Pagina 5 di 8 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 72
  1. #41
    Utente Senior L'avatar di marcof
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3733
    Professione
    appiccico francobolli con lo schiacciasassi
    Regione
    Modena
    Software
    solidworks 2013 SP 5.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da enri Visualizza Messaggio
    Non credo siano contemplate le frese per questo tipo di lavori, costerebbe veramente di più, e verrebbe peggio, meglio farla a mano se di legno si tratta, solitamente da dati stl queste cose si fanno in resina, per scenografie, arredi particolari ecc. Con i sw invece è ampiamente realizzabile, ma non un cad, ci vuole ZBrush e simili, per chi li sa usare ovvio.
    ampiamente realizzabile, ma io aspetto ancora di vedere esempi che non siano il frutto di un grosso lavoro di rifinitura e completamento manuele. Un oggetto come quel capitello per ora, da vedere fatto con zbrush, in step, non c'è.
    "Ragazzo, il forum funziona come il computer: se immetti monnezza esce monnezza, ma moltiplicata di un fattore n
    Quindi accontentati di quello che è uscito, perchè è la logica conseguenza di quello che hai immesso"
    ©Meccbell

  2. #42
    Utente Standard L'avatar di flaviobrio88
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    435
    Professione
    AE
    Regione
    World
    Software
    ---------------

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maxopus Visualizza Messaggio
    Qui ti sbagli Flavio, li devi vedere quei capitelli per capire di cosa si tratta.
    Nel 50% delle zone con una fresa non ci arriverai mai.
    Io in molti casi non riesco ad arrivarci neanche con il laser ... che ha una testa molto più piccola di una fresatrice.
    Quando i sottosquadri sono così accentuati e le geometrie così articolate ... non c'è pezza, lo scultore ti da 10 giri prima che tu abbia ancora scaldato le gomme
    L'unica possibilità e giustificazione è se devi fare tanti pezzi, allora ti metti li, lavori per un mese e ti fai il tuo modello in tanti pezzi in modo che si possano fresare e assemblare.
    C'è un ma ... gli spigoli vivi concavi non li tiri fuori con la fresatrice e dovrai passare il tutto allo scultore il quale potrebbe anche decidere di mandarti a quel paese.
    non sono d'accordo
    http://www.youtube.com/watch?v=NmgBRkp4lMw

  3. #43
    Mod. Creo e Reverse Eng. L'avatar di maxopus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    6101
    Professione
    Progettista meccanico
    Regione
    Marche (PU)
    Software
    Creo Parametric

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da flaviobrio88 Visualizza Messaggio
    Ti sembrano 2 geometrie uguali ?

    Quarda che ci lavoro su queste cose, se ti dico che non ci si arriva ... non ci si arriva.

    P.S: Quel capitello fa veramente schifo, riesci ad apprezzare la differenza rispetto a quello postato da Marcof ?
    Non fatemi domande, non so fare.

  4. #44
    Utente Standard L'avatar di flaviobrio88
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    435
    Professione
    AE
    Regione
    World
    Software
    ---------------

    Predefinito

    guarda che stiamo parlando dell'immagine 3# che mi sembra anche piu' semplice del video.


    Per curiosità:
    quindi tu che sai, come le fai a mano?

  5. #45
    Mod. Creo e Reverse Eng. L'avatar di maxopus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    6101
    Professione
    Progettista meccanico
    Regione
    Marche (PU)
    Software
    Creo Parametric

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da flaviobrio88 Visualizza Messaggio
    guarda che stiamo parlando dell'immagine 3# che mi sembra anche piu' semplice del video.


    Per curiosità:
    quindi tu che sai, come le fai a mano?
    Lavoriamo, fra le altre cose, nel settore dei beni culturali.
    Una parte del nostro lavoro, consiste in rilievi architettonici con strumentazione laser scanner e bracci antropomorfi.
    Quando ti trovi di fronte ad un capitello vero o ad una statua classica o rinascimentale, ti rendi conto di quanto siano infinitamente più complesse e curate di robetta fatta a macchina.
    Ci sono cose che non riesco a spiegarmi come le realizzassero, perchè determinate tecniche scultoree sono completamente sconosciute all'uomo della strada (quale io sono).
    Ho eseguito rilievi e scansioni al Palazzo Ducale di Urbino, al Duomo di Montepulciano, a Villa Medici a Roma e ti posso garantire che certe cose sono ancora oggi inarrivabili per qualsiasi sistema di lavorazione a CNC.
    Se parliamo di bassorilievi possiamo ancora discutere (salvo restando che la finitura la devi comunque fare a mano) ma se parliamo di altorilievi e sculture non esiste tecnologia in grado di competere con la mano di un artista.
    I marmi delle sculture alle quali ho lavorato hanno le superfici lisce come la superficie di uno specchio, vorrei vedere a macchina quanto tempo occorrerebbe per ottenere un risultato del genere.
    Non fatemi domande, non so fare.

  6. #46
    Utente Standard L'avatar di flaviobrio88
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    435
    Professione
    AE
    Regione
    World
    Software
    ---------------

    Predefinito

    capito!
    era convinto che si potesse fare

  7. #47
    Mod. Creo e Reverse Eng. L'avatar di maxopus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    6101
    Professione
    Progettista meccanico
    Regione
    Marche (PU)
    Software
    Creo Parametric

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da flaviobrio88 Visualizza Messaggio
    guarda che stiamo parlando dell'immagine 3# che mi sembra anche piu' semplice del video.


    Per curiosità:
    quindi tu che sai, come le fai a mano?
    Io parlavo del capitello postato da Marcof, ti sembrano due oggetti paragonabili ?
    Il primo è un capitello corinzio vero, il secondo è un ciocco di marmo malfatto.
    Non fatemi domande, non so fare.

  8. #48
    Utente Standard L'avatar di flaviobrio88
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    435
    Professione
    AE
    Regione
    World
    Software
    ---------------

    Predefinito

    io invece rispondevo al thread

  9. #49
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2012
    Messaggi
    7
    Professione
    Progettista
    Regione
    Abruzzo
    Software
    Alphacam, Autocad, Inventor

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marcof Visualizza Messaggio
    Io te l'ho già detto: non c'è nessun cad o software dedicato con il quale si possa realizzare quello che chiedi puntando al pezzo unico e di qualità con costi inferiori o anche uguali a quelli di un ottimo intagliatore o scultore. Continuate perciò ad affidarvi ad un intagliatore esterno che è quello che serve per fare pezzi unici, di qualità e per clienti che quindi possono spendere.
    Se poi vuoi buttare via tempo e soldi allora comprati uno di quei software che spacciano per softwre per fare sculture e divertiti
    Certo è che se ti intendi un minimo di scultura e intaglio (permettimi però che qualche dubbio cominci a venirmi...) dovresti aver visto dai link che ho postato che razza di obbrobri vengono fuori già solo guardando le schermate del modello 3d.

    Una via di mezzo è la scansione laser dell'originale scolpito a mano e la realzizzazione del percorso utensile, ma c'è un ma:
    Tralasciamo il costo per avere un file prondo da importare nel cam. Credo che la realizzazione del percorso utensile sia piuttosto laboriosa e i tempi di lavorazione CN altrettanto. Non credere poi che fornire all'intagliatore per la rifinitura (mica usa la carta vetrata eh, deve sempre lavorare di sgorbie e scalpelli...) un grezzo con tot. mm o decimi di sovramateriale gli faciliti il compito e soprattutto gli permetta di farti in un attimo il tuo pezzo finito.
    Ahimè non ho nessuna esperienza di scultura o intaglio, sono pienamente daccordo con quello che dici, credo che la soluzione più plausibile sia quella di far realizzare il modello finito all'intagliatore, scannerizzare il pezzo ed ottenere un stl, poi fare i vari percorsi utensile a 3/4/5 assi. Se poi ci dovessero essere fuori squadro e/o foglie dove magari l'utensile non arriva ecc., farei il possibile con la CNC e poi quei particolari li potrei far rifinire all'intagliatore. Però vediamo che dicono i miei superiori, in fondo sono loro che tirano fuori i soldi . Capisco e so che per realizzarli alla CNC si sputa sangue, ci lavoro da 6 anni ormai e so che non basta un pulsante per farla andare

  10. #50
    Utente Junior L'avatar di PCUBE
    Iscritto dal
    2012
    Messaggi
    16
    Professione
    Vendita di sistemi di prototipazione rapida
    Regione
    Veneto
    Software
    Materialise Magics

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alberto.fallo Visualizza Messaggio
    Grazie per l'aiuto che mi state dando, dunque noi non facciamo arredi di serie o da mercatone uno ma produciamo pezzi unici e non sempre uguali tra loro, simili ma non uguali per clienti che sono disposti a spendere, quindi la qualità conta :D. Vorremmo realizzare quei pezzi a controllo numerico ma sono completamente daccordo con te quando dici che per realizzare quei pezzi non basta la CNC ma dovranno comunque essere rifiniti a mano successivamente, affidandoci magari ad un intagliatore esperto. Ho un esperienza di 6 anni nel settore legno-cnc, ma ovviamente di questo tipo di pezzi se ne fanno veramente pochi e c'è continuamente da imparare, fortunatamente non ci si annoia :). Ora vorrei tornare al problema che mi riguardava, avevo bisogno di conoscere il nome di qualche software che mi aiuti a realizzare quei tipo di fregi a livello CAD, per il CAM poi utilizzerei alphacam, topsolid o altri che mi suggerite. Se ho saltato qualcosa ditemelo
    Ti riconfermo che per il tuo progetto è fortemente consigliabile fare la modellazione dei fregi direttamente con il CAD. Non ho voluto indicare il nome di un CAD in quanto esistono più soluzioni che permettono di ottenere con successo questo tipo di geometrie. Il requisito fondamentale è che il CAD implementi le superfici di suddivisione in modo semplice ed efficace.
    Con questo tipo di modellazione potrai ottenere dei fregi con ottime caratteristiche artistiche, caratterizzate da curvature naturali e spigoli vivi , senza i vincoli delle primitive di disegno meccanico. Potrai disegnare direttamente nel CAD partendo da una tua idea o da uno schizzo o tenere sullo sfondo la foto di un fregio esistente per “catturarne lo stile e le proporzioni”.
    Le forme che otterrai saranno comunque rappresentate da superfici matematiche, e non poligonali, e saranno quindi facilmente modificabili e si adatteranno bene a qualsiasi tipo di CAM.
    A livello CAM sarà positivo usare delle particolari strategie per realizzare cavità incise e spigoli per ottenere un buon risultato estetico del prodotto e per renderne più facile la rifinitura manuale.
    In questo modo avrai industrializzato un prodotto artigianale mantenendo il “tocco dell’artista” sul prodotto finito che sarà individuabile delle piccole differenze sui pezzi realizzati. Sicuramente con questo sistema di lavoro ti collocherai su una “fascia alta” di mercato nel senso che il prodotto che proporrai riporterà dei colpi di cesello che lo distingueranno per come “fatto a mano”. Lo potrai produrre in quantità e con una qualità impensabile per una produzione artigianale ottenendo la marginalità necessaria per sostenere il progetto.

    Mi piacerebbe piaciuto dirti, come hanno fatto altri, che la soluzione è la scansione 3D di un modello originale in quanto di professione vendo scanner 3D. Sebbene nel tuo caso sebbene fosse una delle soluzioni possibili, non ti ho indicato lo scanner 3D in quanto rappresenterebbe una scelta troppo rigida che ti vincolerebbe ad aver sempre bisogno di un’originale, aumentando i costi di sviluppo del tuo catalogo e riducendo le tue possibilità creative.

    Per riassumere:

    La domanda iniziale era “se Solidworks fosse adatto alla realizzazione di fregi” e mi sembra che tutti hanno concordato che la risposta è negativa.

    Poi tanti hanno voluto dare un parere o una soluzione sul thread in base alla propria esperienza altri hanno scritto di cose più o meno legate alla domanda iniziale.

    Nella soluzione che ho proposto non ho voluto indicare un CAD in particolare in quanto esiste più di un prodotto, con implementate le superfici di suddivisione, adatto a sviluppare con efficienza una linea di fregi come quelli del post iniziale. Ma, individuare il prodotto CAD non è tutto. Sarà altrettanto importante programmare una formazione CAD, e CAM, su questo tipo di lavorazioni specifiche. Riguardo la produzione, sarà importante avere una macchina CNC con prestazioni adatte a realizzare quel tipo di prodotto. Esistono infatti ottime macchine CNC per le lavorazioni 2D per il legno che però si “bloccano” nelle lavorazioni 3D artistiche per carenze nella velocità di interpolazione del CN.
    PCUBE
    Prototipazione ad alta definizione
    www.pcube.it


  • Pagina 5 di 8 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Modellazione IBRIDA e modellazione STANDARD
      Di ferrezio nel forum CATIA V5 CATPart
      Risposte: 9
      Ultimo Messaggio: 15-06-2012, 18: 32
    2. Lavorare con solidworks 2005 e solidworks 2010
      Di angelogianni08 nel forum Altri CAD per la Meccanica
      Risposte: 5
      Ultimo Messaggio: 03-08-2011, 08: 58
    3. Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 02-03-2010, 14: 57
    4. Modellazione
      Di 3dxx nel forum Ricerca di lavoro
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 06-02-2008, 22: 32

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti