Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 17 di 17
  1. #11
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2012
    Messaggi
    24
    Professione
    artigiano
    Regione
    toscana
    Software
    Autocad, 3d studio, sketchup, photoshop, corel draw

    Predefinito

    Salve Alpha posso chiederti fra le due tecnologie quale è più conveniente nella stampa? e potresti darmi il contatto del rivenditore italiano della Envision che io non riesco a trovare.
    Per fare plastici di architettura cosa consiglieresti?
    Grazie
    P.S. complimenti per l'ottimo sito.

  2. #12
    Utente Junior L'avatar di AlfaProtech
    Iscritto dal
    2011
    Messaggi
    10
    Professione
    design e prototipazione
    Regione
    Umbria
    Software
    thinkdesign

    Predefinito

    sicuramente i costi della Envisiontec sono molto ridotti. anche se i materiali in uso (la resina) vanno dai 225 ai 255 euro al kilo. quindi i materiali sono tra i più cari del settore ma i consumi sono contenuti. ufficialmente Envisiontec in Italia è rappresentata da Vision-Numerica Italia. A Cazzago (VE). comunque per plastic architettonici queste macchine non solo sono sconsigliate ma proprio non riusciresti a costruire edifici già assemblati perchè devi riempire tutte le cavità con i supporti di costruzione (che poi non riusciresti a togliere) inutile tentare di costruire pareti singole perchè questa tecnologia è tale che non verrebbe così perfettamente planare da potersi riassemblare con le altre. per queste applicazioni si usa il sinterizzato nylon, tecnica decisamente più a basso costo ma assolutamente calzante per i plastici.basta costruire i singoli piani senza i solai e poi riassemblare, il tutto con estrema semplicità realizzativa.

  3. #13
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2012
    Messaggi
    24
    Professione
    artigiano
    Regione
    toscana
    Software
    Autocad, 3d studio, sketchup, photoshop, corel draw

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da AlfaProtech Visualizza Messaggio
    per queste applicazioni si usa il sinterizzato nylon, tecnica decisamente più a basso costo ma assolutamente calzante per i plastici.
    molto interessante!
    Questo sintetizzato nylon, che tu sappia, da quali macchine viene usato?
    e del sintergesso, le Zprinter, che mi dici, stamane un rivenditore me lo consigliava per l'architettura, in particolare per i costi contenuti e l'assenza di supporti.
    Inoltre, in una altro tread parlavi di trattare queste stampe con resina epossidica, per la resistenza.
    Non ho idea di come funzionerebbe la cosa e se la qualità estetica finale del modello migliorerebbe o peggiorerebbe, mi puoi indicare dove trovare info riguardo questa procedura per piacere?
    Ultima modifica di Gattaiolato; 21-03-2012 alle 18: 05 Motivo: aggiustato la domanda

  4. #14
    Utente Junior L'avatar di AlfaProtech
    Iscritto dal
    2011
    Messaggi
    10
    Professione
    design e prototipazione
    Regione
    Umbria
    Software
    thinkdesign

    Predefinito

    dimenticavo le macchine z-corp.
    certo che si. anzi molto meglio. questo almeno per due motivi: uno i pezzi che escono dalla z-corp posso rimanere tal quali oppure trattati con una resina traparente che gli dà un aspetto liscio, una bella resistenza agli urti ed una finitura generale veramente estetica per i plastici.poi la possibilità di fare i pezzi colorati è unica. in questi casi di architettura può tornare veramente utile. cosa non da poco le macchine sono veramente economiche ed i pezzi costano ancora meno del SLS nylon.
    i sinterizzatori nylon sono per lo più macchine industriali con impianti complessi di raffreddamento e di riciclo delle polveri. le stampanti a gesso te le tieni in ufficio....

  5. #15
    Utente Junior L'avatar di AlfaProtech
    Iscritto dal
    2011
    Messaggi
    10
    Professione
    design e prototipazione
    Regione
    Umbria
    Software
    thinkdesign

    Predefinito

    non ho procedure,devi consultare il tuo fornitore, solo lui ti può dare i consigli.comunque un qualunque resina trasparente che cura a freddo. lasci impregnare e poi una volta indurita quello che eccede lo carteggi semmai.

  6. #16
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2012
    Messaggi
    17
    Professione
    Rivenditore 3DSystems
    Regione
    Lombardia
    Software
    SolidWorks

    Predefinito Forse un pò tardi....

    Probabilmente sono in ritardo... se così non fosse penso proprio che potremmo aiutarVi.

    Buona giornata.

    Marco

  7. #17
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2012
    Messaggi
    1
    Professione
    assistenza
    Regione
    Lombardia
    Software
    Magic RP

    Predefinito

    Buongiorno
    Io ho una stampante Envisiontec Perfactory usata da vendere . La qualità superficiale e la possibilità di utilizzare diversi tipi di resina la rendono molto versatile( il cambio materiale è velocissimo e non richiede particolari accorgimenti).
    la tecnologia Envisiontec si basa sulla fotopolimerizzazione della resina liquida e sfrutta la proprietà dei proiettori DLP per indurire lo strato.


  • Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

    Discussioni Simili

    1. RIVENDITORI CATIA
      Di maxopus nel forum CATIA V6
      Risposte: 34
      Ultimo Messaggio: 25-07-2009, 16: 43
    2. Rivenditori Fluent
      Di Aurex5 nel forum Fluent
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 16-04-2009, 09: 36
    3. stampanti..
      Di Tequila nel forum Solid Edge
      Risposte: 8
      Ultimo Messaggio: 05-02-2009, 12: 59
    4. stampanti 3d dimension o invision
      Di CristianoF nel forum Stampa 3D / Prototipazione Rapida
      Risposte: 18
      Ultimo Messaggio: 24-10-2008, 13: 20
    5. Toner per stampanti
      Di d-prom nel forum Hardware
      Risposte: 15
      Ultimo Messaggio: 10-09-2008, 14: 25

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti