Pagina 3 di 8 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 72
  1. #21
    Utente Senior
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    1320
    Professione
    Architetto
    Regione
    Italia
    Software
    Rhino-VectorWorks e altri

    Predefinito

    Se gli oggetti non esistono fisicamente, come per Piranesi, la vedo dura, che scansioni? :D
    Comunque ti ripeto, le riproduzioni erano fatte benissimo, in resina ovviamente, ed è una scelta espositiva condivisibile in quel caso, ha dato modo di toccare con mano, nella realtà cose esistenti solo nei disegni, che avevano uno stile fuore dalle regole del tempo. Quelli di Factum Arte sono bravissimi, soprattutto nelle scansioni 3d tra l'altro.

  2. #22
    Utente Senior L'avatar di marcof
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3733
    Professione
    appiccico francobolli con lo schiacciasassi
    Regione
    Modena
    Software
    solidworks 2013 SP 5.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da enri Visualizza Messaggio
    Se gli oggetti non esistono fisicamente, come per Piranesi, la vedo dura, che scansioni? :D
    Nel lavoro Factum Arte sono ricorsi alla grande al lavoro di rifinitura manuale dei modelli in cera e forse anche dei modelli in prototipizzazione.
    Sarebbe interessante vedere quanto tempo impiega uno scultore a preparare uno di quli modelli finito per la fusione, rispetto al tempo impiegato per creare il modello 3d a partire dalle stampe. Il video pubblicitario è un'estrema sintesi di tutte le ore che avranno passato davanti al pc. Dopo mettici la fase di rifinitura a mano e potrei giocarci uno dei gioielli di famiglia che uno scultore che sa il fatto suo fa prima. Sul "meglio" non stiamo nemmeno a discuterne

    Nel caso si parli di oggetti per fusione c'è poi da dire che il tipo di dettaglio è diverso e più "arrotondato" rispetto a quello ottenibile mediante scultura del legno o della pietra. In questi casi, dovendo partire dal modello 3d per passare direttamente al CAM, con z-brush & C. la vedo durissima; praticamente impossibile.
    "Ragazzo, il forum funziona come il computer: se immetti monnezza esce monnezza, ma moltiplicata di un fattore n
    Quindi accontentati di quello che è uscito, perchè è la logica conseguenza di quello che hai immesso"
    ©Meccbell

  3. #23
    Mod. Creo e Reverse Eng. L'avatar di maxopus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    6101
    Professione
    Progettista meccanico
    Regione
    Marche (PU)
    Software
    Creo Parametric

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da enri Visualizza Messaggio
    Se gli oggetti non esistono fisicamente, come per Piranesi, la vedo dura, che scansioni? :D
    Comunque ti ripeto, le riproduzioni erano fatte benissimo, in resina ovviamente, ed è una scelta espositiva condivisibile in quel caso, ha dato modo di toccare con mano, nella realtà cose esistenti solo nei disegni, che avevano uno stile fuore dalle regole del tempo. Quelli di Factum Arte sono bravissimi, soprattutto nelle scansioni 3d tra l'altro.
    Enri, tutto si puó fare nella vita, il problema sta nel costo.
    E' chiaro che questa modellazione non la fai di sweep e blend, altrimenti invecchieresti davanti al monitor.
    In Creo, ad esempio, puoi usare gli strumenti freestyle, ma i tempi, come dice giustamente Marcof, sarebbero comunque superiori a quelli di uno scultore che sa il fatto suo.
    Se conosci qualcuno in grado di dimostrarci il contrario, noi siamo qui, contenti eventualmemte di aver imparato qualcosa di nuovo.
    Non fatemi domande, non so fare.

  4. #24
    Utente Senior
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    1320
    Professione
    Architetto
    Regione
    Italia
    Software
    Rhino-VectorWorks e altri

    Predefinito

    Secondo me è impossibile da fare con un cad, ci vuole certamente un sw specifico.

  5. #25
    MOD.Stampi e manuf.indust L'avatar di SHIREN
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2061
    Professione
    Perito Ind.mecc.MODELLI E ATTREZZATURE PER FONDERIE STAMPI-PROTOTIPI INDUSTRIALI
    Regione
    NAPOLI
    Software
    "ah capa"

    Predefinito

    CIAO
    allego un paio di jpeg
    scusate la qualita'delle immagini le ho fatto da un catalogo con il cell
    i decori sono realizzati con solidwork in una azienda di cesena
    da un mio amico
    che di meccanica e disegno tecnico nun capisce una H
    pero'!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    cresciuto alla corte di DINO GAVINA
    i romagnioli e gli emiliani sanno di cosa parlo
    grazie mille
    buonNatale
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  6. #26
    Mod. Creo e Reverse Eng. L'avatar di maxopus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    6101
    Professione
    Progettista meccanico
    Regione
    Marche (PU)
    Software
    Creo Parametric

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da enri Visualizza Messaggio
    Secondo me è impossibile da fare con un cad, ci vuole certamente un sw specifico.
    Qui sbagli, ho fatto lavori di questo tipo, dopo posto qualche immagine.
    Non fatemi domande, non so fare.

  7. #27
    Utente Junior L'avatar di PCUBE
    Iscritto dal
    2012
    Messaggi
    16
    Professione
    Vendita di sistemi di prototipazione rapida
    Regione
    Veneto
    Software
    Materialise Magics

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alberto.fallo Visualizza Messaggio
    Ciao Ivan, hai ragione :D Dunque mi occupo di realizzare programmi a controllo numerico in una falegnameria. Ti allego un immagine di quello che vorrebbero realizzare in solidwork. Spero di riuscirci, sono nuovo :D
    I fregi in legno che indicati nel post di alberto.fallo possono essere realizzati con il CAD con grande qualità, sarà poi da vedere quali saranno le esigenze produttive, quale sarà la macchina CNC, gli utensili ed il CAM utilizzato per valutare la qualità del risultato finale e compararlo eventualmente a quello di un intagliatore. In questo momento la tecnologia mette a disposizione quello che serve per la modellazione artistica di fregi anche nel settore del legno. Chiaramente bisogna avere gli strumenti CAD corretti e tanta esperienza e pratica per poter ottenere dei buoni risultati. Ricordiamoci che stiamo parlando di oggetti realizzati normalmente da persone che hanno alle spalle decine di anni di lavoro di intaglio a scalpello. Sono persone che però, per quanto brave, non saranno mai capaci di fare due pezzi uguali o un pezzo perfettamente speculare ad un'altro. L’industria ha bisogno di produttività e di standardizzazione del prodotto e questo richiede per forza l’intervento della tecnologia per rendere economicamente sostenibile la fabbricazione dei fregi .

    Un operatore con un CAD adatto, formato e con una buona esperienza su questo settore, può disegnare modelli 3D per il legno di altissima qualità pronti per essere lavorati con una macchina CNC. I tempi di progettazione non sono diversi rispetto ai tempi dell’artigiano che realizza il modello fisico, ma il grande vantaggio è che i modelli CAD possono essere poi modificati ed adattati in qualsiasi momento alle esigenze della produzione.

    Suggerirei di progettare il modello del post di alberto.fallo utilizzando un software CAD che consenta di utilizzare con praticità la tecnica delle superfici di suddivisione.

    Allego alcuni esempi di fregi per il settore legno progettati con software CAD in commercio, senza fare pubblicità a nessuno.
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    PCUBE
    Prototipazione ad alta definizione
    www.pcube.it

  8. #28
    Utente Senior L'avatar di marcof
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3733
    Professione
    appiccico francobolli con lo schiacciasassi
    Regione
    Modena
    Software
    solidworks 2013 SP 5.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PCUBE Visualizza Messaggio
    I fregi in legno che indicati nel post di alberto.fallo possono essere realizzati con il CAD con grande qualità
    "Con cad" forse, al costo di una marea di tempo, "con grande qualità" per ora è ancora da dimostrare. Le varie gallery in giro per il web parlano chiaro: paccottiglia da televendita domenicale.


    Un operatore con un CAD adatto, formato e con una buona esperienza su questo settore, può disegnare modelli 3D per il legno di altissima qualità pronti per essere lavorati con una macchina CNC.
    ma tu hai presente cosa sia l'altissima (o l'alta, o la media) qualità in un oggetto scolpito?

    Allego alcuni esempi di fregi per il settore legno progettati con software CAD in commercio, senza fare pubblicità a nessuno.
    A parte che la prima immagine è un render che si trova replicato in qualche pagina web di un modellatore freeform da usare con il braccio articolato tipo microscribe, la seconda con legno c'entra poco perchè si tratta di una fusione in bronzo, presa da qui:
    http://tinyurl.com/avlc3kz
    Ma al di la di questi dettagli, la vedi la bruttezza di quelle forme o ti sfugge? Guarda il rendere del link qui sopra e che riallego come immagine. Lo vedi che schifo di scultura?
    No, perchè se vogliamo dire che col CAD-CAM si fa tutto io vorrei poi vedere qualcosa di concreto che sia all'altezza dei mirabolanti risultati che vengono garantiti dai venditori di questi sistemi. Se hai qualcosa che non sia pescato nelle varie gallery di Rhino, Modo ecc posta pure qualche foto dei prodotti finiti e i dettagli del modello cad (no render), che sono curioso.
    Per ora, ribadisco, è robaccia da mercatone reparto "mobili artistici vorrei ma non posso" per clienti " ma tanto non ne capisco niente"
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    "Ragazzo, il forum funziona come il computer: se immetti monnezza esce monnezza, ma moltiplicata di un fattore n
    Quindi accontentati di quello che è uscito, perchè è la logica conseguenza di quello che hai immesso"
    ©Meccbell

  9. #29
    Utente Junior L'avatar di PCUBE
    Iscritto dal
    2012
    Messaggi
    16
    Professione
    Vendita di sistemi di prototipazione rapida
    Regione
    Veneto
    Software
    Materialise Magics

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marcof Visualizza Messaggio
    "Con cad" forse, al costo di una marea di tempo, "con grande qualità" per ora è ancora da dimostrare. Le varie gallery in giro per il web parlano chiaro: paccottiglia da televendita domenicale.




    ma tu hai presente cosa sia l'altissima (o l'alta, o la media) qualità in un oggetto scolpito?



    A parte che la prima immagine è un render che si trova replicato in qualche pagina web di un modellatore freeform da usare con il braccio articolato tipo microscribe, la seconda con legno c'entra poco perchè si tratta di una fusione in bronzo, presa da qui:
    http://tinyurl.com/avlc3kz
    Ma al di la di questi dettagli, la vedi la bruttezza di quelle forme o ti sfugge? Guarda il rendere del link qui sopra e che riallego come immagine. Lo vedi che schifo di scultura?
    No, perchè se vogliamo dire che col CAD-CAM si fa tutto io vorrei poi vedere qualcosa di concreto che sia all'altezza dei mirabolanti risultati che vengono garantiti dai venditori di questi sistemi. Se hai qualcosa che non sia pescato nelle varie gallery di Rhino, Modo ecc posta pure qualche foto dei prodotti finiti e i dettagli del modello cad (no render), che sono curioso.
    Per ora, ribadisco, è robaccia da mercatone reparto "mobili artistici vorrei ma non posso" per clienti " ma tanto non ne capisco niente"
    Caro marcof

    concordo che l'immagine che hai allegato è di bassa qualità e che è probabilmente stata progettata per un settore e per una fascia di mercato dove va bene così.

    Ma questo non significa che con il CAD non si possa ottenere lo scopo al quale mi riferivo ovvero soddisfare le esigenze produttive della falegnameria dove lavora alberto.fallo, spiegate nel suo post iniziale.
    Sicuramente non sappiamo molto del progetto di questa Azienda. Dovranno produrre 10,100 o 10.000 di quei fregi? Sono attrezzati per rientrare convenientemente nei tempi e nei costi di produzione? Con che qualità hanno intenzione di produrre?

    Ora, dal modello di esempio che alberto.fallo aveva inviato, posso dire che a livello di disegno non ci sono problemi ed ho indicato la soluzione nel post precedente. Ho anche chiarito che serve molta esperienza e la dovuta formazione. Avevo aggiunto che ci si confronta con chi ha anni ed anni di esperienza sulle forme di fregi per il legno e che è quindi fondamentale che l'operatore da dedicare al CAD abbia esperienza di questo settore. Questa eperienza il cliente dovrebbe averla.

    Poi, dal punto di vista della produzione è solo questione di organizzazione e di mettere in piedi il sistema produttivo adatto alla qualità richiesta.
    Probabilmente stai ragionando a “tutto o niente” ovvero o “il pezzo finale esce così finito in macchina come lo fa l’intagliatore oppure si lascia perdere la commessa” ma in economia le cose non funzionano così.
    Se la produzione è di 10 pezzi probabilmente converrà darli da realizzare ad un intagliatore artigiano che produrrà, simili tra loro, con i suoi tempi. Ma dovremo anche considerare che lo stesso intagliatore sarà in grado, nello stesso tempo, di “rifinire” 100/200/500 pezzi che escono dalla macchina CNC aumentando di 10/20/50 volte la propria produttività ed ottenendo un risultato sicuramente migliore rispetto alla produzione completamente manuale.

    Mi piacerebbe che alberto.fallo, che aveva messo il primo post, intervenisse per avere un suo parere.
    PCUBE
    Prototipazione ad alta definizione
    www.pcube.it

  10. #30
    Utente Senior L'avatar di marcof
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3733
    Professione
    appiccico francobolli con lo schiacciasassi
    Regione
    Modena
    Software
    solidworks 2013 SP 5.0

    Predefinito

    [QUOTE=PCUBE;299596]Caro marcof
    concordo che l'immagine che hai allegato è di bassa qualità e che è probabilmente stata progettata per un settore e per una fascia di mercato dove va bene così.

    Ma quella è l'ìmmagine del modello che hai postato tu. Pensavo che tu volessi mostrare un esempio di modellazione di alta qualità, e per questo ti ho fatto notare che la qualità della forme, intese come scultura vera e propria, è orribile.

    Ora, dal modello di esempio che alberto.fallo aveva inviato, posso dire che a livello di disegno non ci sono problemi ed ho indicato la soluzione nel post precedente. Ho anche chiarito che serve molta esperienza e la dovuta formazione. Avevo aggiunto che ci si confronta con chi ha anni ed anni di esperienza sulle forme di fregi per il legno e che è quindi fondamentale che l'operatore da dedicare al CAD abbia esperienza di questo settore. Questa eperienza il cliente dovrebbe averla.
    tu dici che col cad si può fare, ma i software che fanno quel tipo di modellazione organica producono superfici che alla fine sono sempre orrendamente arrotondate.
    Per questo ti chiedevo di mostrare qualche esempio di fattibilità di modelli del genere ad alta qualità, come dicevi.
    Io fin'ora in rente non ne ho mai visti.

    Poi, dal punto di vista della produzione è solo questione di organizzazione e di mettere in piedi il sistema produttivo adatto alla qualità richiesta.
    Probabilmente stai ragionando a “tutto o niente” ovvero o “il pezzo finale esce così finito in macchina come lo fa l’intagliatore oppure si lascia perdere la commessa” ma in economia le cose non funzionano così.
    Se la produzione è di 10 pezzi probabilmente converrà darli da realizzare ad un intagliatore artigiano che produrrà, simili tra loro, con i suoi tempi. Ma dovremo anche considerare che lo stesso intagliatore sarà in grado, nello stesso tempo, di “rifinire” 100/200/500 pezzi che escono dalla macchina CNC aumentando di 10/20/50 volte la propria produttività ed ottenendo un risultato sicuramente migliore rispetto alla produzione completamente manuale.
    Se sono 10 pezzi si fanno a mano e amen, se sono numeri da produzione industriale, quindi ben più di 10, costa meno fare un reverse mediante scansione laser ad alta definizione di un solo modello, bello, fatto dall'intagliatore da usare per fare il percorso utensile col CAM.
    Sono prontissimo a cambiare idea quando vedrò un modello fatto via software che abbia le stesse qualità "plastiche" e scultoree dello stesso oggetto fatto dallo scultore o dall'intagliatore.
    Hai qualcosa da mostrare?
    "Ragazzo, il forum funziona come il computer: se immetti monnezza esce monnezza, ma moltiplicata di un fattore n
    Quindi accontentati di quello che è uscito, perchè è la logica conseguenza di quello che hai immesso"
    ©Meccbell


  • Pagina 3 di 8 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Modellazione IBRIDA e modellazione STANDARD
      Di ferrezio nel forum CATIA V5 CATPart
      Risposte: 9
      Ultimo Messaggio: 15-06-2012, 18: 32
    2. Lavorare con solidworks 2005 e solidworks 2010
      Di angelogianni08 nel forum Altri CAD per la Meccanica
      Risposte: 5
      Ultimo Messaggio: 03-08-2011, 08: 58
    3. Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 02-03-2010, 14: 57
    4. Modellazione
      Di 3dxx nel forum Ricerca di lavoro
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 06-02-2008, 22: 32

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti