Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 41
  1. #11
    Bannato
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    514
    Professione
    impiegato
    Regione
    sicilia
    Software
    Catia v5 e il profumo di SWX

    Predefinito

    Ora devo scappare, vi farò sapere cosa succede provando a rifare le superfici (anche se dal tutorial sembra facile).
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  2. #12
    Bannato
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    514
    Professione
    impiegato
    Regione
    sicilia
    Software
    Catia v5 e il profumo di SWX

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fulvio Romano Visualizza Messaggio
    Io quella superficie blu non la farei con un "fillet", bensì con una superficie a quattro lati, quella che in Alias si chiama "square".
    Si comincia con il disegnare i bordi, due sono identificati dalle superfici verde e rosa, altri due vanno disegnati mediante curve. Le curve vanno messe in tangenza con le superfici, ancora meglio, in tangenza con il bordo della superficie. Non è la stessa cosa. Essere in tangenza con il bordo è un vincolo più stringente che essere in tangenza con la superficie.

    Poi, crei la superficie per quattro bordi che abbia continuità G1 o G2 sulle superfici adiacenti. Per questo tipo di superficie io suggerisco G1. La G2 costringe il grado della superficie ad essere più alto, ed in poco spazio questo può generare delle oscillazioni. Tanto l'equazione [G2 = Classe A] e [G1 = non Classe A] è quanto di più sbagliato si possa affermare.

    non saprei cosa fare per rendere G1 piuttosto che G2 ecc.. ma per seguire il suggerimento del Barlafus acquisterò un testo (si accettano suggerimenti).

    Attento a quelle curve arancioni interne alla superficie, le isoparametriche. Più ce ne sono, più la superficie è "brutta". Corrispondono a nodi che legano le equazioni polinomiali della NURBS. Se il programma le aggiunge vuol dire che con una NURBS "naturale" non riesce a rispettare le condizioni vincolari, e allora deve aggiungere "roba in mezzo". Se lo fa, vuol dire che stai forzando la superficie a fare qualcosa che non ha voglia di fare, ed il risultato è "brutto". Definire matematicamente "brutto" non è possibile, come del resto non è possibile definire matematicamente "Classe A".
    Beh riguardo le isoparametriche non saprei come fare per "contenerle", ma credo che la loro presenza sia inevitabile (correggetemi se sbaglio) visto che anche chi ha realizzato il tutorial che sto seguendo se le ritrova (vedi allegato).

    Nello stesso allegato si vede che il tizio crea dei raccordi per poi dividere le superfici e rifare la superficie di connessione tra il cofano e il parafango (diciamo, per capirci, le disegna in arancio).
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  3. #13
    Utente Senior L'avatar di Fulvio Romano
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    3939
    Professione
    Ingegnere
    Regione
    Campania
    Software
    Alcuni, ma non tutti

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da panormus Visualizza Messaggio
    Beh riguardo le isoparametriche non saprei come fare per "contenerle", ma credo che la loro presenza sia inevitabile (correggetemi se sbaglio) visto che anche chi ha realizzato il tutorial che sto seguendo se le ritrova (vedi allegato).
    Hai ragione, mi sono spiegato male.
    Se fai una superficie che raccorda due superfici, e le due superfici di bordo hanno isoparametriche, in corrispondenza di queste dovranno (a meno di non usare tecniche avanzate) partire delle isoparametriche anche sulla superficie di raccordo. Le isoparametriche saranno allineate a quelle delle superfici di bordo, e questo è fisiologico, come si vede nell'immagine del tutorial.

    Nel tuo modello invece ci sono isoparametriche in più, non in corrispondenza con quelle delle superfici di bordo, e come se non bastasse, quelle corrispondenti non sono in tangenza, bensì formano un angolo strano.

    I miei sono suggerimenti per fare un lavoro ben fatto. Tieni conto che l'80% degli "esperti in modellazione" non sanno neanche cos'è un'isoparametrica, fanno dei piani (PIANI!!) con isoparametriche interne, ed un cruscotto completo di strumenti può pesare anche 80Mb. Lo stesso cruscotto io lo faccio entrare in un file di 2Mb.
    Non è importante che tu creda o meno di potercela fare, avrai ragione in ogni caso!

    "Nulla si crea, ma tutto si può distruggere quando si cerca di trasformarlo"

    Tungsteno, Lantanio, Fluoro, Iodio e Gallio rappresentano il motore dell'universo.

    www.fulvioromano.it

  4. #14
    Bannato
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    514
    Professione
    impiegato
    Regione
    sicilia
    Software
    Catia v5 e il profumo di SWX

    Predefinito

    anche il tizio nè ha in più, deduco che anche lui non lavora in modo "pulito".
    comunque ripeto è solo una superficie provvisoria almeno sembra dal tutorial.

  5. #15
    Bannato
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    514
    Professione
    impiegato
    Regione
    sicilia
    Software
    Catia v5 e il profumo di SWX

    Predefinito

    che ve ne pare?
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  6. #16
    Bannato
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    514
    Professione
    impiegato
    Regione
    sicilia
    Software
    Catia v5 e il profumo di SWX

    Predefinito

    Secondo voi perché mi dice che non ci sono spigoli vivi da raccordare quando lo spigolo è vivissimo?
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  7. #17
    Utente Senior L'avatar di Fulvio Romano
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    3939
    Professione
    Ingegnere
    Regione
    Campania
    Software
    Alcuni, ma non tutti

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da panormus Visualizza Messaggio
    Secondo voi perché mi dice che non ci sono spigoli vivi da raccordare quando lo spigolo è vivissimo?
    Forse perché hai selezionato una faccia (come dice l'errore) e non lo spigolo?
    Non so, non conosco il comando, l'ho buttata così...
    Non è importante che tu creda o meno di potercela fare, avrai ragione in ogni caso!

    "Nulla si crea, ma tutto si può distruggere quando si cerca di trasformarlo"

    Tungsteno, Lantanio, Fluoro, Iodio e Gallio rappresentano il motore dell'universo.

    www.fulvioromano.it

  8. #18
    Bannato
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    514
    Professione
    impiegato
    Regione
    sicilia
    Software
    Catia v5 e il profumo di SWX

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fulvio Romano Visualizza Messaggio
    Forse perché hai selezionato una faccia (come dice l'errore) e non lo spigolo?
    Non so, non conosco il comando, l'ho buttata così...
    no, ho selezionato lo spigolo e poi sono andato su raccordo su spigolo.

  9. #19
    Bannato
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    514
    Professione
    impiegato
    Regione
    sicilia
    Software
    Catia v5 e il profumo di SWX

    Predefinito

    fiuuuu, cavolo, ce ne vuole di tempo...
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  10. #20
    Mod. Creo e Reverse Eng. L'avatar di maxopus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    6101
    Professione
    Progettista meccanico
    Regione
    Marche (PU)
    Software
    Creo Parametric

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da panormus Visualizza Messaggio
    fiuuuu, cavolo, ce ne vuole di tempo...
    Hai idea di quante persone lavorano alla modellazione di stile di un nuovo veicolo ?
    E tu sei solo alla "pelle", poi bisogna dividerla nei vari componenti, creare gli spessori, gli attacchi, le cerniere, le portiere (assai complesse), i montanti, i cristalli, le guarnizioni.
    Sono decine di migliaia di ore di lavoro.
    Non fatemi domande, non so fare.


  • Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Raccordo tra due superfici piane
      Di folle76 nel forum Creo Direct/Modeling (Ex CoCreate)
      Risposte: 18
      Ultimo Messaggio: 23-09-2014, 15: 44
    2. Creazione superfici di raccordo
      Di PAnz3r™ nel forum Creo Parametric - Modellazione di parti e Lamiera
      Risposte: 13
      Ultimo Messaggio: 16-04-2012, 13: 10
    3. raccordo superfici
      Di stefanoart nel forum Rhino3D
      Risposte: 12
      Ultimo Messaggio: 04-11-2010, 07: 34
    4. Impossibile creare il raccordo tra due superfici nurbs
      Di andr34 nel forum AutoCAD: Modellazione 3D e Rendering
      Risposte: 8
      Ultimo Messaggio: 29-07-2010, 09: 57
    5. Raccordo superfici elica marina
      Di c3kkos nel forum Rhino3D
      Risposte: 13
      Ultimo Messaggio: 20-10-2009, 14: 25

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti