Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 19 di 19
  1. #11
    Utente Standard L'avatar di Leso
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    546
    Professione
    Ufficiale tecnico
    Regione
    Veneto
    Software
    Solid Edge ST9

    Predefinito

    Spero di non essermi perso pezzi della discussione ma quello che chiede meccan non si può fare con l'editor animazioni con l'impostazione di "movimento fisico".
    E' un po' pesante per il calcolo e se l'animazione è lunga si incasina...ma io ci proverei.

  2. #12
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2012
    Messaggi
    11
    Professione
    studente
    Regione
    friuli venezia giulia
    Software
    solid edge/ solidwork

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Leso Visualizza Messaggio
    Spero di non essermi perso pezzi della discussione ma quello che chiede meccan non si può fare con l'editor animazioni con l'impostazione di "movimento fisico".
    E' un po' pesante per il calcolo e se l'animazione è lunga si incasina...ma io ci proverei.
    No difatti! La funzione anima la dovrei usare se volessi simulare l'assemblaggio dei componenti! Mentre per il movimento uso il MOTION!!


    Citazione Originariamente Scritto da vespa_83 Visualizza Messaggio
    Perfetto!
    Esatto, e si usano delle scappatoie, per questo sul forum non ci sono esperti di Motion: è un giochino che in ambito lavorativo non serve, per le animazioni gli studi di grafica hanno altri programmi dedicati. Per le movimentazioni si cambia il valore di una o più variabili, oppure si lasciano liberi dei gradi di libertà e si prova con il trascina, se avviene un 'urto' caso mai solid edge ti avvisa. Infatti in macchine meccaniche gli urti elastici sono poco usati.


    sì il suo scopo è rilevarle, non spostare i pezzi.

    in bocca al lupo. Ritieniti soddisfatto del lavoro che da solo sei già riuscito a fare.
    Il problema è che se manualmente sovrappongo due pezzi e faccio l'analisi interferenze mi trova le interferenze, se invece i pezzi li posiziono in modo che non si sovrappongano nell'analisi non mi trova interferenze, ma poi su MOTION avviando la simulazione si sovrappongono!
    Che casino! Eppure penso che la soluzione sia una cosa banale!

  3. #13
    Utente Senior L'avatar di Fulvio Romano
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    3939
    Professione
    Ingegnere
    Regione
    Campania
    Software
    Alcuni, ma non tutti

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da vespa_83 Visualizza Messaggio
    per questo sul forum non ci sono esperti di Motion: è un giochino che in ambito lavorativo non serve
    Ora non esageriamo. Il motion ti serve per lo sviluppo dei profili coniugati, e non è affatto un giochino.
    Citazione Originariamente Scritto da meccan Visualizza Messaggio
    Il problema è che se manualmente sovrappongo due pezzi e faccio l'analisi interferenze mi trova le interferenze, se invece i pezzi li posiziono in modo che non si sovrappongano nell'analisi non mi trova interferenze, ma poi su MOTION avviando la simulazione si sovrappongono!
    Che casino! Eppure penso che la soluzione sia una cosa banale!
    Io non ho capito bene dov'è il problema.
    Se il meccanismo è un giunto standard, va dichiarato come giunto. Non so come si fa con Solid Edge, ma il concetto è simile per tutti i software.
    Se il meccanismo NON è un giunto, ad esempio il martelletto che tocca una corda, è un problema, come ti preannunciavo qui (e mi pregio di essere stato il primo )

    In questo caso devi avere due giunti separati, sincronizzati a mano in modo che non si tocchino.
    Non è importante che tu creda o meno di potercela fare, avrai ragione in ogni caso!

    "Nulla si crea, ma tutto si può distruggere quando si cerca di trasformarlo"

    Tungsteno, Lantanio, Fluoro, Iodio e Gallio rappresentano il motore dell'universo.

    www.fulvioromano.it

  4. #14
    Utente Senior L'avatar di marcof
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3731
    Professione
    appiccico francobolli con lo schiacciasassi
    Regione
    Modena
    Software
    solidworks 2013 SP 5.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da meccan Visualizza Messaggio
    Il problema è che se manualmente sovrappongo due pezzi e faccio l'analisi interferenze mi trova le interferenze, se invece i pezzi li posiziono in modo che non si sovrappongano nell'analisi non mi trova interferenze, ma poi su MOTION avviando la simulazione si sovrappongono!
    Che casino! Eppure penso che la soluzione sia una cosa banale!
    Non conosco il motion di SE, ma come ti avevamo spiegato nell'altro thread, il funzionamento reale della meccanica NON lo puoi simulare con SE nudo e crudo, perchè entrano in gioco le inerzie dei componenti che si non sono collegati ma sono solo "appoggiati" uno sull'altro. Il martello colpisce la corda per inerzia, non perchè la meccanica compia tutta la corsa necessaria.
    Detto (anzi, ridetto... ) questo puoi sicuramente simulare il movimento fino alla posizione estrema del martello a tasto affondato, sfruttando superfici di appoggio (sul rullino ad esempio) per aggirare le diccicoltà sopra esposte relative al funzionamento dello scappamento. Ovviamente la testa del martelletto si troverà a una certa distanza dalla corda, e tu spiegerai che nella realtà il martello prosegue per inerzia contro alla corda medesima.
    Se i componenti si interescano hai usato i vincoli sbagliati o impostato male eventuali limiti di escursione delle parti interessate.
    Devi prima capire bene come funzionano i vincoli d'assieme di SE per sfruttare quelli più adatti (camma, limiti, tangenze, simmetrie ecc) po li applichi per far funzionare la meccancia.
    "Ragazzo, il forum funziona come il computer: se immetti monnezza esce monnezza, ma moltiplicata di un fattore n
    Quindi accontentati di quello che è uscito, perchè è la logica conseguenza di quello che hai immesso"
    ©Meccbell

  5. #15
    Utente Senior L'avatar di marcof
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3731
    Professione
    appiccico francobolli con lo schiacciasassi
    Regione
    Modena
    Software
    solidworks 2013 SP 5.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fulvio Romano Visualizza Messaggio
    Se il meccanismo NON è un giunto, ad esempio il martelletto che tocca una corda, è un problema, come ti preannunciavo qui (e mi pregio di essere stato il primo )
    e io mi pregio di averti quotato per primo

    In questo caso devi avere due giunti separati, sincronizzati a mano in modo che non si tocchino.
    Ripensandoci forse il distacco del martello dalla meccanica fino al contatto con la corda potrebbe realizzarlo sfruttando dei componenti nascosti che si muovano assieme al resto della meccanica e proseguano poi il movimento per portare il martello in contatto con le corde. Realizzare cioè due meccanismi in parallelo ma animati in motion ognuno per proprio conto. Sono sicuro che, conoscendo bene SE, si possa fare senza grossi problemi
    "Ragazzo, il forum funziona come il computer: se immetti monnezza esce monnezza, ma moltiplicata di un fattore n
    Quindi accontentati di quello che è uscito, perchè è la logica conseguenza di quello che hai immesso"
    ©Meccbell

  6. #16
    Utente Senior L'avatar di Fulvio Romano
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    3939
    Professione
    Ingegnere
    Regione
    Campania
    Software
    Alcuni, ma non tutti

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marcof Visualizza Messaggio
    Ripensandoci forse il distacco del martello dalla meccanica fino al contatto con la corda potrebbe realizzarlo sfruttando dei componenti nascosti che si muovano assieme al resto della meccanica e proseguano poi il movimento per portare il martello in contatto con le corde. Realizzare cioè due meccanismi in parallelo ma animati in motion ognuno per proprio conto. Sono sicuro che, conoscendo bene SE, si possa fare senza grossi problemi
    Vediamo di non complicare troppo le cose, eh!
    Non è importante che tu creda o meno di potercela fare, avrai ragione in ogni caso!

    "Nulla si crea, ma tutto si può distruggere quando si cerca di trasformarlo"

    Tungsteno, Lantanio, Fluoro, Iodio e Gallio rappresentano il motore dell'universo.

    www.fulvioromano.it

  7. #17
    Utente Senior L'avatar di marcof
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3731
    Professione
    appiccico francobolli con lo schiacciasassi
    Regione
    Modena
    Software
    solidworks 2013 SP 5.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fulvio Romano Visualizza Messaggio
    Vediamo di non complicare troppo le cose, eh!
    Quando è arrivato a modellare la meccanica che funziona correttamente fino al finecorsa del tasto, fare due o tre componenti che si occupino di muovere da soli il martello IMHO è una baggianata.
    Che poi non abbia tempo o voglia di farlo è un'altra questione.
    "Ragazzo, il forum funziona come il computer: se immetti monnezza esce monnezza, ma moltiplicata di un fattore n
    Quindi accontentati di quello che è uscito, perchè è la logica conseguenza di quello che hai immesso"
    ©Meccbell

  8. #18
    Utente Standard L'avatar di Leso
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    546
    Professione
    Ufficiale tecnico
    Regione
    Veneto
    Software
    Solid Edge ST9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da meccan Visualizza Messaggio
    No difatti! La funzione anima la dovrei usare se volessi simulare l'assemblaggio dei componenti! Mentre per il movimento uso il MOTION!!
    A dir la verità io uso la funzione anima per simulare i movimenti meccanici (quasi mai per l'assemblaggio) e funziona discretamente per le mie esigenze.

  9. #19
    Utente Senior L'avatar di marcof
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3731
    Professione
    appiccico francobolli con lo schiacciasassi
    Regione
    Modena
    Software
    solidworks 2013 SP 5.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fulvio Romano Visualizza Messaggio
    In realtà la discussione è mutuata da questa:
    http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?t=31867

    Molte delle problematiche sono già state affrontate.
    peccato che il nostro amico sia sparito senza più dare notizia di com'è andata a finire col suo modello della meccanica.
    Ma si sa, in periodi di esami passano un sacco di stelle comete
    "Ragazzo, il forum funziona come il computer: se immetti monnezza esce monnezza, ma moltiplicata di un fattore n
    Quindi accontentati di quello che è uscito, perchè è la logica conseguenza di quello che hai immesso"
    ©Meccbell


  • Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

    Discussioni Simili

    1. Meccanica pianoforte
      Di meccan nel forum Modelli 3D e risorse varie dedicate ai progettisti meccanici
      Risposte: 29
      Ultimo Messaggio: 17-09-2012, 22: 33
    2. SpaceClaim Motion (simulazione cinematica)
      Di Matteo nel forum SpaceClaim
      Risposte: 5
      Ultimo Messaggio: 06-10-2011, 18: 54
    3. Mec Spe: Salone della meccanica specializzata
      Di davide_r nel forum Notizie importanti (appariranno in Home page)
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 25-03-2010, 13: 47
    4. CD (Gratuito) INTRODUTTIVO ALLE SIMULAZIONE IN MECCANICA STRUTTURALE
      Di gfrank nel forum Progettazione meccanica - forum generale
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 28-05-2008, 15: 12
    5. ambiente rendering/motion/anima....
      Di Tequila nel forum Solid Edge
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 28-02-2008, 13: 07

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti