2D Solid Edge

gemjnj

Utente poco attivo
Professione: automazione
Software: Think3
Regione: Marche
#1
Ciao a tutti.
Premesso che alla fine il modo migliore per capirne il funzionamento è quello dimettere in teat il programma, vorrei comunque confrontarmi con voi al fine di chiarirmi un po le idee.
Attualmente in azienda progettiamo con ThinkDesign ( + ThinkTeam).
Stiamo valutando alcuni sistemi tra cui SolidEdge+Ruledesign.
Da quello che ho visto fino ad ora il cad mi sembra un buon prodotto, sopratutto applicato al tipo di macchine che progettiamo e costriamo; ho comunque un grandissimo dubbio :il modulo 2D.
Il grosso della progettazione avviene in 3D , ma facendo impianti complessi, lavoriamo molto, soprattutto per layout e schemi di stabilimento in 2D.
Think sotto questo aspetto è eccezionale. Xome vi trovate con Solid Edge. Conosco qualxuno che addirittura lavora xon 2 cad diversi : solid in 3D e Think in 2D.
Quali sono le bostre eaperienze?
Che ne pensate?
Qualcuno ha lo stesso mio problema?
Grazie a tutti.
Saluti .
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#2
Think sotto questo aspetto è eccezionale. Xome vi trovate con Solid Edge. Conosco qualxuno che addirittura lavora xon 2 cad diversi : solid in 3D e Think in 2D.
In passato ho lavorato moltissimo con GBG e un po' con Think3, e sicuramente il draft di solid edge non e' all'altezza ne del primo, ne di thinkdraft, se usato come 2d puro, pur essendo comunque un discreto cad anche se usato in questo modo (e' invece eccezionale per le messe in tavola da 3d).
Questo non toglie che si possa usare anche per layout e schemi preliminari, io comunque per queste attivita' preferisco ancora usare GBG.

Piuttosto fareste bene a cominciare a pensare di fare anche i layout in 3d, usando solidi semplificati al posto della macchine vere.
 

delki

Utente Standard
Professione: Tecnical Support e Formazione su Solid Edge e SolidRules
Software: Solid Edge, Visual Basic .NET, SolidRules: InCentro, Desk, Configurator Manufactoring, Studio
Regione: Veneto
#3
Per i layout in 3D io suggerisco di utilizzare gli assiemi virtuali.
 

ApeGana

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solid Edge ST8
Regione: Marche
#4
Ciao a tutti.
Il grosso della progettazione avviene in 3D , ma facendo impianti complessi, lavoriamo molto, soprattutto per layout e schemi di stabilimento in 2D.
Think sotto questo aspetto è eccezionale. Xome vi trovate con Solid Edge. Conosco qualxuno che addirittura lavora xon 2 cad diversi : solid in 3D e Think in 2D.
Quali sono le bostre eaperienze?
Io ho dovuto disegnare spesso schemi di impianti oleodinamici e l'ho fatto lavorando in 2d con SE.
Inizialmente non è stata una scelta ma una necessità visto che in azienda avevamo solo quel cad e la prima impressione era che fosse molto scomodo.
Poi, dovendo usarlo per forza, ho cominciato a personalizzarlo ed ad usare molte funzioni che non conoscevo.
Adesso mi trovo bene e, nonostante disegnare schemi sia fondamentalmente molto noioso, credo di aver raggiunto una buona produttività.

Secondo la mia esperienza con Solid Edge in 2d si lavora abbastanza bene, il vero problema (ho visto anche altri ragazzi a cui ho dovuto passare un po' di lavori) credo che sia che anche chi è esperto di SE, normalmente non sa usare l'ambiente draft per lavorare in 2d e non lo sfrutta a pieno.

Qualche consiglio:
  • scordati come si fanno gli schizzi in ambiente par
  • imposta dei tasti di scelta rapida per la decina di comandi più ricorrenti
  • usa i livelli
  • se i disegni che fai sono complessi elimina titti i vincoli

Ciao