Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 36
  1. #21
    Utente Junior L'avatar di boris\
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    71
    Professione
    ingegnere/Progettista mecc
    Regione
    firenze
    Software
    SW, SE, Pro-E, NX, Catia V5, Inventor, Autocad, Ansys

    Predefinito

    ciao,
    personalmente dico questo, per mia esperienza. collaboro in uno studio che fa il 99% del lavoro per clienti che commissionano FEM su loro progetti. la policy è sempre la stessa, non iniziare a lavorare fin quando non si ha tutto il necessario, condizoni di carico in primis, capitolato e soprattutto cosa da non dimenticare REFERENTE aziendale, quello con cui avere feedback per ogni evenienza. Perchè è da tener in considerazione che fare FEM porta via tanto tempo.

  2. #22
    Utente Junior L'avatar di boris\
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    71
    Professione
    ingegnere/Progettista mecc
    Regione
    firenze
    Software
    SW, SE, Pro-E, NX, Catia V5, Inventor, Autocad, Ansys

    Predefinito

    quoto stef_design.

  3. #23
    Utente Standard L'avatar di Whooring
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    407
    Professione
    Ingegnere ..... forse
    Regione
    Veneto
    Software
    SW2009 - Autocad 2007 - BM impianti - Straus7

    Predefinito

    "dove è rosso si rompe, quindi irrobustiamo"

    Se cambiamo l'aspetto cromatico della visualizzazione risolviamo il problema allora:)

  4. #24
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    201
    Professione
    ingegnere
    Regione
    FVG
    Software
    Catia v5, Solidworks, I-deas, MSC...ed altri

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Whooring Visualizza Messaggio
    "dove è rosso si rompe, quindi irrobustiamo"

    Se cambiamo l'aspetto cromatico della visualizzazione risolviamo il problema allora:)
    E se rosso corrispondesse a 50MPa, in una struttura in acciaio? Che faccio? Metto su un po di spessore? Ma poi sempre rosso sarà, anche alla prossima analisi.

  5. #25
    Stefano_ME30
    Visitatore

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stef_design Visualizza Messaggio
    Ringrazio TUTTI. Con Andrea è sempre un piacere, da Catia al FEM:)

    Per il materiale ve lo chiedo perchè un componente del telaio è una maccanovalvola in PPS. è un polimero un pò particolare (infatti resiste alla temperatura di 190°C in continuo, con punte di 230/260°C) e non sempre è presenta nella banca dati del programma. Quindi ho capito che conviene costruirselo.

    Per i risultati mi piacerebbe farveli vedere. Ma non adesso per questioni "top secrets":D. Vi allego una piccola img della scala utilizzata
    Cmq vi posso dire che ci sono stati forniti due analisi: Deformazioni e Stress. Sempre analisi Statiche. Poi penso che i risultati siamo in Mpa
    ciao e grazie per le risposte:)
    Sbaglio o non e' un solido?

  6. #26
    Moderatore CAE/FEM/CFD L'avatar di Matteo
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2008
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Lombardia
    Software
    Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano_ME30 Visualizza Messaggio
    Sbaglio o non e' un solido?
    Non sbagli! Si tratta di un modello a shell.
    MP-ProgettazioneMeccanica
    Progettazione Meccanica e Simulazione
    www.mp-progettazionemeccanica.it

  7. #27
    Utente Senior L'avatar di stef_design
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2292
    Professione
    ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
    Regione
    Veneto - Austin (TX)
    Software
    SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Matteo Visualizza Messaggio
    Non sbagli! Si tratta di un modello a shell.
    Infatti, come mai non è un solido?!? Di solito quando facevo degli esperimenti di FEM la mesh la vedevo come solida non come superfici.

  8. #28
    Moderatore CAE/FEM/CFD L'avatar di Matteo
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2008
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Lombardia
    Software
    Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stef_design Visualizza Messaggio
    Infatti, come mai non è un solido?!? Di solito quando facevo degli esperimenti di FEM la mesh la vedevo come solida non come superfici.
    Per rispondere bisognerebbe vedere la geometria dell'oggetto e il tipo di carico: in pratica l'use delle shell è accettabile se sono valide le ipotesi della teoria delle lamine/membrane/gusci di Scienza delle Costruzioni (Kirchoff e compagnia :) )
    MP-ProgettazioneMeccanica
    Progettazione Meccanica e Simulazione
    www.mp-progettazionemeccanica.it

  9. #29
    Stefano_ME30
    Visitatore

    Predefinito

    Primo: partendo da IGES e' facile che ci vogliono 40 giorni per fare un FEM!
    :)
    Secondo: forse si giustifica anche perche' hanno assegnato lo stesso materiale a tutto l'assieme (cambiare il materiale ad un pezzo in shell puo' essere una esperienza "deprimente").
    Terzo: io personalmente diffido sempre delle simulazioni fatte in shell.
    :)

  10. #30
    Moderatore CAE/FEM/CFD L'avatar di Matteo
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2008
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Lombardia
    Software
    Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano_ME30 Visualizza Messaggio
    Primo: partendo da IGES e' facile che ci vogliono 40 giorni per fare un FEM!
    :)
    Secondo: forse si giustifica anche perche' hanno assegnato lo stesso materiale a tutto l'assieme (cambiare il materiale ad un pezzo in shell puo' essere una esperienza "deprimente").
    Terzo: io personalmente diffido sempre delle simulazioni fatte in shell.
    :)
    Non sono tanto d'accordo...

    Primo: boh... dipende dalla geometria, se le ipotesi sono corrette (in primo luogo spessore realmente sottile, assenza di carichi perpendicolari alle superfici, almeno nelle zone di cui ci interessa il dettagliod egli sforzi) non è detto perchè (per esempio) è possibile confondere la suerficie interna o esterna con lo spessore medio.

    Secondo: perchè??? Non conosco il software utilizzato, ma se anche fosse un ambiente "puro" FEM (quindi niente integrazione con un CAD) c'è sempre la possibilità di mettere su "livelli" diversi le varie parti (e se l'iges non distinguesse le varie parti dell'assieme è sempre possibile chiedere uno step al cliente, oppure gli iges dei singoli cmponenti)

    Terzo: in questo caso non saprei (bisognerebbe vedere la geometria intera, anche se in effetti dal poco che si è visto una soluzione con elementi solidi potrebbe essere convincente) ma non escluderei l'uso delle shell a priori. In certi casi non c'è motivo di usare dei solidi (es. scafo di una imbarcazione, oppure studio dei modi di vivrare di oggetti in lamiera)

    Ciao :)
    Ultima modifica di Matteo; 22-02-2008 alle 19: 04
    MP-ProgettazioneMeccanica
    Progettazione Meccanica e Simulazione
    www.mp-progettazionemeccanica.it


  • Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Impostazioni Del Grezzo?
      Di domever92 nel forum CATIA NC
      Risposte: 11
      Ultimo Messaggio: 25-04-2013, 14: 36
    2. Salvataggio impostazioni
      Di Leso nel forum Solid Edge
      Risposte: 9
      Ultimo Messaggio: 21-10-2011, 10: 01
    3. impostazioni in mm
      Di novizio nel forum Inventor
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 17-07-2009, 15: 31
    4. assiemi e sotto assiemi
      Di orzo nel forum Solidworks
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 29-03-2009, 12: 34
    5. Impostazioni e directory
      Di aupaz nel forum AutoCAD
      Risposte: 8
      Ultimo Messaggio: 10-07-2008, 10: 20

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti