Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 38

Discussione: Arrotondamento Cordale

  1. #1
    Utente Standard L'avatar di matfio
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    160
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    Ugs v15 all' attuale Nx11

    Predefinito Arrotondamento Cordale

    Salve a tutti
    apro questo thread in questa sezione perchè visitando questo forum in questi giorni ho scoperto quante persone sottovalutano l' arrotondamento cordale.
    So che anche altri utenti sono molto interessati sia all' argomento che alle competenze che a mio avviso ha dimostrato l' utente Borntired.
    Si stava discutendo sull' importanza e differenza tra un arrotondamento cordale e uno "normale".
    In allegato un esempio di un raggio cordale fatto in tangenza(G1) e uno in flusso(G3) con Nx.

    Per voi quanto può essere importante nella progettazione del prodotto l 'arrotondamento cordale?
    Voi che ne pensate?
    File Allegati File Allegati

  2. #2
    Utente Standard L'avatar di ceschi1959
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    819
    Professione
    progettista
    Regione
    veneto
    Software
    UG 11 - NX11 TC10

    Predefinito

    Ciao Matfio, ho letto anch'io il thread a cui accennavi ed ero rimasto colpito dalla chiara competenza dell'utente Borntired con cui vorrei riprendere il discorso su questo ed anche altri argomenti del tipo blend corner. Questo allo scopo di scambiare competenze in ambito progettuale nello spirito del forum.

    Ciao

  3. #3
    Moderatore SolidEdge L'avatar di cacciatorino
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    9338
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
    Software
    SolidEdge CoCreate Salome-Meca

    Predefinito

    Allo scopo di facilitare la comprensione anche a chi non si occupa di stile, come me per esempio, potete spiegarci l'importanza e l'applicazione di questa funzione, e perche' e' utilizzata nell'industria?



    stimarchetti.altervista.org - Progettazione Meccanica

  4. #4
    Utente Standard L'avatar di flaviobrio88
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    435
    Professione
    AE
    Regione
    World
    Software
    ---------------

    Predefinito

    Personalmente conosco questo tipo di fillet ma mi sono sempre posto la stessisima domanda di caccia , PERCHE' E A COSA SERVE?

  5. #5
    Utente Standard L'avatar di matfio
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    160
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    Ugs v15 all' attuale Nx11

    Predefinito

    per me è importante perchè la qualità delle superfici si vede anche nello stampato (termoplastico), la fresa lavora meglio (stampo)

  6. #6
    Moderatore SolidEdge L'avatar di cacciatorino
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    9338
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
    Software
    SolidEdge CoCreate Salome-Meca

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da matfio Visualizza Messaggio
    per me è importante perchè la qualità delle superfici si vede anche nello stampato (termoplastico), la fresa lavora meglio (stampo)
    Potresti essere piu' tecnico e approfondito? cosi' ancora non capisco bene l'utilita' di questa funzione.



    stimarchetti.altervista.org - Progettazione Meccanica

  7. #7
    Utente Senior L'avatar di Fulvio Romano
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    3939
    Professione
    Ingegnere
    Regione
    Campania
    Software
    Alcuni, ma non tutti

    Predefinito

    Il blend cordale serve a fare raggi di stile su superfici con angolo variabile. E' cosa nota a tutti quelli che fanno stile. Beh... forse tutti no.
    Il problema classico dei raggi è che producono colpi di luce molto netti. Se sono raggi tecnici, questo non è un problema, perché l'occhio li legge sempre e comunque come spigoli vivi. Ma se sono raggi di stile è importante che il "colpo di luce" segua il profilo teorico dello spigolo vivo, che è quello che l'occhio tende a seguire. Un raggio costante (quindi di larghezza variabile) invece produce un colpo di luce che si allontana dallo spigolo vivo quando l'angolo di incidenza si abbassa, e viceversa si avvicina quando l'angolo si alza.
    Il blend cordale risolve questo problema.

    Pippe da architetti, ok, ma di una certa importanza nel mondo dello stile.

    Oh, dico, non è che mo' "pippe da architetti", scatena un flame, vero? Con l'aria che tira...
    Non è importante che tu creda o meno di potercela fare, avrai ragione in ogni caso!

    "Nulla si crea, ma tutto si può distruggere quando si cerca di trasformarlo"

    Tungsteno, Lantanio, Fluoro, Iodio e Gallio rappresentano il motore dell'universo.

    www.fulvioromano.it

  8. #8
    Utente Standard L'avatar di ceschi1959
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    819
    Professione
    progettista
    Regione
    veneto
    Software
    UG 11 - NX11 TC10

    Predefinito

    Ciao a tutti,

    il blend cordale, solitamente si utilizza per raggi superiori a 5 (generalmente sotto questa soglia non si notano grandi differenze), raccorda in G2 o in G3 le superfici dando un migliore effetto estetico.
    Un workaround, che però non da risultati identici, è quello di far passare un tubo utilizzando come asse l'intersezione delle superfici, tagliare le stesse con il tubo e poi farci passare una superficie di blend.
    In allegato due raggi su due superfici piane 'zebrate' in cui si può vedere come la luce venga riflessa in maniera diversa. In alto il blend 'normale' il cordale in basso.

    Ciao
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    • Tipo File: jpg rc.jpg (84.0 KB, 27 Visualizzazioni)

  9. #9
    Moderatore SolidEdge L'avatar di cacciatorino
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    9338
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
    Software
    SolidEdge CoCreate Salome-Meca

    Predefinito

    Allora, visto che siamo in un forum tecnico, mi aspetto considerazioni un po' piu' interessanti del fatto che il pezzo e' piu' bello cosi', oppure che alla AUDI usano questo metodo.

    Percio' facciamo una cosa: chi vuole intervenire si documenti per bene prima di postare messaggi, in modo tale che i messaggi stessi siano ad alto "peso specifico": per esempio spiegatemi cosa significa dal punto di vista matematico una continuita' G2 o G1 o G0, e perche' una superficie G2 produce un risultato migliore di una superficie G1, o perche' il raggio a corda costante riflette in maniera uniforme e quello a raggio costante invece no.

    Facciamo vedere che siamo tecnici e non chiaccheroni da macchina del caffe, coraggio!



    stimarchetti.altervista.org - Progettazione Meccanica

  10. #10
    Utente Standard L'avatar di matfio
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    160
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    Ugs v15 all' attuale Nx11

    Predefinito

    se si va ancora più nel tecnico bisogna cominciare a tener d' occhio i gradi di una superfice e direzioni delle iso U/V ma qui si spinge di stile che tante volte non serve per via del prodotto e delle finiture.
    secondo me rimangono importanti gli accorgimenti che sono tutti i tipi di raccordi anche quelli su spigolo vedi thread http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?t=34395


  • Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Arrotondamento cordale
      Di Borntired nel forum Creo Parametric - Modellazione di parti e Lamiera
      Risposte: 17
      Ultimo Messaggio: 14-11-2012, 00: 56
    2. Arrotondamento quote
      Di gianlucap nel forum Inventor
      Risposte: 12
      Ultimo Messaggio: 12-06-2009, 11: 31
    3. Arrotondamento quote
      Di Bolik182 nel forum Solidworks
      Risposte: 5
      Ultimo Messaggio: 30-09-2008, 14: 33
    4. Arrotondamento quote
      Di Tarkus nel forum Inventor
      Risposte: 8
      Ultimo Messaggio: 09-04-2008, 16: 18

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti