Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Spianare una lamiera

  1. #1
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2011
    Messaggi
    4
    Professione
    Ingegnere
    Regione
    Italia
    Software
    CATIA V5R20

    Predefinito Spianare una lamiera

    Buongiorno a tutti,
    ho la necessità di spianare tre lamiere. Vi mando i file dei pezzi, mi piacerebbe trovare qualche buon anima che possa spianarle o almeno mi spieghi passo passo come fare.

    Grazie mille, ciao a tutti e se non ci si sente più, buone feste.
    File Allegati File Allegati

  2. #2
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    527
    Professione
    Manager
    Regione
    Liguria
    Software
    Autocad Catia

    Predefinito

    Quale versione di Catia?
    Quale workbench hai usato per crearli?
    Marco

  3. #3
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    57
    Professione
    una corsa contro il tempo
    Regione
    Marche
    Software
    Catia

    Predefinito

    Ascolta, io non sono riuscito ad aprire i CATPart, ma ho aperto l'IGS.
    Ho capito questo, cioè che si tratta di un particolare prima piegato e poi tranciato.
    Se non c'erano i fori credo che sarebbe bastato prendere l'asse neutro (il raggio è 382,5) e riportarlo tranquillamente sul piano XY.
    E questo è abbastanza facile non credo che ci vogliano delle spiegazioni, invece per fare lo sviluppo io ho adoperato 2 sistemi.
    Ti dico subito quello che per me è esatto (il secondo credo sia scorretto):
    dopo aver "solidificato" il tuo IGS ho estratto la superficie curva (non importa se quella superiore o inferiore) quindi ho attivato il comando "sviluppa in piano" preso dal menù "shape sviluppate" del GSD.
    A questo punto mi è bastato dargli un punto (0,0,0) e la direzione in cui sviluppare ovvero la Z.
    Il gioco è fatto, chiaramente i fori non possono essere "esattamente" nella stessa posizione di prima perchè appunto si tratta di sviluppo.
    E questo mi porta all'errore del secondo sistema che invece ho impiegato tramite il freestyle e l'adattamento della nurbs (ma appunto non è uno sviluppo).

    Chiaro poi la superficie sviluppata va "ispessita" di 5 mm così ottieni un body (del prima e dopo piegatura).

    Saluti.

  4. #4
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    527
    Professione
    Manager
    Regione
    Liguria
    Software
    Autocad Catia

    Predefinito

    Innanzitutto la versione è R20.
    Confermo, prima piegato poi tranciato.
    Lo sviluppo in piano di un tale pezzo non ha senso in quanto le pareti ora cilindriche diventerebbero coni su base ellittica, ed i fori non sarebbero più paralleli ma divergenti. A cosa ti serve svilupparlo in piano?
    I tre tipi sono uguali, differiscono solo nelle misure e posizione dei fori.
    Marco

  5. #5
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2011
    Messaggi
    4
    Professione
    Ingegnere
    Regione
    Italia
    Software
    CATIA V5R20

    Predefinito

    Ciao, le mie necessità sono di tipo produttivo. Per realizzare questo pezzo devo tagliare laser il disco in piano e poi calandrarlo fino a renderlo come vedete a disegno. So che una volta spianato il disco centrale diventa un'asola e mi sta bene. Il mio problema si presenta maggiormente sui fori del 6 che se li taglio in piano sono dritti ma una volta curvati saranno storti e questo impedirà il corretto passaggio di una vite M5 che va inserita in essi. Se avessi il disegno spianato potrei capire se devo trasformare quei fori in asole ellittiche o la curvatura non infastidirà il passaggio.

  6. #6
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    57
    Professione
    una corsa contro il tempo
    Regione
    Marche
    Software
    Catia

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da janonz Visualizza Messaggio
    Ciao, le mie necessità sono di tipo produttivo. Per realizzare questo pezzo devo tagliare laser il disco in piano e poi calandrarlo fino a renderlo come vedete a disegno. So che una volta spianato il disco centrale diventa un'asola e mi sta bene. Il mio problema si presenta maggiormente sui fori del 6 che se li taglio in piano sono dritti ma una volta curvati saranno storti e questo impedirà il corretto passaggio di una vite M5 che va inserita in essi. Se avessi il disegno spianato potrei capire se devo trasformare quei fori in asole ellittiche o la curvatura non infastidirà il passaggio.
    Basta adoperare il comando che ti ho scritto in precedenza, provaci è piottosto semplice.
    Ti allego una foto, saluti.
    Immagini Allegate Immagini Allegate


  • Discussioni Simili

    1. Spianare Lamiere
      Di janonz nel forum CATIA V5 vari
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 21-09-2011, 10: 09
    2. Utensile monotagliente per spianare
      Di body nel forum Settore manifatturiero/industriale
      Risposte: 8
      Ultimo Messaggio: 27-08-2011, 18: 12
    3. spianare disegno da spline modellazione 2D
      Di nicola toppano nel forum Autocad Mechanical
      Risposte: 7
      Ultimo Messaggio: 02-08-2011, 19: 14
    4. spianare un pezzo particolare!
      Di tantanco45 nel forum Creo Parametric - Modellazione di parti e Lamiera
      Risposte: 11
      Ultimo Messaggio: 21-04-2011, 11: 39
    5. Spianare una superficie a doppia curvatura.
      Di AC Design nel forum Rhino3D
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 07-07-2010, 10: 18

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti