Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18
  1. #1
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2011
    Messaggi
    8
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    SolidWorks

    Predefinito Pro/E, è adatto per fare stile e forme libere?

    Ciao a tutti quanti e ben trovati. Mi sono appena iscritto anche se è già qualche tempo che leggo il forum.
    Come ho specificato, uso solidworks e rhinoceros però ho un dubbio che vorrei chiarire. Nell'ultimo anno mi è capitato di trovare commesse anche nel settore del design. In questo senso utilizzo Rhinoceros che va più che bene però un collega che usa da tanti anni Pro/engineer ha insistito per farmi vedere questo prodotto. Devo dire che sono rimasto piuttosto deluso perchè ho riscontrato notevoli mancanze. La mia è pura curiosità. Probabilmente non avrò occasione di utilizzarlo nel mio settore lavorativo ma ciò non toglie che mi chieda come sia possibile utilizzare questo software nel settore dell'automotive quando non è possibile creare superfici di estrema perizia e qualità.

    Ho scoperto che prima di tutto le superfici e conseguentemente a questo anche le curve sono tutte di grado 3. E' impensabile lavorare così se non utilizzando patch 4*4. Non mi sembra nemmeno possibile gestire il grado della curva/superficie. disegnare curve di stile di grado 3 e con N-Punti di controllo crea discontinuità in corrispondenza dei nodi (non punti di controllo).
    Infine, lavorare in questo modo crea inevitabilmente l'impossibilità di avere una curvatura interna > di G1.

    Questi sono grossomodo i problemi maggiori; mi è stato presentato male il prodotto oppure è realmente così...?

    buona serata a tutti

  2. #2
    Mod. Creo e Reverse Eng. L'avatar di maxopus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    6101
    Professione
    Progettista meccanico
    Regione
    Marche (PU)
    Software
    Creo Parametric

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mat:EOLO Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti quanti e ben trovati. Mi sono appena iscritto anche se è già qualche tempo che leggo il forum.
    Come ho specificato, uso solidworks e rhinoceros però ho un dubbio che vorrei chiarire. Nell'ultimo anno mi è capitato di trovare commesse anche nel settore del design. In questo senso utilizzo Rhinoceros che va più che bene però un collega che usa da tanti anni Pro/engineer ha insistito per farmi vedere questo prodotto. Devo dire che sono rimasto piuttosto deluso perchè ho riscontrato notevoli mancanze. La mia è pura curiosità. Probabilmente non avrò occasione di utilizzarlo nel mio settore lavorativo ma ciò non toglie che mi chieda come sia possibile utilizzare questo software nel settore dell'automotive quando non è possibile creare superfici di estrema perizia e qualità.

    Ho scoperto che prima di tutto le superfici e conseguentemente a questo anche le curve sono tutte di grado 3. E' impensabile lavorare così se non utilizzando patch 4*4. Non mi sembra nemmeno possibile gestire il grado della curva/superficie. disegnare curve di stile di grado 3 e con N-Punti di controllo crea discontinuità in corrispondenza dei nodi (non punti di controllo).
    Infine, lavorare in questo modo crea inevitabilmente l'impossibilità di avere una curvatura interna > di G1.

    Questi sono grossomodo i problemi maggiori; mi è stato presentato male il prodotto oppure è realmente così...?

    buona serata a tutti
    Ti è stato presentato malissimo.
    Buona serata anche a te.
    Non fatemi domande, non so fare.

  3. #3
    Utente Senior L'avatar di Parametric_Ozzy
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    1313
    Professione
    Galoppino
    Regione
    Svizzera
    Software
    Creo/Windchill/Arbortext

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maxopus Visualizza Messaggio
    Ti è stato presentato malissimo.
    Buona serata anche a te.
    Purtroppo sì....
    "Dobbiamo credere al libero arbitrio, non abbiamo altra scelta..."

  4. #4
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2011
    Messaggi
    8
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    SolidWorks

    Predefinito

    Ciao,

    Non ho dubbio alcuno che mi sia stato presentato in modo frettoloso però, rispetto a ciò che ho visto, le problematiche che ho evidenziato sono sostanziali, almeno per quanto riguarda un approccio avanzato nell'uso delle superfici

    Non aspetto altro che essere sfatato; tra l'altro mi sono conservato un po di esempi. Se vi va posso spiegare meglio i miei dubbi

  5. #5
    Utente Senior L'avatar di Parametric_Ozzy
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    1313
    Professione
    Galoppino
    Regione
    Svizzera
    Software
    Creo/Windchill/Arbortext

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mat:EOLO Visualizza Messaggio
    Ciao,

    Non ho dubbio alcuno che mi sia stato presentato in modo frettoloso però, rispetto a ciò che ho visto, le problematiche che ho evidenziato sono sostanziali, almeno per quanto riguarda un approccio avanzato nell'uso delle superfici

    Non aspetto altro che essere sfatato; tra l'altro mi sono conservato un po di esempi. Se vi va posso spiegare meglio i miei dubbi
    Ma guarda se ti fai un giro per le varie discussioni presenti sul tema qui nel forum in parte troverai già delle risposte.
    Probabilmente quello che te l'ha mostrato non ti ha fatto vedere nemmeno il modulo isdx, quello dedicato per le superfici di stile e forma libera.
    In ogni caso se vuoi essere sfatato la cosa migliore che tu potresti fare è farti fare una demo custom da esperti del settore, che è sempre la cosa migliore.

    Saluti
    "Dobbiamo credere al libero arbitrio, non abbiamo altra scelta..."

  6. #6
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2011
    Messaggi
    8
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    SolidWorks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Parametric_Ozzy Visualizza Messaggio
    Ma guarda se ti fai un giro per le varie discussioni presenti sul tema qui nel forum in parte troverai già delle risposte.
    Probabilmente quello che te l'ha mostrato non ti ha fatto vedere nemmeno il modulo isdx, quello dedicato per le superfici di stile e forma libera.
    In ogni caso se vuoi essere sfatato la cosa migliore che tu potresti fare è farti fare una demo custom da esperti del settore, che è sempre la cosa migliore.

    Saluti
    Ciao,

    Si, ho letto però mi sembrava che ci fosse margine per sviscerare maggiormente l'argomento che, a me, pare interessante.

    Si, il modulo ISDX l'ho visto e infatti nasce proprio da li la mia domanda

    Per quanto riguarda la demo mi sembra eccessivo farmi fare una demo; ripeto, che non devo comprare nulla. La mia voleva essere solo essere una chiacchierata, possibilmente tranquilla, sull'argomento in questione

  7. #7
    Mod. Creo e Reverse Eng. L'avatar di maxopus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    6101
    Professione
    Progettista meccanico
    Regione
    Marche (PU)
    Software
    Creo Parametric

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mat:EOLO Visualizza Messaggio
    Ciao,

    Si, ho letto però mi sembrava che ci fosse margine per sviscerare maggiormente l'argomento che, a me, pare interessante.

    Si, il modulo ISDX l'ho visto e infatti nasce proprio da li la mia domanda

    Per quanto riguarda la demo mi sembra eccessivo farmi fare una demo; ripeto, che non devo comprare nulla. La mia voleva essere solo essere una chiacchierata, possibilmente tranquilla, sull'argomento in questione
    Il modulo ISDX prevede, da un pò di versioni a questa parte, il controllo del grado delle superfici.
    Nelle vecchie versioni questo dipendeva direttamente dal grado delle curve utilizzate per generare le superfici.
    La regola vuole che si utilizzino curve a basso grado, perchè avere il pieno controllo di una superficie complessa è operazione molto ardua e rischiosa.
    E' preferibile avere più superfici di grado basso connesse in tangenza (G1) o curvatura (G2), che avere una superficie di grado molto elevato.
    Non fatemi domande, non so fare.

  8. #8
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2011
    Messaggi
    8
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    SolidWorks

    Predefinito

    L'ideale sarebbe utilizzare sempre archi e geometrie analitiche ma se ciò fosse possibile non saremmo tutti "figli di Bezièr"

    Detto questo, ciò che scrivi tu è però netto contrasto con l'accademia o meglio la grammatica. Mi spiego.

    Se tra due curve disegno una terza curva di grado 3 (che è lo standard in pro/e e nei vari "parasolidiani") come posso pretendere di avere una continuità geometria > G1 in corrispondenza delle giunzioni?

    Non è proprio possibile; unica soluzione è aumentare il grado. Però anche in questo caso interviene un secondo problema.

    Se aumento il grado aumentano anche i CV. Se uso tanti Cv + 1 quanto è il grado ottengo curve con un solo arco ma se invece aumento il grado e inserisco N-punti di controllo ottengo curve con una serie di archi e qui intervengono ancora altri problemi. Mi riferisco alla continuità interna della curva stessa. Chi è alle prime armi fa spesso l'errore di disegnare B-spline di grado 3° senza preoccuparsi delle cosiddetta continuità interna. Nel settore auto (mi riferisco agli esterni) tutto questo non è cosa buona...

    in sintesi, sono d'accordo con te che meno CV = migliore gestione delle curve però è anche vero che spesso le forme da seguire sono tali che pochi CV non sono sufficienti e allora bisogna averne di più. Per avere qualità con più punti significa aumentare il grado. Quando aumenti i CV e mantieni il grado basso ottieni superfici come quella in allegato fatta in Rhino (a mio modo di vedere un mediocre modellatore di superfici).

    Come si evince le curve di partenza sono tutte ben fatte, grado 5 e G2 tra ciascun vertice.
    La superficie risultante sembra ottima (attenzione che le zebra line ingannano)

    Per trovare l'inghippo è sufficiente tirare delle isoparametriche tra tutte le superfici e poi controllare l'andamento della curva attraverso il grafico della curvatura.

    Si nota chiaramente delle flessioni in corrispondenza dei nodi; infatti grado 3 implica 2 nodi...

    Tutto sto bordello di spiegazione solo perchè le superfici ottenute da pro/e mi sembra che sposano questo principio...



    ** CV= Punti di Controllo
    *** Ho creato una sezione da usare per evidenziare la discontinuità...

    Ho editato il messaggio e caricato il file come allegato.
    Ti chiedo come da regolamento di usare la gestione allegati anzichè postare i file su siti esterni.
    Maxopus.
    File Allegati File Allegati
    Ultima modifica di maxopus; 01-12-2011 alle 15: 28

  9. #9
    Utente Senior
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    1320
    Professione
    Architetto
    Regione
    Italia
    Software
    Rhino-VectorWorks e altri

    Predefinito

    Recentemente è stato rilasciato Shape Modeling, un plugin per Rhino che si occupa di superfici di classe A, sono alcuni ex sviluppatori di Icem. Non sostituisce sw come Alias, ma è un ottima opzione, considerati i costi assurdi dei suddetti, retaggio degli anni 80, va bene i cad per la produzione, ma costi del genere per fare design è fuori luogo, hanno ragione allora quando dicono che lo stile lo fai direttamente con Catia o NX, e perchè no Pro-e.

    In Rhino comunque spesso mi sono trovato ad avere superfici fatte malissimo, senza capire il perchè, il fatto è che bisogna sapere delle cose prima di creare una superficie, grado delle curve, superfici, ecc, insomma la teoria, che spesso si perde per strada.

  10. #10
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2011
    Messaggi
    8
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    SolidWorks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da enri Visualizza Messaggio
    Recentemente è stato rilasciato Shape Modeling, un plugin per Rhino che si occupa di superfici di classe A, sono alcuni ex sviluppatori di Icem. Non sostituisce sw come Alias, ma è un ottima opzione, considerati i costi assurdi dei suddetti, retaggio degli anni 80, va bene i cad per la produzione, ma costi del genere per fare design è fuori luogo, hanno ragione allora quando dicono che lo stile lo fai direttamente con Catia o NX, e perchè no Pro-e.

    In Rhino comunque spesso mi sono trovato ad avere superfici fatte malissimo, senza capire il perchè, il fatto è che bisogna sapere delle cose prima di creare una superficie, grado delle curve, superfici, ecc, insomma la teoria, che spesso si perde per strada.
    Quando il Kernel geometrico è un "budino sotto il sole" puoi fare tutti i plug-in che vuoi... roba sempre mediocre sarà :-9


  • Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. filettature libere in solid edge v18???
      Di LucaMartini nel forum Solid Edge
      Risposte: 23
      Ultimo Messaggio: 06-02-2013, 11: 15
    2. Vincolo adatto
      Di liga76 nel forum CATIA V5 CATProduct
      Risposte: 7
      Ultimo Messaggio: 24-03-2011, 13: 27
    3. Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 04-03-2011, 11: 05
    4. Auricolari - Cuffie mani libere
      Di Marco74 nel forum Discussioni Off Topics
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 02-11-2010, 14: 23
    5. Il render più adatto per video
      Di eulero nel forum Rhino3D
      Risposte: 13
      Ultimo Messaggio: 14-09-2009, 23: 07

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  
    • Il codice BB è Attivato
    • Le faccine sono Attivato
    • Il codice [IMG] è Disattivato
    • Il codice [VIDEO] è Attivato
    • Il codice HTML è Disattivato





    CAD3D.it - la community dei progettisti