto che il file si carica nativamente.

    3: che tu avessi già provato a spezzettare il gancio è un buon segno, se non altro. Che il professionista sia un insegnante "poco comunicativo" non mi sorprende (insegnare è difficile, saper insegnare è un dono)

    4: cosa siano i vertici rindondanti non lo sò neanche io, ma nella finestra che ti si apre quando vuoi riparametrizzare una curva trovi alcuni dati "matematici" della curva e diverse opzioni di editing, se selezionando "elimina vertici rind." ti dice che ne toglie stà sicuro che male non fà.

    5: del CTRL spero ti abbia spiegato che serve per solo la selezione multipla (con> attiva , senza > sel. singolo elemento, sia da tastiera che in icona); è un comando che puoi fissare on/off di default nei parametri globali di sistema. Dipende da come lavori.

    6: se vuoi posta il file originale, che ci "paciocco" pure io, se mi avanza tempo....

    7: io per capire meglio il cam, al tempo mi feci un corso serale alle acli. Servì a poco vista la spesa, ma non fu proprio inutile.

    8: dal prof., se è un professionista nel senso che penso io, fatti lasciare un biglietto da visita, che non si sà mai...

    Saluti, rinato
    Doc: Non stai pensando quadrimensionalmente, Martin.
    Martin: Mi riesce difficile!

  9. #9
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2012
    Messaggi
    13
    Professione
    Apprendista
    Regione
    Piemonte
    Software
    Catia V5 r19

    Predefinito

    1: eh, non ci resta che sperare nella 20...

    2: ottimo ottimo, lo farò sicuramente!

    3: grazie :), in effetti studio anche autocad con un insegnante e la differenza è sostanziale.

    4: ok ci proverò :D!

    5: uhm no l'ha solo usato istintivamente e io prontamente ho buttato l'occhio (ma non stava spiegando direttamente a me... quando vedo che spiagano qualcosa a qualcuno io mi intrometto subito, tanto me ne stò lì ad ascoltare :) ).

    6: guarda faccio di meglio, ora è tardi ma domani con calma ti scannerizzo la tavola, così ti fai due risate anche tu con i vari raccordi (se ti chiedi "ma dov'è il centro di questo raggio?" la risposta è, non c'è, io ho aggiustato con il comando "raccorda curve" impostato lo stesso raggio della tavola. alla fin fine è la stessa cosa)

    7: eh un corso cam lo devo trovare perchè ci sono un sacco di inserzioni come operatore cam...

    8: eh sì diciamo che lavora per una grossissima azienda italiana :). in effetti potrei anche provare a chiedergli di prendermi come stagista (tra un pò devo fare 400 ore), ma devo valutare quanto posso crescere...o serve a poco.

  10. #10
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    60
    Professione
    operatore cnc
    Regione
    toscana
    Software
    visicam-autocad

    Predefinito

    ciao, premesso che me la cavo meglio col cam piuttosto che con il cad,mi chiedevo se avevi provato a costruire il tuo modello con le superfici auto constrained.
    Nella cartella workf\exemple\cad\surface exemples.wkf alla casella 4 c'e l'esempio che mi sembra assomigli molto a quello che devi ottenere.
    se invece non centra nulla scusami.


  • Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Bozzello con Gancio (10t)
      Di yudansha nel forum Modelli 3D e risorse varie dedicate ai progettisti meccanici
      Risposte: 8
      Ultimo Messaggio: 23-04-2011, 13: 14
    2. gancio
      Di kionn nel forum Creo Parametric - Modellazione di parti e Lamiera
      Risposte: 10
      Ultimo Messaggio: 04-04-2011, 16: 02
    3. Esempio di modellazione superficiale gancio
      Di folle76 nel forum Creo Parametric - Modellazione di parti e Lamiera
      Risposte: 5
      Ultimo Messaggio: 22-01-2010, 00: 41
    4. Gancio traino
      Di Dum nel forum Modelli 3D e risorse varie dedicate ai progettisti meccanici
      Risposte: 4
      Ultimo Messaggio: 14-11-2008, 10: 09
    5. Gancio
      Di tommasodileo nel forum Inventor
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 13-03-2008, 17: 28

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti