Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 36
  1. #11
    Moderatore CAE/FEM/CFD L'avatar di Matteo
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2008
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Lombardia
    Software
    Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stef_design Visualizza Messaggio
    P.S: tornando all'immagine: secondo voi gli stress sono rappresentati in MPa
    Molto probabile (i valori sono compatibili con materiali plastici).

    ... ma nella relazione di calcolo non sono indicate le unità di misura?
    MP-ProgettazioneMeccanica
    Progettazione Meccanica e Simulazione
    www.mp-progettazionemeccanica.it

  2. #12
    Utente Senior L'avatar di stef_design
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2292
    Professione
    ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
    Regione
    Veneto - Austin (TX)
    Software
    SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Matteo Visualizza Messaggio
    Molto probabile (i valori sono compatibili con materiali plastici).

    ... ma nella relazione di calcolo non sono indicate le unità di misura?
    Magari ci fosse una relazione di calcolo.

    Il lavoro è andato così:
    1-hanno contattato lo studio (non so come l'hanno conosciuto, so che sono famosi)
    2-parli del problema
    3-spedizioni file in .igs e .stp
    4-dopo 40 giorni arrivano i risultati
    5-se nel frattempo (in questi 40 giorni) qualcosa nel modello è cambiato ti dicono che per fare la mesh ci vuole circa 1mese

    poi non so come andrà a finire.

    I risultati sono: 1 video per gli stress e 1 video per i dispacement. Questo è tutto.

  3. #13
    Moderatore CAE/FEM/CFD L'avatar di Matteo
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2008
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Lombardia
    Software
    Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stef_design Visualizza Messaggio
    Magari ci fosse una relazione di calcolo.
    Il lavoro è andato così:
    1-hanno contattato lo studio (non so come l'hanno conosciuto, so che sono famosi)
    2-parli del problema
    3-spedizioni file in .igs e .stp
    4-dopo 40 giorni arrivano i risultati
    40gg per una statica lineare??? Pazzesco!

    Citazione Originariamente Scritto da stef_design Visualizza Messaggio
    5-se nel frattempo (in questi 40 giorni) qualcosa nel modello è cambiato ti dicono che per fare la mesh ci vuole circa 1mese
    In effetti la mesh mi sembra molto ben fatta (senza ironia :))


    Citazione Originariamente Scritto da stef_design Visualizza Messaggio
    I risultati sono: 1 video per gli stress e 1 video per i dispacement. Questo è tutto.
    Secondo me un'analisi in cui non ci sono:

    1) Database dei materiali usati
    2) Sommaria descrizione di carichi e vincoli (in modo da fare da "storico" per analisi future)
    3) Unità di misura
    4) report del run del software (non importa se non lo avete in azienda, ma in futuro vi permetterebbe di mettere mano ai calcoli eseguiti)
    5) [opzionale] modelli di calcolo

    non è un'analisi ma immagini colorate!
    MP-ProgettazioneMeccanica
    Progettazione Meccanica e Simulazione
    www.mp-progettazionemeccanica.it

  4. #14
    Utente Senior L'avatar di stef_design
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2292
    Professione
    ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
    Regione
    Veneto - Austin (TX)
    Software
    SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Matteo Visualizza Messaggio
    40gg per una statica lineare??? Pazzesco!



    In effetti la mesh mi sembra molto ben fatta (senza ironia :))




    Secondo me un'analisi in cui non ci sono:

    1) Database dei materiali usati
    2) Sommaria descrizione di carichi e vincoli (in modo da fare da "storico" per analisi future)
    3) Unità di misura
    4) report del run del software (non importa se non lo avete in azienda, ma in futuro vi permetterebbe di mettere mano ai calcoli eseguiti)
    5) [opzionale] modelli di calcolo

    non è un'analisi ma immagini colorate!
    Poi secondo me c'è anche da dire un'altra cosa.
    Che senso c'è nel fare un'analisi statica lineare, quando poi il telaio nella realtà sarà soggetto a movimenti con altri organi o a fatica.

  5. #15
    Moderatore CAE/FEM/CFD L'avatar di Matteo
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2008
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Lombardia
    Software
    Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stef_design Visualizza Messaggio
    Poi secondo me c'è anche da dire un'altra cosa.
    Che senso c'è nel fare un'analisi statica lineare, quando poi il telaio nella realtà sarà soggetto a movimenti con altri organi o a fatica.
    Beh... per quello non saprei, se i carichi sono ben stimati, può comunque dare delle indicazioni significative. Con il termine "statica" intendo "non nel dominio del tempo" (= no studio dei transitori), per cui potrebbe benissimo essere riferita alla condizione peggiore di utilizzo.

    Certo che una modale "constrained" (non dico un FRF) l'avrei fatta, giusto per allegare la lista dei primi modi di vibrare (tanto il modello già meshato era pronto... bastava lanciare il calcolo una sera prima di chiudere l'ufficio!).

    Ciao!
    MP-ProgettazioneMeccanica
    Progettazione Meccanica e Simulazione
    www.mp-progettazionemeccanica.it

  6. #16
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    457
    Professione
    .
    Regione
    lombardia
    Software
    .

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stef_design Visualizza Messaggio
    Magari ci fosse una relazione di calcolo.

    Il lavoro è andato così:
    1-hanno contattato lo studio (non so come l'hanno conosciuto, so che sono famosi)
    chi di molto famoso si permette di fare relazioni finali? e rimane famoso?

    4-dopo 40 giorni arrivano i risultati
    una strutturale di 40 giorni mi sembra un bel lavoro :) o ci hanno lavorato 30 minuti al giorno o non sono capaci...


    5-se nel frattempo (in questi 40 giorni) qualcosa nel modello è cambiato ti dicono che per fare la mesh ci vuole circa 1mese
    ovviamente qua ti do torto...quando si lancia una analisi il modello non si cambia....PUNTO...se si cambia il modello si chiama SECONDA analisi...costi e quant'altro cambiano....capita ogni giorno...anche i nostri progettisti continuano a farlo (fabio, ho cambiato il modello, l'altro cestinalo...modello completamente diverso) e ogni tanto vengono trattati male o nel peggiore dei casi ignorato il nuovo modello ^^


    poi non so come andrà a finire.

    I risultati sono: 1 video per gli stress e 1 video per i dispacement. Questo è tutto.
    un poco scarsi come risultati....però:

    - l'accordo magari escludeva i report finali?
    - questi sanno fare il loro lavoro?
    - siete sicuri che voi siete stati in grado di definire il problema e di comunicare a chi vi ha fatto l'analisi le necessità, tra cui i dati dei materiali? importante è dare quanti + dati a chi fa l'analisi...se non ci sono i dati ci si accorda su chi li cerca...

    bio

  7. #17
    Utente Standard L'avatar di Zaxxon
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    118
    Professione
    Progettista Termico e Strutturale
    Regione
    Abruzzo
    Software
    Ansys, CFX, Icem CFD, Flotherm

    Predefinito Siamo sempre alle solite!

    Ormai c'è quasi da rassegnarsi per certe situazioni in Italia...
    di norma (almeno per quello che riguarda la mia esperienza) accade così:

    l'ufficio tecnico ha una certa esigenza, nella fattispecie un'analisi strutturale;
    si fa una ricerchina magari su internet trova due o tre società ben pubblicizzate e passa la palla all'ufficio acquisti che fa le sue ricerche/acquisizione preventivi, tendenzialmente al ribasso o peggio pilotati :(.
    Al chè quando la società arriva all'ufficio tecnico ormai è tardi, spesso presso l'ufficio tecnico pochi sono del mestiere e se ci sono non parlano loro ma i loro capi meno competenti nell'ambito tecnico.... e la frittata è fatta.

    L'unica cosa certa è che se ci saranno problemi la colpa sarà del tecnico ultimo di turno che non ha seguito bene i lavori!

  8. #18
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    201
    Professione
    ingegnere
    Regione
    FVG
    Software
    Catia v5, Solidworks, I-deas, MSC...ed altri

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Zaxxon Visualizza Messaggio
    Ormai c'è quasi da rassegnarsi per certe situazioni in Italia...
    di norma (almeno per quello che riguarda la mia esperienza) accade così:

    l'ufficio tecnico ha una certa esigenza, nella fattispecie un'analisi strutturale;
    si fa una ricerchina magari su internet trova due o tre società ben pubblicizzate e passa la palla all'ufficio acquisti che fa le sue ricerche/acquisizione preventivi, tendenzialmente al ribasso o peggio pilotati :(.
    Al chè quando la società arriva all'ufficio tecnico ormai è tardi, spesso presso l'ufficio tecnico pochi sono del mestiere e se ci sono non parlano loro ma i loro capi meno competenti nell'ambito tecnico.... e la frittata è fatta.

    L'unica cosa certa è che se ci saranno problemi la colpa sarà del tecnico ultimo di turno che non ha seguito bene i lavori!
    Come non quotarti...ahimè
    E aggiungo: anche noi (inteso come componente tecnica, ci mettiamo del nostro...). Andatevi a leggere i thread su piano inclinato ed equilibri delle forze. Ce da mettersi a piangere.
    Ultima modifica di andrea71; 22-02-2008 alle 12: 50

  9. #19
    Moderatore CAE/FEM/CFD L'avatar di Matteo
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2008
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Lombardia
    Software
    Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da andrea71 Visualizza Messaggio
    Come non quotarti...ahimè
    Eheh, vero! Io è da un po' che ho capito che devo farmi amici quelli dell'ufficio acquisti... anzi, vorrei lavorare in un ufficio acquisti :): tutti sarebbero gentili e disponibili (anche se interessati)... Dovrei solo allenarmi a chiedere sconti.
    Ultima modifica di Matteo; 22-02-2008 alle 12: 40
    MP-ProgettazioneMeccanica
    Progettazione Meccanica e Simulazione
    www.mp-progettazionemeccanica.it

  10. #20
    Utente Senior L'avatar di stef_design
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2292
    Professione
    ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
    Regione
    Veneto - Austin (TX)
    Software
    SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bio Visualizza Messaggio
    chi di molto famoso si permette di fare relazioni finali? e rimane famoso?



    una strutturale di 40 giorni mi sembra un bel lavoro :) o ci hanno lavorato 30 minuti al giorno o non sono capaci...




    ovviamente qua ti do torto...quando si lancia una analisi il modello non si cambia....PUNTO...se si cambia il modello si chiama SECONDA analisi...costi e quant'altro cambiano....capita ogni giorno...anche i nostri progettisti continuano a farlo (fabio, ho cambiato il modello, l'altro cestinalo...modello completamente diverso) e ogni tanto vengono trattati male o nel peggiore dei casi ignorato il nuovo modello ^^




    un poco scarsi come risultati....però:

    - l'accordo magari escludeva i report finali?
    - questi sanno fare il loro lavoro?
    - siete sicuri che voi siete stati in grado di definire il problema e di comunicare a chi vi ha fatto l'analisi le necessità, tra cui i dati dei materiali? importante è dare quanti + dati a chi fa l'analisi...se non ci sono i dati ci si accorda su chi li cerca...

    bio
    Ciao bio, premetto una cosa che non ho specificato. Sono arrivato in ufficio tecnico a FEM quasi finito. I risultati li vedo con i miei occhi, ma l'iter di commissione dell'analisi me l'hanno raccontato.
    Con questo ti dò ragione, un'analisi FEM va fatta a progetto finito. Infatti nel nostro caso doveva essere così. Poi, una volta arrivati i risultati del FEM, ci hanno detto che si "sgretolava" tutto. E allora via a mettere nervature, coste e compagnia bella per irrigidire la struttura. Poi quando ci sembrava più rigida abbiamo fatto fare un'altro FEM. Succo della storia: in tutto ho contato tra deformazioni e stress una 30 di analisi. Pazzesco

    Non so dirti come erano gli accordi (forse nessuno li sa), sta di fatto che una relazione di analisi deve esserci sempre. Almeno sapere i criteri di analisi, le unità di misura, quali sono i vincoli e carichi.

    Dopo però ce da dire un'altra cosa. Bisogna anche saperli interpretare. La maggior parte delle persone che vedono un FEM dicono: "dove è rosso si rompe, quindi irrobustiamo"!.
    ciao


  • Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Impostazioni Del Grezzo?
      Di domever92 nel forum CATIA NC
      Risposte: 11
      Ultimo Messaggio: 25-04-2013, 14: 36
    2. Salvataggio impostazioni
      Di Leso nel forum Solid Edge
      Risposte: 9
      Ultimo Messaggio: 21-10-2011, 10: 01
    3. impostazioni in mm
      Di novizio nel forum Inventor
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 17-07-2009, 15: 31
    4. assiemi e sotto assiemi
      Di orzo nel forum Solidworks
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 29-03-2009, 12: 34
    5. Impostazioni e directory
      Di aupaz nel forum AutoCAD
      Risposte: 8
      Ultimo Messaggio: 10-07-2008, 10: 20

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti