Ansys.com


Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    RUGGIUNO
    Visitatore

    Predefinito Il nuovo Laser Scanner Photon 3-D di CAM2

    Il nuovo Laser Scanner Photon 3-D di CAM2 migliora le prestazioni e la definizione delle immagini
    Notizia pubblicata in rete il 26/02/2008 20:37

    LAKE MARY, Florida, February 26 /PRNewswire/ --
    CAM2 Srl. del gruppo FARO Technologies, Inc. (NASDAQ: FARO), il leader mondiale di mercato nella realizzazione di hardware e software per misurazioni assistite da computer, ha annunciato il lancio della nuova famiglia di scanner laser 3-D, chiamata Photon 80 e Photon 20. I nuovi Photon, che sostituiscono i Laser Scanner LS 880, 840 e 420 della società, offrono maggiori definizione, precisione e portabilità.

    http://www.itnews.it/news/2008/02262...-immagini.html

  2. #2
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    2
    Professione
    disegnatore tecnico
    Regione
    veneto
    Software
    solidworks

    Predefinito

    Ciao, sono alla ricerca di un software da proporre in azienda per la generazione automatica di mesh partendo da nuvole di punti. mi spareste indicare qualche programma adeguato?

  3. #3
    RUGGIUNO
    Visitatore

    Predefinito

    VISI Reverse
    Vero - Modella il vostro mondo
    Stampa la pagina Manda un email ad un amico

    Scarica il Depliant in formato PDF

    VISI Reverse è un applicativo software di alto livello a costi contenuti, dedicato al reverse engineering 3D, alla ricostruzione di superfici, al mondo della calzatura e a quello medicale e a molti altri possibili settori di applicazione. Le nuvole di punti 3D che costituiscono il punto di partenza per la modellazione, possono provenire dalle più diverse tecnologie di tastatura o misurazione di punti: scanner 3D (laser, contatto ecc), digitalizzatori, CMM, laser point, triangolarizzazione ottica, laser per tempo di volo (lasergrammetria), fotogrammetria o stereofotogrammetria ecc.

    Con VISI Reverse l’utente è in grado di acquisire milioni di punti, senza alcun limite nella dimensione, e creare la mesh in tempi ragionevolmente brevi. VISI Reverse implementa, infatti, nuove tecnologie proprietarie dedicate alla gestione della mesh e al riconoscimento automatico di spigoli e curve sulla mesh; ciò permette di raggiungere un’alta qualità di ricostruzione delle superfici e di ottenere modelli meshati ben definiti anche in presenza di nuvole di punti non adeguate.

    VISI Reverse è lo strumento più innovativo sul mercato per la gestione simultanea di nuvole di punti, mesh triangolari e geometria e garantisce massima accuratezza e tempi rapidi di utilizzo e di calcolo. Infatti, è una combinazione della potente versatilità della gestione dei punti con la velocità della creazione automatica di curve e superfici: è un applicativo completo dedicato non solo ai designers e ai modellisti ma anche a product engineers, prototipatori, analisti di processo e del controllo dimensionale. I modelli generati da VISI Reverse possono essere utilizzati direttamente per la prototipazione rapida, la generazione di percorsi utensile, la simulazione, l’animazione, l’analisi ad elementi finiti, il controllo dimensionale, oltre ovviamente alla modellazione CAD e ad altri processi di industrializzazione del prodotto.

    Caratteristiche principali:

    *
    Generazione dinamica delle mesh a partire da nuvole di punti
    *
    Unione e registrazione di nuvole di punti
    *
    Ricostruzione geometrica a partire da un ridotto numero di punti
    *
    Descrizione precisa delle curvature
    *
    Correzione di geometrie Non-manifold
    *
    Offset sulle mesh
    *
    Taglio della mesh con una curva
    *
    Riconoscimento automatico degli spigoli
    *
    Gestione di spigoli, curve e superfici
    *
    Generazione automatica delle superfici
    *
    Approssimazione di nuvole di punti


    La potente elaborazione delle nuvole di punti
    VISI Reverse importa sia nuvole di punti che mesh poligonali che possono essere l’output di scanner 3D o di qualsiasi altro strumento di misura e tastatura. Le nuvole di punti vengono facilmente e velocemente processate da VISI Reverse e trasformate in mesh poligonali senza difetti, adatte a qualsiasi ulteriore utilizzo. L’applicativo comprende inoltre un semplice tool per la registrazione e il merge di nuvole di punti diverse da cui è possibile ottenere un unico modello mesh. Gli strumenti di elaborazione delle nuvole di punti sono davvero molteplici e potenti: da un lato, infatti, è possibile ottenere una riduzione “intelligente” del numero di punti attraverso funzioni quali la pulizia del rumore e dei punti ridondanti, il filtro dei punti, la lisciatura e molti altri; dall’altro, in caso di tastature povere o incomplete, è possibile aumentare il numero di punti attraverso l’aggiunta di punti ed il raffinamento della nuvola in modo da permettere la ricostruzione della geometria anche partendo da un ridotto numero di punti.

    Una gestione della mesh veloce ed accurata
    Partendo da uno o più nuvole di punti, VISI Reverse crea in automatico una mesh dinamica triangolare. La generazione della mesh è tanto veloce quanto accurata poiché include la descrizione delle curvature in modo da preservare raggi e spigoli vivi. I comandi per la correzione ed il miglioramento della mesh sono molteplici: la riparazione automatica di STL con elementi non connessi, l’eliminazione di triangoli spike, anormali o irregolari; la correzione di geometrie non-manifold; la lisciatura, la correzione automatica delle normali dei triangoli, la decimazione intelligente dei triangoli; l’adattamento della mesh o di sue parti a piani, cilindri, sfere o coni; il riempimento parziale o totale di buchi nella mesh sia planari che seguendo raggi di curvatura; il ponte tra mesh diverse e l’utilizzo di curve come contorni della mesh e molti altri comandi. VISI Reverse inoltre tiene in considerazione il processo di rilevamento meccanico dei punti e genera una mesh offsettata in modo da compensare il raggio del tastatore. Una volta generata ed ottimizzata, è possibile esportare la mesh triangolare nei più comuni formati di mesh 3D quali ad esempio STL, VRML, OBJ e altri.

    La ricostruzione automatica del modello CAD
    A partire dai dati della mesh, VISI Reverse acquisisce tutte le necessarie informazioni geometriche per la corretta ricostruzione del modello CAD e cioè spigoli, vertici, raccordi, curve e superfici. L’identificazione automatica degli spigoli è il passaggio chiave per la ricostruzione veloce di tutti gli elementi geometrici che costituiscono il modello CAD 3D. I raggi di raccordo degli spigoli sono determinati automaticamente e completamente editabili; inoltre VISI Reverse analizza la geometria wireframe e, se incompleta, include i tool per connettere, modificare, cancellare curve e spigoli. Superfici Nurbs possono essere create in automatico o dinamicamente e durante il processo di creazione delle superfici è possibile valutare il grado di scostamento delle superfici create dalla nuvola di punti di partenza.

    La scelta dell’utente: totalmente automatico o interattivo
    VISI Reverse copre l’intero processo di reverse engineering (dai punti alla geometria) ma può essere utilizzato in modi diversi a seconda delle necessità dell’utente: in modo completamente automatico permettendo all’utente di ottenere nel minor tempo possibile superfici patch oppure in modo interattivo per l’utente che utilizza le nuvole di punti come partenza per ricostruire il modello CAD e perciò abbisogna di strumenti di correzione e di miglioramento delle nuvole e della mesh oltre a tool di geometria wireframe. In ogni caso VISI Reverse è semplice da imparare ed utilizzare (giorni non settimane) e consente di giungere al modello CAD i in tempi brevi (ore non giorni). La flessibilità con cui è possibile passare dall’automazione totale ad un approccio più interattivo rende questo applicativo adatto ad ogni genere di utente, da chi non ha alcuna conoscenza fino all’utente che richiede performance del software di alto livello.

    Una gamma enorme di possibili utilizzi
    Grazie alla sua versatilità, accuratezza e totale compatibilità con VISI o ogni altro applicativo CAD/CAM/CAE, VISI Reverse può essere utilizzato in una vasta gamma di settori ed applicazioni. I clienti VISI Reverse appartengono, tra gli altri, a segmenti industriali quali i prodotti di consumo (scarpe, equipaggiamento sportivo, telefonia cellulare), medicale (ortodontisti, protesi anche/ginocchia, scansioni per chirurgia maxillo facciale) entertainment (giocattoli), automotive (conceptual design, stampi grandi dimensioni lamiera) e altri

    http://www.vero.it/products.php?page_id=1&sub_id=26

  4. #4
    RUGGIUNO
    Visitatore

    Predefinito

    Nuovi strumenti mesh


    Rhino 4.0

    Oltre 70 nuovi comandi e miglioramenti per la creazione, l'editing, l'analisi e la stampa 3D delle mesh.

    Creazione ( novità, miglioramento)

    * EstraiMeshDiRendering - Copia la mesh di rendering degli oggetti selezionati e la estrae in un oggetto mesh separato.
    * Mesh - La nuova opzione Densità è un controllo indipendente dalla scala.
    * EllissoideMesh - Crea un ellissoide mesh.
    * MeshDaPunti - Crea una mesh a partire dai punti o nuvola di punti selezionati.
    * MeshHeightfield - Crea una mesh in base ai valori del colore di una bitmap.
    * TroncoConoMesh - Crea un cono mesh troncato da un piano all'apice.
    * ToroideMesh - Crea un toroide mesh.
    * PatchMesh - Crea una mesh a partire dalle nuvole di punti, polilinee, curve e punti 3D selezionati.
    * PolilineaMesh - Crea una mesh a partire da una polilinea piana chiusa.
    * OffsetMesh - Sottopone ad offset la mesh, secondo la distanza specificata, consentendo inoltre di chiudere lo spazio esistente tra le due mesh per creare una mesh chiusa.
    * MeshDaCrvPiane - Crea una mesh piana a partire da un gruppo di curve limite.

    Editing ( novità, miglioramento)

    * AllineaVerticiMesh - Forza i vertici di una mesh, all'interno di una distanza specificata, ad assumere la stessa posizione.
    * ApplicaMeshUVN - Realizza una mappatura avvolgente di mesh e punti su una superficie in base alle coordinate U e V della stessa.
    * CollassaBordoMesh - Collassa il bordo di una mesh nel vertice della mesh adiacente.
    * CollassaFacciaMesh - Collassa la faccia di una mesh nei vertici della mesh adiacente.
    * CollassaFacceMeshSecondoArea - Collassa le facce di una mesh aventi area maggiore o minore del valore specificato.
    * CollassaFacceMeshSecondoAspectRatio - Collassa le facce di una mesh in base al rapporto specificato tra la lunghezza e la larghezza delle stesse.
    * CollassaFacceMeshSecondoLunghBordo - Collassa i bordi di una mesh al di sopra o al di sotto di una determinata lunghezza in un unico vertice mesh.
    * CollassaVerticeMesh - Collassa il vertice di una mesh su un altro vertice della mesh.
    * EliminaFacceMesh0 - Elimina le facce mesh aventi area nulla.
    * CancellaFacceMesh - Rimuove le facce mesh selezionate.
    * EstraiBordoMesh - Crea una polilinea sui bordi aperti o sulle pieghe selezionate di una mesh non saldata.
    * EstraiContForoMesh - Crea una polilinea che duplica il contorno del foro di una mesh.
    * EstraiFacceMeshConnesse - Separa dalla mesh di partenza le facce connesse alla faccia selezionata, nei punti in cui l'angolo tra le facce connesse si trova all'interno dei limiti definiti.
    * EstraiFacceMeshIdentiche - Estrae le facce identiche di una singola mesh.
    * EstraiFacceMesh - Estrae le facce dopo averle selezionate o averne selezionato i bordi.
    * EstraiFacceMeshSecondoArea - Estrae le facce le cui aree rientrano nei limiti dell'intervallo di area specificato.
    * EstraiFacceMeshSecondoAspectRatio - Estrae le facce in base all'intervallo di aspect ratio specificato.
    * EstraiFacceMeshSecondoAngoloDiSformo - Separa le facce dalla mesh di partenza, in base all'angolo delle facce rispetto alla vista.
    * EstraiFacceMeshSecondoLunghBordo - Estrae tutte le facce che presentano un bordo la cui lunghezza è maggiore o minore del valore specificato.
    * EstraiParteMesh - Estrae le facce di una mesh delimitate da bordi non saldati.
    * EstraiBordiMeshNonManifold - Separa dalla mesh di partenza le facce mesh che condividono un bordo (il bordo deve essere condiviso da tre o più facce).
    * RiempiForoMesh - Riempie il foro di una mesh tramite una serie di facce mesh triangolari.
    * RiempiForiMesh - Riempie tutti i fori di una mesh tramite una serie di facce mesh triangolari.
    * DifferenzaBooleanaMesh - Scarta le aree condivise tra le mesh ed un secondo set di mesh.
    * IntersezioneBooleanaMesh - Trova la parte condivisa dalle mesh selezionate ed elimina le parti non condivise.
    * SuddivisioneBooleanaMesh - Trova la parte condivisa dalle mesh selezionate e crea delle mesh separate per le parti condivise e per quelle non condivise.
    * UnioneBooleanaMesh - Crea una singola mesh a partire dalle mesh selezionate ed elimina l'area condivisa.
    * SuddivisioneMesh - Suddivide una mesh in varie parti con un altro oggetto (curva, superficie o mesh).
    * TroncaMesh - Tronca una mesh con un altro oggetto.
    * PatchFacciaSingola - Chiude il foro di una mesh usando una faccia triangolare o quadrangolare.
    * Proietta - Proietta curve ed oggetti punto sulle mesh.
    * Riporta - Riporta curve ed oggetti punto sulle mesh.
    * QuadrangolaMesh - Converte i triangoli di una mesh in quadrangoli, dove possibile.
    * RicostruisciMesh - Rimuove tutte le informazioni da una mesh e restituisce solo la geometria della mesh.
    * RicostruisciNormaliMesh - Rimuove le normali di una mesh e ricostruisce le normali alle facce ed ai vertici in base all'orientamento delle facce.
    * SuddividiMeshDisgiunte - Suddivide in oggetti mesh separati quelle mesh che, pur non toccandosi, costituiscono un oggetto unico.
    * SuddividiBordoMesh - Suddivide il bordo di una mesh in modo tale da creare due o più triangoli.
    * SuddividiMeshConCrv - Suddivide un oggetto mesh con una curva. La curva viene riportata sulla mesh, mentre, con il comando SuddivisioneMesh, essa viene proiettata attraverso di essa.
    * ScambiaBordoMesh - Inverte i vertici dei triangoli che condividono uno stesso bordo.
    * AnnullaSaldatura - Inserisce informazioni relative ai vertici su ciascun vertice mesh condiviso.
    * AnnullaSaldaturaBordo - Inserisce informazioni relative ai vertici su ciascun vertice mesh condiviso sul bordo selezionato.
    * SaldaBordo - Salda i bordi mesh selezionati.
    * SaldaVertici - Salda i vertici mesh selezionati.

    Analisi ( novità, miglioramento)

    * PuntoPiuVicino - Supporta gli oggetti mesh.
    * AnalisiAngoloDiSformo - Supporta gli oggetti mesh.
    * MappaAmbiente - Supporta gli oggetti mesh.
    * AnalisiSpessore - Usa una visualizzazione in falsi colori per valutare lo spessore di una mesh.
    * Zebra - Supporta gli oggetti mesh.

    Stampa 3D - Se avete installato una stampante 3D nel vostro sistema, questo plug-in vi consente di stampare direttamente nel formato file richiesto dalla vostra stampante. Nel menu File di Rhino, viene inserita una voce di menu e la stampante viene visualizzata nell'elenco. Tra i sistemi attualmente supportati, troviamo:

    * 3D Systems (InVision)
    * Delft Spline Systems (DeskProto)
    * Dimension (Catalyst)
    * Objet (Studio)
    * Roland (MODELA Player)
    * Solidscape (ModelWorks)
    * Stratasys (Insight)
    * Z Corp (ZPrint)

    http://www.it.rhino3d.com/4/mesh.htm

  5. #5
    RUGGIUNO
    Visitatore

    Predefinito

    VRMesh


    La famiglia di VRMesh supporta vari tipi di utenti in un'ampia gamma di scelte e soluzioni; avere a disposizione uno strumento completo che consente di ottenere un modello editabile e perfezionabile a partire da una scansione 3D è un vantaggio non indifferente. Se a questo si aggiunge poi la possibilità di considerare la mesh come una sorta di “clay virtuale” diventa facile pensare alla creazione, partendo da zero, di modelli anche estremamente dettagliati tramite la possibilità di “scolpire”, levigare, tagliare e smussare anche da semplici blocchi di partenza.

    VRMesh è un modellatore mesh estremamente evoluto. Basa la sua tecnologia su una automatica suddivisione delle mesh poligonali al fine di rendere la modellazione di forme organiche estremamente agevole. VRMesh è orientato soprattutto al mondo della progettazione, attraverso i suoi strumenti di riverse engineering, registrazione e correzione delle mesh generate da nuvole di punti, consente di gestire modelli acquisiti da scansioni laser, con una velocità e rapidità sorprendente.
    VRMesh

    I suoi vantaggi vanno ricercati nell'alta tecnologia, nelle sorprendenti prestazioni e nella velocità di gestione di modelli di grandi dimensioni. L'interfaccia dell'ultima versione si presenta rinnovata, con più di sessanta nuovi comandi e con funzioni velocizzate; le consuete operazioni di reverse engineering, free form modeling e rapid prototyping – che caratterizzano i componenti principali della famiglia di VRMesh – risultano notevolmente aumentate in qualità e velocità di prestazione.

    http://www.simit.it/VRMesh/

  6. #6
    RUGGIUNO
    Visitatore

  7. #7
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    2
    Professione
    disegnatore tecnico
    Regione
    veneto
    Software
    solidworks

    Predefinito

    grazie mille, questo materiale mi sarà molto utile!


  • Discussioni Simili

    1. laser per scanner 3d
      Di stefanoart nel forum Reverse Engineering
      Risposte: 6
      Ultimo Messaggio: 04-12-2010, 00: 44
    2. Nuovo polo scolastico di Ponte nuovo
      Di gfrank nel forum Progetti e concorsi.
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 16-08-2010, 14: 38
    3. Risposte: 17
      Ultimo Messaggio: 24-03-2010, 14: 23
    4. David Laser Scanner
      Di hal nel forum Stampa 3D / Prototipazione Rapida
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 25-07-2008, 01: 40

    Chi Ha Letto Questa Discussione: 0

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  



    CAD3D.it - la community dei progettisti