Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Moderatore Solidworks L'avatar di Oldwarper
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2098
    Professione
    Progettista
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam

    Predefinito [Recuperato] SolidWorks o Inventor?

    -Discussione recuperata dalla cache di Google.
    -I rispettivi moderatori sono autorizzati a cancellare o modificare la presente discussione dal proprio forum.
    Grazie per la collaborazione.
    Oldwarper.



    Kirom
    18-01-2007, 10.52.54

    Ciao a tutti,
    la ditta per cui lavoro (sono un dipendente) è in procinto di acquistare uno tra questi due software (Solidworks o Inventor, appunto).
    Abbiamo visto entrambe le domostrazioni e sinceramente siamo un po' indecisi.
    Ho già letto in giro per il forum che Solidworks in linea generale è migliore rispetto al prodotto Autodesk, ma ne volevo la conferma tenendo conto anche di quanto segue:

    - il software dev'essere in grado di gestire e creare disegni di tutti i componenti delle macchine che realizziamo: modelli di fusione, lamiere di copertura, componenti meccanici di precisione, tracciatura dei cablaggi pneumatici/elettrici, etc.
    - arrivando dal disegno 2D Autocad, abbiamo un archivio di disegni dwg che vorremmo trasformare in 3D (editabile, quindi non come oggetto importato) nella maniera più semplice e veloce possibile;
    - simulazione dinamica di molle, camme, movimentazioni lineari a mezzo vite;
    - studio delle sollecitazioni dei vari materiali/componenti;
    - stabilità del software;
    - velocità nell'elaborazione;
    - generazione di distinte;
    Queste son le cose principali.

    Cosa mi consigliate dunque?
    grazie a tutti per le risposte!

    PS: ho avuto modo di provare solo SW2005 e devo dire che -a parte qualche sporadico crash dell'intero software- mi son trovato abbastanza bene, sia come modellazione solida che come messe in tavola. Per quanto riguarda Inventor invece, è ancora un mondo sconosciuto.




    silente
    18-01-2007, 12.04.40

    Ciao....

    sebbene sia poco ferrato in argomento solidwoks - inventor posso darti la mia testimonianza....

    anche noi alla epoca avevamo preso in considerazione oltre che a CATIA anche solidworks e allora c'era mechanical descktop....

    per la gestione di distinte e componenti non credo che tu abbia problemi ne da una parte ne dall'altra.

    per l'apertura dei file è vero che inventor parte "avvantaggiato" in quanto i file dwg sono nativi, ma tieni conto che anche solidw. apre tutti i file dwg.
    ti posso anche dire che a volte conviene "rifare da 0" un disegno piuttosto che partire da quello 2d per il semplice motivo che sono DUE modi diversi il disegnare... per capirci Autocad disegni il pezzo su un foglio di carta, inventor e solidw. tu crei il pezzo vero e proprio.....

    per le simulazioni, stabilità, e lo studio delle sollecitazioni anche qui credo che siano equivalenti (credo che cambieranno solo i prezzi dei moduli)

    velocità dipende + che altro dalla macchina che utilizzi non dal sw.

    distinte non so

    io però prenderei in considerazione un altro aspetto.....
    quando devi "parlare" con altri 3d???
    io utilizzo CATIA che è il "fratello maggiore" (diciamo cosi' anche se sono due prodotti diversi ma della stessa ditta Dessoult) di solidworks e quando mi sono trovato nella condizione di dover scambiare file con altri sofware 3d chi mi ha dato + problemi in assoluto è stato Inventor......

    Sia nella lettura dei file che generavo io che nella lettura dei file generati da Inventor....... (questo è quello che è successo a ME, magari dopo la mia risposta ne troverai altre 10 che dicono il contrario)....

    salutoni
    Silente



    Kirom
    18-01-2007, 17.00.00

    ..quindi, silente, anche tu mi consigli Solidworks, almeno sotto il punto di vista della scambio dei files..
    Grazie per la risposta!

    la macchina che userò per disegnare è un pc con processore Intel Pentium 64bit 3.2Ghz con 4Gb di ram, scheda video Sapphire ATI RADEON X1800XT 512MB.. quindi dovrebbe già andare bene sia per l'uno che l'altro software..

    a proposito di 64bit, un'altra domanda che mi viene in mente: qualcuno ha mai provato uno dei due software con processori (ed eventualmente sistema operativo) a 64bit e HD SATA? danno problemi o se la viaggiano alla grande?
    sui rispettivi siti, con le ultime versioni, danno la massima compatibilità con sistemi a 64bit, ma preferisco il parere di chi ha potuto provare realmente..



    silente
    18-01-2007, 17.13.42

    ..quindi, silente, anche tu mi consigli Solidworks, almeno sotto il punto di vista della scambio dei files..
    Grazie per la risposta!
    Io personalmente si.

    la macchina che userò per disegnare è un pc con processore Intel Pentium 64bit 3.2Ghz con 4Gb di ram, scheda video Sapphire ATI RADEON X1800XT 512MB.. quindi dovrebbe già andare bene sia per l'uno che l'altro software..
    Non conosco la scheda ma credo di si..........

    a proposito di 64bit, un'altra domanda che mi viene in mente: qualcuno ha mai provato uno dei due software con processori (ed eventualmente sistema operativo) a 64bit e HD SATA? danno problemi o se la viaggiano alla grande?
    sui rispettivi siti, con le ultime versioni, danno la massima compatibilità con sistemi a 64bit, ma preferisco il parere di chi ha potuto provare realmente..
    Mi spiace non ti posso aiutare.....

    Salutoni
    Silente



    alexskull
    18-01-2007, 17.52.47

    scusa ma siamo alla 2007 e te hai valutato la 2005 ?
    fatti rifare una bella dimostrazione sui software aggiornati ... e vedrai che andrai a colpo sicuro



    Marcof
    18-01-2007, 19.11.14

    scusa ma siamo alla 2007 e te hai valutato la 2005 ?
    fatti rifare una bella dimostrazione sui software aggiornati ... e vedrai che andrai a colpo sicuro
    secondo me se deve confrontarlo con INV va a colpo sicuro anche con la 2005....
    Credo che ancora oggi in INV non abbiano implementato la possibilità nello sketch di appoggiarsi alla geometria dietro e davanti al piano senza prima proiettarla.....

    ciao
    Ultima modifica di Sandra_ME30; 07-03-2008 alle 01: 19

  2. #2
    Moderatore Solidworks L'avatar di Oldwarper
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2098
    Professione
    Progettista
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam

    Predefinito

    Kirom
    19-01-2007, 07.54.04

    Io personalmente si.
    Non conosco la scheda ma credo di si..........
    Mi spiace non ti posso aiutare.....
    Salutoni
    Silente
    grazie comunque!

    scusa ma siamo alla 2007 e te hai valutato la 2005 ?
    fatti rifare una bella dimostrazione sui software aggiornati ... e vedrai che andrai a colpo sicuro
    hehe.. hai ragione anche tu.. però la 2005 è quella che ho potuto provare personalmente, disegnandoci, mentre la dimostrazione dei commercianti è stata fatta con SW2006 e Inv10 ormai qualche mese fa..

    secondo me se deve confrontarlo con INV va a colpo sicuro anche con la 2005
    :-)

    Credo che ancora oggi in INV non abbiano implementato la possibilità nello sketch di appoggiarsi alla geometria dietro e davanti al piano senza prima proiettarla.....
    ciao
    ..e questa mancanza mi sarebbe abbastanza scomoda..



    Jarno
    19-01-2007, 09.02.26

    e questa mancanza mi sarebbe abbastanza scomoda
    eeeeh,
    ma quello sarebbe il meno.
    guarda questo:
    http://img263.imageshack.us/img263/5...nnassocix1.jpg (http://imageshack.us)
    questo spigolo proiettato nello schizzo contenuto nel piano che vedi in giallo, NON è associativo.
    Non x scelta eh? Prprio non lo proietta associativo.
    sono cose belle...
    ciao



    Marcof
    19-01-2007, 13.05.14

    eeeeh,
    ma quello sarebbe il meno.
    questo spigolo proiettato nello schizzo contenuto nel piano che vedi in giallo, NON è associativo.
    Non x scelta eh? Prprio non lo proietta associativo.
    ciao
    Andiamo bene !....

    [mode bastard ON]
    Ma se modifichi il solido che genera quella linea di intersezione col piano INV ti segnala almeno che la linea vecchia (alla quale verosimilmente ti sei attaccato con altra geometria e che quindi genera nuove feature) non è più associata al solido e i riferimenti esterni non sono più validi ?
    [mode bastard OFF]
    ciao



    Jarno
    19-01-2007, 15.00.07

    Chiaro che no:
    http://img219.imageshack.us/img219/5...opianq5.th.jpg (http://img219.imageshack.us/my.php?i...pacopianq5.jpg)



    Marcof
    19-01-2007, 16.50.09

    Ma se modifichi il solido che genera quella linea di intersezione col piano INV ti segnala almeno che la linea vecchia (alla quale verosimilmente ti sei attaccato con altra geometria e che quindi genera nuove feature) non è più associata al solido e i riferimenti esterni non sono più validi ?
    Chiaro che no

    Cioè: INV è alla V11 e non ti dice che il modello si è ricostruito su una geometria che non esiste più e se tu non stai attento vai avanti a lavorare senza accorgerti dell'errore ?

    Ma all'autodesk hanno come mission quella di fare dei cad che diventano usabili solo a colpi di appllicativi di terze parti ? (vedi Acad e autolisp)

    ciao



    silente
    19-01-2007, 17.00.40

    Da un certo punto di vista (anche se non so quale) c'è da capirli quelli della Autodesk..... in fondo nel 3d meccanico non è da tanto che sono in giro.....

    Poverini.... si devono fare un po' di esperienza..... (a questa non credo neanche io)

    Salutoni
    Silente



    Jarno
    19-01-2007, 17.32.51

    Cioè: INV è alla V11
    io ho la 10, non credo abbiano modificato nella 11, xò nn so.
    Giustamente Vigz mi faceva notare che quello lo posso ottenere associativo usando Schizzo3D e intersezione solidi. Poi lo proietto nel piano dello schizzo 2D. xò che palle...
    ciao



    Marcof
    19-01-2007, 17.43.49

    io ho la 10, non credo abbiano modificato nella 11, xò nn so.
    Giustamente Vigz mi faceva notare che quello lo posso ottenere associativo usando Schizzo3D e intersezione solidi. Poi lo proietto nel piano dello schizzo 2D. xò che palle...
    ciao
    Che ci sia modo di aggirare una limitazione (mancanza di asociatività) è sempre meglio di niente, ma che se viene usata non venga segnalata la pardita di un riferimento esterno in un cad che dovrebbe essere associativo per definizione mi pare davvero una mina vagante. Allora che togliessero la possibilità di creare geometria di intersezione nello sketch. Fa meno danni.
    ciao



    OldWarper
    08-02-2007, 14.44.05

    ..quindi, silente, anche tu mi consigli Solidworks, almeno sotto il punto di vista della scambio dei files..
    Grazie per la risposta!
    la macchina che userò per disegnare è un pc con processore Intel Pentium 64bit 3.2Ghz con 4Gb di ram, scheda video Sapphire ATI RADEON X1800XT 512MB.. quindi dovrebbe già andare bene sia per l'uno che l'altro software..
    a proposito di 64bit, un'altra domanda che mi viene in mente: qualcuno ha mai provato uno dei due software con processori (ed eventualmente sistema operativo) a 64bit e HD SATA? danno problemi o se la viaggiano alla grande?
    sui rispettivi siti, con le ultime versioni, danno la massima compatibilità con sistemi a 64bit, ma preferisco il parere di chi ha potuto provare realmente..
    HP XW4400 Intel Core2 DUO 2.4GHz, 2Gb, Windows XP64 PRO (italianizzato) 1 SATA 250Gb nVidia Quadro FX540.
    Nessun problema per Solidworks. Raramente supera i 1.5Gb di memoria allocata con 2 sessioni aperte con complessivi e disegni da circa 70Mb.
    Ah, notare che una sessione e' Solidworks 64bit e l'altra a 32 bit. Nessuno scasinamento tra le due sessioni, anche se concorrenti (!!!).Ovvio, non caricare lo stesso modello!!!
    E si', la cosa mi e' stata "autorizzata" dall'help desk (o meglio, non sconsigliata).
    Per le prestazioni, non ho notato una grossa differenza tra le due versioni.
    L'unico problema potresti averlo con la Radeon, non tra le schede certificate (la mia e' la minima richiesta), ma sun un altro picci' con una Radeon X300(?) 256Mb nessun problema rilevante.
    Ah, per ora alla larga da Vista... Meglio XP, anche a 32bit (ma ricordarsi che XP32 alloca al max. 4Gb di RAM, il resto sono $$$ regalati).



    alexskull
    08-02-2007, 15.56.30

    attenzione pero', non e' cosi' banale ragionare sullo spazio di memoria di windows.
    in realta' anche se il limite teorico per winxp a 32bit sono i 4GB, solo 2GB possono essere utilizzati per un singolo processo (portabili a 3Gb con l'opzione /3gb)
    anche nel caso di winxp 64 tale limite rimane per applicazioni 32bit (diventa 4gb con l'opzione apposta)

    per altre info date un occhiata a
    http://support.microsoft.com/kb/889654/it



    iarata
    08-02-2007, 17.46.16

    Comunque è un po’ banale la discussione se sia meglio tecnicamente SW o Inventor, in quanto sono prodotti di fascia diversa.

    Se la scelta la voi (o puoi) fare esclusivamente dal punto di vista di quale sia il miglio CAD per modellazione, devi scegliere sicuramente SW senza pensarci troppo.

    I punti di forza di inventor sono sicuramente altri….

    ciao
    Ultima modifica di Sandra_ME30; 07-03-2008 alle 01: 29

  3. #3
    Moderatore Solidworks L'avatar di Oldwarper
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2098
    Professione
    Progettista
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam

    Predefinito

    alexskull
    08-02-2007, 18.26.30

    Comunque è un po’ banale la discussione se sia meglio tecnicamente SW o Inventor, in quanto sono prodotti di fascia diversa.
    Se la scelta la voi (o puoi) fare esclusivamente dal punto di vista di quale sia il miglio CAD per modellazione, devi scegliere sicuramente SW senza pensarci troppo.
    I punti di forza di inventor sono sicuramente altri….
    ciao
    il prezzo ??!!
    scusa ma se swx viene definito di fascia media
    inventor cose' ?



    iarata
    09-02-2007, 08.11.50

    Ciao alexkull,

    non voglio assolutamente difendere inventor anche perché sono cosciente di tutti i limiti di questo software nei casi come quelli descritti sopra.

    Per la mia personale esperienza penso che il prezzo sia si un vantaggio di inventor, ma che esso non sia il principale vantaggio che offre ad una azienda che utilizza adesso un CAD 2D e che vuole passare al 3D. Io penso che i principali vantaggi siano:

    1.Se un’azienda già utilizza ACad l’aggiornamento ad inventor come costo è poco più del costo della manutenzione di autocad ed in più autocad mechanical è già incluso nel pacchetto, altrimenti un’azienda (come spesso purtroppo succede) che non vuole rinunciare al 2D si ritrova con due manutenzioni diverse da utilizzare e pagare.
    2.Autodesk Vault è gratis, ciò permette all’ufficio tecnico di avere senza problemi da subito un bel database (se pur semplice e limitato) per la gestione dei dati cad con strumenti di collaborazione e di pubblicazione. Con l’esperienza mia personale di ProE (che considero un’ottimo software), considero intralink un obbligo se un’azienda vuole strutturare i dati CAD e quindi lo considererei nei costi delle licenze, della manutenzione e dell’implementazione per un’azienda che non è abituata a ragionare in 3D, figurati in ottica PDM…...
    3.La messa in tavola è davvero veloce, semplice e qualitativamente buona.
    4.Il modulo lamiere è buono.
    5.La gestione delle BOMs è ottima e immediata.
    6.Sul mercato le aziende trovano molto facilmente periti meccanici o tecnici che appena usciti dalle scuole conoscono inventor (penso alle scuole enaip per esempio).

    Personalmente ritengo che SWX sia si un middle come ProE, al contrario di CATIA e UG che sono sicuramente hight, ma non metterei inventor nel middle, è invece per me di fascia bassa.

    Se guardi gli strumenti per la gestione delle superfici ti rendi subito conto che non si è sullo stesso livello.

    Autodesk punta soprattutto sui costruttori di macchine, che hanno grandi assiemi, ma che i singoli componenti sono semplici e non necessitano features “complicate”. Da costruttori dell’Automotive o dell’Oil&Gas non ci vanno neanche a presentarsi.

    Se dovessi prendere spesso riferimenti di sketch come quessi di Jarno sopra esposti sarei matto a prendere inventor come software, ma normalmente queste sono le eccezioni nelle aziende che scelgono inventor e se questo è il caso ritengo solo che inventor possa essere per i motivi sovracitati un vantaggio, e sicuramente solo per questi adesso è praticamente il cad piu' venduto (almeno mi sembra).

    Ovviamente è solo la mia opinione…..



    Marcof
    09-02-2007, 09.51.44

    Se dovessi prendere spesso riferimenti di sketch come quessi di Jarno sopra esposti sarei matto a prendere inventor come software......
    Mi chiedo allora perchè uno si deve prendere un cad parametrico e associativo se poi le associazioni non funzionano o addirittura non ci sono.....
    IMHO quella non è un caratteristica o una semplice (alla faccia!) limitazione di INV. E' un BUG grosso come un pitone implementato coscientemente

    ciao



    UGoverAll
    09-02-2007, 10.10.13

    Mi chiedo allora perchè uno si deve prendere un cad parametrico e associativo se poi le associazioni non funzionano o addirittura non ci sono.....
    IMHO quella non è un caratteristica o una semplice (alla faccia!) limitazione di INV. E' un BUG grosso come un pitone implementato coscientemente
    ciao
    Quoto al 100%.
    Se non lavorassi in UGS, ma fossi dall'altra parte, non mi verrebbe nemmeno in mente di considerare INV, avendo come alternativa SWX o SE.
    Non lo so, è una questione di pelle, ma quando tanti utenti (pur su oggetti semplici) lo reputano non un gran che un motivo ci sarà.

    Abituiamoci a considerare il CAD un investimento e non un costo...



    alexskull
    09-02-2007, 10.17.13

    ok iarata il tuo discorso mi piace..
    sei molto coerente perche' dici che inventor costa poco e fa delle cose di base per un cad3d che sono molto comode e utili nelle aziende dove si fanno macchine semplici (cioe' con componenti di semplice realizzazione).
    fin qui ti do ragione.
    il problema nasce quando a una ditta gli viene venduto/proposto inventor come cad3d alla pari di swx o pro-e (e ti assicuro che accade tutti i giorni).
    in quel caso ovviamente se non ce una persona che come te ha fatto un analisi molto precisa si finisce per comprare inventor perche' .... costa poco ..
    allora si che e' sbagliato e poi come si dice i nodi vengono al pettine ..
    infatti abbiamo tantissimi clienti che passano a swx da inventor (anche se sono rimasti scottati) ma anche molti altri che non passano a swx perche' pensano che magari faranno lo stesso buco nell'acqua (e qui ci va di mezzo l'immagine degli altri cad3d che sono un po piu' seri di inventor).

    eppoi vogliamo parlare del supporto tecnico ...? meglio di no ...
    cmq ripeto che apprezzo tantissimo la tua analisi..



    ThinkiD70
    09-02-2007, 11.35.18

    grosso modo, quanto costa Inventor?



    checco03
    09-02-2007, 11.37.09

    Credo che bisogna tenere conto anche di altri fattori come la gestione dati, l'interoperabilità, la scalabilità, il CAE etc. che oggi fanno la differenza tra i CAD e che potrebbero capovolgere i costi.

    Visto che si vuole fare le cose seriamente, rimanendo nella fascia citata, io valuterei anche SE.

    Se invece la scelta è tra INV e SW, opto per il secondo.



    stefano_ME30
    09-02-2007, 11.40.57

    grosso modo, quanto costa Inventor?
    A listino sembrerebbe "allineato" alla concorrenza, ma nella realta' si "sbragano" fino alla meta'.
    E' un vero vespaio.



    Jarno
    09-02-2007, 11.45.38

    brh, lo sbragarsi dipende da tanti fattori, cmq a me fecero dello sconto (il rivenditore poi ha chiuso filiale...) ma non certo la metà.
    di listino dovrebbe essere attorno agli 8000 euro credo.
    caio



    Osakabonda
    09-02-2007, 11.45.56

    grosso modo, quanto costa Inventor?
    Sul sito dell'Autodesk:

    http://usa.autodesk.com/adsk/servlet...112&id=4291647

    Lo danno a 5.295,00$ che tradotti in €i: sono circa 4.000,00 però poi a quanto lo vandono



    vigz
    09-02-2007, 11.51.32

    Qualcosa meno...



    Jarno
    09-02-2007, 14.47.17

    5.295,00$ che tradotti in €i: sono circa 4.000,00
    See... no, bada che il prezzo US non lo puoi mica convertire così.

    Qualcosa meno...
    di 8000, vero?



    vigz
    09-02-2007, 15.04.52

    NO, di 4k....

    cmq l avete sta storia dell associatività l avete messa giù + grande di quello che è in realtà....

    V



    Jarno
    09-02-2007, 16.29.52

    ma dici con lo sconto che si ha avendo Acad?
    xkè io ho pagato di + la 5.3...

    cmq l avete sta storia dell associatività l avete messa giù + grande di quello che è in realtà
    è Marco che pompa, non io.
    Che (alla 10) Inv crei dei problemi a rendere interdipendenti le parti e che dia errori senza segnalarli è un fatto acclarato; poi se mi dici che in determinati contesti o con certe procedure il problema si può aggirare o attenuare è un altro discorso.
    cmq io rimango della mia idea.Io ho decisamente sbagliato acquisto.
    ciao!
    Ultima modifica di Sandra_ME30; 07-03-2008 alle 01: 35

  4. #4
    Moderatore Solidworks L'avatar di Oldwarper
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2098
    Professione
    Progettista
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam

    Predefinito

    Marcof
    09-02-2007, 16.43.58

    cmq l avete sta storia dell associatività l avete messa giù + grande di quello che è in realtà
    è Marco che pompa, non io
    Io effettivamente ogni tanto "ci do di mio" perchè a suo tempo i venditori Adesk mi hanno talmente stracciato gli zebedei (ma non avete proprio idea di quanto) che c'è mancato poco lo comprassi solo per levarmeli di torno. Leggere che ancora si perde i riferimenti esterni come niente fosse senza nemmeno segnalartelo mi strappa a forza questi post dalla tastiera....

    ciao, che ho flammato abbastanza (forse...)



    Jarno
    09-02-2007, 17.10.09

    Eh, xò, questo baillamme poi mi dà noia xkè da un a parte non mi va di dichiarare cose e pretendere ci si fidi di me sulla parola, dall' altro mi scoccia parecchio doverlo fare.
    in merito, x far capire a Vigz e a chi altro vuole trovate qui (http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?t=15519), qui (http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?t=12175) e qui dal post 17 (http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?t=8418&page=2) alcuini riferimenti.
    ciao



    iarata
    09-02-2007, 17.57.58

    Promuovere una licenza di autocad ad inventor costa ovviamente meno di comprarne una di inventor. Ti dirò di piu':

    Quando sono arrivato nell'azienda dove sono attualmente ho dovuto valutare la possibilità di abbandonare delle vecchie licenze di inventor 5 che non venivano piu' utilizzate, di abbandonare inventor insomma.

    Poi per motivi piu' politici che altro inventor e' tornato di moda ed è costato meno promuovere delle licenze di autocad che riaggiornare le licenze di inventor, che abbiamo buttato.

    Per quel che riguarda i commerciali penso che sia una cosa piuttosto comune a tutti che rompino i ..... indipendentemente della marca, e anche quelli di SWX non scherzano ....

    Sull'onesta' poi tra inventor e SWX proporrei una fusione: un commerciale SWX mi ha GIURATO, quando ancora inventor era una novità per me, che c'erano gravi problemi di compatibilità tra una versione e l'altra del software autodesk, e che gli assiemi vecchi fatti con la release 5 li avrei dovuti buttare e rifare con la 10 da zero (esattamente come se avessi dovuto comprare SWX). Cosa che ovviamente si smenti completamente.

    Per non parlare di quelli PTC.....

    Per vendere si deve far di tutto....

    Comunque ripeto, non voglio assolutamente difendere inventor e dire che è meglio di altri!

    Buon fine settimana e ciao



    vigz
    09-02-2007, 18.01.42

    ma dici con lo sconto che si ha avendo Acad?
    xkè io ho pagato di + la 5.3...
    beh si certo, con acad...

    ho capito bene cosa intendi, solo che il tutto mi sembra esagerato rispetto alla realtà, perlomeno delle mie problematiche.
    oh, fermo restando che inv è inferiore a swx eh... nn ho mai inteso di dire il contrario.
    V



    Jarno
    09-02-2007, 18.10.59

    no beh, sono cose che sò, non mi stupisco.
    Dalle mie parti c'è un resellers di SWX piuttosto grosso e si comporta (mi dicono) + che bene, ma anche quello a cui mi rivolgo io x l'assistenza di Inv è onesto e bravo.ciao



    Jarno
    09-02-2007, 18.17.55

    beh si certo, con acad
    ah, ecco, mi hai fatto pigliare un colpo. Di listino è + o - sul prezzo che dicevo io no? Poi parlavo del Pro.

    ho capito bene cosa intendi, solo che il tutto mi sembra esagerato rispetto alla realtà, perlomeno delle mie problematiche.
    ma vedi, a parte il discorso di cosa e come lo si fa, quello che obiettivamente è grave è che si perdano dei riferimenti senza venirne avvisati, Marco è un cattivone e si diverte ma non ha tutti i torti a dire che in un cad parametrico dovresti fare cartelli grossi come il monitor quando un operazione che fai risulta non associativa, è un pò un non sense.
    Cmq non mi va certo di tornare a tirare fuori ste cose, ormai ho raggiunto la pace dei sensi + avanti probabilmente inizierò a portare avanti un progetto di una macchina "standard", se ti va porterò un pò la discussione sul forum x vedere come impostare il tutto in Inv, dato che ad oggi ho 1000 dubbi e poche certezze, xò io sono pronto a mettere in discussione il mio metodo, specie adesso che sono arrugginito su Inv
    ciao!



    nikada79
    30-03-2007, 09.24.40

    Ciao dall'alto della mia poca esperienza ( 6 mesi che uso inventor) e ho usato Solidworks all'università pochi mesi.
    Adesso andrò a lavorare in un'altra azienda dove voglio far acquistare Solidworks...anche perchè se voglio fare analisi fem è più veloce con cosmos di Solidworks
    Il problema è il prezzo 12000 euro!!
    ciao



    ciadom
    19-04-2007, 12.03.06

    In ogni caso i 12.000 € di Sw&Cosmos sono irrisori se confrontati con i costi di un Inventor+Ansys o Inventor+Cosmos_DesignStar.....sempre a parità di funzioni...



    effedieffedi
    19-04-2007, 13.59.53

    Solidworks ... è decisamente + professionale... quindi migliore... se poi uno cerca proprio il massimo ... allora vai di O.S.D. della CoCreate !!! Eh questi TEDESCHI la sanno lunga ^_^ !!! CIAO.



    stefano_ME30
    19-04-2007, 16.51.40

    Solidworks ... è decisamente + professionale... quindi migliore... se poi uno cerca proprio il massimo ... allora vai di O.S.D. della CoCreate !!! Eh questi TEDESCHI la sanno lunga ^_^ !!! CIAO.
    che succede?!?!?

    Gli "anticorpi" cominciano a "lavorare"?!?!?



    bruno.attucci
    03-07-2007, 20.54.16

    ciao, scusate se mi inserisco di straforo, ma condiderate solidworks superiore al l'inventor anche per utilizzatori della domenica?
    Io faccio soltanto avanprogetti e sinceramente non saprei ne voglio approfondire oltre ma visto che lavoro con ditte che usano per metà inventor e per metà sw uno lo dovrò scegliere.



    vigz
    03-07-2007, 21.02.01

    dipende se la domenica disegni piastre o mars lander....

    V



    bruno.attucci
    03-07-2007, 21.21.48

    impianti dedicati al confezionamento e pallettizzazione , attrezzature per l'automazione di processo, piccoli interventi ottimizzazione energetica
    (normalmente sostituire resistenze elettriche a camicia con infrarossi o circuito ad olio diatermico)
    Ribadisco io faccio lo scarabocchi quasi mai i realizzativi



    Icaro23
    03-07-2007, 21.23.58

    Io ho usato sia Solid Works 2007 che Inventor 11.
    per me, che non sono un utente evoluto dei cad 3D ma un neofita con tanta voglia di imparare, credo che, da "iniziato", sia sicuramente più performante e più user friendly Solid Works che non Inventor, che credo essere un pò più "impedito" e macchinoso in talune operazioni; per quanto riguarda la stabilità, io ho visto crashare nello stesso modo si SW che Inventor, per quanto riguarda l'analisi strutturale...bè in questo caso si dovrebbe far un discorso a parte visto che ho visto "grandi disegnatori" (reputati tali) che dicevano di conoscere a menadito l'analisi fem e di saperla fare con qualsiasi Cad e poi usavano i vincoli dei vari moduli Fem come se fossero i vincoli di una struttura statica da risolvere sulla carta...quindi prima di usarli, vedere di documentarsi sulla teoria che sta alla base!!! D'altra parte il Pc ed i suoi programmi sono sempre degli strumenti a disposizione dell'uomo, che deve interpretare criticamente i risultati! Cmq a me sembra che SW per quanto riguarda l'analisi statica e dinamica delle struttura sia anni luce più avanti rispetto ad Inventor...il modulo Cosmos è ormai affermato sulla scena mondiale...sempre tenendo presente quello detto prima (...e poi mi ritrovo a sentire che per migliorare l'analisi strutturale è sempre e cmq meglio infittire la mesh...roba da matti!!! Scherzo...ma nn tanto!). Grazie ed aspetto altri Vostri contributi. Grazie a Kirom per aver iniziato questo thread.Ciaoooo



    vigz
    04-07-2007, 08.43.29

    impianti dedicati al confezionamento e pallettizzazione , attrezzature per l'automazione di processo, piccoli interventi ottimizzazione energetica
    (normalmente sostituire resistenze elettriche a camicia con infrarossi o circuito ad olio diatermico)
    Ribadisco io faccio lo scarabocchi quasi mai i realizzativi
    Da come la metti la soluzione + economica credo sia la migliore...

    icaro -> dici che ansys che ha inv è peggio di cosmos? in cosa? io cosmos nn l ho mai visto..

    V
    Ultima modifica di Sandra_ME30; 07-03-2008 alle 01: 42

  5. #5
    Moderatore Solidworks L'avatar di Oldwarper
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2098
    Professione
    Progettista
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam

    Predefinito

    Icaro23
    04-07-2007, 22.25.34

    Caro Vigz,
    ci si reincontra in questo forum, anche se in altri thread! Cmq nn dilungandomi direi di chiedere a qualche tuo collega in zona cosa vuole significare Cosmos per il Fem...forse nn ti sei accorto che l'Ansys in Inventor nn è l'Ansys che conoscono tutti, sto parlando in termini di personalizzazione del modulo...cmq quando spero tra poche settimane riprenderò ad usare il modulo fem ti posterò qualche esempio...cmq se ne hai la possibilità chiedi in giro e vedrai che ci sono mille motivi che avvalorano quanto detto da me!!! L'Ansys è tutt'altra cosa..e nn può essere altrimenti!!!!
    cIAO e' cmq un piacere parlare e confrontarsi con te!



    shiren
    05-07-2007, 22.52.32

    buona sera a tutti
    ho seguito con molto interesse la v/s discussione
    vi dico la mia
    tutti i cad sono piu' o meno buoni
    il prob. e cosa devi e cme devi disegnare
    ponetevi il prob.non di disegni con estrusioni geometriche definite
    fori cilindrici gradini piu o meno uguali
    ma ponetevi il prob di chi oggi e da sempre fa prototipi industriali
    modelli per fonderia
    stampi industriali dove l'estetica prog. da piu'o meno grandi architetti
    e di una complessita enorme
    modificate un dis tridimensionale per adattarlo all'industrializzazione
    angoli di sformo
    sez del pezzo
    inserti amovibili
    inserti ad inserimento idraulico o oliodinamico
    sottosquadri
    poi ditemi quale cad segliere
    io uso solidwork
    il datore di lavoro mastercammill
    il risultato e sempre lo stesso
    il concetto e questo
    se sai quello che devi fare
    qualsiasi cosa tu adoperi
    non c'e' prob
    saluti
    grazie



    Icaro23
    07-08-2007, 23.17.10

    Caro Shiren (ma che strano nick...ricorda per caso qualche peronaggio dei cartoni?),
    ti risp dopo un pò di tempo, per vari motivi; ho ripensato a quello scritto da te nel prec. post ed ora mi chiedo: giustissimo quello che tu hai detto (scusami se ti dò del tu, sarebbe meglio del Lei, vista la diff. di età che ci separa...ma Internet abbatte così in maniera prepotente le barriere di comunicazione tra i popoli, che credo che anche queste differrenze possano essere abbattute agevolmente, anche se dare del Lei significa cmq portare rispetto verso una persona con più esperienza, quindi dò del Lei per quanto riguarda il rispetto e per la comunicazione dò del tu...se va bene o no?), nessuno mette in dubbio che il CAD è solo uno strumento informatico e quindi è un mezzo a servizio dell'uomo che deve usarlo a suo piacimento e saper interpretare sempre criticamente il risultato ed è anche ovvio che a seconda di quello che bisogna progettare ci sarà uno strumento migliore di un altro per fare ciò (sempre che poi si sappiano "decifrare" i risultati!!!)...non mi trovi dalla tua parte quando parli che bisogna "avere le idee chiare" su quello che bisogna realizzare/progettare...e perchè? Chi lo ha mai detto?
    Grandi geni del passato si cimentarono prima sulla carta poi realizzarono dei "prototipi" più o meno con la concezione che abbiamo oggi di ciò e poi "diedero alla luce" le grandi invenzioni ed innovazioni che ancora oggi ci stupiscono...tu conoscerai a menadito il ciclo di vita di un progetto: 1) ideazione(quello che bisogna realizzare...mancheranno inevitabilmente degli elementi che si svilupperanno nella fase 2 e 3), 2) progettazione; 3) costruzione / realizzazione; 4) chiusura del progetto...non vi ricordo la teoria che sta alla base del project management (che inconsapevolmente i nostri antenati applicavano nel creare nuove meravigliose macchine), ma è chiaro a tutti che cosa ci sia all'interno di ogni singolo step precedentemente anticipato...poi chi di noi non ha seguito quelle 4 fasi nel momento di pianificare un nostro qualunque "progetto di vita"!!! Posso ricordarvi la vostra prima festa di compleanno con gli amici e la fidanzatina, la vostra prima gita con gli amici, il vostro primo appuntamento...ecc., ognuno di noi quando intende iniziare un "progetto" importante (oppure migliorarne uno già esistente...) segue anche se incosciamente quelle 4 fasi o steps...ora credo di avervi fatto capire che si può anche iniziare un nuovo progetto non avendo tutto chiaro nei dettagli (anzi credo che, a meno che non si copi spudoratamente da uno già esistente, sia sempre così)...ed utilizzando un SW CAD 3D, tutto risulterà molto più semplice...pensate a chi doveva fare ciò usando un CAD bidimensionale!!! Io l'ho fatto per breve tempo...è roba da impazzire!!!!
    Questi progetti si chiamano "studi"...non c'è nulla di scandaloso...è solo buona norma o pratica progettuale...è chiaro che tutti noi (anzi tutti i nostri capi) vorremmo avere la macchina "in testa" e magari non copiata da altre macchine già esistenti...oggi purtroppo o per fortuna quasi tutto è stato costruito/progettato; il vantaggio competitivo che rimane è quello di portare innovazione, migliorare, ridurre i costi, ridurre l'impatto ambientale, ecc. (usare l'idea di una macchina con diversa destinazione d'uso)...questo è quello che penso!!!
    Aspetto votri commenti...ciaoooo.



    alexskull
    08-08-2007, 10.15.09

    buona sera a tutti
    ho seguito con molto interesse la v/s discussione
    vi dico la mia
    tutti i cad sono piu' o meno buoni
    il prob. e cosa devi e cme devi disegnare
    ponetevi il prob.non di disegni con estrusioni geometriche definite
    fori cilindrici gradini piu o meno uguali
    ma ponetevi il prob di chi oggi e da sempre fa prototipi industriali
    modelli per fonderia
    stampi industriali dove l'estetica prog. da piu'o meno grandi architetti
    e di una complessita enorme
    modificate un dis tridimensionale per adattarlo all'industrializzazione
    angoli di sformo
    sez del pezzo
    inserti amovibili
    inserti ad inserimento idraulico o oliodinamico
    sottosquadri
    poi ditemi quale cad segliere
    io uso solidwork
    il datore di lavoro mastercammill
    il risultato e sempre lo stesso
    il concetto e questo
    se sai quello che devi fare
    qualsiasi cosa tu adoperi
    non c'e' prob
    saluti
    grazie
    sono d'accordo con te shiren quando dici che il risultato e' sempre lo stesso.
    la stessa persona se e' brava se la sa sbrigare su software diversi e piu' o meno tira fuori il progetto..
    ma .. anzi MA .. ce' una cosa fondamentale da tenere conto .. I TEMPI DI PROGETTAZIONE E MODIFICA ..
    e' moooolto diverso progettare/modificare un progetto con Solidworks, Solidedge, Pro-e, Mastercam, Autocad, Alibre, PIPPOCAD.
    il risultato sara' lo stesso ma ci si arriva con tempi e modi a volte molto differenti. e come tutti sanno il tempo e' denaro..
    per cui riassumendo e' vero' che tutti i CAD fanno piu' o meno le stesse cose .. ma e' anche vero le i tempi con cui le fanno possono essere molto diversi.



    Icaro23
    09-08-2007, 00.10.01

    Chiaramente i tempi di progettazione/modifica sono molto importanti...infatti nella pratica del "project management" sono dati utili e necessari che vengono considerati con un peso notevole...
    Con l'avvento dei Cad 3D evoluti si è appunto cercato di ridurre in numero la costruzione di prototipi, di mock-up,ecc. che in assenza di questi strumenti si era costretti a realizzare per dare "forma" ai progetti...e quindi con questi strumenti si sono cmq ridotti i tempi complessivi della progettazione e direi anche i costi, pensate quanto costa costruire un prototipo, rivederlo,ecc.; come si può intuire (e credo che tutti noi ci siamo cmq imbattutti in problemi di questo tipo) si devono avere le "idee chiare", come diceva il nostro amico, su quello che si deve realizzare ma sicuramente non si può pretendere di avere già in mente la macchina già nella fase di ideazione del progetto (se chiaramente nn la si copia spudoratamente da un'altra esistente...però anche copiare è un' arte, ma non vorrei parlare di questo, quella è tutt'altra storia!), solo con l'ausilio di questi strumenti informatici (e non solo) si può dare forma al progetto!!!
    E' evidente che ci sia uno strumento informatico più adatto di un altro a graficizzare per es. superfici (mi viene in mente la predilezione che hanno le aziende che progettano nel campo delle imbarcazioni- costruzione scafi- per il Catia o per altri SW), un altro per graficizzare strutture,ecc. è molto importante cmq cercare di fornire buona formazione al progettista nel momento in cui viene inserito all'interno di una certa realtà industriale, sensibilità che purtroppo solo le grandi aziende (poche in Italia che possano veramente fregiarsi di questa denominazone) hanno ormai (la preferita è sicuramente la formazione on the job, perchè è quella più vera!!).
    Sicuramente la discussione è molto interessante e stimolante...vediamo qualche altro commento..arrisentirci!!!
    Ultima modifica di Sandra_ME30; 07-03-2008 alle 01: 45
    Saluti, Stefano.
    “Timeo Fenestras et dona ferentes”


  • Discussioni Simili

    1. Inventor <> Solidworks
      Di ma60rco nel forum Inventor
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 15-07-2010, 20: 52
    2. SOLIDWORKS O INVENTOR????
      Di luca.c nel forum CAD meccanici a confronto
      Risposte: 28
      Ultimo Messaggio: 26-11-2008, 02: 16
    3. [Recuperato] inventor o solidworks
      Di Oldwarper nel forum Inventor
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 12-02-2008, 12: 34
    4. [Recuperato] Da SolidWorks ad Inventor
      Di Oldwarper nel forum Solidworks
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 06-02-2008, 10: 38
    5. [Recuperato] Autodesk Inventor vince Solidworks
      Di Oldwarper nel forum Inventor
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 17-01-2008, 12: 14

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti