Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21
  1. #1
    Utente Standard L'avatar di cen82
    Iscritto dal
    2011
    Messaggi
    193
    Professione
    Disegnatore, Progettista
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    inventor 2014, Autocad Mechanical 2014

    Predefinito problema quote tavola lamiera

    ho un problema nel quotare le tavole di profili di lamiere dove le pieghe non sono a 90°.

    infatti i ragazzi della produzione si lamentano perchè (ed è vero) le quote che metto sui disegni sono prese da punti errati.
    ecco l'allegato.
    voi come fate?
    ho postato 2 foto. in una c'è lo schizzo di inventor con le misure esatte.
    nell'altra c'è la tavola con le quote.

    sono a conoscenza del fatto che potrei quotare utilizzando l'intersezione delle righe, pero anche questo metodo non è proprio il top secondo me.

    voi come fate????
    qualche idea?
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  2. #2
    Utente Senior L'avatar di Tarkus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2339
    Professione
    Progettista,Disegnatore
    Regione
    Toscana
    Software
    Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012

    Predefinito

    Ma se l'intersezione delle righe corrisponde a quanto vuoi ottenere, perche' non utilizzarle?
    Saluti
    Tarkus

  3. #3
    Utente Standard L'avatar di cen82
    Iscritto dal
    2011
    Messaggi
    193
    Professione
    Disegnatore, Progettista
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    inventor 2014, Autocad Mechanical 2014

    Predefinito

    vengo da un decennio di autocad e l'intersezione delle righe e la quotatura su quelle è come facevo quando utilizzavo autocad. con inventor questa operazione, che in autocad era obbligatoriamente immediata, devo applicarla singolarmente per ogni linea per ogni quota, e qui mi sono posto il dubbio se è il metodo migliore per quotare.

    tenendo conto del fatto che comunque con questo metodo di quotatura i ragazzi in officina devono anche loro "calcolare" il valore da scrivere in macchina, dato che la quotatura della proiezione non è una quota "reale".

    insomma, una questione che sta diventando una vera e propria domanda esistenziale :-)

  4. #4
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    171
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    Solid Edge e Solid Works

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cen82 Visualizza Messaggio
    vengo da un decennio di autocad e l'intersezione delle righe e la quotatura su quelle è come facevo quando utilizzavo autocad. con inventor questa operazione, che in autocad era obbligatoriamente immediata, devo applicarla singolarmente per ogni linea per ogni quota, e qui mi sono posto il dubbio se è il metodo migliore per quotare.

    tenendo conto del fatto che comunque con questo metodo di quotatura i ragazzi in officina devono anche loro "calcolare" il valore da scrivere in macchina, dato che la quotatura della proiezione non è una quota "reale".

    insomma, una questione che sta diventando una vera e propria domanda esistenziale :-)
    Io in questi casi quoto la distanza tra la metà della piega interna fino alla prossima metà. Mi spiego, "tento" di quotare dove posizioneranno il coltello.
    Così ho ricevuto meno lamentele.
    Con solid edge riesco a definire l'asse di quotatura prima così da esser sicuro che la quota è riferita esattamente al lembo che voglio, con inventor non ricordo se si può fare.

  5. #5
    Utente Senior L'avatar di Tarkus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2339
    Professione
    Progettista,Disegnatore
    Regione
    Toscana
    Software
    Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ipotemusa Visualizza Messaggio
    Io in questi casi quoto la distanza tra la metà della piega interna fino alla prossima metà. Mi spiego, "tento" di quotare dove posizioneranno il coltello.
    Così ho ricevuto meno lamentele.
    Con solid edge riesco a definire l'asse di quotatura prima così da esser sicuro che la quota è riferita esattamente al lembo che voglio, con inventor non ricordo se si può fare.
    Quotare tra meta' piega e successiva meta' è immediato anche con Inventor,
    Non corrisponde pero' al pezzo finito.
    Io sulle mie tavole di quotatura non do proprio tutte le quote di piega,cerco di usre l'intersezione delle righe degli interni piega,che corrispondono di più al vero,pero' metto sempre in tavola il modello piatto. e' lì che secondo me vanno quotate le pieghe.
    Sul modello piegato invece metto le quote di angolo, e le quote che ritengo necessarie per controllare che il pezzo venga come si deve: altezza e larghezza tot, distanza di alcuni spigoli da un lato che prendo a riferimento etc.
    Così mi trovo abbastanza bene
    Poi, per andare andare a verificare in toto un pezzo come quello che è stato postato, bhe,dipende anche da che strumenti ci sono in officina per poterlo controlllare....
    Saluti
    Tarkus

  6. #6
    Utente Standard L'avatar di cen82
    Iscritto dal
    2011
    Messaggi
    193
    Professione
    Disegnatore, Progettista
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    inventor 2014, Autocad Mechanical 2014

    Predefinito

    nell'allegato intendi il 18,7?

    ho evidenziato in rosso 2 punti per la quotatura della piega subito sopra il 18,7. li se prendo quei due punti, o qualsiasi altro, la linea di quota non sarà parallela alla piega... in quel caso come fai tu?
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  7. #7
    Utente Standard L'avatar di cen82
    Iscritto dal
    2011
    Messaggi
    193
    Professione
    Disegnatore, Progettista
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    inventor 2014, Autocad Mechanical 2014

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tarkus Visualizza Messaggio
    Quotare tra meta' piega e successiva meta' è immediato anche con Inventor,
    Non corrisponde pero' al pezzo finito.
    Io sulle mie tavole di quotatura non do proprio tutte le quote di piega,cerco di usre l'intersezione delle righe degli interni piega,che corrispondono di più al vero,pero' metto sempre in tavola il modello piatto. e' lì che secondo me vanno quotate le pieghe.
    Sul modello piegato invece metto le quote di angolo, e le quote che ritengo necessarie per controllare che il pezzo venga come si deve: altezza e larghezza tot, distanza di alcuni spigoli da un lato che prendo a riferimento etc.
    Così mi trovo abbastanza bene
    Poi, per andare andare a verificare in toto un pezzo come quello che è stato postato, bhe,dipende anche da che strumenti ci sono in officina per poterlo controlllare....
    ho provato ad utilizzare il modello piatto ed effettivamente corrisponde con lo schizzo (piega interna in questo caso)....
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  8. #8
    Utente Senior L'avatar di Tarkus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2339
    Professione
    Progettista,Disegnatore
    Regione
    Toscana
    Software
    Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cen82 Visualizza Messaggio
    ho provato ad utilizzare il modello piatto ed effettivamente corrisponde con lo schizzo (piega interna in questo caso)....
    Sì,appunto.
    Ci puo' essere differenza al massimo di 1 o 2 decimi, se non hai un pezzo con tante pieghe concatenate,viene fuori un pezzo con errori piu' che accettabili...
    almeno per me.
    Saluti
    Tarkus

  9. #9
    Utente Standard L'avatar di cen82
    Iscritto dal
    2011
    Messaggi
    193
    Professione
    Disegnatore, Progettista
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    inventor 2014, Autocad Mechanical 2014

    Predefinito

    aggiungendo anche il modello piatto di solito stampi in a3 o a4?

  10. #10
    Utente Senior L'avatar di Tarkus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2339
    Professione
    Progettista,Disegnatore
    Regione
    Toscana
    Software
    Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cen82 Visualizza Messaggio
    nell'allegato intendi il 18,7?

    ho evidenziato in rosso 2 punti per la quotatura della piega subito sopra il 18,7. li se prendo quei due punti, o qualsiasi altro, la linea di quota non sarà parallela alla piega... in quel caso come fai tu?
    E quello che dicevo prima...non tutto e' facilmente verificabile, dipende da caso a caso,quella quota lì in effetti e' un pò problematica,forse quotando da centro raggio a centro raggio:inserendo due spezzoncini di tondo di Ø 2*Spessore,l'operatore puo' verificare la misura. E' comunque un metodo empirico..

    Citazione Originariamente Scritto da cen82 Visualizza Messaggio
    aggiungendo anche il modello piatto di solito stampi in a3 o a4?
    Anche qui dipende dal pezzo; anche in A0 se necessario..
    Saluti
    Tarkus


  • Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. [tavola] allineare quote
      Di cacciatorino nel forum Solidworks
      Risposte: 4
      Ultimo Messaggio: 09-10-2011, 20: 40
    2. maschera per messa in tavola lamiera
      Di blubossa nel forum Creo Parametric - Messa in tavola
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 23-11-2010, 11: 20
    3. WF5: quote modello in tavola
      Di caste nel forum Creo Parametric - Messa in tavola
      Risposte: 5
      Ultimo Messaggio: 14-09-2010, 13: 05
    4. Pro/E Messa in tavola, quote vista 3D
      Di aedoardo nel forum Creo Parametric - Messa in tavola
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 01-09-2009, 13: 10
    5. messa in tavola di parti lamiera
      Di lollypoppy nel forum Creo Parametric - Messa in tavola
      Risposte: 4
      Ultimo Messaggio: 26-08-2009, 19: 22

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti