Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    94
    Professione
    pi¨ lavoro meno ne s˛
    Regione
    marche PU
    Software
    SOLID EDGE ST8

    Predefinito ProprietÓ part per distinta

    SE ST3
    Ciao a tutti, volevo una conferma per verificare che come sto facendo sia la strada giusta:
    quando disegno un part dopo averlo salvato apro proprietÓ file, clicco sulla scheda "Sommario" e sul primo campo "Titolo" inserisco il nome del pezzo completo di dimensioni e sul secondo "Oggetto" inserisco un codice che mi identifica il pezzo se Ŕ un tagliato di laser altrimenti lo lascio vuoto. Vado poi nella scheda "progetto" e sul campo numero di documento inserisco il numero del disegno. Quando inserisco la tabella sul complessivo con opportuni collegamenti ai campi su citati me la compila perfettamente.
    Ú un giusto modo di operare?
    grazie

  2. #2
    Utente Senior L'avatar di Tequila
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    2874
    Professione
    teorico del paleocontatto
    Regione
    Veneto (PD)
    Software
    Solid Edge ST7, scarabocchi su carta

    Predefinito

    Il procedimento Ŕ giusto, diciamo che se vuoi fare le cose ancor meglio potresti utilizzare le proprietÓ personalizzate e definire tu i nomi dei campi da compilare senza dover per forza di cose girare nelle varie schede delle proprietÓ del file e poi richiamarle ed editarle in modo veloce.

    La procedura Ŕ semplice e cerco di spiegartela in modo chiaro:

    1) apri il file propseed.txt che trovi in C:\Program Files\Solid Edge STxxx\Program (o se l'hai messo su un server per condividerlo con altri pc) ed inserisci alla riga delle proprietÓ personalizzate i tuoi campi, esempio:

    \\ Contenuti dell'elenco PROPRIETA' PERSONALIZZATE
    Begin Define Custom
    define PROGETTO; Testo;
    define CODICE_TAGLIO; Testo;
    define DESCRIZIONE; Testo;
    End Define Custom


    fatto questo salvi il file propseed.txt

    2) apri il template iso part.par, apri le proprietÓ del file, vai su personalizzato e dove c'Ŕ scritto "nome" apri il menu a tendina, scegli la voce "PROGETTO" dall'elenco creato in precedenza poi su "tipo" scegli se Ŕ un testo o numero o altro (io utilizzo solo testo), su "valore" metti ad esempio un trattino "-" o un punto interrogativo "?" e poi premi aggiungi e sotto si inserirÓ tra le voci presenti di default. Ripeti anche per gli altri campi ed alla fine chiudi e salva il template.

    3) Apri il template del draft, edita le voci del cartiglio dove devono comparire i nomi sopracitati e li inserisci come segue %{PROGETTO|R1} . Fai cosý per ogni campo cambiando il nome (attenzione deve coincidere con quello che hai scritto nel file propseed.txt compresi spazi, trattini, ecc.)

    4) Adesso quando crei un modello vai ad inserire le voci solo su proprietÓ personalizzate, ma puoi fare un passo in pi¨ e molto velocemente.
    Se apri il pulsante applicazione/proprietÓ/gestione proprietÓ ti si apre un men¨ tipo excel.
    Di solito ti presenta dei campi di default, fai il click DX su uno di questi e premi "mostra proprietÓ" qui dalla selezione scegli "tutte le proprietÓ" e ti compariranno anche quelle personalizzate che hai creato, non fai altro che selezionarle ed aggiungerle poi dai "OK" e ti compariranno su questo men¨ tipo excel. Ora puoi digitare quello che ti serve sui vari campi, dai ok e poi salvi il file.

    5) il bello di quello sopra Ŕ che se lo apri in un assieme ti comparirÓ l'elenco delle proprietÓ dei file di tutti i componenti presenti e se selezioni e copi le proprietÓ da uno ad un'altro come fai in excel questi dati verranno poi salvati su tutti i file siano essi .par , .asm. Ti compariranno le voci nuove inserite anche su file creati in precedenza, basta che digiti sopra un testo e poi salvi tutto ed in automatico hai aggiornato allo stesso sistema file vecchi.

    6) nel momento che ti serve aggiungere altri campi fai la procedura dei punti 1-2-3 ed il gioco Ŕ fatto.

    7) inoltre se hai dei campi dove scegli delle voci predefinite come ad esempio CODICE_TAGLIO puoi ulteriormente scegliere di fare un sottomen¨ a tendina.
    Sempre nel file "propseed.txt" ti crei un ulteriore sottomen¨ inserendo il testo in questo modo:

    \\ Contenuti dell'elenco CODICE_TAGLIO
    Begin CODICE_TAGLIO
    TAGLIO LASER;
    TAGLIO PLASMA;
    TAGLIO CON LE FORBICI!!!!!;
    End CODICE_TAGLIO


    salvi il file e se poi riapri il file part, apri gestione proprietÓ sotto la voce CODICE_TAGLIO avrai il tuo men¨ di scelta.

    8) per fare l'elenco parti su un draft con i richiami a queste voci non fai altro che aprire un draft, inserisci una elenco parti, lo editi click dx "proprietÓ" vai alla voce "colonne" e li inserisci le voci che ritroverai disponibili, poi su "generale" gli dai il nome e lo salvi.

    Questo sistema che sembra essere un p˛ lunghino all'inizio ti fa risparmiare ore quando devi copiarti e rinominarti interi progetti che prima si facevano per singolo file.
    Gianluca...alias Tequila
    -non confondere mancanza di talento per genialitÓ
    -arte priva di funzionalitÓ Ŕ semplice vandalismo tollerato. Noi siamo i vandali
    -Vede? Io so che questa bistecca non esiste. So che quando la infiler˛ in bocca
    Matrix suggerirÓ al mio cervello che Ŕ succosa e deliziosa. Dopo nove anni sa
    che cosa ho capito? Che l'ignoranza Ŕ un bene. (Cypher all'agente Smith, Matrix)

  3. #3
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    94
    Professione
    pi¨ lavoro meno ne s˛
    Regione
    marche PU
    Software
    SOLID EDGE ST8

    Predefinito

    mi hai aperto una nuova visione di SE
    grazie di cuore


  • Discussioni Simili

    1. Distinta tecnica e distinta di produzione
      Di Utente NX nel forum NX (Unigraphics)
      Risposte: 6
      Ultimo Messaggio: 28-06-2012, 14: 26
    2. Da distinta materiali a proprietÓ personalizzata
      Di AndreaL nel forum Solidworks
      Risposte: 19
      Ultimo Messaggio: 17-05-2011, 12: 28
    3. part speculare con riferimento ad un altro part
      Di cliff23 nel forum CATIA V5 vari
      Risposte: 12
      Ultimo Messaggio: 17-09-2010, 13: 19
    4. Distinta materiali con proprietÓ - Inventor
      Di Marco.M nel forum Inventor
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 02-07-2009, 11: 22
    5. I-Part
      Di Peppe nel forum Inventor
      Risposte: 4
      Ultimo Messaggio: 25-02-2008, 11: 02

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti