Pagina 3 di 10 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 98
  1. #21
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    245
    Professione
    chairwarmer
    Regione
    .
    Software
    utilizzato dal CAD

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da torniaccio Visualizza Messaggio
    Allora, la sperimentazione non ha vuto grandi esiti, almeno non quelli sperati.
    L'illuminazione ambientale riceve un duro colpo dalla finestratura atta a simulare una fila di plafoniere da controsoffitto, smorzando notevolmente la quantità di luce utile ad illuminare l'interno.
    Devo prova a sdoppiare la luce sopra le plafoniere (da 1 ad almeno 2) ed eventualmente a cambiarne il tipo (da rettangolare a ... ??? direzionale?)

    Ho un problema neglia angoli del soffitto sul lato del palco ... gli angoli raccolgono troppa luce ti viene in mente nulla per ovviare?
    L'unica cosa che mi e' chiara e' che non hai ottenuto grandi risultati; da li in poi, nebbia!
    Cerca di capirmi, i miei due neuroni stanno giocando a dadi...
    La vita è troppo breve, per bere del vino cattivo. (G.E. Lessing)

  2. #22
    Utente Standard L'avatar di torniaccio
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    272
    Professione
    Tra un'interruzione e l'altra modello qualcosa, ma cosa?
    Regione
    Lazio
    Software
    CatiaV5 ProE AutoCAD Inventor 2013 64bit

    Predefinito

    ...e chi vince? Quello di dx o quello di sx? :D
    Traduco:
    mettere una grande luce rettangolare al di sopra di un 'controsoffitto' forato in maniera da simulare le numerose aree luminose delle plafoniere, pur sembrando una buona idea in realtà non si è dimostrata tale (almeno in base alle sperimentazioni).
    Ho tentato di dividerla in due luci sperando di migliorare la cosa ... ma niente da fare.

    Per di più ho notato che lasciare un valore 0 per la lunghezza del raggio della luce diffusa è controproducente per due motivi: tempo di calcolo; false zone sovrailluminate negli angoli tra soffitto e pareti.

    Nei render delle scorse notti (più di 8 ore ... ma io ero a nanna;)) ho ricollocato la luce (singola) all'interno dell'ambiente e l'ho tenuta fissa ad una campionatura U e V di 40 (!) variando solo l' intensità (notte per notte da 10 a 5 a 2), e tenendo fisso pure il numero dei raggi emessi a 5000 con limitazione a 500mm (sia per la diffusa che per l'ambientale).
    Il risultato non era male, ma ripeto, l'equilibrio va cercato anche con i valori dei materiali assegnati.

    Ed ora un problema con gli adesivi (stikers), c'è forse qualche opzione che mi potrebbe impedire di 'renderizzarli'??

    Ciao e buona lettura ... sembra quasi un blog :D
    "... fai agli altri quello che vorresti fosse fatto a te ..."

  3. #23
    Utente Junior L'avatar di Tatankabl
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    46
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    Catia V5 r19/Photoshop CS4

    Predefinito

    A parere mio ragazzi, lavorate con troppi raggi, avete tempi di calcolo impermissibili, se renderizzate oggetti più complessi con questi parametri vi ci vorranno 40 ore.....
    Cmq per la luce diffusa io di solito uso un valore tra 500 e 1000 per la lunghezza, e 500 per il numero di raggi ed i risultati non sono male, sopratutto i tempi diventano più permissivi!
    Una grande luce rettangolare non ti darà mai l'effetto di tante piccole.....la campionatura puoi tenerla a 20 è già sufficiente
    I materiali sono abbastanza intuitivi, ricordati che per quelli trasparenti più la barra è sul nero e più sarà opaco,mentre il quadratino del colore ti dà il colore emesso dal materiale tramite le caustiche, i metalli hanno una riflessività dal 0,50 in su e l'ambiente e il diffuso al di sopra del 0,40, la speculare va tenuta bianca per tutti i materiali plastici e metallici, va colorata se si usano tessuti....
    Per le mappature del materiale attraverso l'uso d'immagine la riflessione non può superare il 0,20 altrimenti non si vedrà nulla,altro......sono ancora in sperimentazione.....
    Ciao ragazzi continuate così.....

  4. #24
    Utente Standard L'avatar di torniaccio
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    272
    Professione
    Tra un'interruzione e l'altra modello qualcosa, ma cosa?
    Regione
    Lazio
    Software
    CatiaV5 ProE AutoCAD Inventor 2013 64bit

    Predefinito

    Ciao tatanka,
    dove hai preso questi che mi sembra tu consideri dei capisaldi?
    Riguardo alle ore di elaborazione, che ti frega! Mica ci devi stare davanti, lo lasci li una notte e al mattino ... buongiorno!
    Per gli stikers sai nulla?
    "... fai agli altri quello che vorresti fosse fatto a te ..."

  5. #25
    Utente Standard L'avatar di www.cad-3d.net
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    135
    Professione
    docente, autore e divulgatore
    Regione
    Lombardia
    Software
    Catia V5 - Creo - Pro/Engineer

    Predefinito

    Ciao,
    Non ho capito bene se il problema è relativo alla nuova macchina (PC) che hai comprato oppure è legato al fatto di fare uso del real time rendering scoprendolo da autodidatta. Se vale l'ultima allora forse è il caso di andare a guardarsi la guida in linea oppure di prendere un manuale.


    Ciao

    Giuseppe Del Nobile

  6. #26
    Utente Junior L'avatar di barcollomanonmollo
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    30
    Professione
    ????????
    Regione
    friuli
    Software
    prima catia v5 r17 adesso cerco di usare sw 2008...

    Predefinito

    beh, il fatto di essere un neofita autodidatta, non mi aiuta molto anzi....comunque ho un manuale, è in inglese ma abbastanza chiaro e ho una piccola guida (piu' che altro dei consigli) che mi ha dato un amico progettista.
    comunque secondo me i problemi che sto avendo con il modulo photo studio, sono dovuti
    alla scheda video o ai suoi driver che probabilmente non supportano catia.
    infatti come scritto qualche giorno fa, facendo girare il programma in modalita' provvisoria, renderizza anche se ci vuole pareccio piu' tempo non avendo l'aiuto della gpu.
    c'e' qualche impostazione particolare da settare in catia?
    sempre il mio amico progettista mi diceva anche, che lui aveva provato a lanciare dei render anche con schede piu' vecchie e meno potenti e non ha mai avuto problemi...
    potrebbe essere un bug del programma?

  7. #27
    Utente Junior L'avatar di Tatankabl
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    46
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    Catia V5 r19/Photoshop CS4

    Predefinito

    Io ci lavoro da due mesi con questo modulo di catia,i parametri a cui mi appiglio sono frutto di prove e di esperienze avute con altri programmi di render,una cosa che mi fa arrabbiare è il fattoi di non trovare un benedetto manuale o altro,la guida in linea e una m...... ti dice metà del potenziale del programma,un esempio,non mensiona nemmeno il fatto di poter creare filmati......!!!il fatto è che non riesco a capire se il modulo di render è unbiased o biased,dai settaggi e dai calcoli sembrerebbe unbiased,ma a volte mi dà dei risultati.........da biased!boh!stò impazzendo per ottenere risultati realistici.....a volte rimpiango il bel Maxwell......quello si funziona a patto di tempi di calcolo enormi!
    Caro barcollomanonmollo a parere mio il tuo amico progettista,sarà bravo nella modellazione, ma il render......... è un'altra parrocchia!io lavoro con una Nvidia Quadro FX3500 e ti posso assicurare che il real time fà schifo...fà di quegli errori di grafica......è ti dà un'idea molto alla larga dal risultato del render calcolato!un consiglio non usate il preview per avere un'idea di come sarà il risultato,resterete delusi quando farete quello calcolato!
    Cmq prova a sbirciare nel sito dell'Nvidia, ci sono i driver certificati per CATIA!Tieni conto però che la release 17 pesa di più delle versioni precedenti!
    Io sono ancora in altomare per creare i colori multistrato.....mah chissà che prima o poi una soluzione arrivi....
    Io per quello che sò vi posso aiutare......ma......non sono un super esperto!

  8. #28
    Utente Junior L'avatar di barcollomanonmollo
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    30
    Professione
    ????????
    Regione
    friuli
    Software
    prima catia v5 r17 adesso cerco di usare sw 2008...

    Predefinito

    grazie della dritta tankbl, vedro' di procurarmi un'invidia e fare delle prove...
    effettivamente potrebbero fare delle guide un po' piu' decenti...
    nessuno di voi ha mai usato nvidia gelato come renderizzatore?

  9. #29
    Utente Standard L'avatar di torniaccio
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    272
    Professione
    Tra un'interruzione e l'altra modello qualcosa, ma cosa?
    Regione
    Lazio
    Software
    CatiaV5 ProE AutoCAD Inventor 2013 64bit

    Predefinito

    .... che il real time fà schifo...fà di quegli errori di grafica......è ti dà un'idea molto alla larga dal risultato del render calcolato!un consiglio non usate il preview per avere un'idea di come sarà il risultato,resterete delusi quando farete quello calcolato! ....

    Quoto, preferisco un render con valori caccolosi e rapidi piuttosto che un quick di cui per altro non si conosce con esattezza quali parametri usi per la resa ... credo nel potenziale del programma e solo attraverso la sperimentazione (ore ed ore ed ore ed ore ... non continuo) sto riuscendo ad ottenere risultati soddisfacenti. La guida on line ha degli errori macroscopici ...
    "... fai agli altri quello che vorresti fosse fatto a te ..."

  10. #30
    Utente Junior L'avatar di barcollomanonmollo
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    30
    Professione
    ????????
    Regione
    friuli
    Software
    prima catia v5 r17 adesso cerco di usare sw 2008...

    Predefinito

    ...se non altro avete uno straccio di immagine da cui partire per fare delle prove....
    sempre meglio di un'immagine tutta nera!!!


  • Pagina 3 di 10 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Modulo "FreeStyle Sketch Tracer"
      Di bicciofabri nel forum CATIA V5 vari
      Risposte: 10
      Ultimo Messaggio: 16-05-2012, 21: 17
    2. Dassault Systèmes annuncia Virtools 4.1 per applicazioni 3D in real-time
      Di cad3d nel forum Notizie importanti (appariranno in Home page)
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 04-10-2008, 10: 06
    3. Modulo "FEM (Finite Element Method)"
      Di marcofa nel forum CATIA V5 vari
      Risposte: 16
      Ultimo Messaggio: 26-06-2008, 13: 59
    4. Modulo "FTA (3D Functional Tolerancing & Annotation)"
      Di mariangela nel forum CATIA V5 vari
      Risposte: 7
      Ultimo Messaggio: 29-04-2008, 19: 02
    5. Modulo "Digital Product Rights Management"
      Di falonef nel forum CATIA V5 vari
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 08-01-2008, 17: 12

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti