Io ho risolto facendo lanciare a Pro\e una .bat il quale mi lancia l'eseguibile desiderato.
Penso che l'errore sia dovuto al fato che se si lancia direttamente il .exe Pro\e non riesca a chiudere "in tempo" la finestra del DOS e quindi abbia ancora quell'operazione attiva, che si sovrappone a quello che vorrebbe fare l'eseguibile.
Lanciando il .bat invece sembra che gli dia il tempo di terminare la macro e quindi non va in conflitto.
Questa soluzione l'ho utilizzata per fare la macro che apre automaticamente la tavola della parte attiva lanciando da dentro pro\e OPENDRW

spero di essere stato utile