Pagina 1 di 14 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 137
  1. #1
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    139
    Professione
    searching...
    Regione
    Lombardia
    Software
    SolidWorks -ProE

    Predefinito ProE vs Solidworks (legno vs creta)

    Ciao a tutti,

    finalmente (sfortunatamente) per lavoro ho dovuto mettere le mani su ProE un po seriamente (cosa che avevo fatto mooolto sporadicamente). Utilizzavo solidworks da qualche anno ma per lavoro sono dovuto per forza di cose passare a ProE.
    Il cad più legnoso della storia dei cad. Cioè, io mi chiedo: ma non possono migliorare quallo che viene chiamato "user friendly"? Io capisco che la gente che lo usa è abituata a d utilizzarlo in quel modo (legnoso), ma di migliorie che si possono fare ce ne sono veramente una vagonata.

    Ci sto prendendo la mano, ma non ha paragone con l'usabilità di solidworks. Vuole mille conferme ogni azione, esige che si rigeneri sempre....

    MI sembra strano che alla PTC non riescano a migliorarlo in quanto a flessibilità (per non parlare delle icone che andavano un decennio fa come grafica).

    Non voglio smontarlo i quanto a capacità, perchè ovviamente a saperlo usare bene può tutto, e nemmeno essere spietato (in quanto essendo stato uno dei primi non ha potuto sfruttare le migliorie di quelli che sono nati dopo e che hanno fatto tesoro di molte info), però ci sono tanti aspetti che meritano di essere perfezionati. Che ne dite voi?

    In ogni caso ci darò dentro per acquisire sempre più velocità e padronanza.

    Ah, non ha già un modulo interno per dei semplici calcoli FEM? (per internderci il CosmosExpress che ha di default solidworks).

    Ciao

  2. #2
    Ozzy
    Visitatore

    Predefinito

    Ciao Ak-47, il tuo nick mi ricorda qualcosa prima di tutto.
    Comunque..
    Il tuo intervento è prima di tutto troppo precipitoso e secondo abbastanza irritante...
    Ciao a tutti,

    finalmente (sfortunatamente) per lavoro ho dovuto mettere le mani su ProE un po seriamente (cosa che avevo fatto mooolto sporadicamente). Utilizzavo solidworks da qualche anno ma per lavoro sono dovuto per forza di cose passare a ProE.
    parti già con il piede sbagliato se mai dovrai dire fortunatamente!

    Il cad più legnoso della storia dei cad. Cioè, io mi chiedo: ma non possono migliorare quallo che viene chiamato "user friendly"? Io capisco che la gente che lo usa è abituata a d utilizzarlo in quel modo (legnoso), ma di migliorie che si possono fare ce ne sono veramente una vagonata.
    Non è legnoso, sono gli altri CAD che sono dei giocattolini che anche il primo pincopallino di turno riesce a fare un cubetto,ma non bisogna confondere user friendly con funzionalità.
    Se tu avessi usato proe anni fa, forse ti saresti già tagliato le vene a questo punto..
    Non è legnoso, è solo più ostico da configurare forse perchè è altamente personalizzabile e più che badare alla grafica e ai fronzoli vari bada alla funzionalità meccanica che deve avere.
    Ci sto prendendo la mano, ma non ha paragone con l'usabilità di solidworks. Vuole mille conferme ogni azione, esige che si rigeneri sempre....
    lo stai usando come solidworks altro sbaglio..solidworks non esige rigenerare ogni volta certo lui ti fa andare avanti,poi quando perdi i riferimenti valli a mettere a posto tutti alla fine, ho visto modelli fatti in solidworks che li faceva meglio il mio calzolaio...

    MI sembra strano che alla PTC non riescano a migliorarlo in quanto a flessibilità (per non parlare delle icone che andavano un decennio fa come grafica).
    Vedi.. ti sei soffermato sulla grafica,non è un gioco il CAD è uno strumento di lavoro, una volta non c'erano manco le icone,se usi la tastiera e le macro sei più veloce.
    Non voglio smontarlo i quanto a capacità, perchè ovviamente a saperlo usare bene può tutto, e nemmeno essere spietato (in quanto essendo stato uno dei primi non ha potuto sfruttare le migliorie di quelli che sono nati dopo e che hanno fatto tesoro di molte info), però ci sono tanti aspetti che meritano di essere perfezionati. Che ne dite voi?
    Esatto hai detto bene, a saperlo usare si può tutto e io dico personalmente che prima di criticare un CAD bisogna usarlo qualche mese in maniera tosta,poi si può anche criticare, io lo uso da anni e ho usato anche per alcuni annetti solidworks,secondo me non c'è confronto in termine di prestazioni anche se ammetto che solidworks è migliorato tanto, ma ancora di strada ne deve fare.
    In ogni caso ci darò dentro per acquisire sempre più velocità e padronanza.
    Ecco, questo è quello che devi fare ma prima di darci dentro,inizia a scordarti come lavoravi in solidworks altrimenti non riuscirai mai a sfruttare tutte le potenzialità di proe ed è l'errore che troppe persone fanno senza contare le leggende metropolitane che girano su proe di gente che non l'ha manco mai usato e lo giudica, solo per sentito dire...no comment.
    Ah, non ha già un modulo interno per dei semplici calcoli FEM? (per internderci il CosmosExpress che ha di default solidworks).
    No non ce l'ha.

    Saluti Ozzy

  3. #3
    Mod. Creo e Reverse Eng. L'avatar di maxopus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    6101
    Professione
    Progettista meccanico
    Regione
    Marche (PU)
    Software
    Creo Parametric

    Predefinito

    Confermo, io vengo da SWX ... e quando ho deciso di mettermi in proprio ho scelto Pro/E.
    Il primo mese solo bestemmie, perchè ho voluto imparare praticamente senza corsi PTC, e qualcuno qui del forum probabilmente ricorda qualche mio intervento dell'epoca :)
    Quando ho compreso quei 4-5 concetti fondamentali che stanno alla base del programma ... ho cambiato completamente giudizio ed ora sono contento della scelta.
    Se devi impararlo armati di pazienza ed umiltà ed informati sul metodo che Pro/E utilizza soprattutto per la configurazione ed il flusso di lavoro ... sono concetti semplici non c'è nulla di trascendentale, ma bisogna impararli.
    Non fatemi domande, non so fare.

  4. #4
    Utente Junior L'avatar di offshore
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    31
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    AutoCAD, Creo, Pro-E

    Predefinito

    Ho avuto modo di usare Pro-E WF3 negli ultimi mesi
    lavori abbastanza semplici niente di speciale

    premesso che principalmente uso UG e un pò SWX posso dire che:

    -Pro-e è un buon programma ,ma in effetti è un pò rigido
    le cose devi farle in un solo modo e se non conosci qualche trucco diventi matto.
    -I comandi richiedono sempre conferme rindondanti ,se riuscissero a ridurre un pò i clic del mause non guasterebbe...
    -A volte mi fà uscire dal programma senza spiegazioni...
    -La messa in tavola è l'aspetto dove è più carente, secondo mè c'è molto da migliorare (UG in questo caso vince alla grande)
    -Lo sketch è la parte migliore di Pro-e
    -l'interfaccia in èffetti è un pò vecchiotta....siamo tecnici ma anche l'occhio vuole la sua parte:)

  5. #5
    Ozzy
    Visitatore

    Predefinito

    premesso che principalmente uso UG e un pò SWX posso dire che:

    -Pro-e è un buon programma ,ma in effetti è un pò rigido
    le cose devi farle in un solo modo e se non conosci qualche trucco diventi matto.
    Fai qualche esempio...
    -I comandi richiedono sempre conferme rindondanti ,se riuscissero a ridurre un pò i clic del mause non guasterebbe...
    il c'è il tasto centrale..questo sconosciuto.
    -A volte mi fà uscire dal programma senza spiegazioni...
    Solidworks in questo era sicuramente peggio, ug non so non ho mai usato e non posso criticare, ma i crash di solid me li ricordo bene.:D
    -La messa in tavola è l'aspetto dove è più carente, secondo mè c'è molto da migliorare (UG in questo caso vince alla grande)
    Si sta parlando di Proe solidworks non di Proe ug,non divaghiamo pf,però anche qui mi piacerebbe sapere se è solo una questione che si può disegnare 2d in maniera più semplice,io sono dell'avviso che meno cose si fanno nel 2d meglio è.
    -Lo sketch è la parte migliore di Pro-e
    Se si limitasse solo a questo..
    -l'interfaccia in èffetti è un pò vecchiotta....siamo tecnici ma anche l'occhio vuole la sua parte:)
    Qua è proprio una cosa personale, io preferisco essere più veloce che più bello.:D
    PS:il caso tipico è la visualizzazioni spigoli in nero.. mamma mia è che sarà mai non averli?Da diventare matti per certi utenti.. appesantiscono solo i modelli, provate a toglierli in solidworks e guadagnerete un bel po di tempo.

  6. #6
    Utente Junior L'avatar di offshore
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    31
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    AutoCAD, Creo, Pro-E

    Predefinito

    Per quello che è la mia esperienza Pro-e vince 3 a 0 con SWX,
    bisogna dire che sono di due fascie di mercato differenti.

    Ciò non toglie che Pro-e sia abbastanza ostico almeno nel primo periodo di utilizzo e la sua interfaccia non aiuta a renderlo più amichevole.

    Poi per quanto riguarda gli esempi basta dire che devi sempre partire da uno sketch anche per pezzi molto banali ad esempio non esistono primitive standard parametriche di partenza (parallelepipedi sfere coni cilindri...)

    -non puoi far diventare una parte un assieme (almeno io non lo sò fare)

    -Per quanto riguarda il 2D non intendo usare l'ambiente drafting come fosse autocad ma la gestione delle viste,
    in UG non devo andare a definire piani nel 3D, ma ho già molte possibilità già predefinite in ambiente drafting inoltre la quotatura è molto più "agile"


    Non voglio assolutamente fare polemica, tu sicuramente sei molto esperto di Pro-e e giudichi con l'occhio di chi oramai ha assimilato la mentalità del programma, quindi magari a certi aspetti non ci fai più caso.

    Nel mio caso per garantirmi la pagnotta invece devo passare per diversi programmi e per forza di cose non posso essere eperto in tutti quindi il mio giudizio risente di questa situazione.:)

  7. #7
    gbs
    Visitatore

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da offshore Visualizza Messaggio
    Per quello che è la mia esperienza Pro-e vince 3 a 0 con SWX,
    bisogna dire che sono di due fascie di mercato differenti.

    Ciò non toglie che Pro-e sia abbastanza ostico almeno nel primo periodo di utilizzo e la sua interfaccia non aiuta a renderlo più amichevole.

    Poi per quanto riguarda gli esempi basta dire che devi sempre partire da uno sketch anche per pezzi molto banali ad esempio non esistono primitive standard parametriche di partenza (parallelepipedi sfere coni cilindri...)

    -non puoi far diventare una parte un assieme (almeno io non lo sò fare)

    -Per quanto riguarda il 2D non intendo usare l'ambiente drafting come fosse autocad ma la gestione delle viste,
    in UG non devo andare a definire piani nel 3D, ma ho già molte possibilità già predefinite in ambiente drafting inoltre la quotatura è molto più "agile"


    Non voglio assolutamente fare polemica, tu sicuramente sei molto esperto di Pro-e e giudichi con l'occhio di chi oramai ha assimilato la mentalità del programma, quindi magari a certi aspetti non ci fai più caso.

    Nel mio caso per garantirmi la pagnotta invece devo passare per diversi programmi e per forza di cose non posso essere eperto in tutti quindi il mio giudizio risente di questa situazione.:)
    quoto tutto quello che hai detto. Io personalmente credo di conoscere bene( modestia a parte :) ) proe ma, ritengo comunque che abbia molti(troppi) limiti. Direi che quello per cui è portato, progettazione meccanica associativa/parametrica, sia il meglio.... lo sketch è è 5 anni avanti rispetto a tutti, forse di più....
    messa in tavola media....
    stabilità e prestazioni ottime....
    flusso operativo, da paura, ma devi aver fatto la formazione con qualcuno "scafato", non tutti sanno che con proe ci sono 2 modalità operative, una lenta e piena di click e una turbo...

    per contro:
    non è multibody
    non è esplicito, questo è gravissimo....di più, inaccettabile
    non ha l'editing delle superfici, anche questo è inaccettabile
    non ha il direct modeling, cioè la possibilità di associare (ma anche no) regole(quote, vincoli) a geometrie non parametriche. Oppure di svincolarsi dalla storia di costruzione e fare una modifica al volo, ad esempio di "un" foro in serie


    questi limiti riducono proe a un software "solo" per la meccanica.... e lo mettono(mi si stringe il cuore :(), sullo stesso piano di SW, SE, ecc...
    comunque è meglio di SW :)
    Ultima modifica di gbs; 21-02-2008 alle 12: 25

  8. #8
    Utente Standard L'avatar di Prof.
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    782
    Professione
    Lavoro con il CAD ed il CAE
    Regione
    Lazio
    Software
    Pro-E e Creo

    Predefinito

    non è multibody
    Cosa intendi con Multibody?
    non è esplicito, questo è gravissimo....di più, inaccettabile
    Non vedo perchè un programma parametrico debba essere esplicito, o è zuppa o è pan bagnato
    non ha l'editing delle superfici, anche questo è inaccettabile
    L'ISDX non rappresenta per te l'editing delle superfici o anche lo Svergola (Warp)
    non ha il direct modeling, cioè la possibilità di associare (ma anche no) regole(quote, vincoli) a geometrie non parametriche.Oppure di svincolarsi dalla storia di costruzione e fare una modifica al volo, ad esempio di "un" foro in serie
    La risposta è la stessa, si tratta di un programma parametrico, non esplicito.

    P.S. Cmq che Pro-E sia migliorabile è fuori di dubbio, soprattutto nell'interfaccia (menu a tendina prima di ogni cosa) e poi sotto altri aspetti come la messa in tavola ed altri ambienti di lavoro.
    Ciao.

  9. #9
    Utente Standard L'avatar di simra
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    264
    Professione
    Reporter
    Regione
    Emilia & Romagna
    Software
    Pro-e, Creo El, Cocreate, Solid Works

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gbs Visualizza Messaggio
    flusso operativo, da paura, ma devi aver fatto la formazione con qualcuno "scafato", non tutti sanno che con proe ci sono 2 modalità operative, una lenta e piena di click e una turbo...
    Quale sarebbe la modalità TURBO? credo mi farebbe comodo...

  10. #10
    Stefano_ME30
    Visitatore

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da simra Visualizza Messaggio
    Quale sarebbe la modalità TURBO? credo mi farebbe comodo...
    E' quella che viene "implementata" con l'opzione OSD!

    Dopo, Pro/E diventa un mostro!

    :)

    P.S.: scherzo!


  • Pagina 1 di 14 12311 ... UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Virtualizzare SolidWorks/ProE/SpaceClaim
      Di Matteo nel forum Sistemi operativi e software di uso generale
      Risposte: 17
      Ultimo Messaggio: 04-10-2011, 23: 18
    2. Convertire progetti da Solidworks a PROE
      Di NoKiA nel forum Creo Parametric (ex Pro/E)
      Risposte: 4
      Ultimo Messaggio: 23-04-2009, 20: 23
    3. Progettista meccanico SolidWorks, Catia V5, SolidEdge, Proe
      Di GB Services nel forum Ricerca di lavoro
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 06-11-2008, 16: 29
    4. [Recuperato] proe o solidworks
      Di Oldwarper nel forum CAD meccanici a confronto
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 18-02-2008, 10: 48
    5. [Recuperato] Scelta 3D: ProE - Unigraphics - Solidworks
      Di RUGGIUNO nel forum CAD meccanici a confronto
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 30-01-2008, 13: 09

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti